Calciomercato HELLAS: Tutti i 'rumors' del web e la lista continuamente aggiornata dei nomi che 'girano' in entrata ed in uscita attorno al VERONA...


#MercatoHellas +   -   =

Scambio con la SAMP: CHRISTODOULOPOULOS in blucerchiato per Pawel WSZOLEK centrocampista polacco classe '92, sfuma definitivamente il centrale difensivo ex MILAN BONERA (mai finito per davvero sul taccuino di BIGON) che ha firmato col VILLAREAL.
...Per le giovanili dal CATANIA arriva il 17enne di origini slovacche Lubomir TUPTA in prestito con diritto di riscatto e dal NERVESA il 15enne Adama SANE.
Ufficiali le rescissioni consensuali con ESPOSITO e BALDANZEDDU che sono da oggi sul mercato da svincolati.
In questo post tutti i movimenti alla chiusura delle 23.00 e qualche riflessione.

Gli ultimi rumors danno il VERONA in pressing per un rinforzo in mediana e si parla con insistenza di un ritorno di TACHTSIDIS (con un ingaggio decisamente alto però) più che di PIZARRO (probabilmente 'spinto' in gialloblù dai procuratori e nulla più)

Cessione definitiva per il Primavera Nicholas OBERRAUCH al LATINA in Serie B, l'ISCHIA ISOLAVERDE chiede il giovane Mattia SPEZZANI che l'ultima stagione ha giocato in prestito al MELFI.
Intanto BIGON segue l'evolversi della situazione su Luca ANTONINI eclettico giocatore svincolatosi dal GENOA che può giocare su entrambe le fasce come terzino ma anche da centrocampista se serve.

Rescissione consensuale per ESPOSITO che era all'ultimo anno di contratto con i gialloblù.
Il centrocampista cileno David PIZARRO si propone all'HELLAS, dopo la FIORENTINA il ritorno in patria ai SANTIAGO WANDERERS ora da svincolato il giocatore vorrebbe tornare in Italia...
ATALANTA e SAMP su CHRISTODOULOPOULOS


Torna di moda l'idea BONERA che era dato vicinissimo al CARPI e poi non se n'è fatto nulla ma al momento l'idea di associare all'HELLAS il nome del 35enne difensore svincolato dal MILAN, sembra più una forzatura giornalistica che una reale ipotesi di mercato per la società di via Belgio...
TuttoMercatoWeb.com segnala gli scaligeri su Alejandro RODRIGUEZ attaccante spagnolo del Cesena sul quale ci sarebbe anche l'interesse della SAMP; dalla cadetteria la VIRTUS ENTELLA chiama CALVANO che potrebbe abbandonare il TERAMO se la società venisse retrocessa...

Dopo l'ingaggio di DONSAH dal CAGLIARI (affare dal quale l'HELLAS introiterà un 15%) ora il BOLOGNA segue GRECO: Difficile che mister MANDORLINI dia il suo benestare all'operazione dal momento che il centrocampista di scuola ROMA sembra l'unico in grado di fare da play basso in attesa del ritorno di VIVIANI destinato ad essere il futuro titolare in quella zona di campo...
Nuova pista per CHRISTODOULOPOULOS: Secondo La Gazzetta dello Sport il greco verrebbe valutato anche dalla SAMPDORIA che potrebbe presto fare un'offerta, intanto BIGON propone il rientrante Simone CALVANO all'AVELLINO che in mediana cerca rinforzi e da tempo monitora il giocatore.

Ufficiali i prestiti di LANER al CHIASSO (Simon ha anche prolungato di un anno il contratto che scadeva l'anno prossimo) e del giovane KIAKIS al PARTIZAN TIRANA in Albania.
Per il NAPOLI ROMULO l'alternativa a SALA? Così sarebbe secondo Gazzetta TV; incassato a quanto pare il no di Jacopo attirato dalle sirene nerazzurre (più che fiorentine), i partenopei potrebbero virare sull'esterno destro brasileiro ma giova ricordare che fino ad ora ci sono state solo ed esclusivamente chiacchiere da bar o poco più...


