Svincolati e altri movimenti in attesa del mercato invernale...

Pubblicato da andrea smarso domenica 6 settembre 2015 11:09, vedi , , , , , , , , , , , | Nessun commento


#MercatoHellas +   -   =

...E per le esterne occhio (anche) a Steeven LANGIL classe '88 di nazionalità francese che gioca in Belgio con il WAASLAND-BEVEREN.
Dalla Serie B lo SPEZIA ci prova per MORAS mentre per il CAGLIARI il nome nuovo sarebbe IONITA.
Per quanto riguarda il centrocampo il VERONA contenterebbe Marco CRIMI al CARPI e seguirebbe il 24enne mediano albanese Bernard BERISHA in scadenza a Giugno sul quale hanno messo gli occhi anche dal Belgio ANDERLECHT e GENT.
Nuovo nome per rinforzare il centro della difesa dopo l'addio di MÁRQUEZ: Secondo la Gazzetta dello Sport il club di via Belgio monitorerebbe ARIAUDO del SASSUOLO.
Con un comunicato sul proprio sito ufficiale l'SS TERAMO CALCIO annuncia il ritorno in gialloblù del centrocampista CALVANO ora vicino al TUTTOCUOIO.

...In arrivo il primo acquisto di Gennaio: Come comunicato dal sito web della società di via Belgio domani saranno effettuate le visite mediche su EMANUELSON in vista del tesseramento; si tratta di un 29enne di scuola AJAX in grado di giocare terzino o esterno di centrocampo.
Nel frattempo il PESCARA ci prova per WSZOŁEK che con DELNERI è stato promosso fra i titolari.

...Per il reparto offensivo non si spengono i rumors sull'ex D'ALESSANDRO e l'albanese GASHI.
Luca RIGONI alle visite col GENOA, sfuma un centrocampista che avrebbe fatto davvero comodo all'HELLAS, il 23enne Mattia SPEZZANI si allena intanto con l'ISCHIA in Lega Pro dove potrebbe tornare da Gennaio dopo le 32 presenze nella passata stagione coi lucani.
L'agente di BERISHA, portiere della LAZIO, smentisce interessamenti gialloblù 'L'unica offerta concreta finora arriva dal Belgio ma Etrit vuole comunque rimanere a Roma...' ma (quasi) escluso un portiere tocca aggiungerne altri tre nelle mire scaligere: Secondo CalcioNews24.com infatti il VERONA starebbe valutando le candidature di RAFAEL del NAPOLI, AGAZZI del MIDDLESBOROUGH e l'ex PEGOLO che al SASSUOLO è ormai chiusissimo...

L'ingenuità costata l'espulsione a RAFAEL in una gara poi complicatasi oltremisura a Frosinone, potrebbe essere costata cara a RAFAEL che potrebbe essere stato messo più o meno sul mercato dal club di via Belgio: Al suo posto i gialloblù valutano le candidature di BRKIC in prestito al CARPI ma di proprietà UDINESE e UJKANI ex PALERMO attualmente al GENOA... E GOLLINI? Nel caso farà ancora il secondo o avrà una promozione?
HellasNews.it 'lancia' la probabile candidatura di Reto ZIEGLER come terzino sinistro: L'esterno svizzero, classe 1986 attualmente al SION nel campionato svizzero, è un pallino di Gigi Delneri che lo allenò alla SAMP e lo volle poi alla JUVE.
Secondo il Corriere di Verona invece, BIGON avrebbe chiesto al MILAN la disponibilità dei giovani Josè MAURI e Rodrigo ELY (difensore il primo e centrocampista il secondo) mentre TuttoMercatoWeb.com riporta la notizia che l'ex capitano argentino della LAZIO LEDESMA potrebbe tornare in Serie A all'HELLAS ma anche all'ATALANTA al PALERMO.
Corriere Dello Sport sicuro: MANCINI vuole SALA all'INTER già a Gennaio...

Un rinforzo per reparto nel mirino di BIGON: Secondo GianlucaDiMarzio per la difesa si segue Alejandro GALVEZ 26enne difensore centrale spagnolo del WERDER BREMA, in mediana l'obiettivo sarebbe Bernard BERISHA 24enne dello SKENDERBEU squadra che milita nella Categoria Superiore massima divisione del campionato albanese e infine, per il fronte offensivo, l'obiettivo sembra Marco SAU seconda punta da tempo nel mirino dei gialloblù ma anche se gioca poco in Sardegna difficilmente il CAGLIARI lo lascerà partire a gennaio...
Secondo TuttoSport un altro obiettivo per l'attacco potrebbe esse il 22enne venezuelano MARTINEZ in uscita dal TORINO ma su di lui ci sarebbero anche il CARPI e l'UDINESE.
Intanto, dopo essere stato messo fuori rosa, Luca RIGONI avrebbe rifiutato il reintegro e chiesto la cessione 'sorprendendo' l'incredibile presidente ZAMPARINI che per primo aveva tolto dai giochi il centrocampista ex CHIEVO: Verrebbe davvero buono per il centrocampo del VERONA ma su di lui sono in tante e non solo in Italia...


HELLAS a caccia di esterni d'attacco, secondo GianlucaDiMarzio.com un'idea potrebbe essere il ritorno di Marco D'ALESSANDRO (27 presenze 1 gol con il VERONA in B nell'annata 2011-12) che nell'ATALANTA non trova spazio, il giocatore è seguito anche dal CARPI... Nel frattempo la SAMP segue con molto interesse VIVIANI.
Il Corriere di Verona rivela 'VERONA su DODÒ dell'INTER per la fascia sinistra della difesa'.
Sfuma definitivamente Juan Manuel ITURBE che si allena già in Inghilterra col WATFORD, affare concluso sulla base del prestito oneroso a 1,8 milioni e riscatto (secondo TuttoMercatoWeb.com invece l'argentino sarebbe ad un passo dal BOURNEMOUTH che sgancerebbe fino a 22 milioni).

VALOTI non ha convinto al PESCARA e alcuni rumors lo danno di ritorno all'HELLAS, intanto l'ATLAS dal Messico ufficializza il ritorno di MÁRQUEZ tra squilli di tromba... In effetti a livello mediatico si tratta di una sorta di favola per il club che aveva lanciato il giovane Rafa.

Il 19 Dicembre, nella conferenza stampa convocata il giorno prima della gar col SASSUOLO, mister DELNERI ufficializza 'Rafa MÁRQUEZ a Gennaio tornerà in Messico...'

...Torna qualche rumor sull'attaccante BERGESSIO in uscita dall'ATLAS in Messico (squadra che insegue MÁRQUEZ non volendolo però indennizzare al VERONA) sul quale la dirigenza gialloblù e la LAZIO avrebbero fatto un sondaggio mentre il GENOA sarebbe più avanti di tutte data la scarsità di opzioni offensive.

L'ATLAS trova l'accordo con MÁRQUEZ ma al VERONA non vuole pagare indennizzi... Si tratta. Il maggiore ostacolo per rivedere ITURBE all'HELLAS sarebbe... La classifica! I dirigenti giallorossi vorrebbero rivalutare completamente l'attaccante argentino in una squadra dalle ambizioni diverse da quelle attuali scaligere per questo il WATFORD in Premier League avrebbe un appeal molto diverso (come del resto la FIORENTINA in Serie A).
Per la mediana l'idea ripresa anche da TGGialloBlu.it potrebbe essere Luca RIGONI ex centrocampista del CEO che al PALERMO è stato messo fuorirosa dopo l'eliminazione dei siciliani dalla Coppa Italia: Il giocatore non ha futuro in rosanero ed un suo ritorno in una città che conosce potrebbe essere l'ideale per lui come per il centrocampo dell'HELLAS che acquisterebbe un elemento di sicuro valore in un reparto quasi sempre in emergenza a causa dei continui infortuni.


Potrebbe essere Luca Rigoni la grande idea di mercato del Verona.
Il centrocampista ex Chievo, messo fuori rosa a Palermo ha il veronese Andrea D'Amico come procuratore.
Luca Rigoni sarebbe perfetto nel centrocampo a quattro di Del Neri che non può contare ancora sulla piena ripresa di Viviani sempre alle prese con la pubalgia.

Secondo TuttoMercatoWeb.com HELLAS e TORINO si starebbero sfidando per acquisire dal FERALPISAÒ in Lega Pro tale Niccolò ROMERO attaccante classe '92 in scadenza a Giugno coi lombardi; altro nome 'caldo' in avanti sarebbe quello di Shkëlzen GASHI, attaccante albanese del BASILEA capocannoniere della Super League nel 2013-2014 in partenza a Gennaio...
BIGON e GARDINI verso l'addio a fine stagione? Ci potrebbe anche stare visti i risultati sin qui ottenuti dal VERONA e le grosse responsabilità che i tifosi imputano alla coppia di dirigenti: Il sostituto del diesse potrebbe comunque essere Manuel GEROLIN attualmente suo omologo al PALERMO e in scadenza coi siciliani

Il BARÇA cerca bomber di esperienza, tra i papabile anche Luca TONI: L'ipotesi, ai limiti del fantacalcio per la situazione attuale dell'HELLAS e la reputazione del capitano, è formulata dalla Gazzetta Di Parma che suggerisce anche le alternative DI NATALE, KLOSE e MILITO...
Nel frattempo BIGON chiama ITURBE 'Siamo pronti a fare un sacrificio: Verona è la casa di Iturbe. Tornando con noi ritroverebbe molti compagni di due anni fa, compreso Toni, con il quale ha legato molto...'

Nuove sirene estere per RÔMULO che dovrebbe tornare in campo col nuovo anno: Per lui MARSIGLIA e SPORTING LISBONA.
Secondo TuttoMercatoWeb BIGON potrebbe lasciar partire RAFAEL per l'Inghilterra o la Turchia e starebbe al contempo trattando col SUNDERLAND per il portiere Vito MANNONE per un prestito con diritto di riscatto ma il giocatore non vorrebbe abbandonare l'Inghilterra; l'alternativa potrebbe essere un ritorno di BENUSSI dal CARPI.
Dal Messico l'ATLAS chiama MÁRQUEZ: El Gran Capitàn tornerà in patria già da Gennaio? Potrebbe anche essere vista la critica situazione in casa scaligera e Rafa che tra infortuni e prestazioni sottotono anche in questa seconda stagione non sembra trovare pace... In uscita anche Francelino MATUZALÉM che a quanto pare potrebbe tentare l'avventura in NASL al MIAMI prima di appendere le scarpette al chiodo.
Sondaggio HELLAS e BOLOGNA per Gonzalo BERGESSIO attaccante ex SAMP che in Messico non si è ambientato bene e vorrebbe tornare in Serie A.


L'INTER non 'molla' SALA, secondo la Gazzetta dello Sport infatti, il jolly della fascia destra ex CHELSEA ed AMBURGO nicchia sul rinnovo con i gialloblù che, data anche la precaria posizione in classifica potrebbero trovare già da Gennaio l'accordo per il passaggio del giocatore in nerazzurre...

Sul 'sogno' ITURBE anche FIORENTINA, GENOA, SAMP e soprattutto BOLOGNA: Se i felsinei non dovrebbero rappresentare un concorrente più forte della piazza che ha lanciato l'esterno d'attacco argentino in Serie A, i gigliati e le genovesi potrebbero avere un appeal irresistibile.

...Sirene italiane per il terzino destro peruviano Luis ADVINCULA classe '90: In estate SAMP e RAYO VALLECANO si erano interessate all'esterno destro della difesa che poi si accordò coi turchi del BURSASPOR; ora dopo metà stagione il calciatore sarebbe attirato dalla Serie A (DORIA, CHIEVO e HELLAS) ma anche dalla Liga spagnola

La SAMP sarebbe in pole position per ottenere RUGANI in prestito da Gennaio, il NAPOLI potrebbe tentare l'offerta irrinunciabile ma i bianconeri difficilmente si smuoveranno... BOLOGNA e VERONA proveranno a competere coi blucerchiati che però, secondo l'esperto di mercato Alfredo Pedullà, sarebbero in netto vantaggio...

Mentre SALA torna per Gennaio nel mirino del SASSUOLO, dalla Lega Pro l'HELLAS segue Kevin VARAS attaccante classe '93 Varas del LUMEZZANE.
BIGON si guarda intorno per cercare un esterno d'attacco alternativo e sembra che anche Marcello TROTTA, classe '92 dell'AVELLINO in grado di giocare anche da seconda punta o centrale, faccia al caso: La concorrenza è folta con NAPOLI, PALERMO e CHIEVO alla finestra...
BIANCHETTI doveva essere il perno della difesa del futuro VERONA quando arrivò a Gennaio 2013 ma il mister non l'ha praticamente mai visto (al pari di tanti altri), i prestiti a La Spezia ed Empoli non hanno detto molto di più sul ragazzo che ora è seguito dal CESENA dell'ex diesse FOSCHI; la domanda è: Perché riscattarlo dall'INTER e affermare ad Agosto che sarebbe stato un difensore su cui contare se poi giocano sempre quelli?

Secondo SkySport anche l'HELLAS pensava a SCHELOTTO per Gennaio ma sull'esterno ex CHIEVO, svincolatosi dall'INTER, oltre al PALERMO c'erano anche qualche squadra della Premier League, alla fine il giocatore ha scelto lo SPORTING LISBONA in Portogallo...


Daniele RUGANI, dopo la grandissima stagione scorsa all'EMPOLI, non trova spazio alla JUVE che a Gennaio vorrebbe cederlo (ma esclusivamente in prestito semestrale); tante le squadre alla finestra tra cui l'HELLAS ma la pista più concreta sembra portare a Genova sponda SAMP...

Inizio Novembre, SALA è seguito anche dal NAPOLI che mette il difensore brasiliano HENRIQUE sul mercato con GENOA, SAMP e anche VERONA alla finestra...

Nell'HELLAS continua a non trovare spazio nonostante il quadriennale che gli è stato fatto ad inizio campionato, ecco perchè Matteo BIANCHETTI è dato ancora una volta in partenza: Secondo SportMediaset sarebbe il TORINO interessato al classe '93 centrale difensivo ex capitano dell'Under 21 azzurra per Gennaio...

Ufficiale l'arrivo in gialloblù del 19enne Antoine VITERALE ex ESPANYOL e CHIEVO: L'attaccante/trequartista italo-francese ha spuntato un contratto fino a Giugno con opzione sul successivo (forte il legame del giocatore con Jetcoin, nuovo top sponsor scaligero presentato oggi, che con ogni probabilità ha 'portato' il nuovo acquisto)...

...Anche FLOCCARI trova poco spazio al SASSUOLO e quindi viene naturale associarlo al VERONA spuntato senza TONI e con PAZZINI non ancora recuperato però il rumor non sembra trovare 'credito' a livello locale senza considerare il fatto che, col Pazzo a pieno regime ed il recupero di Luca prima della fine dell'anno, l'ingaggio di un giocatore del calibro del centravanti emiliano sarebbe inopportuno.

Visto il periodo nero per quanto riguarda gli infortuni e l'attacco dell'Hellas che non riesce ad andare in gol, Riccardo BIGON potrebbe tornare sul mercato all prossima riapertura invernale, alla caccia di un centravanti. Tra i diversi attaccanti in procinto di cambiare maglia c'è anche Sergio Floccari. Il giocatore non sta trovando spazio nel Sassuolo e potrebbe essere un'ottima occasione per l'Hellas

ITURBE non felice a ROMA dove non gioca con continuità e non riesce ad esprimersi come ai tempi dell'HELLAS così l'argentino medita di cambiare aria ed è naturale (ma per niente automatico) associarlo al VERONA che non avrebbe le risorse e forse nemmeno l'intenzione di riportarlo in gialloblù, più verosimili le ipotesi GENOA e SAMP se nei prossimi tre mesi la situazione per l'esterno d'attacco non dovesse sbloccarsi definitivamente a Roma...
Da ritenersi privi di fondamento i rumors che vorrebbero la società scaligera interessata alle prestazioni dell'attaccante (prestato al ruolo) Raffaele PALLADINO svincolatosi dopo il fallimento del PARMA; anche le voci lanciate dal quotidiano TuttoSport e relative ad un interessamento gialloblù per RODRIGUEZ passato dal CESENA alla SAMP in estate sembrano ipotesi molto lontane.


Fiducia a tempo per mister MANDORLINI? La posizione del tecnico scaligero sembrerebbe quanto mai salda al momento ma 4 punti in 7 partite non possono non essere un bottino preoccupante anche per una squadra che punti solo alla salvezza ecco perchè, secondo 'Corriere dello Sport', se anche contro l'UDINESE non dovesse arrivare la prima vittoria in campionato la società di Via Belgio potrebbe valutare soluzioni alternative in panchina...

Dopo aver superato le visite mediche, il centrocampista di origini brasiliane MATUZALÉM diventa un ulteriore rinforzo a centrocampo da svincolato... Certo il 35enne non sarà l'acquisto dell'anno ma personalmente sono felice del suo arrivo perchè si tratta di un ottimo elemento con la palla fra i piedi ma che non si tira indietro quando c'è da 'andare di randello'; uno che conosce la Serie A molto bene e darà carattere ad una mediana a tratti un po' carente da quel punto di vista (e che al momento non sa quando potrà contare su RÔMULO che tornerà a visitarsi in Brasile e IONITA che ha purtroppo subito una piccola ricaduta)

Qualche rumors su web, vocifera di un interessamento scaligero per Sebastian FREY portiere francese, ex gialloblù, attualmente svincolato: Le voci sono da ritenersi al momento prive di fondamento.
Continuano intanto le indiscrezioni che vorrebbero SALA a Gennaio all'INTER al posto di MONTOYA che potrebbe tornare al BARÇA...
Talento colombiano, il 22enne Mauricio CUERO gioca nel BANFIELD come attaccante o esterno alto e con le sue giocate fa impazzire i tifosi: Già seguito da HELLAS e SAMP sarà in Italia il suo futuro?