Il PAOK si sarebbe tirato indietro per CHRISTODOULOPOULOS, la TERNANA insiste per LANER mentre l'HELLAS non molla la FARIAS ma a Fuorigioco su RadioVerona assicurano: pista davvero improbabile...
Il diesse del NAPOLI al Bentegodi a visionare SALA ma Jacopo rifuta e attende l'INTER.

...Tra i due litiganti godrà il terzo? In attesa dell'esito della sfida tra AVELLINO ed ASCOLI potrebbe essere la TERNANA ad assicurarsi in mediana le prestazioni di Simon LANER dopo l'acquisizione in prestito di GONZÁLEZ proprio ieri...
Nel frattempo, secondo TuttoMercatoWeb.com, il VERONA sarebbe ancora tra le pretendenti a Diego FARIAS da poco ingaggiato definitivamente dal CAGLIARI ma che potrebbe lasciare presto gli isolani: Il giocatore piace da tempo alla società di via Belgio e non è detto che per gli esterni i giochi siano chiusi definitivamente specialmente dato l'evolversi del mercato.
Per CHRISTODOULOPOULOS c'è sempre il PAOK... Al VERONA per lui sembra non esserci più posto dopo una sola stagione!

Ufficiale la cessione in prestito di GONZÁLEZ alla TERNANA in Serie B.
Gianlucadimarzio.com rivela che il VERONA starebbe cedendo il classe '93 Charalampos KIAKIS al FLAMURTARI VALONA, ufficiale il prestito del Primavera Enrico BEARZOTTI al PADOVA e la cessione definitiva di DE VITA al TRAPANI.

A centrocampo, in attesa del rientro definitivo di VIVIANI, manca qualcosa anche secondo il mister e L'Arena rivela che gli scaligeri potrebbero buttarsi su LEDESMA 32enne argentino con 318 presenze nella LAZIO prima dell'addio.
OLIMPIQUE MARSIGLIA-ROMULO ritorno di fiamma? TuttoMercatoWeb.com segnala che i francesi non avrebbero ancora accantonato la pista che porta al brasiliano ex FIORENTINA e che lo vorrebbero in maniera definitiva e su SALA, dopo il NAPOLI, si muoverebbero anche l'INTER (per ora come seconda scelta) e la FIORENTINA.
L'ISCHIA sarebbe interessato a Gennaro ESPOSITO in teoria all'ultimo anno di contratto in gialloblù.
Sul classe '94 Pasquale DE VITA è fortissimo l'interesse del TRAPANI di COSMI, l'ex trequartista/seconda punta della Primavera scaligera rientrato in gialloblù dopo l'esperienza al MONZA, potrebbe raggiungere TORREGROSSA in Sicilia...


RAFAEL, il MIDDLESBROUGH insiste e per il portiere scaligero sarebbe pronto un bel triennale: Il VERONA riflette, DE ANDRADE pure...

Corsa a due per LANER: Secondo la redazione di Calcionews24.com AVELLINO ed ASCOLI si sfiderebbero a duello per Simon reduce dall'annata sfortunata al CARPI in B dove ha rimediato un brutto infortunio...
Il centrocampista bolzanino verrà comunque buono a MANDORLINI per la prossima stagione quando, con le nuove regole, servirà gente cresciuta nel vivaio e pronta per qualche apparizione in Serie A.

VERONA e SASSUOLO su TROTTA attaccante classe '92 reduce da un'ottima stagione in Serie B con l'AVELLINO...

Dopo il no di ANDUJAR in uscita dal NAPOLI il MIDDLESBROUGH vira decisamente su RAFAEL DE ANDRADE: In arrivo l'offerta da 1 milione secondo Sky Sport (torna di moda l'ipotesi ALISSON BECKER di cui si parlava a fine luglio?)...
In difesa sfumano SPOLLI (mai veramente cercato dall'HELLAS) ingaggiato dal CARPI e lo svincolato FEDDAL finito al LEVANTE in Spagna, torna di moda il nome di BONERA che è seguito anche dal CHIEVO, dal TORINO e dall'ATALANTA.