L'INTER non molla SALA e lo rimanda a... Gennaio!

L'evoluzione del mercato, dalla fine della stagione 2014-15

[Commenta in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: HellasVerona-BS.BlogSpot.com]


SOMMARIO...
 RUOLO NOMESTATO DEL CONTRATTO E NOTE
ALL.DELNERI Definitivo fino a Giugno 2016
ALL.MANDORLINI Definitivo fino a Giugno 2017 esonerato a Novembre 2015
POR.BENUSSI Arrivato a titolo definitivo dall'UDINESE con contratto annuale si è accasato al CARPI a parametro zero
POR. COPPOLA  Arriva da svincolato dal BOLOGNA, contratto fino a Giugno 2016
POR.GOLLINI Ingaggiato a parametro zero dal MANCHESTER UNITED, contratto fino a Giugno 2019
POR.NICOLAS Rientrato dal prestito alla VIRTUS LANCIANO in Serie B è tornato in prestito in cadetteria al TRAPANI con diritto di riscatto e controriscatto HELLAS
POR.RAFAEL Definitivo fino a Giugno 2017
DIF.AGOSTINI Definitivo fino a Giugno 2015
DIF.ALBERTAZZI Definitivo fino a Giugno 2018
DIF.BALDANZEDDU Rientrato dal prestito alla VIRTUS ENTELLA, ha rescisso consensualmente dal contratto coi gialloblù
DIF.BIANCHETTI Riscattato definitivamente dal VERONA il 25 Giugno 2015
DIF.BRIVIO Arrivato in prestito con obbligo di riscatto dall'ATALANTA non ha raggiunto il tetto di presenze previsto
DIF.GONZÁLEZ Definitivo fino a Giugno 2017 dal PEÑAROL, rientrato dal prestito al CAGLIARI è stato girato alla TERNANA con la medesima formula
DIF.HELANDER Definitivo dal MALMOE, contratto fino al 2018 con opzione su altri due
DIF.MARQUES Definitivo fino a Giugno 2015 dall'ATLETICO MINEIRO
DIF.MARQUEZ Definitivo fino a Giugno 2016 (con opzione di rinnovo per un altro anno) dal LEON, lascia la nave che affonda a Dicembre 2015: Proprio un Gran Capitàn
DIF.MARTIĆ Ingaggiato a parametro zero dagli svizzeri del SAN GALLO è stato ceduto definitivamente allo SPEZIA dopo 16 presenze in Serie A e 2 in Coppa Italia
DIF.MEMOLLA Ingaggiato a titolo definitivo dal MARTINA FRANCA è stato girato in prestito al KOPER nel campionato sloveno
DIF.MORAS Definitivo fino a Giugno 2016
DIF.PISANO Riscattato definitivamente dal PALERMO, contratto fino a Giugno 2017
DIF.RODRIGUEZ Definitivo dal TORINO con contratto fino a Giugno 2015 si è svincolato dopo che il VERONA non ha fatto valere l'opzione che poteva trattenerlo
DIF.SØRENSEN Arrivato in prestito dalla JUVE è tornato alla base
DIF.SOUPRAYEN Arriva da svincolato dal DIJON
DIF.WINCK In prestito dall'INTERNACIONAL PORTO ALEGRE
DIF.ZAMPANO Ceduto definitivamente al PESCARA in Serie B
CEN.CALVANO Definitivo, rientrato dal prestito alla PISTOIESE viene girato con la stessa formulan al TERAMO ancora in Lega Pro
CEN.CAMPANHARO Ingaggiato in prestito dai brasiliani del BRAGANTINO è tornato alla base
CEN.CHRISTODOULOPOULOS Ingaggiato a titolo definitivo dal BOLOGNA fino a Giugno 2017 è andato alla SAMPDORIA in prestito con diritto di opzione e contro opzione
CEN.ESPOSITO Rientrato dal prestito al VENEZIA, ha rescisso consensualmente dal contratto coi gialloblù
CEN.GRECO Riscattato definitivamente dall'HELLAS per circa 300mila Euro
CEN.HALLFREDSSON Definitivo fino Giugno 2017
CEN.IONITA Ingaggiato a parametro zero dagli svizzeri dell'AARAU 1902, contratto fino a Giugno 2017
CEN.JORGINHO Riscattato definitivamente dal NAPOLI per circa 8,5 milioni il 25 Giugno 2015
CEN.LANER Definitivo fino a Giugno 2017, rientrato dal prestito al CARPI è stato girato con la medesima formula e diritto di riscatto al CHIASSO
CEN.MAKSIMOVIC Ingaggiato dagli sloveni del DOMZALE per quasi 100mila Euro e lì rimasto in prestito è stato impropriamente ceduto anche ad una squadra del Kazakistan: Ci sono di mezzo gli avvocati ma il giocatore è ormai perso...
CEN.MATUZALÉM Arriva dal mercato svincolati ed è stato ingaggiato con contratto definitivo fino a Giugno 2016
CEN.MOISÉS Ingaggiato dal PORTUGUESA a Gennaio 2015 rimane in prestito al RIJEKA
CEN.OBBADI Arrivato in prestito dal MONACO è tornato alla base
CEN.ROMULO Definitivo dalla FIORENTINA rientra dal prestito alla JUVE
CEN.SALA Definitivo fino a Giugno 2017
CEN.TACHTSIDIS Arrivato dal GENOA in prestito è rientrato alla base
CEN.VIVIANI Arriva con contratto definitivo dalla ROMA (acquistato per 4 milioni)
CEN.VALOTI Definitivo fino al 2019, girato in prestito al PESCARA
CEN.WSZOLEK In prestito con diritto di opzione e contro opzione dalla SAMPDORIA
ATT.CHANTURIA Rientrato dal prestito al CLUJ in Romania il VERONA non ha fatto valere l'opzione di ingaggio ed il giocatore s'è svincolato
ATT.FERNANDINHO Arriva in prestito dal GRÊMIO di Porto Alegre è ritornato alla base
ATT.GOMEZ TALEB Definitivo fino a Giugno 2018
ATT.GROSSI Rientrato dal prestito alla VIRTUS LANCIANO ha rescisso consensualmente con l'HELLAS
CEN.JANKOVIĆ Riscattato dal GENOA a titolo definitivo con contratto fino a Giugno 2017
ATT.LÓPEZ Arrivato in prestito dall'UDINESE è tornato alla base
ATT.NENÊ Rientrato dal prestito allo SPEZIA è ritornato agli 'Aquilotti' definitivamente
ATT.PAZZINI Definitivo fino a Giugno 2020
ATT.RABUSIC Definitivo (fino a Giugno 2017?), rientrato dal prestito al CROTONE in Lega Pro è stato prestato allo SLOVAN LIBEREC nel campionato ceco
ATT.SAMB Rientrato dal prestito al KF TEUTA in Serie A albanese è stato prestato al FLORIANA a Malta
ATT.SAVIOLA Svincolatosi è tornato al BOCA JUNIOR in Argentina
ATT.SGRIGNA Rientrato dal prestito al CITTADELLA in Serie B si è svincolato
ATT.SILIGARDI Svincolatosi dal LIVORNO ha firmato fino a Giugno 2018
ATT.TONI Definitivo fino a Giugno 2015
ATT.TORREGROSSA Definitivo, rientrato dal prestito al CROTONE ha rinnovato fino al 2019 ed è stato girato ancora in Serie B in prestito secco al TRAPANI

31 Dicembre +   -   =
Calciomercato Lazio, corsa a due per Berisha
Il portiere albanese piace al Verona e al Club Brugge

Etrit Berisha (calciomercato.it)

31/12/2015 10:50
CALCIOMERCATO LAZIO CORSA A DUE PER BERISHA / ROMA - Etrit Berisha potrebbe salutare la Lazio a fine stagione: secondo quanto si legge sulle colonne de 'Il Tempo', sulle tracce del portiere albanese ci sono Verona e Club Brugge.
S.D.

FONTE: CalcioMercato.it


SERIE A
Verona, obiettivo Langil del Waasland-Beveren per l'esterno
31.12.2015 21.15 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Arrivano novità, dall'Olanda, sul mercato dell'Hellas Verona. Gli scaligeri sarebbero interessati a Steeven Langil. Classe 1988, nato nella Martinica ma con passaporto francese, Langil gioca in Belgio con il Waasland-Beveren dove milita dall'estate. Per lui tante esperienze in Francia: Nimes, Auxerre, Caene, Valenciennes, Sedan e Guingamp. Poi il Belgio nel 2014, prima col Mouscron e poi col Beveren, dove l'esterno d'attacco ha segnato 6 partite, con 6 assist, nelle 21 partite sinora giocate.

SERIE B
Cagliari, idea Ionita per il centrocampo
31.12.2015 18.48 di Tommaso Maschio
Secondo Gazzetta.it il Cagliari continua a sondare il terreno per un centrocampista centrale. Il nome nuovo sui taccuini della dirigenza sarda è quello di Artur Ionita dell'Hellas Verona. Un rinforzo di qualità ed esperienza per puntare dritti al ritorno in Serie A.

LEGA PRO
Tuttocuoio, in arrivo l'ex Teramo Simone Calvano
31.12.2015 14.54 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Dopo la fine dell'avventura al Teramo, Simone Calvano, centrocampista di proprietà dell'Hellas Verona, è vicino ad iniziare una nuova avventura. Secondo quanto riportato da Gazzetta.it il giocatore sarebbe prossimo alla firma con il Tuttocuoio.

SERIE B
Spezia, Moras e Suagher per rinforzare la difesa
31.12.2015 13.09 di Tommaso Maschio
Lo Spezia guarda alla Serie A per rinforzare la rosa sopratutto nel reparto arretrato. Come riporta Il Secolo XIX gli obiettivi sono il centrale Vangelis Moras dell'Hellas Verona ed Emanuele Suagher dell'Atalanta. Con quest'ultimo sarebbe a un passo l'accordo con il club orobico, ma c'è la forte concorrenza del Carpi che appare in vantaggio.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Carpi, pericolo Verona nella corsa a Crimi
31.12.2015 09.38 di Lorenzo Di Benedetto Twitter: @Lore_Dibe88
Sono giorni ormai che si parla della possibilità che Marco Crimi possa lasciare Bologna per approdare al Carpi, con l'operazione che sembra essere a un passo dalla chiusura. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TuttoMercatoWeb.com però, nelle ultime ore si sarebbe inserito anche il Verona, che potrebbe cercare di mettere il bastone tra le ruote al club emiliano per provare a portare il giocatore alla corte di Gigi Delneri.

RASSEGNA STAMPA
Corriere di Verona: "Hellas, il mercato è una scommessa"
31.12.2015 07.53 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
"Emanuelson (preso) e gli altri obiettivi. Hellas, il mercato è una scommessa". E' il titolo col quale il Corriere di Verona oggi in edicola apre la pagina dedicata all'Hellas Verona, club che negli ultimi giorni ha perfezionato l'ingaggio dell'ex Atalanta Urby Emanuelson. "L'esterno olandese - si legge - ha già lavorato con la squadra. Nel mirino Ariaudo e D'Alessandro".

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


30 Dicembre +   -   =
CALCIOMERCATO
Calciomercato Verona, rebus Sala. Rafael al Besiktas?
In attesa di tesserare Emanuelson, si muovono altre situazioni

© LaPresse

MERCOLEDÌ 30 DICEMBRE 2015 12:17
VERONA - Oggi sbarca Emanuelson a Verona, esterno ex Milan e Roma che deve superare le visite mediche per essere tesserato. Intanto, però si muovono altre situzioni. Sala è un rebus, il tormentone estivo si potrebbe riaprire per il jolly, inseguito in passato anche dalle big. In uscita c'è Rafael. Il portiere ha perso il posto da titolare (Gollini è il numero uno), la pista Carpi sembra essersi raffreddata, mentre spunta l'interesse del Besiktas.

FONTE: CorriereDelloSport.it


CALCIOMERCATO
Intrigo portiere legato a Rafael
30/12/2015 08:25
Un portiere al giorno... L'Hellas vuole cambiare in porta, Rafael ha la valigia in mano, Bigon cerca sul mercato un sostituto all'altezza. La cosa certa è che il brasiliano se ne andrà. Ma naturalmente deve trovare una squadra gradita. Tutto ruota attorno a questa operazione. Parallelamente il ds del Verona cerca sul mercato un papabile. Nomi sul taccuino: Pegolo, Berisha (il suo procuratore avrebbe però smentito), Agazzi (in prestito dal Milan al Middlesbrough, nella serie B inglese). Delneri ha necessità di un portiere che sappia giocare alto e spesso con i piedi. Scartato Diego Lopez che al Milan non gioca più. Intanto c'è Gollini. Che sta imparando in fretta e per ora resta il titolare.

FONTE: TGGialloBlu.it


SERIE A
Lazio, Berisha può salutare a giugno: due club interessati
30.12.2015 16.00 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
La Lazio in vista della stagione 2016/17 ha bloccato il portiere croato Lovre Kalinic, attualmente all'Hajduk Spalato. Una mossa che - secondo il quotidiano capitolino Il Tempo - è legata alla volontà dell'estremo difensore Etrit Berisha di lasciare Roma a fine stagione per tornare a giocare titolare. Sulle tracce del numero uno albanese c'è sia l'Hellas Verona che il Club Brugge.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona-Berisha, anche Anderlecht e Gent sul mediano
30.12.2015 15.57 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Bernard Berisha (24) resta nell'orbita del Verona. Il centrocampista dello Skënderbeu piace all'Hellas in vista di gennaio, mentre il sodalizio scaligero registra la concorrenza proveniente dal Belgio per il calciatore. Secondo indiscrezioni raccolte da Tuttomercatoweb.com, Anderlecht e Gent hanno infatti chiesto informazioni di recente per il mediano albanese in scadenza a giugno.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Atalanta, c'è anche il Bologna su D'Alessandro
30.12.2015 14.30 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Fioccano gli interessamenti per Marco D'Alessandro, esterno d'attacco di casa Atalanta. Il Carpi spinge perché manca un giocatore con le sue caratteristiche nella formazione di Castori ma in Serie A c'è anche l'Hellas Verona che ha preso informazioni col club orobico. Non è finita: anche il Bologna, che lavora sul mercato sempre in modo oculato tra esperienza e gioventù, studia il profilo di D'Alessandro. Tra tre fuochi e pronto a salutare Bergamo.

LEGA PRO
UFFICIALE: Teramo, terminato il prestito di Calvano dall'Hellas Verona
30.12.2015 12.12 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Fonte: teramocalcio.net
La S.S. Teramo Calcio comunica l'avvenuta conclusione dell'esperienza in biancorosso con il centrocampista Simone Calvano, arrivato in prestito dall'Hellas Verona.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


29 Dicembre +   -   =
Visite mediche per Emanuelson
Postata il 29/12/2015 alle ore 17:58

Verona - L'Hellas Verona FC informa che nella giornata di domani il calciatore Urby Emanuelson si sottoporrà alle visite mediche del caso in previsione del tesseramento.

FONTE: HellasVerona.it


Inter, il Carpi si tira indietro per Dodò

29 dicembre alle 18:31
Dodò lascerà l'Inter a gennaio per giocare con continuità dopo l'infortunio che lo ha tenuto a lungo lontano dal campo. Come scrive fcinternews.it, Sampdoria e Verona sono in lizza per il prestito del brasiliano. Ha fatto un passo indietro il Carpi, invece, che ritiene fuori portata l'ingaggio dell'ex Roma.

Verona, piace uno spagnolo del Werder Brema

29 dicembre alle 17:13
Secondo quanto scrive la Bild, il Verona avrebbe chiesto informazioni al Werder Brema per Alex Galvez, centrocampista difensivo spagnolo in grado di giocare anche da difensore centrale. Su di lui c'è la concorrenza del Siviglia.

Inter in 4 su Dodò

29 dicembre alle 13:43
L'Inter è pronta a piazzare il prestito di Dodò. Il terzino brasiliano è destinato a non trovare spazio in stagione e vuole trovare spazio e minuti da titolare. Su di lui ci sono il Verona (nell'ambito dell'operazione Sala), ma anche Carpi, Sampdoria e Genoa, tutte alla ricerca di un esterno mancino.

Verona, chiesto un centrale del Milan

29 dicembre alle 13:09
Con la partenza di Rafa Marquez, il Verona è pronto a ritornare sul mercato alla ricerca di un difensore centrale e secondo la Gazzetta dello Sport ha chiesto al Milan il prestito di Rodrigo Ely, uscito dalle rotazioni di Sinisa Mihajlovic dopo la fiducia concessagli ad inizio stagione.

Verona, si lavora per un nazionale albanese

29 dicembre alle 12:27
Il Verona si sta muovendo sul mercato per trovare giocatori funzionali al progetto tattico di Delneri. Si cercano esterni rapidi adatti al 4-4-2: l'ultimo nome sulla lista degli scaligeri, secondo La Gazzetta dello Sport, è quello di Shkelzen Gashi, talentuoso mancino del Basilea e della nazionale albanese.