L'evoluzione del mercato, dalla fine della stagione 2014-15

[Commenta in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: HellasVerona-BS.BlogSpot.com]


SOMMARIO...
 RUOLO NOMESTATO DEL CONTRATTO E NOTE
ALL.MANDORLINI Definitivo fino a Giugno 2017
POR.BENUSSI Arrivato a titolo definitivo dall'UDINESE con contratto annuale si è accasato al CARPI a parametro zero
POR. COPPOLA  Arriva da svincolato dal BOLOGNA, contratto fino a Giugno 2016
POR.GOLLINI Ingaggiato a parametro zero dal MANCHESTER UNITED, contratto fino a Giugno 2019
POR.NICOLAS Rientrato dal prestito alla VIRTUS LANCIANO in Serie B è tornato in prestito in cadetteria al TRAPANI con diritto di riscatto e controriscatto HELLAS
POR.RAFAEL Definitivo fino a Giugno 2017
DIF.AGOSTINI Definitivo fino a Giugno 2015
DIF.ALBERTAZZI Definitivo fino a Giugno 2018
DIF.BALDANZEDDU Rientrato dal prestito alla VIRTUS ENTELLA, ha rescisso consensualmente dal contratto coi gialloblù
DIF.BIANCHETTI Riscattato definitivamente dal VERONA il 25 Giugno 2015
DIF.BRIVIO Arrivato in prestito con obbligo di riscatto dall'ATALANTA non ha raggiunto il tetto di presenze previsto
DIF.GONZÁLEZ Definitivo fino a Giugno 2017 dal PEÑAROL, rientrato dal prestito al CAGLIARI è stato girato alla TERNANA con la medesima formula
DIF.HELANDER Definitivo dal MALMOE, contratto fino al 2018 con opzione su altri due
DIF.MARQUES Definitivo fino a Giugno 2015 dall'ATLETICO MINEIRO
DIF.MARQUEZ Definitivo fino a Giugno 2016 (con opzione di rinnovo per un altro anno) dal LEON
DIF.MARTIĆ Ingaggiato a parametro zero dagli svizzeri del SAN GALLO è stato ceduto definitivamente allo SPEZIA dopo 16 presenze in Serie A e 2 in Coppa Italia
DIF.MEMOLLA Ingaggiato a titolo definitivo dal MARTINA FRANCA è stato girato in prestito al KOPER nel campionato sloveno
DIF.MORAS Definitivo fino a Giugno 2016
DIF.PISANO Riscattato definitivamente dal PALERMO, contratto fino a Giugno 2017
DIF.RODRIGUEZ Definitivo dal TORINO con contratto fino a Giugno 2015 si è svincolato dopo che il VERONA non ha fatto valere l'opzione che poteva trattenerlo
DIF.SØRENSEN Arrivato in prestito dalla JUVE è tornato alla base
DIF.SOUPRAYEN Arriva da svincolato dal DIJON
DIF.WINCK In prestito dall'INTERNACIONAL PORTO ALEGRE
DIF.ZAMPANO Ceduto definitivamente al PESCARA in Serie B
CEN.CALVANO Definitivo, rientrato dal prestito alla PISTOIESE viene girato con la stessa formulan al TERAMO ancora in Lega Pro
CEN.CAMPANHARO Ingaggiato in prestito dai brasiliani del BRAGANTINO è tornato alla base
CEN.CHRISTODOULOPOULOS Ingaggiato a titolo definitivo dal BOLOGNA fino a Giugno 2017 è andato alla SAMPDORIA in prestito con diritto di opzione e contro opzione