FONTE: CalcioMercato.com


09:58 | martedì 29 dicembre 2015
Verona: 5 obiettivi sul taccuino | GdS
Gashi, Rafael, Agazzi, Pegolo e D'Alessandro piacciono ai veronesi

di Gianmarco Lotti - twitter:@GianmarcoLotti© www.imagephotoagency.it

VERONA GASHI RAFAEL PEGOLO AGAZZI D'ALESSANDRO - Tre portieri e due esterni, non è la lista della spesa dell'Hellas Verona ma poco ci manca perché gli scaligeri devono tirarsi su dall'ultimo posto in Serie A e per farlo devono cambiare parecchio. In porta ad esempio bisogna prendere qualcuno che dia affidabilità e, curiosamente, i tre obiettivi del Verona sono anche i tre del Carpi, squadra che precede di una posizione i veneti. Rafael del Napoli, Michael Agazzi del Middlsbrough e Gianluca Pegolo del Sassuolo sono i tre nomi per i veronesi.

D'ALESSANDRO E GASHI - Oltre ad Agazzi, Rafael e Pegolo però il Verona deve risolvere delle questioni per le fasce, Luigi Delneri gioca con un dogmatico 4-4-2 e quindi servono nuovi interpreti sia a destra che a sinistra. Ecco dunque spuntare Marco D'Alessandro e Shkëlzen Gashi: il primo milita nell'Atalanta e piace molto anche al Carpi, manco a farlo apposta, mentre il secondo si è messo in luce sia col Basilea che con la nazionale albanese. Stando a La Gazzetta dello Sport il Verona segue attentamente sia Gashi che D'Alessandro.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
Emanuelson al Verona: ultima occasione per entrambi
30.12.2015 07.00 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Innesto a sorpresa. L'Hellas Verona nella serata di ieri ha ufficializzato l'acquisto dei Urby Emanuelson, polivalente centrocampista olandese che quest'oggi si sottoporrà a visite mediche e, successivamente, firmerà un contratto valido fino al termine della stagione.
La prima di una lunga serie di operazioni in entrata che effettuerà questo inverno la società scaligera chiamata a rivoluzionare la rosa dopo una prima parte di stagione a dir poco disastrosa. Otto punti in 17 partite, la compagine gialloblù ha dato qualche segnale di risveglio dopo l'insediamento in panchina di Delneri, ma dovrà fare ben altro dall'Epifania in poi per conquistarsi una salvezza che in questo momento dista otto lunghezze.
Per risalire la china, spazio anche ad Emanuelson che nelle ultime settimane s'è allenato a Milanello per ritrovare la condizione migliore in attesa di una sistemazione definitiva che è arrivata nelle ultime ore. Sarà un'occasione importante anche per lo stesso calciatore orange che è reduce da un'avventura a Bergamo discreta, ma non positiva. E' partito titolare, poi ha man mano trovato sempre meno spazio in sei mesi che hanno visto l'Atalanta salvarsi a fatica ed esprimere un calcio non all'altezza di quello che Gomez e compagni stanno dipingendo in questo campionato.
Un vortice negativo che ha travolto anche Emanuelson, giocatore che adesso avrà l'ultima grande occasione per mettersi in mostra in Italia. Dopo Milano, Roma e Bergamo l'esterno scuola Ajax ha deciso di proseguire il suo tour del Belpaese facendo tappa a Verona. Sarà l'ultima?

SERIE B
Pescara, si pensa a Wszolek per rinforzare gli esterni
29.12.2015 18.33 di Tommaso Maschio
Daniele Verde, Antonio Piccolo e Pawel Wszolek. Sono questi i nomi caldi in casa Pescara per rinforzare le corsie esterne d'attacco. Sui primi due la concorrenza è agguerrita - Empoli, Cesena e Crotone per il primo, Spezia e Novara per il secondo - e per questo la dirigenza abruzzese starebbe sondando il terreno per il calciatore dell'Hellas Verona, ma di proprietà della Sampdoria. Il polacco era stato chiesto già nello scorso mercato invernale, ma non se ne fece nulla poiché il calciatore non pareva convinto del declassamento in Serie B. Un ostacolo che oggi appare superabile visto il pochissimo spazio trovato in gialloblu.

LEGA PRO
Ischia, col gruppo si allena Spezzani del Verona
29.12.2015 13.12 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Fonte: TuttoLegaPro.com
Nel gruppo dell'Ischia è giunto il centrocampista Mattia Spezzani, 23 anni, emiliano, calciatore di proprietà del Verona che si sta allenando con i gialloverdi e che aveva già giocato in quel di Melfi nella scorsa stagione collezionando 32 presenze. C'è infatti la possibilità che Spezzani torni a giocare in Lucania e l'affare si potrebbe concretizzare solamente per gennaio.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, Winck verso il ritorno all'Internacional
29.12.2015 11.15 di Raffaella Bon
Claudio Winck è destinato a tornare in Brasile dopo la fallimentare esperienza all'Hellas Verona. Nessuna presenza e un ritorno in patria ormai quasi certo. Secondo quanto raccolto dalla redazione di Tuttomercatoweb.com il difensore classe '94 tornerà all'Internacional interrompendo il prestito coi gialloblu.

SERIE A
Inter-Verona, affari in corso. Dodò può rientare nell'operazione Sala
29.12.2015 10.24 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Affari in corso sull'asse tra Hellas Verona e Inter. Luigi Delneri, tecnico degli scaligeri, aspetta Dodò, scrive Tuttosport. Il club valuta il nerazzurro che potrebbe finire in Veneto nell'ambito dell'operazione Jacopo Sala. Il gicoatore piace moltissimo a Roberto Mancini per la sua duttilità, sebbene l'intenzione di Sala pare quella di restare all'Hellas fino all'estate.

RASSEGNA STAMPA
Il Corriere di Verona apre: "Jacopo resta in Sala d'attesa"
29.12.2015 08.33 di Pietro Lazzerini
"Jacopo resta in Sala d'attesa". E' questo il titolo d'apertura del Corriere di Verona di questa mattina, con il jolly gialloblu che piace molto all'Inter su espressa richiesta del tecnico Mancini. Sala ha dichiarato più volte di voler restare, ma la sua cessione porterebbe soldi freschi nelle casse del club oltre al possibile sbarco del brasiliano Dodò.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


28 Dicembre +   -   =
22:18 | lunedì 28 dicembre 2015
Lazio: Berisha - Verona, l'agente smentisce
Voci contrastanti dall'Albania sul futuro del portiere

di Matteo Baldini - twitter:@Teo_Baldini© www.imagephotoagency.it

LAZIO VERONA BERISHA - L'Hellas Verona, fin qui ancora a secco di vittorie in campionato, spera di poter rientrare miracolosamente in corsa per la salvezza e in tal senso potrebbe anche puntare su rinforzi nell'imminente sessione invernale di mercato. Il ruolo di portiere non è escluso da quelli che potrebbero vedere arrivare rinforzi: la stabilità non è stata tanta nemmeno tra i pali, con Gollini che spesso è subentrato a Rafael, e Delneri potrebbe puntare su un nuovo nome per trovare maggiore sicurezza. Secondo quanto sottolineato dal portale albanese Albeu.com, infatti, i gialloblu punterebbero su Etrit Berisha della Lazio.

SOLO IL BRUGES - Non mancano comunque le prime smentite in merito a tale voce di mercato, smentite che arrivano direttamente da Eljver Raca ai microfoni di TV Klan: «L'unica offerta per Etrit è arrivata dal Club Brugge ed è stata rifiutata. Lui vuole rimanere alla Lazio», sono le parole del procuratore riportate da Lazionews24.com. Priorità ai colori bliancocelesti, dunque, nonostante la possibilità di giocare con maggiore continuità altrove.

FONTE: CalcioNews24.com


Inter, 4 di A interessate a Dodò

28 dicembre alle 10:53
Rientrato dopo un lungo infortunio, Dodò a gennaio può lasciare l'Inter per trovare maggiore spazio e tornare a riassaporare il campo. Come scrive la Gazzetta dello Sport, 4 club di Serie A sono interessati al mancino brasiliano: Carpi, Genoa, Sampdoria e Verona.

FONTE: CalcioMercato.com


SERIE A
Inter, anche Carpi e Verona su Dodò. Il Genoa si defila
28.12.2015 21.18 di Lorenzo Di Benedetto Twitter: @Lore_Dibe88
Il nome di dodò è al centro del mercato. Il giocatore lascerà l'Inter durante il prossimo mercato di gennaio e dopo gli interessamenti di Genoa, Sampdoria e Fiorentina ci sarebbero altri due club di Serie A sull'esterno mancino brasiliano. Secondo quanto riportato da FcInterNews.it il Carpi e il Verona starebbero pensando a lui e nelle prossime settimane potrebbero farsi avanti concretamente, mentre al momento sembra che il club di Enrico Preziosi si sia tirato fuori dalla corsa all'ex terzino della Roma.

SERIE A
Inter, il Bournemouth su Santon e Montoya. Mancini vuole Sala
28.12.2015 11.30 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
... Dal canto suo, Mancini spera in almeno un addio, per cercare di prendere Jacopo Sala dal Verona.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


27 Dicembre +   -   =
Calciomercato Lazio, il Verona sulle tracce di Berisha
Se parte Rafael, i gialloblù vorrebbero il portiere albanese

Etrit Berisha (calciomercato.it)

27/12/2015 12:46
CALCIOMERCATO LAZIO VERONA BERISHA / ROMA - Il Verona potrebbe essere alla ricerca di un portiere. Se Rafael dovesse lasciare i gialloblù, allora i veronesi dovrebbero immediatamente acquistare un nuovo giocatore per difendere i pali. Tra quelli messi sotto osservazione ci sarebbe anche Berisha della Lazio. Secondo quanto si legge sui media albanesi e riportato da 'Lazionews.eu' gli scaligeri potrebbero tentare il portiere biancoceleste, chiuso da Marchetti e in cerca di maggiore continuità.
A.D.S.

FONTE: CalcioMercato.it


26 Dicembre +   -   =
MERCATO
Lista della spesa
Cosa serve a Del Neri

26/12/2015 14:18
Il Verona necessita di un profondo maquillage se vuole restare in serie A. Ecco cinque priorità sulla lista della spesa di Bigon.

IL PORTIERE. Rafael partirà quasi sicuramente. Bisogna affiancare un portiere affidabile a Gollini. In testa c'è Berisha della Lazio. Poi Pegolo che a Sassuolo ormai è chiuso. Infine Mannone portiere italiano del Sunderland.

IL TERZINO SINISTRO. Su quella fascia Bisogn deve intervenire presto e bene. Albertazzi non corrisponde al giocatore che serve a Delneri e Souprayen ha troppe amnesie difensive.

IL REGISTA. Matuzalem dovrebbe andare a Miami, bisogna acquistare un vice a Viviani. Ci sarebbe Rigoni messo fuori rosa a Palermo, ma sull'ex Chievo ci sono anche Bologna e soprattutto Genoa.

LA FASCIA DESTRA. L'illusione di un ritorno di Romulo potrebbe essere l'ennesimo errore di questa stagione. Fidarsi delle condizioni del brasiliano un azzardo. Delneri, che ha rilanciato Wszolek, ha bisogno di un giocatore che sappia creare superiorità e andarsene nell'uno contro uno. La voce di D'Alessandro appare un po' fragile. L'ex esterno potrebbe essere un buon rincalzo ma non una prima scelta.

L'ATTACCANTE. Per non rischiare di trovarsi ancora senza punta centrale, bisogna fare qualcosa anche qui. E' uscito il nome di Gashi, un albanese che gioca in Svizzera. Potrebbe essere un'idea.

FONTE: TGGIalloBlu.it


SERIE A
Hellas, futuro incerto per Rafael: Berisha, Pegolo o Mannone i sostituti
26.12.2015 20.00 di Giacomo Iacobellis Twitter: @giaco_iaco
Rafael e un futuro ancora tutto da scrivere. Come raccontatovi proprio da Tuttomercatoweb.com, in un recente incontro tra l'agente del portiere brasiliano e l'Hellas Verona al giocatore è stata confermata piena fiducia. La volontà delle due parti è quella di andare avanti insieme, a meno che non arrivi un'offerta interessante a gennaio. Rafael, insomma, al momento non è in vendita, ma i gialloblù continuano a setacciare il mercato alla ricerca di un nuovo estremo difensore per non farsi cogliere impreparati. Mannone del Sunderland, Berisha della Lazio e Pegolo del Sassuolo sono i tre candidati, in attesa della completa maturazione del giovane Pierluigi Gollini (classe '95).

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Lo Spezia bussa per Siligardi

26 dicembre 2015
Dalla Liguria rimbalza la voce di un interessamento dello Spezia per Luca Siligardi. L’indiscrezione non ha ancora trovato conferme definitive ma se nel mercato di gennaio dovessero arrivare a Verona un esterno mancino di ruolo e una seconda punta, allora per l’ex Livorno si spalancherebbero le porte per approdare al club di Volpi.
D.Con

FONTE: HellasNews.it


24 Dicembre +   -   =
24.12.2015
Un portiere per Delneri? Spuntano Ujkani e Brkic
Un portiere per Gigi Delneri? Di sicuro l’inverno di Riccardo Bigon sarà molto caldo. E non è da escludere che il Verona possa dotarsi di un nuovo guardiano di porta. Prima, però, c’è da capiree quale ruolo verrà dato a Gollini e come eventualmente verrà riconsiderata, se così sarà, la posizione di Rafael, che tornerà a disposizione dopo la squalifica.
Dunque, l’Hellas avrebbe messo nel mirino (sempre in tema di portieri) il portiere serbo dell’Udinese, ma in prestito al Carpi, Zeliko Brkic. Solo un’idea per il momento. Oltre a lui, il club di via Belgio avrebbe attenzionato anche Samir Ujkani, attualmente tesserato con il Genoa.
Resta viva la pista che porta al difensore centrale Rodrigo Ely, classe ’93, di proprietà del Milan. Sempre per il reparto arretrato è stata considerata la figura di Alejandro Gomez, difensore centrale di 26 anni del Werder Brema.
Nessun riscontro sulla trattativa tra Verona e Samp per Federico Viviani.

FONTE: LArena.it


Verona, Delneri ha chiesto un terzino ex Juventus

24 dicembre alle 12:54
Reto Ziegler può tornare in Italia. Secondo HellasNews, infatti, Luigi Delneri ha espressamente chiesto alla società di acquistare il terzino sinistro del Sion (ex Juve e Samp) per rinforzare la fascia sinistra.

FONTE: CalcioMercato.com


SERIE A
Hellas Verona, obiettivo Gashi. Gol elvetici per mister Delneri
24.12.2015 20.15 di Simone Bernabei Twitter: @Simo_Berna
In estate la coppia Toni-Pazzini sembrava un lusso per l'Hellas Verona. I fatti, il campo, hanno però raccontato una storia diversa. Pazzini non ha inciso come ci si aspettava e l'infortunio di Toni ha terribilmente complciato i piani salvezza del club scaligero. Che a gennaio tornerà sul mercato per regalare nuovi protagonisti a Delneri. E il primo volto nuovo potrebbe arrivare proprio in attacco. A tal proposito nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato dell'interesse per Shkëlzen Gashi, attaccante del Basilea con un passato da capocannoniere del campionato svizzero con la maglia del Grasshoppers. Quest'anno non è una prima scelta del tecnico Fischer e a gennaio può partire senza grandi problemi. Albanese con passaporto svizzero, Gashi potrebbe essere il giusto rinforzo per il 4-4-2 di Delneri, visto che agirebbe sia sulla fascia mancina che al centro dell'attacco a supporto di capitan Toni.

SERIE A
Verona, Bigon punta D'Alessandro e Martinez
24.12.2015 15.10 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Duplice pista di mercato per l'Hellas Verona. Secondo quanto riportato dal Corriere di Verona il club del presidente Setti, in vista di gennaio, avrebbe aperto i canali per due giocatori di Serie A. Si tratta di Marco D'Alessandro, esterno scuola Roma oggi all'Atalanta e Josef Martinez, attaccante venezuelano del Torino.

SERIE A
Milan, sondaggio del Verona per Ely e Mauri
24.12.2015 12.54 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
E' un Verona molto attivo quello che già in questi giorni di festa sta lavorando per rafforzare la rosa di Luigi Delneri. A tal proposito, secondo quanto riportato dal Corriere di verona il club scaligero avrebbe effettuato un sondaggio con il Milan per i giovani Rodrigo Ely e Josè Mauri.

SERIE A
Verona, per la sinistra torna un vecchio pallino di Delneri: Reto Ziegler
24.12.2015 12.00 di Gaetano Mocciaro Twitter: @gaemocc
Secondo quanto riportato da hellasnews.it Reto Ziegler è un obiettivo di mercato del Verona per il mercato di gennaio. L'esterno svizzero è un pallino di Gigi Delneri, che l'ha allenato alla Sampdoria e avallò il suo trasferimento alla Juventus. Attualmente Ziegler, classe 1986, gioca nel Sion col quale ha conquistato la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


23 Dicembre +   -   =
L'esterno classe 91 è da tempo nel mirino della società nerazzurra che l'ha individuato come rinforzo per il mercato di gennaio.
© LaPresse

Marco Gentile
MERCOLEDÌ 23 DICEMBRE 2015 13:39
MILANO- Sei, è questo il numero dei terzini dell’Inter a disposizione di Roberto Mancini: Santon, Montoya, Alex Telles, Nagatomo, D’Ambrosio e Dodò. Di questi, gli unici due sicuri di rimanere sono il giapponese, che a breve rinnoverà il contratto in scadenza a giugno 2016, e il brasiliano arrivato a fine agosto dal Galatasaray. Montoya e Dodò lasceranno sicuramente Milano nel mercato di gennaio, mentre si ascolteranno offerte per i due italiani Santon e D’Ambrosio, ma nel caso sarà solo uno a partire. Il sogno di Mancini si chiama Bruno Peres, per cui però il Torino non fa sconti e chiede 15 milioni di euro, troppi. Difficile che la società nerazzurra decida di investire tale cifra sul brasiliano a gennaio.