CEN.ESPOSITO Rientrato dal prestito al VENEZIA, ha rescisso consensualmente dal contratto coi gialloblù
CEN.GRECO Riscattato definitivamente dall'HELLAS per circa 300mila Euro
CEN.HALLFREDSSON Definitivo fino Giugno 2017
CEN.IONITA Ingaggiato a parametro zero dagli svizzeri dell'AARAU 1902, contratto fino a Giugno 2017
CEN.JORGINHO Riscattato definitivamente dal NAPOLI per circa 8,5 milioni il 25 Giugno 2015
CEN.LANER Definitivo fino a Giugno 2017, rientrato dal prestito al CARPI è stato girato con la medesima formula e diritto di riscatto al CHIASSO
CEN.MAKSIMOVIC Ingaggiato dagli sloveni del DOMZALE per quasi 100mila Euro e lì rimasto in prestito è stato impropriamente ceduto anche ad una squadra del Kazakistan: Ci sono di mezzo gli avvocati ma il giocatore è ormai perso...
CEN.MOISÉS Ingaggiato dal PORTUGUESA a Gennaio 2015 rimane in prestito al RIJEKA
CEN.OBBADI Arrivato in prestito dal MONACO è tornato alla base
CEN.ROMULO Definitivo dalla FIORENTINA rientra dal prestito alla JUVE
CEN.SALA Definitivo fino a Giugno 2017
CEN.TACHTSIDIS Arrivato dal GENOA in prestito è rientrato alla base
CEN.VIVIANI Arriva con contratto definitivo dalla ROMA (acquistato per 4 milioni)
CEN.VALOTI Definitivo fino al 2019, girato in prestito al PESCARA
CEN.WSZOLEK In prestito con diritto di opzione e contro opzione dalla SAMPDORIA
ATT.CHANTURIA Rientrato dal prestito al CLUJ in Romania il VERONA non ha fatto valere l'opzione di ingaggio ed il giocatore s'è svincolato
ATT.FERNANDINHO Arriva in prestito dal GRÊMIO di Porto Alegre è ritornato alla base
ATT.GOMEZ TALEB Definitivo fino a Giugno 2018
ATT.GROSSI Rientrato dal prestito alla VIRTUS LANCIANO ha rescisso consensualmente con l'HELLAS
CEN.JANKOVIĆ Riscattato dal GENOA a titolo definitivo con contratto fino a Giugno 2017
ATT.LÓPEZ Arrivato in prestito dall'UDINESE è tornato alla base
ATT.NENÊ Rientrato dal prestito allo SPEZIA è ritornato agli 'Aquilotti' definitivamente
ATT.PAZZINI Definitivo fino a Giugno 2020
ATT.RABUSIC Definitivo (fino a Giugno 2017?), rientrato dal prestito al CROTONE in Lega Pro è stato prestato allo SLOVAN LIBEREC nel campionato ceco
ATT.SAMB Rientrato dal prestito al KF TEUTA in Serie A albanese è stato prestato al FLORIANA a Malta
ATT.SAVIOLA Svincolatosi è tornato al BOCA JUNIOR in Argentina
ATT.SGRIGNA Rientrato dal prestito al CITTADELLA in Serie B si è svincolato
ATT.SILIGARDI Svincolatosi dal LIVORNO ha firmato fino a Giugno 2018
ATT.TONI Definitivo fino a Giugno 2015
ATT.TORREGROSSA Definitivo, rientrato dal prestito al CROTONE ha rinnovato fino al 2019 ed è stato girato ancora in Serie B in prestito secco al TRAPANI

1 Settembre +   -   =
Hellas Verona FC - Trasferimenti mercato estivo 2015
Postata il 01/09/2015 alle ore 16:30
Verona - Il riepilogo delle operazioni di calciomercato dell'Hellas Verona FC per la sessione estiva.

ACQUISTI
Giampaolo Pazzini: tesserato da svincolato.
Luca Siligardi: tesserato da svincolato.
Matteo Bianchetti: acquisito a titolo definitivo dalla società F.C. Internazionale.
Federico Viviani: acquisito a titolo definitivo dalla società A.S. Roma.
Samuel Souprayen: tesserato da svincolato.
Michelangelo Albertazzi: acquisito a titolo definitivo dalla società AC Milan.
Filip Viktor Helander: acquisito a titolo definitivo dal Malmö Fotbollförening.
Claudio Winck: acquisito a titolo temporaneo con opzione per l'acquisizione definitiva dalla società Sport Club Internacional.
Ferdinando Coppola: tesserato da svincolato.
Pawel Wszolek: acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro opzione dalla società U.C. Sampdoria.

CESSIONI
Alimeyaw Salifu: ceduto a titolo temporaneo con opzione e contro opzione alla società U.S. Latina Calcio.
Michael Rabusic: ceduto a titolo temporaneo alla società FC Slovan Liberec.
David Speziale: ceduto a titolo temporaneo alla società US Pistoiese 1921.
David Nicolas Andrade: ceduto a titolo temporaneo con opzione e contro opzione alla società Trapani Calcio.
Simone Calvano: ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro opzione alla società Teramo Calcio 1913.
Lorenzo Ferrari: ceduto a titolo temporaneo alla società A.C. Rimini 1912.
Alejandro Gonzalez: ceduto a titolo temporaneo alla società Ternana Calcio.
Ivan Martic: ceduto a titolo definitivo alla società Spezia Calcio.
Mattia Valoti: ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro opzione alla società Pescara Calcio 1936.
Francesco Zampano: ceduto a titolo definitivo alla società Pescara Calcio 1936.
Pierluigi Cappelluzzo: ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro opzione alla società Pescara Calcio 1936.
Ernesto Torregrossa: ceduto a titolo temporaneo alla società Trapani Calcio.
Ânderson Miguel da Silva 'Nenè': ceduto a titolo definitivo alla società Spezia Calcio.
Hysen Memolla: ceduto a titolo temporaneo alla società FC Koper.
Filippo Boni: ceduto titolo temporaneo alla società all’A.C. Prato 1908.
Pasquale De Vita: ceduto a titolo definitivo alla società Trapani Calcio.
Enrico Bearzotti: ceduto a titolo temporaneo alla società Calcio Padova.
Simon Laner: ceduto a titolo temporaneo con diritto di riscatto alla società FC Chiasso 1905.
Charalampos Kiakis: ceduto a titolo temporaneo alla società FK Partizan Tirana.
Ivano Baldanzeddu: risoluzione consensuale contratto.
Gennaro Esposito: risoluzione consensuale contratto.
Fabio Alba: risoluzione consensuale del contratto.
Alessandro Gatto: risoluzione consensuale del contratto.
Mame Fily Sall: risoluzione consensuale del contratto.
Paolo Grossi: risoluzione consensuale del contratto.
Lazaros Christodoulopoulos: ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro opzione alla società U.C. Sampdoria.

Bigon: «Abbiamo fatto il mercato che volevamo»
Postata il 01/09/2015 alle ore 17:20
Verona - Le dichiarazioni del direttore sportivo Riccardo Bigon rilasciate durante la conferenza stampa di fine mercato.

IL MERCATO CHE VOLEVAMO
«Un bilancio sul mercato estivo? È stato quello che abbiamo pensato di mettere in piedi. È stata un’estate difficile per tutti, ho lavorato come sono abituato a fare, facendo un lavoro mirato per il gruppo e cercando di dare una rosa definitiva il prima possibile. La squadra era pressoché completa prima del mese di agosto e credo che questo abbia un valore, come il lavoro sul campo. L’obiettivo è quello di continuare su questa strada, lavorando con testa e con un occhio di riguardo verso aspetti tecnici e non solo. Lo snellimento della rosa? Era una delle nostre priorità, una rosa di un Club ha senso se ha patrimonio tecnico, quindi abbiamo deciso di ridurre il patrimonio sportivo. L’anno scorso c’erano 10 calciatori in prestito nella squadra, quest’anno soltanto due. Sarà il futuro a dirci se questa strada ci ha portato ad avere 23 calciatori effettivi che un domani ci daranno patrimonio tecnico ed economico. Un commento sulla difesa? Bisogna investire sul futuro per avere valori tecnici importanti. Dall’altra parte bisogna ricordare che è la squadra che fa la fase difensiva. Questo è un Verona che negli anni ha fatto molti punti facendo tanti gol ma subendone molti, con una squadra che subisce poche reti si vince il campionato. Il nostro obiettivo non è quello di vincere lo scudetto, se si imposta la squadra per essere propositiva qualcosa bisogna concedere, ma non è coi difensori centrali che si cambia la fisionomia della squadra. Bisogna fare un Verona forte, solido, competitivo che faccia i punti e mantenga la categoria, cercando di attuare strategie che diano alla società forza nel futuro, come avere più calciatori di proprietà giovani e ‘spendibili’ dal punto di vista tecnico in campo e nel mercato. Abbiamo il 50% della rosa italiana, senza contare Rafael e Juanito Gomez, che sono ormai veronesi a tutti gli effetti, e Fares che è cresciuto nel nostro vivaio».