ALTERNATIVA MA NON TROPPO- Jacopo Sala non è un nome nuovo in casa Inter che per tutta l’estate l’ha corteggiato non riuscendo a convincere il Verona a cederlo. Il classe 91 è cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, ed è passato nel 2007, all’età di 16 anni, al Chelsea dove ha completato la sua maturazione calcistica pur senza mai giocare con i Blues. Nel 2011-12 e nel 2012-13 ha giocato in Bundesliga con la maglia dell’Amburgo collezionando 26 presenze complessive condite da due reti, di cui una al Bayern Monaco. Con il Verona ha messo insieme, fino a questo momento e in due stagioni e mezzo, 49 presenze e tre reti. Sala, in carriera, non è stato molto fortunato con gli infortuni, condizionato costantemente da problemi di natura muscolare. In questa stagione, però, dove a livello di infortuni la musica sembra cambiata, la squadra gialloblù occupa l’ultimo posto della classifica.

MANCINI LO VUOLE SUBITO- In estate diverse big della Seria A l’hanno cercato ma Bigon non ha ceduto alle lusinghe di squadre come Inter e Napoli. Sala è un calciatore molto duttile dato che può ricoprire diversi ruoli: dal terzino destro, all’esterno di centrocampo, o nel tridente offensivo. Mancini l’ha individuato come rinforzo necessario in questo mercato di riparazione. Il contratto dell’ex Chelsea scadrà il 30 giugno del 2017 e il costo del suo cartellino si aggira tra i 6 e gli 8 milioni di euro. Ausilio tornerà a bussare alla porta del direttore sportivo Bigon proponendogli oltre a un conguaglio economico qualche contropartita tecnica per abbassare il costo del cartellino.

FONTE: CorriereDelloSport.it


NUOVA IDEA PER L'HELLAS
Martinez, altro nome per l'attacco del Verona
23/12/2015 17:33
Con scarso utilizzo da parte di Ventura, è normale che l'attaccante del Torino, Josef Martinez, venezuelano di 22 anni, cerchi una sistemazione altrove. La news arriva da Tuttosport e a quanto pare però, se il giocatore partisse a gennaio, lo farebbe solo con la formula del prestito. L’obiettivo del presidente Cairo è quello di trovargli una squadra che lo mandi in campo con continuità per far sì che possa tornare alla ribalta. Uno dei club che ha mostrato interesse verso il calciatore granata è il Verona, per cui sta a Bigon veder che si può fare per rendere l’operazione fattibile. Ma i gialloblù non sarebbero i soli a porre la lente d’ingrandimento sul giocatore. In fila s’è collocata pure l’Udinese.
ANDREA FAEDDA

CALCIOMERCATO GIALLOBLU'
Bigon, prime mosse per cambiare l'Hellas
23/12/2015 14:23
Il Verona è il fanalino di coda della classifica ancora senza vittorie, ma vuol smettere al più presto gli stretti panni di Cenerentola del Campionato. È chiaro che per farlo, sarà inevitabile ricorrere al mercato al fine di regalare a Delneri dei giocatori più adatti alle idee ed al gioco del nuovo tecnico. Insomma, la rosa va resa più competitiva ed il prossimo mese sarà determinante. Non si può sbagliare assolutamente.

Tante indicazioni e tanti nomi sul taccuino di Bigon, dunque. Per lui saranno una fine ed un inizio d’anno frenetici. Ma date le circostanze non poteva essere altrimenti. Si studiano le mosse giuste. Innesti che dovranno far fare il salto di qualità.

Nel mirino del ds gialloblù, secondo quanto riporta gianlucadimarzio.com, ci sarebbero 3 nomi: l’albanese Bernard Berisha, 24 anni, centrocampista dello Skenderbeu (club del suo paese), Alejandro Galvez, spagnolo di 26 anni, difensore del Werder Brema e Marco Sau, 28 anni, attaccante del Cagliari. L’arrivo di quest’ultimo a gennaio però, visto il bel torneo che sta disputando in cadetteria coi sardi, al momento pare sia il più difficile di tutti.
ANDREA FAEDDA

FONTE: TGGialloBlu.it


Calciomercato Torino, tre piste per Martinez
L'attaccante venezuelano andrà in prestito e interesserebbe a Verona, Udinese e Carpi

Josef Martinez (Getty Images)

23/12/2015 12:52
CALCIOMERCATO TORINO MARTINEZ VERONA UDINESE CARPI / TORINO - Futuro in prestito per Josef Martinez. L'attaccante venezuelano classe '93 non trova spazio nel Torino e per questo a gennaio partirà in prestito. Secondo quanto riferisce 'Tuttosport', Udinese e Verona avrebbero già effettuato sondaggi indiretti, ma anche il Carpi potrebbe essere interessato.
L.P.

FONTE: CalcioMercato.it


Carpi, chiesto un giocatore in prestito all'Atalanta

23 dicembre alle 18:19
Il Carpi ha chiesto all'Atalanta il prestito di Marco D'Alessandro. L'esterno scuola Roma sta trovando poco spazio in questa stagione con la Dea e potrebbe così accettare l'ipotesi prestito. Sul classe '91, però, rimane forte il pressing dell'Hellas Verona. A riportarlo è Tuttosport.

FONTE: CalcioMercato.com


Verona, Bigon a caccia di rinforzi: occhi su Berisha e Galvez, per l’attacco piace Sau
Gianluca Di Marzio 23-12-2015 12:35
Ultima posizione in classifica e voglia di sfruttare la sosta natalizia per ricaricare le batterie, tornando più forti che mai per un girone di ritorno decisivo per l'obiettivo salvezza. Oltre a recuperare le energie, il Verona del presidente Setti tornerà sul mercato per regalare a Gigi Delneri una rosa più attrezzata ed arricchita da elementi che possano dare maggiori alternative al proprio allenatore: nel mirino del ds Bigon sono finiti l'albanese Bernard Berisha, 24enne centrocampista dello Skenderbeu, ed Alejandro Galvez, 26enne difensore centrale spagnolo del Werder Brema. Verona attivo anche sul fronte offensivo, con l'obiettivo è cercare una seconda punta: il profilo ideale coincide con il nome di Marco Sau, che tuttavia difficilmente il Cagliari lascerà partire a gennaio. Fase di studio del mercato, dunque, e primi nomi sul taccuino di Bigon, con il Verona pronto ad intervenire sul mercato per rinforzare una squadra alla ricerca della salvezza.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


09:21 | mercoledì 23 dicembre 2015
Rigoni rifiuta il reintegro | Gd
SiciliaGenoa, Chievo, Hellas, Atalanta e Cagliari sul giocatore del Palermo

di Michele Ruotolo - twitter:@michelenews24© www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO PALERMO RIGONI ZAMPARINI ULTIME - Questa storia non finirà bene: il Palermo sarà costretto a cedere sul mercato di gennaio Luca Rigoni. Il centrocampista rosanero, messo fuori rosa da qualche settimana dal presidente Maurizio Zamparini, avrebbe chiesto in prima persona la cessione mettendo dunque quasi definitivamente da parte i tentativi di riconciliazione della dirigenza. Rigoni, che ha richieste soprattutto dal Genoa (possibile uno scambio con Goran Pandev), ma anche da Chievo Verona, Atalanta, Hellas Verona e Cagliari, andrà dunque quasi certamente via, anche se nel calcio i colpi di scena non sono mai mancati. A lasciarlo intendere del resto lo stesso Zamparini, che qualche giorno fa aveva detto limpidamente: «Rigoni? Noi vorremmo tenerlo, ma è lui che ha chiesto la cessione». Aggiungendo però che il centrocampista, messo fuori rosa insieme ai compagni Enzo Maresca e Fabio Daprelà, sarebbe stato venduto soltanto all'estero eventualmente (anche se per il momento non risultano richieste da altri campionati). Una situazione che va definendosi man mano.

PALERMO: RIGONI DICE DI NO AL REINTEGRO - Come riporta oggi il Giornale di Sicilia, nelle ultime ore, Zamparini avrebbe provato a reintegrare Rigoni in rosa (ufficialmente il giocatore si è sempre allenato con la prima squadra, ma non ha preso poi parte alle ultime partite e alle ultime trasferte della con i compagni): secco il rifiuto del giocatore, evidentemente molto amareggiato per il comportamento tenuto nei suoi confronti dal presidente, che dopo la sconfitta clamorosa del Palermo in Coppa Italia aveva accusato lui ed altri giocatori di aver remato contro l'allenatore Davide Ballardini, arrivato al posto di Beppe Iachini. Rigoni ha un contratto con i siciliani fino al 2017, ma la sua avventura in rosanero, iniziata un anno e mezzo fa, parrebbe essere già terminata. Adios.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Ag. Bernard Berisha: "Piace non solo al Verona"
23.12.2015 16.24 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Il Verona guarda in Albania per potenziare la mediana. Nel mirino c'è Bernard Berisha (24), centrocampista in forza al Skënderbeu. A parlare del calciatore ci ha pensato il suo agente, Shkumbin Cormemeti, attraverso Tuttomercatoweb.com: "Confermo l'interesse dell'Hellas nei riguardi del mio assistito ma, per il momento, ci sono stati solo contatti tra le società. Ci sono richieste anche da altre parti d'Europa, come Russia e Belgio. Il mercato invernale inizierà a breve, vedremo l'evoluzione delle varie situazioni nel giro delle prossime settimane".

SERIE A
Torino, Martinez può partire in prestito: sondaggi di Verona e Udinese
23.12.2015 11.09 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Il Torino potrebbe cedere in prestito Josef Martinez nella prossima finestra di calciomercato. Secondo Tuttosport, l'attaccante venezuelano non è al centro del progetto tecnico-tattico di Ventura e sta valutando nuove destinazioni per giocare con continuità e rilanciarsi. Hellas Verona e Udinese hanno già effettuato i primi sondaggi, ma non saranno escluse sorprese.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


22 Dicembre +   -   =
MARCO D'ALESSANDRO NEL MIRINO DEL VERONA
E se come esterno tornasse un ex...
22/12/2015 16:57
Idee di mercato per l’Hellas. La società di via Belgio per evitare la retrocessione punta inevitabilmente a rinforzarsi a gennaio. Secondo Sky Sport, una delle possibili pedine da inserire, potrebbe essere l’esterno dell’Atalanta, Marco D’Alessandro, tra l’altro ex gialloblù nel Campionato di Serie B 2011/12 in cui fece bene.

Nella stagione attuale, il nr 7 nerazzurro non è stato impiegato a sufficienza (solo 9 presenze in 17 gare), per cui rivestendo la maglia del Verona, di certo troverebbe molto più spazio. Il modulo di Delneri, tra l’altro ne esalterebbe maggiormente le qualità.
ANDREA FAEDDA

CALCIOMERCATO
Viviani, la Sampdoria lo richiede davvero?
22/12/2015 16:36
News di mercato per il play del Verona, Federico Viviani e l’indiscrezione arriva dal sito specializzato gianlucadimarzio.com. Pare che la Sampdoria per rinforzarsi a gennaio, abbia chiesto all’Hellas il suo centrocampista, ma il club di Setti non sarebbe d’accordo a lasciarlo partire.

Ricordiamo che il nr 24 in estate è stato acquistato a titolo definitivo per 4 mln di euro dalla Roma, un investimento considerato anche in prospettiva futura. Viste in questo senso dunque, le voci di una sua possibile separazione dai colori gialloblù devono essere viste con molto scetticismo.
ANDREA FAEDDA

FONTE: TGGialloBlu.it


Il Verona guarda in casa Inter: ecco il terzino richiesto da Del Neri
di Mattia Carlomagno
22 DIC 2015
Per la salvezza dei gialloblù, la strada è tutta in salita. Ma, con l'avvento sulla panchina 'scaligiera' di Luigi Del Neri sembra essere cambiato qualcosa, una ventata di positività ha invaso società e giocatori, che tutti insieme proveranno a compiere un vero e proprio miracolo sportivo, viste le 17 partite di campionato concluse senza vittorie.

Il tecnico ex Juventus ha chiesto alla società due rinforzi in difesa: un centrale difensivo, vista la partenza di Rafael Marquez, ed un terzini sinistro di spinta. Per quest'ultimo, secondo quanto riportato dal 'Corriere di Verona', Del Neri avrebbe individuato in casa Inter il nome ideale: Dodò. Il terzino brasiliano, appena rientrato da un lungo infortunio, potrebbe essere stimolato da questa avventura, che gli permetterebbe di rilanciarsi e conquistare così la fiducia di Mancini. Per l'operazione, si parla di un prestito, da definire se secco o con eventuale diritto di riscatto. Quel che è certo, è che Dodà a Gennaio partirà per riprendere a giocare con continuità.

FONTE: 90Min.com


15:04 | martedì 22 dicembre 2015
Sampdoria, Viviani per la mediana: i dettagli | Sky Sport
L'Hellas Verona resiste alle tentazioni blucerchiate

di Massimo Balsamo - twitter:@Massimo_Bals©imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO SAMPDORIA VIVIANI - L'arrivo di Vincenzo Montella in panchina ha cambiato i piani di mercato della Sampdoria. Negli ultimi giorni sono stati accostati diversi nomi alla formazione di Genoa, da Mati Fernandez della Fiorentina a Luca Cigarini dell'Atalanta, passando per Yohan Benalouane del Leicester City e Giuseppe Rossi. Ma non solo: secondo quanto riportato da Sky Sport, la Sampdoria ha messo gli occhi su Federico Viviani, centrocampista in forza all'Hellas Verona di Gigi Delneri.

SAMPDORIA - VIVIANI: I DETTAGLI - Montella è un grande estimatore di Federico Viviani e vorrebbe lui come mediano del suo 4-3-3/4-3-1-2: l'Hellas Verona al momento fa muro, dato l'investimento di 4 milioni di euro fatto in estate per l'elegante centrocampista, ma potrebbero esserci importanti novità nelle prossime settimane. Il possibile arrivo del vivaio Roma potrebbe aprire le porte ad un addio del brasiliano Fernando, già accostato di recente alla Fiorentina. Gennaio di riparazione e rinnovamento in casa Sampdoria, c'è Viviani nel mirino per la mediana.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
Hellas Verona, per la fascia mancina piace Dodò dell'Inter
22.12.2015 11.15 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Un centrale di difesa e un terzino sinistro. Sono queste le priorità per gennaio del nuovo Verona di Luigi Delneri. Per la fascia mancina, secondo quanto riportato dal Corriere di Verona le attenzioni si sarebbero rivolte su Dodò giovane brasiliano dell'Inter. L'operazione si può chiudere con la formula del prestito.

SERIE A
Roma, sorpresa Iturbe: firma col Bournemouth a un passo
22.12.2015 11.00 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Il Bournemouth più vicino a Juan Iturbe, attaccante argentino in uscita dalla Roma. Due giorni fa l'ex Hellas Verona ha svolto le visite mediche col Watford, ma in extremis c'è stato un inserimento dei Cherries che hanno presentato una offerta molto importante e adesso sono in vantaggio.
Come riporta Sky messa sul piatto una proposta di prestito con riscatto fissato a 22 milioni di euro: possibile già oggi la firma sul contratto, il club della famiglia Pozzo adesso è in svantaggio.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Sampdoria, sogno Viviani: resiste l’Hellas Verona
Hellas Verona - Viviani

Gianluca Di Marzio 22-12-2015 14:02
Sampdoria che sogna, Hellas Verona che fa muro. Sul piatto Federico Viviani, centrocampista ex Roma e Latina che piace molto a Montella. Il calciomercato è alle porte e si cercano rinforzi in casa blucerchiata. Per ora, però, la società gialloblu non sembra intenzionata a lasciar partire il classe 1992, investimento estivo dell'Hellas da ben 4 milioni.

Hellas Verona, idea D’Alessandro dell’Atalanta
Marco D'alessandro - Atalanta

Gianluca Di Marzio 22-12-2015 13:57
Ultimo posto per l'Hellas Verona di Delneri. Ora l'obiettivo è invertire la rotta, puntando alla salvezza. Di mezzo, il mercato di gennaio. Con l'intento di cercare l'innesto giusto. L'ultima idea è quella di Marco D'Alessandro, esterno classe '91 che all'Atalanta non sta trovando tanto spazio (9 presenze fin qui). Al momento solo un'idea, una suggestione. Il Verona si guarda intorno, D'Alessandro è l'obiettivo.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


21 Dicembre +   -   =
SERIE B
Pescara, piacciono Zito e Bastien dell'Avellino
21.12.2015 11.42 di Tommaso Maschio
...Sono due gli obiettivi principali del club abruzzese: l'esterno Antonio zito e il fantasista Samuel Bastien. Il belga classe '96, arrivato in prestito dall'Anderlecht, sarebbe considerato l'uomo giusto per ricoprire il ruolo di trequartista alle spalle delle due punte visto che Mattia Valoti non ha convinto e sembra destinato a tornare all'Hellas Verona. Lo riporta Pescarasport24.it.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Verona, Valoti rientra dal prestito

21 dicembre alle 19:51
Mattia Valoti non sta convincendo con la maglia del Pescara che sta tornando sul mercato alla ricerca di un trequartista. Il talento cresciuto nel Milan e arrivato in Abruzzo dal Verona è destinato a rientrare in Veneto già a gennaio.