L’OBIETTIVO E’ LA SALVEZZA
«Un commento sul campionato? Chi pensa che l’Hellas Verona possa fare un calcio champagne ha sbagliato. Ci saranno dei momenti in cui dovremo soffrire, ci sarà da sudare e da lottare. Dovremo restare uniti, avremo bisogno del sostegno dei nostri tifosi e della critica per darci gli input per migliorare. Il lavoro deve essere comune, tutti devono fare la propria parte».

UNO SGUARDO ALLA ROSA
«Souprayen? Il suo valore era già stato notato dai miei collaboratori, per le informazioni che avevo non mi ha sorpreso la sua personalità. Già in fase di trattativa sapeva quello che voleva e a cosa andava incontro. L’affare Wszolek? L’infortunio di Hallfredsson non ha cambiato la mia valutazione, volevo che la rosa avesse due calciatori per ogni ruolo. Sala e Romulo? Il Verona non aveva bisogno di vendere a tutti i costi. Ovviamente bisogna fare i conti sul bilancio, ma la priorità è che la squadra abbia un futuro e che duri nel tempo. Il fatto che Sala sia rimasto è da considerarsi come un acquisto. Jacopo non è stato un colpo in chiusura, negli ultimi giorni non c’è stato nessun ritorno di fiamma, a cavallo di Ferragosto c’è stato un momento di grande interessamento da parti di molti club. Il Verona è stato bravo a non svenderlo e da parte del calciatore c’è stata una grande volontà di restare, non ha mai dato nemmeno l’idea di voler andare via. Ha dimostrato coi fatti quello che aveva detto al momento della firma, questa solidità ha fatto capire ai pretendenti che sarebbe stata un’operazione difficile. Dal punto di vista tecnico siamo contenti che sia rimasto. Romulo viene da una stagione sfortunata a causa degli infortuni e in questo momento il suo valore non è paragonabile alle sue abilità. Luca Toni? Sono abituato a stare con la squadra, sono sempre al campo e assisto agli allenamenti. Con Luca ci confrontiamo spesso, non ho bisogno di capire quello che pensa da una dichiarazione rilasciata alla stampa. Lui è un punto di forza, incarna lo spirito di questa squadra. Domenica il gruppo non ha preso bene la sconfitta e questo è un bene, perché se si fatica a digerire una sconfitta si cercherà di perdere il meno possibile».

FONTE: HellasVerona.it


Sanè, a 15 anni dal Senegal all'Hellas passando per il Nervesa
Dopo nemmeno un anno nel settore giovanile biancoblu, il ragazzo giocherà per gli allievi nazionali degli scaligeri. Colpo anche per l'Udinese che tessera il '97 Gava dal Vittorio Falmec

Brando Fioravanzi 1 settembre 2015
NERVESA DELLA BATTAGLIA E' la storia dell'ultimo giorno di calciomercato estivo. A soli 15 anni, dopo un anno passato nel settore giovanile dell' Fc Nervesa, il senegalese Adama Sanè è stato acquistato a titolo temporaneo dall'Hellas Verona che lo inserirà ora nella squadra degli allievi nazionali.

La particolarità di questa storia però è che il ragazzo è arrivato in Italia direttamente dal Senegal solo ad ottobre scorso grazie alla mediazione del Presidente Sandri che lo ha fortemente voluto per la sua squadra di giovanissimi regionali, risultando anche decisivo per la conquista della Coppa Veneto e del campionato di categoria. Inoltre, ad essere determinante per la scelta del ragazzo, anche la partecipazione come titolare nella Rappresentativa Veneto dove a suon di gol ha portato il team alla finale poi persa a San Siro contro la Rappresentativa Friuli.