FONTE: CalcioMercato.com


Marquez-Atlas: la fine del Gran Capitan

21 dicembre alle 09:15
Dopo solo una stagione e mezza passata in Italia con la maglia del Verona, Rafael Marquez ha deciso di tornare a casa: nella notte, infatti, è arrivata l'ufficialità del passaggio del difensore messicano all'Atlas, la squadra che lo lanciò nel calcio professionistico. Si chiude così l'esperienza italiana di uno dei simboli del calcio messicano, uno dei giocatori più vincenti della storia del futbol tricolor. Che, forse, ha scelto di arrivare in Italia quando ormai aveva già dato il meglio di se': a Verona, tra infortuni e prestazioni di basso profilo, non è riuscito a diventare quel leader difensivo che si era visto con le maglie di Monaco e Barcellona, dove vinse tutto da protagonista assoluto. Ci si ricorderà di lui, suo malgrado, per essere stato il giocatore più espulso della Serie A 2014/2015, la sua prima in Italia: tre cartellini rossi in sole ventisei presenze. Dopotutto, con la scelta di andare a giocare a New York prima e in Messico poi, dopo aver lasciato il Barcellona, aveva fatto intendere chiaramente l'inizio del crepuscolo della sua grande carriera. La parentesi di Verona resterà una macchia per Marquez: oggi il Kaiser vuelve a casa. Per chiudere lì dove tutto cominciò.
Fabio Alampi

FONTE: CalcioMercato.com


20 Dicembre +   -   =
Rafael Márquez vuelve a casa
20 de Diciembre de 2015. 7:15 pm.

Atlas F. C. informa que se ha llegado a un acuerdo con Rafael Márquez Álvarez para que el defensa vista la camiseta de nuestra institución por segunda ocasión en su carrera a partir del Clausura 2016. Márquez comenzó su desarrollo como futbolista en la cantera rojinegra y debutó en Primera División con Atlas al jugar los 90 minutos en el empate a dos goles con Pumas en la fecha 11 del Invierno-96. Rafael se volvió un indiscutible en el once inicial de los Zorros y, tres años después, sus destacadas actuaciones le valieron ser adquirido por el AS Mónaco de la Ligue 1, conjunto con el cual se consagró campeón de liga y Supercopa de Francia en su primera temporada y en 2003 se adjudicó la copa del mismo país.

Consolidado como uno de los mejores defensas en Europa, Márquez pasó al F. C. Barcelona, equipo con el que consiguió en cuatro ocasiones el título de liga, una Copa del Rey y tres Supercopas de España, así como la Liga de Campeones de Europa en 2006 y 2009. Fue justamente en 2009 cuando con el cuadro catalán, Rafael se hizo de la Supercopa de Europa y ganó el Campeonato Mundial de Clubes de la FIFA. Tras siete temporadas con Barcelona, en 2010 fichó por el New York Red Bulls de la Major League Soccer (MLS) de Estados Unidos y en diciembre de 2012 volvió a su país natal para jugar con el León, donde consiguió el bicampeonato de la Liga MX, liderando el AP- 2013 y CL-2014.

Finalmente, en agosto de 2014, el michoacano regresó a Europa para enrolarse con el Hellas Verona de la Serie A de Italia, conjunto del cual llega para reforzar la defensa de nuestra institución. Experiencia, jerarquía y gran calidad de fútbol se suman a la escuadra que comandará Gustavo Costas a partir de la próxima campaña. Damos una calurosa bienvenida a uno de los más grandes representantes de nuestra institución y deseamos que esta nueva etapa en su carrera esté llena de éxitos.



FONTE: AtlasFC.com.mx


SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Spezia, può partire Milos: occhi su Motta e Mbaye. Idea Siligardi
20.12.2015 20.23 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Spezia al lavoro in vista del prossimo mercato. Previsti alcuni cambiamenti.

[...]

Lo Spezia cerca anche un esterno, il primo nome è quello di Luca Siligardi dell'Hellas Verona, una pista che può diventare concreta tra qualche settimana. Lavori in corso e possibili cambiamenti, lo Spezia si muove...

FONTE: TuttoMercatoWeb.com

19 Dicembre +   -   =
Delneri: «Mente sgombra e diamo il massimo»
Postata il 19/12/2015 alle ore 15:30

Peschiera - Segui su Hellas Verona Channel l'intervista a Luigi Delneri. Le dichiarazioni dell'allenatore, rilasciate durante la conferenza stampa alla vigilia di Hellas Verona-Sassuolo.

[...]

RAFA MARQUEZ E IL MERCATO
«Rafa Marquez? Ha dei problemi fisici e non sarà convocato per la sfida contro il Sassuolo. Ma è un calciatore che alla riapertura del mercato non sarà più con noi. E' una scelta fatta serenamente. Chi resta dovrà avere ancora più anima, forza e convinzione per ottenere la salvezza. Chi arriverà dovrà dare tutto per l'Hellas, acquistare tanto per farlo non serve a nulla. I nuovi acquisti dovranno dare ancora più solidità a questo gruppo, che ha dimostrato di avere tutte le qualità per raggiungere l'obiettivo. Serviranno dei calciatori già pronti, per darci una mano concreta in un momento come questo».

FONTE: HellasVerona.it


Calciomercato Verona, ESCLUSIVO: per la porta è corsa a cinque
La società veneta è alla ricerca di un nuovo estremo difensore

Bigon (calciomercato.it)

19/12/2015 21:46
CALCIOMERCATO VERONA ESCLUSIVO PORTIERE CORSA A CINQUE / VERONA - Il Verona è attivissimo sul mercato per regalare a mister Del Neri un nuovo portiere: la stagione decisamente negativa di Rafael de Andrade ha convinto il ds Bigon ad acquistare un nuovo numero uno. Come anticipato da Calciomercato.it, dopo aver tentato ufficialmente di convincere il Napoli a cedere Rafael Cabral in prestito gratuito, trovando però l'opposizione della società di De Laurentiis che ha deciso di venderlo solo in prestito oneroso e senza contribuire al pagamento dello stipendio (1,2 milioni di euro a stagione), il Verona ha iniziato a sondare il terreno per Brkic del Carpi, che in campionato ha perso il posto da fine settembre. L'alternativa si chiama Ujkani, ormai relegato al ruolo di terzo portiere al Genoa. La società veneta inoltre sta prendendo in considerazione anche il nome di Chichizola dello Spezia (difficile venga ceduto) e quello di Pegolo del Sassuolo (legatissimo al Verona, ma che verrebbe acquistato solo se si riuscisse a svincolare). Resta complicata l'ipotesi Mannone, panchinaro al Sunderland.

FONTE: CalcioMercato.it


18 Dicembre +   -   =
MERCATO
In Messico sicuri Marquez torna all'Atlas
18/12/2015 23:05
In Messico la notizia è data per certa. Rafa Marquez tornerà a giocare nell'Atlas Guadalajara. Il difensore messicano ha firmato un anno di contratto. Evidentemente i dirigenti dell'Atlas hanno soddisfatto le richieste del Verona che chiedeva un indennizzo di 250 mila euro. Manca ancora peró l'ufficialità.

FONTE: TGGialloBlu.it


17 Dicembre +   -   =
Ds Atlas: 'Marquez vuole tornare da noi'

17 dicembre alle 19:55
Secondo quanto riferito da efe.com, il ds dell'Atlas de Guadalajara, Heriberto Morales, ha parlato di mercato citando anche il nome del difensore del Verona, Rafa Marquez: "C'è la volontà di tutte le parti di chiudere l'operazione, questo è un dato di fatto. Il suo cartellino però è di proprietà del Verona che ovviamente vuole guadagnarci dall'eventuale cessione. Marquez ha molta voglia di venire da noi".

Inter, fuori Nagatomo dentro Sala

17 dicembre alle 09:42
L'Inter pensa al futuro. Calleri è un affare praticamente fatto, così come i rinnovi di Palacio e Nagatomo. Il giapponese, però, può essere comunque ceduto a fine stagione allo Schalke, come scrive la Gazzetta dello Sport. I soldi ricavati dalla cessione del numero 55 verranno poi investiti per il veronese Jacopo Sala.

FONTE: CalcioMercato.com


SERIE A
Verona, ancora niente rinnovo per Sala. L'Inter resta in pressing
17.12.2015 21.00 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Ancora non arriva il rinnovo di Jacopo Sala con l'Hellas Verona. La società del presidente Maurizio Setti ha proposto un accordo fino al 2020, con clausola di poco meno di 10 milioni di euro, al calciatore. Che però ancora non ha messo nero su bianco con gli scaligeri. L'Inter, coi suoi osservatori, sta seguendo con interesse l'ex Chelsea ed Amburgo. Su Sala anche rumors sulla Fiorentina, ma il rinnovo comunque potrebbe arrivare contestualmente all'addio a gennaio.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Sportiello e Mannone, destini incrociati tra Roma e Bournemouth: sull’ex Arsenal anche l’Hellas Verona
Sportiello

Gianluca Di Marzio 17-12-2015 21:01
Porte girevoli, tra Italia e Inghilterra. Vito Mannone e Marco Sportiello, due destini che potrebbero intrecciarsi nelle strade del mercato. Per il portiere dell'Atalanta, la Roma ha offerto 9 milioni ma c'è l'insidia Bournemouth da sconfiggere. Gli inglesi, infatti, mettono sul piatto una cifra maggiore rispetto ai giallorossi ma non godono delle simpatie del calciatore, che non sembra intenzionato a trasferirsi in Inghilterra.

Ma il Bournemouth ha pronta anche l'alternativa. Mannone, appunto. Oltre agli inglesi, però, sull'ex portiere dell'Arsenal c'è l'Hellas Verona. Ma non è finita qui. Perchè Mannone potrebbe anche andare all'Atalanta, qualora i nerazzurri perdessero Sportiello. Incroci infiniti, tra due portieri italiani che attendono di conoscere il loro futuro.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


Genoa, Verona e Lazio, che ‘lotta’ sul mercato: un attaccante nel mirino
L’attaccante Bergessio potrebbe tornare in Italia, tre club sul calciatore ma per caratteristiche potrebbe fare al caso del Genoa

17 dicembre 2015 19:18 - Stefano Vitetta
Pronto il ritorno in Italia dell’attaccante Bergessio, protagonista di un’ottima esperienza con la maglia del Catania. Secondo quanto riporta TuttoMercatoWeb sul calciatore hanno puntato gli occhi tre club, si tratta di Hellas Verona, Genoa e Lazio. Il calciatore può rappresentare un’importante pedina anche per le caratteristiche in quanto può disimpegnarsi bene sia da prima che da seconda punta. La squadra che potrebbe sferrare l’attacco decisivo è il Genoa, la squadra di Gasperini sta facendo fatica in fase di realizzazione, Pavoletti non è continua e reduce da alcune ingenuità, Pandev è risultato un flop e mai protagonista con la maglia del Genoa. Verona e Lazio hanno effettuato dei sondaggi, la contemporanea presenza di Toni e Pazzini da una parte e Djordjevic e Matri dall’altra potrebbe spingere le due squadre a non affondare il colpo.

FONTE: CalcioWeb.eu


SERIE A
Fiorentina, torna di moda Iturbe. Santon alternativa a Widmer
17.12.2015 10.30 di Lorenzo Di Benedetto Twitter: @Lore_Dibe88
Il mercato è sempre più vicino e in casa Fiorentina continuano a circolare alcuni nomi. Secondo quanto riportato da La Nazione sarebbero tornati di moda sia Manuel Iturbe che Davide Santon. L'esterno argentino non sarebbe convinto fino in fonda dall'ipotesi Watford e vorrebbe capire se nel suo futuro potrebbe esserci una squadra italiana. Per prima cosa però l'ex Verona aspetterà un eventuale esonero di Rudi Garcia perché se il francese dovesse essere allontanato potrebbe anche giocarsi le sue carte nella Capitale con un nuovo tecnico. Per quel che riguarda Santon invece, il terzino dell'Inter ha molta concorrenza in nerazzurro e potrebbe essere una un'alternativa a Widmer che resta sempre in cima alla lista dei desideri della Fiorentina.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


16 Dicembre +   -   =
MERCATO
Iturbe, c'è il Watford ma il Verona non molla
16/12/2015 12:20
Il Watford punta Iturbe, ma il Verona non lo molla. La società dei Pozzo, padroni dell'Udinese, che milita in Premier League è in questo momento in netto vantaggio. Ma Bigon continua a lavorare per portare il giocatore a Gigi Delneri. Il principlae nemico del Verona in questo momento è la classifica. La Roma è riluttante a dare il giocatore a una società che potrebbe essere considerata retrocessa a breve.

Per questo è fondamentale (anche per il mercato di gennaio a prescindere da Iturbe) fare risultati e rimpolpare la classifica.

LA TRATTATIVA PER RAFA MARQUEZ
L'Atlas non vuole pagare indennizzi al Verona
16/12/2015 10:25
L'accordo con il giocatore c'è già. Ma l'Atlas Guadalajara non vuole pagare nessun indennizzo al Verona per riportare a gennaio Rafa Marquez in Messico. "Si tratta di un giocatore vecchio, non esiste che si debba pagare" hanno fatto sapere i dirigenti messicani. Il Verona dovrebbe "accontentarsi" così di liberare Marquez, risparmiando una fetta consistente del suo ingaggio. La trattativa prosegue, ma in Messico sono certi: Marquez tornerà presto a giocare nella squadra dove è nato calcisticamente.

FONTE: TGGialloBlu.it


15 Dicembre +   -   =
MERCATO
Atlas: c'è accordo con Marquez, non con Verona
15/12/2015 23:17
L'Atlas ha raggiunto l'accordo con Rafa Marquez per il trasferimento a gennaio ma non ancora con la società scaligera. Il Verona pretende un indennizzo per lasciare partire Marquez. Si parla di una cifra attorno ai 250 mila euro. Dirigenti della società messicana sono arrivati in Italia per trattare con il direttore generale Gardini che si sta occupando della vicenda.

FUORIROSA A PALERMO
Idea Rigoni per il centrocampo
15/12/2015 17:38
Potrebbe essere Luca Rigoni la grande idea di mercato del Verona.
Il centrocampista ex Chievo, messo fuori rosa a Palermo ha il veronese Andrea D'Amico come procuratore.
Luca Rigoni sarebbe perfetto nel centrocampo a quattro di Del Neri che non può contare ancora sulla piena ripresa di Viviani sempre alle prese con la pubalgia.

MARQUEZ SE NE VA?
Ultim'ora: i dirigenti dell'Atlas in Italia
15/12/2015 17:18
I dirigenti dell'Atlas Guadalajara sono sbarcati in Italia per intavolare la trattativa con il Verona per portare Rafa Marquez in Messico a gennaio.
E' il dg Gardini, a quanto si è appreso, a trattare con i messicani. Marquez potrebbe essere liberato dal Verona nella sosta natalizia. Ancora da stabilire l'indennizzo per la società scaligera.

FONTE: TGGialloBlu.it


Roma, il Verona prova lo scambio Iturbe-Sala ma occhio alla concorrenza
Autore: Francesco Maria Romano - 15 dicembre 2015 - 13:00

ITURBE AL VERONA – Mancano poco più di due settimane alla riapertura del calciomercato; tra le squadre che saranno chiamate senz’altro ad operare per rinforzare o puntellare la rosa ci sono Roma ed Hellas Verona. Giallorossi e scaligeri potrebbe sedersi attorno ad un tavolo e chiudere uno scambio che soddisfi le reciproche esigenze.

Sul tavolo c’è Juan Iturbe: l’argentino, strapagato dai giallorossi due estati fa, ha reso pochissimo rispetto all’investimento profuso ed è oramai ai margini del progetto tecnico romanista. Nei giorni scorsi, il direttore sportivo dell’Hellas Verona si è pronunciato in maniera favorevole ad un ritorno dell’argentino in gialloblu, dove tanto bene aveva fatto nell’anno del ritorno dei veneti in massima serie.

L’edizione odierna de Il Tempo svela come questo scenario possa avere degli sviluppi anche sul versante Roma: le parti hanno già avuto dei contatti per quanto riguarda l’argentino, ma nella trattativa potrebbe finirci anche Jacopo Sala, che il ds giallorosso Walter Sabatini avrebbe richiesto come contropartita tecnica. Esterno destro tuttofare, l’ex Amburgo andrebbe a risolvere, o quanto meno alleviare, il problema della Roma nel ruolo del terzino destro, dove continua l’alternanza tra Florenzi, Torosidis e Maicon.

Secondo quanto, quest’oggi, rivela ‘Il Corriere dello Sport‘, sulle sue traccie ci sarebbe, però, forte la concorrenza proprio di quel Genoa che assaporò soltanto l’idea di poterlo vedere in maglia rosso-blu la scorsa estate. Ora il club di Preziosi è pronto a mettere sul piatto anche Diego Perotti: l’ex Siviglia ha già subito due espulsioni questa stagione e questo non è per nulla piaciuto alla dirigenza genovese che potrebbe lasciarlo partire. E’ alla finestra anche il Bologna del presidente Saputo che vuole rendere la realtà romagnola, una delle più importanti della Serie A; per farlo vorrebbe iniziare con una base solida di giovani di talento dove anche Iturbe sarebbe il benvenuto.

FONTE: StopAndGoal.net


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, obiettivo attaccante: occhi su Gashi del Basilea
15.12.2015 16.45 di Simone Bernabei
L'Hellas Verona si muove per mettere a disposizione di Gigi Delneri un nuovo attaccante. Pazzini non ha dato il contributo sperato e il solo Toni non può bastare per rialzare gli scaligeri. Così gli uomini mercato dell'Hellas si sono attivati per trovare un profilo giusto e secono le ultime raccolte da TuttoMercatoWeb il nome buono potrebbe essere quello di Shkëlzen Gashi, attaccante albanese del Basilea capocannoniere della Super League nel 2013-2014 col Grasshoppers. Al St. Jakob-Park non è una prima scelta e a gennaio può partire senza grossi problemi.

SERIE A
Verona, la pista Iturbe torna d'attualità: pronto uno sforzo per l'ingaggio
15.12.2015 12.45 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Altra inglese sulle tracce di Juan Iturbe, attaccante argentino della Roma che in giallorosso non sta trovando lo spazio che si sarebbe aspettato a inizio stagione: il giocatore sarebbe la richiesta principale di Gigi Delneri ma anche un nome graditissimo alla piazza, che l'ha visto esplodere due anni fa a livello europeo. Per questo e per altri motivi, scrive Il Tempo, Bigon sarebbe pronto ad uno sforzo sull'ingaggio, con l'obiettivo di portarlo per almeno sei mesi in gialloblù.

SERIE A
Hellas Verona, Marquez via a gennaio: lo vuole l'Atlas Guadalajara
15.12.2015 00.30 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
E' giunta agli sgoccioli l'avventura a Verona del difensore messicano Rafa Marquez. Il procuratore dell'ex Barcellona, rivela Gazzetta.it, è sbarcato in Italia in questi giorni e nei prossimi giorni farà coi dirigenti dell'Hellas il punto della situazione. Possibile il ritorno in patria: sulle sue tracce c'è l'Atlas Guadalajara.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Iturbe, Watford in trattativa avanzata con la Roma: la situazione
Juan Iturbe - AS Roma

Gianluca Di Marzio 15-12-2015 17:59
Poco spazio e tante difficoltà nel corso di questa stagione, Juan Manuel Iturbe si prepara a salutare la Roma. Trattativa avanzata tra i giallorossi ed il Watford, pronto a prelevare l'attaccante argentino a titolo definitivo. Potrebbe essere battuta anche la strada del prestito con obbligo di riscatto legato alle presenze. Superata la concorrenza di Bologna, Genoa, Sassuolo, Hellas Verona e anche Milan, che avevano sondato per un eventuale trasferimento in prestito. Iturbe si avvicina alla Premier League, la trattativa procede spedita. Aggiornamenti nelle prossime ore.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


CALCIOMERCATO
Calciomercato Roma, Iturbe via per Sala o Perotti
di Guido D'Ubaldo

MARTEDÌ 15 DICEMBRE 2015 10:00
ROMA - Tra febbraio e marzo la Roma affronterà il Real Madrid, ma da qui a quel doppio impegno europeo ci saranno altri otto turni di campionato, che aiuteranno a capire se la squadra di Garcia potrà recuperare posizioni nella lotta scudetto. Con la qualificazione agli ottavi di Champions e uscendo indenne dal San Paolo la panchina del tecnico francese è più solida, ma saranno importantissime le prossime partite. La Roma è pronta a tornare sul mercato. Per rinforzare la squadra che ha mostrato lacune evidenti in questa prima parte della stagione. Per cercare di restare in corsa, almeno per il piazzamento alla prossima Champions. Sabatini è già al lavoro. Ieri non è riuscito ad andare a Montecatini a ritirare un premio per «sopraggiunti impegni professionali». Il direttore sportivo la scorsa settimana ha incassato il via libera da Pallotta per investire i soldi che arriveranno dalla qualificazione in Champions (oltre a quelli che arriveranno dalla cessione di Doumbia e quelli che si risparmieranno dalla partenza di Cole, che finirà la carriera negli States) per dare a Garcia i giocatori che mancano.

ITURBE, LA CHIAVE - La Roma cerca un difensore centrale, un terzino e un attaccante esterno, considerato che è sempre più probabile che Iturbe parta con la riapertura del mercato. Sull’argentino ci sono molti club: il Genoa, che era stato beffato l’ultimo giorno di mercato, il Bologna e recentemente si è mosso anche il Verona. L’interesse del club veneto, che si è affidato a Del Neri per centrare una complicatissima salvezza, è concreto. Setti, il patron del Verona, è pronto a intervenire per rinforzare la squadra, occupa l’ultimo posto in classifica. Iturbe si era imposto nel club gialloblù e lì può trovare il suo rilancio. Oggi è questa l’ipotesi più probabile per il giocatore più pagato della Roma americana. I rapporti con il Verona sono buoni, anche se non c’è più il direttore sportivo Sogliano, legato da buoni rapporti con Sabatini. La Roma riprenderà i discorsi anche per Jacopo Sala, 25 anni, esterno che può ricoprire più ruoli, già seguito nella scorsa estate e finito anche nel mirino di Inter e Napoli. Bigon, nuovo direttore sportivo degli scaligeri, ha detto che il Verona è pronto a fare un sacrificio per Iturbe (che piace anche al Watford dei Pozzo) e potrebbe riguardare proprio la partenza di Sala, che è uno dei migliori nella formazione affidata da poche settimane a Del Neri. Con il Genoa il rapporto si è un po’ deteriorato dopo il dietrofront per Iturbe. Ma Preziosi e Sabatini torneranno a parlare anche di Diego Perotti. L’esterno argentino era stato seguito anche un anno fa.

FONTE: CorriereDelloSport.it


Verona, Toni: "Ritiro? Ora penso solo a salvare l'Hellas"
L'attaccante dei veneti ha parlato in occasione del Gran Galà del Calcio dell'Aic

Luca Toni © Getty Images

15/12/2015 00:10
VERONA TONI RITIRO SALVEZZA / VERONA - Un primo passo è stato mosso con il pareggio importantissimo in casa del Milan, ma ora il Verona non deve fermarsi. In occasione del Gran Galà del Calcio dell'Aic, l'attaccante dell'Hellas, Luca Toni, suona la carica per centrare l'obiettivo salvezza: "Abbiamo conquistato un punto con il Milan e siamo sulla strada giusta. La partita col Sassuolo sarà decisiva, vincere ci farebbe trascorrere un Natale più sereno. Smetto a fine stagione? Ora penso solo a salvare il Verona".
L.P.

FONTE: CalcioMercato.it


14 Dicembre +   -   =
Verona: non si placano le voci su Mannone
14 dicembre alle 23:50
Secondo rumors che arrivano dall'Inghilterra il Verona insiste per Vito Mannone, 27enne portiere in scadenza nel 2017 con il Sunderland.

FONTE: CalcioMercato.com


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Hellas Verona, a fine stagione può lasciare Bigon: idea Gerolin
14.12.2015 18.23 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Riccardo Bigon e l'Hellas Verona, si va verso l'addio a fine stagione. E potrebbe lasciare anche il dg Gardini. Per il futuro gialloblù c'è l'idea Manuel Gerolin, oggi direttore sportivo del Palermo e prossimo a lasciare la Sicilia alla scadenza del contratto. Gerolin un'idea dell'Hellas Verona, una possibilità per la prossima stagione. E per Bigon, presto, l'ora dei saluti...

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, sfida al Torino per Romero
14.12.2015 12.00 di Pietro Lazzerini
Fonte: Raffaella Bon
Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, Hellas Verona e Torino sono pronte a darsi battaglia per un talento proveniente dalla Lega Pro. Si tratta di Niccolò Romero, attaccante classe '92 della FeralpiSalò, che ha già segnato 8 reti in questa stagione. Il suo contratto è in scadenza a giugno e i due club di A vorrebbero approfittare di questa situazione.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


12 Dicembre +   -   =
Verona: via libera per un portiere italiano d'Inghilterra

12 dicembre alle 13:27
Vito Mannone è sempre più vicino all'Hellas Verona. Il tecnico del Sunderland, Sam Allardyce, ha fatto sapere di essere disposto a cederlo: "Si sente frustrato. È un ragazzo giovane che pensa che dovrebbe giocare di più. Deciderà lui".

Secondo la Gazzetta dello Sport, la trattativa sta entrando nel vivo. L’estremo difensore di proprietà del Sunderland non sta trovando spazio in Premier League nelle fila dei Black Cats e a gennaio vorrebbe cambiare aria. In Inghilterra si è fatto avanti il Bournemouth, ma il calciatore è affascinato dalla possibilità di tornare in Italia. La formula dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto in favore del Verona, legato alla permanenza in A dei gialloblù.

Roma, Bigon chiama Iturbe: 'Verona è casa tua, torna qui'

12 dicembre alle 11:45
Riccardo Bigon apre al ritorno di Iturbe. Le dichiarazioni del ds del Verona rilasciate a L'Arena lasciano poco spazio ai dubbi: “Siamo pronti a fare un sacrificio: Verona è la casa di Iturbe. Tornando con noi ritroverebbe molti compagni di due anni fa, compreso Toni, con il quale ha legato molto. Non siamo l’unica squadra interessata, vedremo. Dipenderà anche dalle prossime quattro gare che sanciranno la fine del girone d’andata: riuscire a fare un po’ di punti potrebbe essere la spinta giusta per riportarlo qui. Il Verona - ha proseguito il DS - ha il vantaggio di averlo lanciato, ma la classifica è quella che è. Lui sarebbe perfetto nel 4-4-2 di Delneri, sarebbe fantastico per i nostri attaccanti. Queste gare ci diranno quali reali possibilità avremo e di che cosa necessità l’Hellas. Sarà decisivo il giudizio anche di Delneri, certo che Iturbe sarebbe il massimo”.

FONTE: CalcioMercato.com


9 Dicembre +   -   =
Verona su Mannone: sondaggi per Rafael e Romulo

09 dicembre alle 12:06
L'Hellas Verona si muove anche in uscita sul mercato invernale. In bilico il portiere brasiliano Rafael: sondaggi dalla Championship inglese e dalla Turchia, dovesse partire ci sono le idee Mannone (Sunderland) e Benussi (Carpi). Da valutare la posizione di Romulo: Marsiglia e Sporting Lisbona seguono le vicende dell'esterno.

FONTE: CalcioMercato.com


8 Dicembre +   -   =
Barcellona buongustaio: nel mirino Luca Toni
I catalani cercano un bomber di esperienza: in lista anche Di Natale, Klose e Milito.

08/12/2015 - 19:40

Messi, Neymar, Suarez… e Luca Toni. Non è fantacalcio, ma un’ipotesi così tanto assurda che potrebbe delinearsi per davvero. E immaginate che nostalgia vederli tra qualche anno attaccati sotto forma di figurina sulla stessa pagina, sotto la voce FC Barcellona.

Secondo quanto riportato del Mundo Deportivo, quotidiano catalano da sempre molto vicino ai blaugrana, Luiz Enrique sta cercando un bomber di qualità ed esperienza che abbia due requisiti: il prezzo del cartellino economico e la capacità di buttarla dentro anche giocando poco (d’altronde, con quei tre e gli arzilli canterani davanti…). Nel caso arrivasse un’offerta dal Barça, altro che appendere gli scarpini al chiodo come ipotizzato dallo stesso attaccante dell’Hellas Verona.

Lo stesso vale per Antonio Di Natale, inserito nell’elenco: la maglia dell’Udinese non sarebbe l’ultima indossata prima del ritiro dalle scene…

La lista comprende altri bomber di razza, dei quali un altro gioca attualmente in Italia: Miroslav Klose. E si registrano altre vecchie conoscenze del calcio nostrano: Diego Milito, Mario Gomez, Daniel Osvaldo e Diego Forlan.

FONTE: GazzettaDiParma.it


Miami FC, primi rinforzi per il centrocampo: ecco Matuzalem
Francelino Matuzalem - Hellas Verona (ph. Grigolini)

Gianluca Di Marzio 08-12-2015 12:33
Futuro a stelle e strisce per Francelino Matuzalem. Il centrocampista ex Lazio, attualmente al Verona, sarà infatti uno dei 4 giocatori extracomunitari che il nuovo Miami FC di Alessandro Nesta potrà tesserare per il campionato NASL, con la società acquisita solo pochi mesi fa da Paolo Maldini e Riccardi Silva vicina ad iniziare una nuova avventura. Miami FC al debutto con un pizzico di Italia e Brasile, dunque: Francelino Matuzalem è pronto a sbarcare in Florida.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE A
Hellas Verona, Marquez verso l'Atlas: Bergessio possibile contropartita
08.12.2015 19.45 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Secondo quanto riferisce quest'oggi estoenlinea.mx, ci sono già le prime cifre riguardo il possibile trasferimento di Rafa Marquez all'Atlas: 250mila euro la richiesta di Setti, ma vista la volontà del giocatore, l'affare potrebbe chiudersi praticamente a titolo gratuito o inserendo qualche contropartita, tra cui la vecchia conoscenza della Serie A Gonzalo Bergessio.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Hellas Verona, trattativa per Vito Mannone: i dettagli
08.12.2015 15.39 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Hellas Verona a caccia di rinforzi. Trattativa in corso per Vito Mannone, portiere del Sunderland. Si tratta per il prestito con diritto di riscatto, da valutare la posizione del giocatore, che preferirebbe rimanere in Inghlterra, dove Bournemouth e Reading hanno mostrato interesse. Intanto l'Hellas Verona resta in pressing...

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


7 Dicembre +   -   =
Verona, Rafa Marquez può tornare all’Atlas già a gennaio
Rafa Marquez - Hellas Verona (ph Grigolini)

Gianluca Di Marzio 07-12-2015 23:16
Messico, nuvole e... fútbol. Da quelle parti non lo chiamano nemmeno per nome, Rafa. Per tutti è solo "el gran capitán". Leader della Nazionale, idolo dei bambini: un monumento intoccabile per tutti. Marquez - ex Barcellona - da una stagione e mezza nella nostra Serie A, all'Hellas Verona. Ma amore che non è sbocciato fino in fondo: prestazioni cosi cosi e condizione fisica traballante. Giudizio finale in sospeso, che potrebbe arrivare già a gennaio per una favola azzurra già ai titoli di coda? Il difensore messicano potrebbe davvero tornare in patria, nella sua ex squadra, all'Atlas. E Verona che cosi punterebbe tutto sul giovane Bianchetti, azzurro di sua proprietà. Parti al lavoro, pista complicata per i costi ma tutt'altro che impossibile. Da un tricolore all'altro, Marquez con la valigia sul ciglio della porta. Il suo Messico chiama, el gran capitán non resta indifferente.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


Inter, scout a Verona per un esterno

07 dicembre alle 16:59
Jacopo Sala è ancora un obiettivo dell'Inter. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, anche ieri per il match fa il Verona e l'Empoli era presente sugli spalti dello stadio Bentegodi uno scout nerazzurro.

FONTE: CalcioMercato.com


MERCATO
Rafa Marquez vuole tornare in Messico
07/12/2015 22:50
Si sta per chiudere l'avventura veronese di Rafa Marquez? La clamorosa notizia rimbalza dal Messico, dove oggi il direttore tecnico dell'Atlas Gustavo Guzman, ha confermato la trattativa con il giocatore.

L'ultima parola spetterebbe al Verona. La società dovrà decidere cosa fare nei prossimi giorni. A gennaio, Marquez potrebbe tornare a giocare nel campionato messicano. (g.vig.)

FONTE: TGGialloBlu.it


4 Dicembre +   -   =
Bologna, si cerca un attaccante: spunta l’idea Bergessio
Il Bologna è alla ricerca di un attaccante da affiancare a Destro: l’ultima idea porta al nome di Bergessio

4 dicembre 2015 21:09 - Federico Gottero
LaPresse/Spada

Il mercato di gennaio si avvicina e il Bologna cercherà di reperire un attaccante da affiancare a Mattia Destro, dal momento che Acquafresca e Mancosu non danno garanzie. Secondo quanto riporta “Tuttomercatoweb”, uno dei nomi presenti sulla lista di Corvino è quello di Gonzalo Bergessio.
L’ex Sampdoria non si è ambientato bene in Messico e potrebbe tornare in Serie A. Oltre al Bologna, anche l’Hellas Verona avrebbe fatto un sondaggio.

FONTE: CalcioWeb.eu


3 Dicembre +   -   =
INTER, interessa un pezzo pregiato del Verona
di Marco Carmanello, @MarcoCarmanello 3 dicembre 2015, 14:14

Jacopo Sala sarebbe ad un passo dall’Inter: secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la squadra di Roberto Mancini sarebbe ancora alla ricerca di terzini da mettere in rosa e, allo stesso tempo, il giocatore dell’Hellas Verona non ha ancora rinnovato con il suo club. L’accordo tra il classe ’91 e i nerazzurri potrebbe quindi far contente entrambe le parti.

FONTE: ItaSportPress.it


27 Novembre +   -   =
MERCATO DI GENNAIO
Verona attento: Itu può andare a Bologna
27/11/2015 17:44
Il sogno Iturbe resta vivo in casa del Verona.

L'argentino che ha incantato con la maglia dell'Hellas due anni fa, potrebbe lasciare temporaneamente la Roma a gennaio.

Tra le candidate (potenziali) a riprenderlo anche il Verona. Qui Iturbe ritroverebbe Mandorlini e un ambiente in cui si è trovato benissimo.

Ma tra Iturbe e il Verona ci sono altre squadre di mezzo. Si è parlato di Fiorentina, ma anche di Bologna, che è una rivale dell'Hellas nella corsa salvezza. Per arrivare a Itu bisogna iniziare subito a lavorare.

FONTE: TGGialloBlu.it


26 Novembre +   -   =
SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Sirene dall'Italia e dalla Spagna per Advincula del Bursaspor
26.11.2015 19.15 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Seguito nell'ultima estate in Italia anche dalla Sampdoria, Luis Advincula faceva gola in Spagna pure al Rayo Vallecano. Poi i turchi del Bursaspor sono stati abili a portare in Turchia il nazionale peruviano, classe 1990, a casa dall'Hoffenheim ma a gennaio potrebbe già cambiare maglia. Non mancano certo gli estimatori per il ragazzo: in Italia il Doria potrebbe tornare a farsi sentire, ma arrivano sirene anche da entrambe le sponde di Verona, mentre in Spagna ci sarebbero alcune pretendenti che starebbero monitorando con attenzione le prestazioni dell'esterno destro scuola Juan Aurich.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


25 Novembre +   -   =
SERIE A
Juventus, la Samp in pressing per Rugani: i bianconeri aprono al prestito
25.11.2015 11.51 di Pietro Lazzerini
Secondo quanto riportato dal sito dell'esperto di mercato di Sportitalia Alfredo Pedullà la Sampdoria starebbe spingendo sull'acceleratore per il prestito di Daniele Rugani su espressa richiesta del nuovo tecnico Vincenzo Montella. La Juventus sta ammorbidendo la propria posizione, magari non per i 18 mesi chiesti dai blucerchiati, ma per il prestito fino al termine della stagione sì. Nessun segnale concreto da parte della Fiorentina, come dal Genoa. Ci riproveranno Bologna e Verona ma la Samp continua a essere avanti. Il Napoli potrebbe provare a fare un'offerta faraonica, ma da quell'orecchio, i bianconeri, non ci sentono proprio.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


23 Novembre +   -   =
16:01 | lunedì 23 novembre 2015
Sassuolo, Sala o Sabelli per il dopo Vrsaljko
I neroverdi attivi sul mercato valutano le alternative in caso di addio del croato

di Antonio Parrotto - twitter:@AntonioParr8© Foto: www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO SASSUOLO SALA SABELLI ULTIMISSIME - Il Sassuolo, nonostante la sconfitta all'ultimo secondo con il Genoa, è quinto in classifica e continua a sognare. I neroverdi a gennaio potrebbero perdere una pedina importante dello scacchiere tattico di Di Francesco, ovvero SimeVrsaljko, il terzino destro croato finito nel mirino delle big italiane, in particolare della Juventus che potrebbe bussare alla porta neroverde viste le ultime vicende che hanno visto protagonista, in maniera negativa, Martin Caceres (su di lui il Fenerbahce).

LE ULTIME - Il Sassuolo non resta a guardare e sonda il mercato alla ricerca di un eventuale sostituto. Stando alle ultime indiscrezioni raccolte dalla redazione di Calcionews24.com, i neroverdi potrebbero tornare alla carica per Jacopo Sala, terzino destro ma anche interno di centrocampo ed esterno offensivo dell'Hellas Verona. Il Sassuolo aveva pensato a Sala anche la scorsa estate e il feeling tra la dirigenza sassolese e il giocatore non è mai tramontato. Il Verona valuta il giocatore 5 milioni di euro ma si può chiudere a 4. La principale alternativa al momento è rappresentata da Sabelli, terzino destro del Bari.

FONTE: CalcioNews24.com


20 Novembre +   -   =
UFFICIALE: Schelotto allo Sporting Lisbona, clausola di 45 milioni!

20 novembre alle 08:15
Ezequiel Schelotto riparte dal Portogallo. Nella notte lo Sporting Lisbona ha annunciato l'ingaggio dell'esterno italo-argentino classe 1989, che ha firmato un contratto fino al termine della stagione con un'opzione per altri tre anni. La clausola di rescissione è fissata a 45 milioni di euro!

CIAO ITALIA - Schelotto, che allo Sporting trova l'italiano Alberto Aquilani, aveva rescisso il contratto con l'Inter alla fine dello scorso mercato estivo. In Italia ha vestito anche le maglie di Cesena, Catania, Atalanta, Sassuolo, Parma e Chievo. Recentemente si era vociferato di un interesse nei suoi confronti da parte dell'Hellas Verona.

O @Sporting_CP chegou a acordo com Schelotto para contrato até final da temporada e mais 3 de opção. Bem-vindo! pic.twitter.com/Gpuk3JcJMi

— Sporting CP (@Sporting_CP) 20 Novembre 2015

NUOVO INIZIO - Queste le parole dell'ex laterale di Inter e Chievo, affidate ad Instagram: "Buon giorno a tutti, sono molto felice e nn vedo l'ora di iniziare questa avventura, arrivo a un grande club con la Ambizione e passione di vincere tante cose insieme, grazie mille a tutti per i messaggi e grazie".

Molto contento di questa nuova avventura , grazie Dio... Muy contento se esta nuova aventura gracias Dios

FONTE: CalcioMercato.com


Calciomercato Verona, offerto il rinnovo a Sala. Ma lui tentenna...
L'esterno scaligero ha il contratto in scadenza nel 2017 ed è appetito da diversi club

Jacopo Sala (Getty Images)

20/11/2015 11:11
CALCIOMERCATO HELLAS VERONA OFFERTO RINNOVO A SALA / VERONA - Il futuro di Jacopo Sala è ancora in bilico. Dopo essere stato accostato a molte big nostrane in estate, l’esterno classe ’91, sta discutendo il rinnovo con l’Hellas Verona: come riferisce il ‘Corriere di Verona’, la dirigenza scaligera gli ha proposto un prolungamento fino al 2020 con una clausola rescissoria fissata a 10 milioni di euro.

Eppure ipotizzare una sua permanenza in gialloblu, non è così scontato: il giocatore, che ha un contratto in scadenza nel 2017, non ha ancora dato una risposta perché in attesa delle possibili offerte che potrebbero arrivare a gennaio, con Fiorentina e Napoli in pole.
D.G.

FONTE: CalcioMercato.it


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Hellas Verona, piace Varas del Lumezzane: la situazione
20.11.2015 10.51 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Occhi in Lega Pro, l'Hellas Verona guarda in casa Lumezzane. Piace il profilo di Kevin Varas, attaccante classe 93. Varas, che da poco ha affidato i suoi interessi all'avvocato Giorgio Timpani, è un'idea. Il Verona ci pensa...

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


19 Novembre +   -   =
SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Trotta, non solo Palermo: piace anche a Chievo e Verona
19.11.2015 10.51 di Raffaella Bon
Aumentano le pretendenti per Marcello Trotta, attaccante dell'Avellino molto richiesto in Serie A: secondo quanto appreso dalla nostra redazione, il giocatore ex Fulham, oltre che nel mirino di Napoli e Palermo, piacerebbe anche a Chievo e Hellas Verona.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Verona: un difensore verso il Cesena

19 novembre alle 17:01
Matteo Bianchetti è il rinforzo per la difesa a cui sta lavorando Rino Foschi, direttore sportivo del Cesena. Contatti in corso con l'Hellas Verona, la richiesta è di un prestito con diritto di riscatto.

FONTE: CalcioMercato.com


16 Novembre +   -   =
Mercato, Setti (pres. Hellas Verona): "Non credo che la Roma lascerà partire Iturbe"
16/11/2015 alle 23:03. MERCATO

Intervenuto ai microfoni dell'emittente televisiva, il presidente dell'Hellas Verona Maurizio Setti ha espresso, fra le altre considerazioni, un suo parere su Juan Manuel Iturbe e un possibile ritorno dell'argentino in gialloblu: "Non credo che la Roma lo lasci partire, ma nel caso con un tecnico che conosce ed una piazza che lo ama... La vedo difficile comunque"
(TeleArena)

FONTE: LaRoma24.it


Hellas Verona, vicino l'arrivo di Schelotto

16 novembre alle 17:57
Il futuro di Ezequiel Schelotto potrebbe essere all' Hellas Verona. Dopo i contatti delle scorse settimane con alcuni club russi e inglesi, el galgo potrebbe approdare da subito (in quanto svincolato) alla corte di Andrea Mandorlini. A riferirlo è Skysport.

FONTE: CalcioMercato.com


SERIE A
Schelotto ancora a Verona. Questa volta ci pensa l'Hellas
16.11.2015 15.15 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Dopo i sondaggi dalla Russia e i provini in Premier (TuttoMercatoWeb.com vi ha raccontato dell'interesse del Leicester di Claudio Ranieri), Ezequiel Schelotto potrebbe ripartire con la sua carriera ancora dall'Italia e in particolare da Verona. Questa volta, però, non dalla sponda clivense dell'Arena, ma da quella scaligera. A riferirlo è SkySport che parla anche di un approdo immediato alla corte di Andrea Mandorlini in quanto l'ex Inter è attualmente svincolato.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


11 Novembre +   -   =
SERIE A
Juve-Rugani, seperazione possibile solo in prestito. Samp in vantaggio
11.11.2015 00.39 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Tramite il suo blog ufficiale, il collega di Sportitalia Alfredo Pedullà ha fatto il punto sul futuro di Daniele Rugani, difensore dell'Under 21 che sta trovando poco spazio agli ordini di Max Allegri: "La Juve non lo utilizza, ma non intende mollarlo, anche in presenza di un'offerta ai 20 milioni da parte del Napoli. Resta comunque una possibilità in prestito, Rugani non ha intenzione di trascorrere l'intera stagione in panchina - si legge -. Hanno bussato in tanti, Bologna e Verona compresi, la situazione più concreta porta a Genova. Confermato il forte interesse della Samp che vorrebbe, però, prenderlo in prestito per un anno e mezzo, non per pochi mesi, semplicemente per non doverlo restituire già a giugno. E si cercherà una soluzione, sempre se la Juve aprirà definitivamente al prestito".

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


09 Novembre +   -   =
SERIE A
Inter, trattativa in stand-by per Sala del Verona
09.11.2015 16.15 di Pietro Lazzerini
Al momento, secondo quanto risulta a FcInterNews.it, Jacopo Sala, esterno destro/sinistro classe 1991, vincolato all'Hellas Verona fino al giugno del 2017, non è un obiettivo dell'Inter. Due le ragioni: un po' per volere della società nerazzurra, che al momento cerca profili più esperti nel ruolo (basti pensare al caso Montoya), e un po' per la situazione sportiva attuale del club scaligero, bloccato all'ultimo posto in classifica insieme al Carpi con soli 6 punti raggranellati in 12 partite. Negoziazioni e contatti fermi, dunque.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


7 Novembre +   -   =
Napoli: offerte in arrivo per Henrique
07 novembre alle 23:01
Henrique lascerà il Napoli a gennaio. Il difensore brasiliano ha mercato soprattutto all'estero, ma sulle sue tracce ci sarebbero pure Genoa, Sampdoria e Verona.

FONTE: CalcioMercato.com


5 Novembre +   -   =
MERCATO NAPOLI, POSSIBILE SCAMBIO CON IL VERONA
Pubblicato il 5 novembre 2015 alle 16:59 da Mariano De Rose
A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Gianfranco Cicchetti, procuratore sportivo:
“[...] Sala potrebbe arrivare a Napoli, anche perché il Verona vorrebbe prendere Rafael. All’estero ci sono prezzi certamente più convenienti per cui il club azzurro potrebbe pescare delle pedine a costi contenuti. [...]”.

FONTE: PerSempreNapoli.it


21 Ottobre +   -   =
SERIE A
Torino, Bianchetti nuova idea per la difesa di Ventura
21.10.2015 22.10 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Nuova idea per la difesa del Torino, in costante emergenza in questo primo scorcio di campionato: Matteo Bianchetti, difensore centrale di scuola Inter, sta trovando poco spazio all'Hellas Verona. Difensore centrale classe '93 e sotto contratto con gli scaligeri fino al giugno 2019, potrebbe essere la soluzione ai problemi di Ventura, secondo quanto riferisce SportMediaset.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


TMW: nessun contatto recente tra Inter e Hellas per Sala
Articolo di Riccardo Melis 21 ottobre 2015, 14:16
Nelle ultime settimane si sono diffuse con insistenza delle voci secondo le quali l’Inter sarebbe pronta a lanciare un assalto a Jacopo Sala in vista del mercato di gennaio ma, secondo quanto riporta in esclusiva “Tuttomercatoweb”, non ci sarebbero da registrare in realtà contatti recenti tra i nerazzurri e l’Hellas Verona.

TRATTIVA FERMA – Tornato in Italia nell’estate del 2013 dopo sei anni all’estero trascorsi tra le giovanili del Chelsea e la prima squadra dell’Amburgo, Sala è riuscito a trovare una certa continuità di rendimento dopo la decisione da parte del tecnico Andrea Mandorlini di spostarlo nel ruolo di mezz’ala destra, anche se all’occorrenza il ragazzo può essere impegnato senza troppi problemi sia come ala che come terzino (un po’ come Alessandro Florenzi della Roma). Una duttilità che non è assolutamente passata inosservata con il tecnico dell’Inter Roberto Mancini che già in estate aveva provato a convincere la dirigenza ad acquistarlo trovando però la ferma opposizione da parte dell’Hellas che per cederlo non voleva scendere sotto i 7/8 milioni cash. Il mancato utilizzo di Martin Montoya avrebbe portato la maggior parte dei Media a riproporre la sua candidatura in chiave nerazzurra ma il noto portale di calciomercato riporta che le due società non avrebbero avuto nessun contatto recente; anche se questo non esclude ovviamente che tra novembre e dicembre il club di Corso Vittorio Emanuele II possa bussare nuovamente alla porta dei gialloblù.

FONTE: Inter-News.it


16 Ottobre +   -   =
16:44 | venerdì 16 ottobre 2015
Verona, arriva Viterale per l'attacco
I gialloblu tesserano la giovane punta italo-francese

di Redazione - twitter:@CalcioNews24 ©Imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO SERIE A HELLAS VERONA VITERALE - L'emergenza in casa Hellas Verona, soprattutto in attacco dove gli stop di Luca Toni e Giampaolo Pazzini per infortunio ha creato più di un grattacapo a mister Andrea Mandorlini, ha permesso alla società di scaligera di tornare sul mercato degli svincolati per completare l'organico. E così l'Hellas Verona, dopo aver prelevato Matuzalem dalla lista gratis, nella giornata di oggi ha formalizzato il tesseramento del giovanissimo Antoine Viterale.

CHI E' VITERALE. Classe 1996, Antoine Viterale, di passaporto italo-francese anche se nato ad Hong Kong, lo scorso anno era tesserato con la squadra giovanile del Chievo Verona con la quale ha giocato solo qualche spezzone di partita senza segnare gol. Cresciuto calcisticamente nell'Ovada GISS in Italia, vanta anche una breve esperienza in Spagna con la squadra giovanile dell'Espanyol di Barcellona. Ora il passaggio all'Hellas con la quale ha firmato un contratto annuale fino al prossimo giugno con opzione di rinnovo per la stagione successiva.

FONTE: CalcioNews24.com


11 Ottobre +   -   =
FOCUS
Attacco sterile, spunta il nome di Floccari
11.10.2015 14:30 di Stefano Bentivogli Twitter: @stefanobenti
Visto il periodo nero per quanto riguarda gli infortuni e l'attacco dell'Hellas che non riesce ad andare in gol, Riccardo Bigon potrebbe tornare sul mercato all prossima riapertura invernale, alla caccia di un centravanti. Tra i diversi attaccanti in procinto di cambiare maglia c'è anche Sergio Floccari. Il giocatore non sta trovando spazio nel Sassuolo e potrebbe essere un'ottima occasione per l'Hellas.

FONTE: TuttoHellasVerona.it


9 Ottobre +   -   =
Calciomercato Inter, Gardini si defila per il dopo Fassone
Il dirigente dell'Hellas Verona in corsa per il ruolo di Direttore generale

Marco Fassone (Getty Images)

09/10/2015 08:54
CALCIOMERCATO INTER FASSONE GARDINI / VERONA - L'Inter resta alla ricerca di un nuovo Direttore generale che prenda il posto di Marco Fassone. In pole c'è da giorni Giovanni Gardini, anche per via degli ottimi rapporti con Roberto Mancini, Ausilio e con il segretario dell'Inter Cosentino: per il momento, però, il dirigente dell'Hellas Verona non vuole pensare ad un futuro all'Inter: "Sono il Direttore generale dell'Hellas e come tale parlo in questo momento", le sue parole al 'Corriere di Verona'.
M.D.F.

Calciomercato Inter, Sala o Semedo: rinforzi sulle fasce in arrivo
Roberto Mancini vuole aggiungere un altro laterale alla rosa nerazzurra

Jacopo Sala (Getty Images)

Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio) 09/10/2015 07:50
CALCIOMERCATO INTER SALA O SEMEDO RINFORZI SULLE FASCE IN ARRIVO / MILANO - In casa Inter è l'ora delle scelte in vista del calciomercato invernale: secondo quanto scrive oggi in edicola il 'Corriere dello Sport', Roberto Mancini si attende l'arrivo di un nuovo laterale destro in previsione dei probabili addii di D'Ambrosio e Nagatomo. Il ballottaggio in entrata è tra Jacopo Sala del Verona e Nelson Semedo del Benfica.

Al momento, il calciatore italiano appare più raggiungibile a gennaio: il club lusitano ha fissato in 45 milioni di euro la clausola rescissoria del calciatore di origini capoverdiane.

Verona, sfida al Palermo per Palladino
Gli scaligeri potrebbero tornare sul mercato degli svincolati

Palladino (Calciomercato.it)

FONTE: CalcioMercato.it


8 Ottobre +   -   =
Iturbe, ultimatum alla Roma e a sé stesso: svolta entro tre mesi o addio a gennaio

di Francesco Balzani
ROMA - Tre mesi per far cambiare idea a una città intera o sarà addio, stavolta senza ripensamenti. È questo l'ultimatum che Iturbe ha imposto a sé stesso prima di preparare di nuovo quelle valigie disfatte in extremis a fine agosto.

L'argentino è stanco: delle panchine, delle critiche, del nervosismo che lo ha accompagnato per quasi tutta la sua esperienza romana salvo quel pomeriggio del 25 maggio quando, insieme a Mbiwa, regalò una delle poche gioie al pubblico romanista. Il francese è a Lione da metà agosto (cessione affrettata viste le condizioni di Castan e Rüdiger tanto che ieri è tornato a circolare il nome di Benatia), l'ex veronese qualche giorno dopo stava per fare lo stesso percorso fermandosi però a Genova sponda rossoblù. L'affare era definito in tutti i dettagli, le visite mediche prenotate. Poi il dietrofront di Sabatini - gradito poco (eufemismo) da Preziosi - che a Roma lo ha portato a suon di milioni (24,1 ufficialmente). Un peso enorme quella valutazione che Iturbe non è ancora riuscito a scrollarsi dalle spalle.

La fiducia del ds e gli applausi al momento del suo ingresso contro la Juve sembravano avergli ridato linfa. Poi però sono arrivate nuove esclusioni e di quel gol al Frosinone si ricorda soprattutto l'esultanza intristita. Oggi nessuno offrirebbe nemmeno la metà della cifra spesa per lui, ma se l'argentino non dovesse riuscire a svoltare a gennaio potrebbe essere ceduto in prestito per provare a rivalutarlo. Dove? Non al Genoa, difficilmente all'estero, forse proprio al Verona o alla Samp che lo aveva cercato. Il giocatore ne ha parlato col suo procuratore: vuole giocare e giocarsi le ultime carte. Per farlo però dovrà convincere Garcia che, però, ora come potrebbe preferirlo al ritrovato Gervinho, al prezioso Iago Falque e a Salah che in 3 gare ha segnato quanto l'argentino in 15 mesi? Per Iturbe sarà durissima.

FONTE: Sport.Leggo.it


Calciomercato Roma, futuro Iturbe: rispuntano Verona e Samp
L'attaccante giallorosso vorrebbe giocare con più continuità e medita l'addio

Iturbe (Getty Images)

Stefano D'Alessio 08/10/2015 09:11
CALCIOMERCATO ROMA ITURBE RIPENSA ALL'ADDIO VERONA O SAMPDORIA / ROMA - Juan Manuel Iturbe potrebbe lasciare la Roma alla riapertura del calciomercato a gennaio nel caso in cui nelle prossime settimane continuasse a faticare a trovare spazio con continuità in giallorosso. Secondo quanto scrive 'Leggo', il giocatore ne ha già parlato col suo procuratore. Appare difficile un ritorno di fiamma col Genoa, ma il quotidiano rilancia le ipotesi Verona e Sampdoria per l'attaccante. Per Iturbe, ancora tre mesi per convincere tutti a Roma. O dire addio...

FONTE: CalcioMercato.it


15:25 | giovedì 08 ottobre 2015
Verona spuntato: obiettivo Palladino
Il centravanti è svincolato e piace all'Hellas. C'è l'idea Rodriguez

di Gianmarco Lotti - twitter:@GianmarcoLotti © www.imagephotoagency.it

VERONA PALLADINO CALCIOMERCATO RODRIGUEZ - Raffaele Palladino, attaccante rimasto libero a parametro zero dopo il fallimento del Parma, piace all'Hellas Verona che potrebbe prenderlo a breve. Il Verona tra l'altro è una delle poche società di Serie A ad aver agito sul calciomercato anche a mercato finito perché ha tesserato Francelino Matuzalem dalla lista gratuita. Adesso spunta il nome di Raffaele Palladino perché in attacco la coperta per l'Hellas è davvero corta: infortunato Toni, non al top Pazzini, Mandorlini ha bisogno di un altro attaccante.
ANCHE RODRIGUEZ - Il Verona quindi potrebbe prendere Palladino, che nelle ultime settimane era stato accostato al Palermo, altro team di Serie A con l'attacco in piena emergenza per via degli infortuni. Oltre a Palladino però il Verona sta pensando anche a un altro colpo e ha messo gli occhi su Alejandro Rodriguez, passato nelle ultime ore di mercato dal Cesena alla Sampdoria. Rodriguez a Marassi gioca poco ed è un'idea per gennaio come riporta Tuttosport nell'edizione online.

10:03 | giovedì 08 ottobre 2015
Roma: l'ultimatum di Iturbe | Leggo
L'attaccante vuole giocare con continuità: per lui Verona e Sampdoria

di Michele Ruotolo - twitter:@michelenews24 © www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO ROMA ITURBE VERONA SAMPDORIA - In estate il suo addio pareva cosa scontata, prima della retromarcia repentina ed inspiegabile di Walter Sabatini: Juan Iturbe, alla fine, è rimasto alla Roma, nonostante avesse già fatto le valigie per andare al Genoa. In questo primo scorcio di campionato l'argentino ha giocato poco (e non sempre bene) segnando comunque un gol (al Frosinone). Più di tutto, però, Iturbe non è parso rientrare pienamente nei piani di Rudi Garcia, che lo ha utilizzato soltanto in caso di estrema necessità (come negli ultimi tempi). L'attaccante, stufo dell'atteggiamento dell'allenatore nei suoi confronti, avrebbe posto un vero e proprio ultimatum nei confronti della società: giocare con più regolarità o andare via appena possibile, cioè già a gennaio.


ROMA: ITURBE LANCIA L'ULTIMATUM - Il ragazzo ne avrebbe già parlato con il suo procuratore, scrive Leggo, che avrebbe avvisato la Roma: o l'argentino giocherà nei prossimi tre mesi o a gennaio sarà addio. In che direzione? Difficilmente Genoa a questo punto, ma difficilmente anche all'estero. Si parla di un possibile ritorno all'Hellas Verona o di un approdo alla Sampdoria. Con Gervinho, Iago Falque e Mohamed Salah per Iturbe gli spazi al momento, a dire il vero, non sembrano tantissimi: tre mesi per capire come finirà questa faccenda.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
Hellas Verona, Pazzini e Toni ko: Bigon pensa allo svincolato Palladino
08.10.2015 14.48 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Tuttosport evidenzia oggi che l'Hellas Verona pensa anche al mercato degli svincolati per rimpolpare il reparto offensivo, lasciato scoperto dai problemi fisici di Toni e Pazzini: il direttore sportivo Bigon ha in agenda il numero di Raffaele Palladino, ancora senza contratto dopo il fallimento del Parma. Più di una volta l'anno scorso il napoletano, non certo un centravanti di nascita, ha giostrato in quel ruolo con Donadoni, anche con un certo profitto.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


7 Ottobre +   -   =
Verona, anche Mandorlini in bilico? La fiducia è a tempo
Il tecnico dei gialloblu - al pari di Rossi e Colantuono - sarebbe sotto stretta osservazione

07/10/2015 11:06
VERONA MANDORLINI PANCHINA FIDUCIA / VERONA - Non solo Colantuono e Rossi, ma anche Andrea Mandorlini sarebbe a rischio esonero in vista della ripresa del campionato. L'allenatore del Verona, stando a quanto riporta il 'Corriere dello Sport' - gode al momento della fiducia della proprietà che tuttavia se non arrivasse una svolta dopo la sosta potebbe valutare un allontanamento dalla panchina.
O.P.

FONTE: CalcioMercato.it


6 Ottobre +   -   =
Hellas Verona, numeri impietosi e metamorfosi clamorosa
Davide Artale 6 ottobre 2015
Quello che sta vivendo l’Hellas Verona è certamente un inizio di campionato difficilmente pronosticabile. L’ottimismo ha accompagnato l’estate dei gialloblu, con il nuovo direttore sportivo Bigon che ha portato, tra gli altri, un big come Pazzini. Tuttavia, gli infortuni numerosi e la fragilità difensiva che si protrae dallo scorso anno fanno si che i tifosi scaligeri non possano ancora festeggiare il primo successo della stagione, peraltro unico club che non ha ancora assaporato il gusto dolce dei tre punti.

Mandorlini è pertanto in bilico, nonostante le fiducia che trapela dalla società. Profili come quelli di Del Neri, Guidolin, Donadoni o Zaccheroni stuzzicano parecchio per risollevare una situazione che si sta facendo complicata, con l’Hellas inaspettatamente in piena zona retrocessione. L’andamento lento di Bologna, Carpi, Palermo, Frosinone ed Empoli sta permettendo ai veneti di rimanere in linea di galleggiamento, nonostante una metamorfosi clamorosa avvenuta negli ultimi due anni e dei numeri impietosi.

FONTE: VociDiSport.it


Hellas Verona, terz’ultimo posto dopo sette giornate di campionato
ottobre 6, 2015
La squadra di Mandorlini ha solamente 4 punti in classifica, peggio del Verona ci sono solo le neo promosse Frosinone e Bologna. Andando ad analizzare le statistiche si può notare come l’approccio alla partita sia uno dei migliori di tutte le squadre di Serie A, con nessun gol subito nei primi 45 minuti ma che poi si trasforma nel peggior record, ovvero 10 gol subiti nei secondi tempi.

Le attenuanti non mancano di certo, visto che Mandorlini deve far fronte ad un’emergenza in attacco che vede fuori i due attaccanti Toni e Pazzini e anche Rafa Marquez, il migliore della difesa, fermato da un risentimento muscolare qualche tempo fa. La sensazione è quella che, appena l’infermeria si svuoterà la squadra cambierà atteggiamento e potrà di nuovo affidarsi al suo uomo di punta Luca Toni, autore di ben 22 reti la scorsa stagione e giocatore imprescindibile per questa squadra e per il gioco del suo allenatore.

FONTE: ZonaSport.it


18 Settembre +   -   =
Benvenuto 'Matu'
Postata il 18/09/2015 alle ore 20:35

Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del centrocampista Matuzalem Francelino da Silva. Il calciatore, dopo aver sostenuto le visite mediche, ha firmato il contratto che lo lega per una stagione al Club di via Belgio. 'Matu' ha scelto il 27 come numero di maglia.

Romulo in Brasile, visite per Matuzalem
Postata il 18/09/2015 alle ore 12:00
Verona - L’Hellas Verona FC comunica che il tesserato Romulo nei prossimi giorni partirà per il Brasile per sottoporsi a visite specialistiche. Contestualmente la Società informa che nel pomeriggio il calciatore Matuzalém Francelino da Silva svolgerà le visite mediche del caso in previsione del tesseramento.

FONTE: HellasVerona.it


RASSEGNA STAMPA
Verona, Corriere del Veneto: "L'Hellas riapre il mercato"
19.09.2015 08.53 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
L'Hellas "riapre" il mercato e va a prendersi Francelino Matuzalem. Sfrutta, il Verona, la possibilità riconosciuta dal regolamento di ingaggiare al di fuori degli spazi ordinari della campagna acquisti-vendite, giocatori svincolati e così si assicura il centrocampista brasiliano, che ha lasciato il Bologna in scadenza di contratto il 30 giugno scorso, scrive il Corriere di Verona. Saltato l'accordo per il rinnovo, Matuzalem si è messo ad aspettare l'offerta giusta. Che è stata, infine, quella formulata dal club di via Belgio. Ieri mattina l'okay, poi le visite mediche di rito nel pomeriggio e in serata è arrivata l'ufficializzazione.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


18.09.2015
Hellas, è in arrivo il brasiliano Matuzalém
L'Hellas ha in mano Matuzalém, trentacinquenne centrocampista svincolato dopo 36 partite e la promozione di Bologna nell'ultima stagione. Oggi pomeriggio il mediano brasiliano si sottoporrà alle visite mediche in vista del suo probabilissimo tesseramento. Matuzalém ha giocato in Italia anche con Parma, Napoli, Piacenza, Brescia, Lazio e Genoa. Intanto il Verona ha comunicato anche che Romulo nei prossimi giorni partirà per il Brasile per effettuare delle visite specialistiche per meglio valutare le sue condizioni, dopo un'annata alla Juventus in cui non ha quasi mai giocato.

FONTE: LArena.it


17 Settembre +   -   =
Verona, possibile ritorno per Frey
Il portiere francese, attualmente svincolato, nel mirino dei gialloblu

17/09/2015 14:10
VERONA FREY / VERONA - Possibile ritorno in Italia per Sebastien Frey: il portiere francese, attualmente svincolato, sarebbe in trattativa con il Verona. Come riferisce 'goal.com', il 35enne e gli scaligeri starebbero sistemando gli ultimi dettagli e l'ufficialità potrebbe arrivare a breve: per Frey si tratterebbe di un ritorno in gialloblu dopo l'esperienza nella stagione 1999/2000.
B.D.S.

FONTE: CalcioMercato.it


14 Settembre +   -   =
Inter: dal Verona il sostituto di Montoya
14 settembre alle 15:04
Secondo quanto riferisce Rai Sport, l'Inter continua a pensare per gennaio all'esterno destro classe '91 del Verona Jacopo Sala. L'ex Amburgo sarebbe il sostituto dello spagnolo Montoya, che non ha convinto Mancini e potrebbe tornare al Barcellona.

FONTE: CalcioMercato.com


Cuerazo! Gol capolavoro nel Derby del Sur e poi… sarà Italia? Cuero, l’ultima pepita colombiana

Fabrizio Romano 14-09-2015 15:16
Uno contro uno, dribbling e... gol. Cuerazo, l'urlo del popolo del Banfield è quello che non si sente da tanto, troppo tempo. Quattro anni senza vincere un Derby del Sur, la sfida storica contro il Lanus diventata ormai un tabù per il Banfield finché non ci ha pensato la belva, nella notte scorsa. Mauricio Cuero, 22 anni, colombiano, il sogno dell'Europa che conta sulla carta d'identità dopo un'esperienza in Romania, al Vaslui, da giovanissimo. Fa l'attaccante, sa giocare centrale o esterno; e proprio dalla fascia sinistra si è inventato il gol capolavoro che ha steso il Lanus. Dribbling, passo rapido e cannonata: un'opera d'arte firmata da Mauricio, uno che pur avendo una mole fisica importante non rinuncia mai alla giocata, all'uno contro uno, un po' alla Duvan Zapata per intenderci. E a quel tiro potente che ha mandato in delirio i tifosi del Talandro.

Nel suo curriculum c'è già il bollino del talento: Cuero è l'ennesimo figlio della generazione magica colombiana, nell'Under 20 campione del 2013 dove fu crack Quintero c'era anche lui, da protagonista. Cresciuto nell'Equidad, con uno dei migliori vivai sudamericani, fino all'esperienza all'Olimpo. E adesso il Banfield, dove Cuero è diventato un vero e proprio idolo. Con questo golazo ancora di più. Nel cassetto c'è il desiderio dell'Europa, lo hanno cercato il Levante e il Bastia negli anni scorsi. Magari sarà destino con vista sull'Italia dove la Colombia va di moda: in un derby di Milano ci sono Bacca o Guarin, Zapata o Murillo, tutti in campo. Retrogusto cafetero. Cuero è stato già seguito da vicino dall'Hellas Verona nei mesi scorsi, sempre attento alla ricerca dei gioiellini più interessanti. E chissà che un'opportunità non possa arrivare da altri club, come la Sampdoria che può cercare sul mercato un attaccante con le caratteristiche di Cuero. Non facili da trovare, potenzialmente esplosive, garanzia colombiana. Per un nuovo idolo del Banfield che vede l'Italia nel futuro. Sarà Cuerazo da prima pagina, ancora e più di ieri.
FONTE: GianlucaDiMarzio.com

FONTE: GianlucaDiMarzio.it


6 Settembre +   -   =
Calciomercato Inter, fuori Montoya dentro Sala
Se lo spagnolo non dovesse integrarsi a gennaio potrebbe essere già tagliato. L'esterno del Verona nel mirino

Jacopo Sala (Getty Images)

06/09/2015 10:03
MERCATO INTER MONTOYA SALA MANCINI / MILANO - Martin Montoya è arrivato in estate a Milano sponda nerazzurra via Barcellona e sembrava destinato a prendersi fin da subito la titolarità della corsia destra dell'Inter, con Santon che pareva ormai prossimo alla partenza. Invece il terzino spagnolo non ha convinto Roberto Mancini. Troppe carenze difensive ed errori gravi, messi in luce anche nell'amichevole contro il Lecco a metà settimana, che stanno facendo fare al tecnico nerazzurro valutazioni importanti per la sua permanenza alla Pinetina. Se Montoya dovesse continuare così, non riuscendo ad integrarsi nel calcio italiano e a conquistare quanto meno la fiducia del tecnico, ecco che potrebbe essere tagliato fuori già a gennaio. Dalla Spagna intanto non ci stanno e ritengono eccessive le critiche mosse al giocatore. C'è da dire che ha giocato poco negli ultimi anni in 'blaugrana' e sta pagando anche una condizione fisica non ottimale.

Il sostituto nel mercato Inter è già pronto, almeno nelle idee di Ausilio e soci. Jacopo Sala piace e molto ai dirigenti nerazzurri che, come riporta questa mattina 'TuttoSport', sono in costante contatto con l'entourage del giocatore e con il Verona, proprietario del suo cartellino. A gennaio potrebbe essere formulata l'offerta giusta, studiata già durante questa estate. Un affondo decisivo non c'è ancora stato; i nerazzurri per adesso hanno scelto altro ma Sala è sempre in cima alle nuove alternative se quelle vecchie dovessero fallire. Rientra nel target di giocatori del nuovo progetto: giovane e di qualità. Basta solo attendere cinque mesi e vedere quale sarà la situazione sulle corsie esterne. Molto dipenderà dalla situazione Montoya certo ma non è da escludere che Sala possa arrivare ugualmente in nerazzurro visto che in uscita c'è sempre D'Ambrosio, rimasto dopo un tira e molla con il Marsiglia ma con voglie di addio sempre costanti.

FONTE: CalcioMercato.it

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Maglie HELLAS su eBay

Gadget dell'Hellas Verona su Amazon!



#PerugiaVerona Valoti

#PerugiaVerona highlights

Wallpapers gallery