Molte le squadre italiane che hanno da quel momento messo gli occhi sul ragazzo classe 2000, ma le avances e la forte tradizione giovanile degli scaligeri alla fine hanno avuto la meglio nel convincere il giovanissimo. "Ora per Adama si sono aperte le porte del calcio professionistico e da noi tutti parte un augurio perché sia solo l'inizio di una bella avventura sportiva" ha dichiarato un dirigente dell'Fc Nervesa "Tra le altre cose, voci degli addetti ai lavori dicono che Sanè non è il solo a interessare alle società professionistiche. Dopo gli ultimi sviluppi tutto il settore giovanile della società bianco-blu è sotto la lente d'ingrandimento dei talent-scout di tutte le società più quotate, cosa che ci onora e ci da orgoglio per il lavoro svolto negli anni"...

FONTE: TrevisoToday.it


settembre 1, 2015
Ufficiale: Bonera si trasferisce al Villarreal
Daniele Bonera lascia l’Italia e si trasferisce al Villarreal. L’ex Milan ha finalmente trovato una squadra dopo le tante voci di calciomercato che lo hanno accostato a società della Serie A come Chievo Verona, Hellas Verona, Atalanta, Carpi e Torino. Il club che milita nella Liga ha avviato i contatti negli ultimi giorni ed oggi ha reso noto l’acquisto del difensore attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale. Il giocatore, a cui il 30 giugno scorso è scaduto il contratto con i rossoneri, ha firmato un accordo annuale con opzione per un’altra stagione. Il Villarreal, che in questa stagione parteciperà all’Europa League, lo presente come un difensore di grande esperienza e spera che si riveli affidabile dopo le ultime annate poco convincenti a Milano. Difficile possa fare il titolare, ma potrà comunque ritagliarsi il suo spazio grazie al lavoro e alla professionalità sempre dimostrata.
Redazione MilanLive.it

FONTE: MilanLive.it


01.09.2015
Hellas, arriva Wszolek E Lazaros va alla Samp
Resta in gialloblù Sala, a lungo obiettivo di mercato di Napoli e Inter Risoluzione del contratto per due: addio a Esposito e Baldanzeddu

L'ipotesi di scambio è diventata realtà a pochi minuti dalla chiusura del mercato, quando al gong delle 23 non mancava molto. Il Verona s'assicura Pawel Wszolek, negli ultimi due campionati alla Sampdoria con cui ha un contratto fino al 2017, profilo in grado di ricoprire soprattutto la zona di destra ma all'occorrenza anche il fronte mancino. Nell'operazione l'Hellas ha incastrato Lazaros Christodoulopoulos che da qualche parte andava pur piazzato, mai entrato neanche per un solo istante nel nuovo progetto tecnico della società. Wszolek è un giocatore di gamba e giovane, 23 anni compiuti lo scorso 30 aprile, preso dalla Samp a parametro zero dal Polonia Varsavia, titolare con Mihajlovic al Doria solo due volte nella passata stagione, nel ritorno con Chievo e Udinese, per un totale di sei presenze. Molto meglio l'anno prima, chiuso con 19 gare, in campo dall'inizio a destra nel tridente alle spalle di Petagna, con Sansone e Bjarnason, nel 4-1 al Verona di Marassi il 5 dicembre del 2013, al quarto turno di Coppa Italia. La formula, prestito con diritto di riscatto e controriscatto, vale sia per il Verona con Wszolek che per la Sampdoria per Christodoulopoulos.

MOSSA DI GIUDIZIO. L'infortunio di Hallfredsson ha suggerito all'Hellas di cautelarsi con un elemento in più, uno abbastanza versatile da poter andare in parecchie parti del campo. Nato a Tczew, nel nord della Polonia, Wszolek ha nel curriculum anche sette presenze con la nazionale maggiore. La prima il 12 ottobre di tre anni fa nell'amichevole con il Sudafrica, antipasto del debutto nell'incontro ufficiale di cinque giorni dopo con l'Inghilterra in una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali del Brasile. L'ultimo gettone il 2 febbraio 2013 contro la Romania.Nelle stanze dell'Ata Hotel di Milano è rimbalzato più volte vicino al Verona un vecchio regista dai grandi piedi come David Pizarro, nostalgico dell'Italia appena un mese dopo la decisione di tornare in Cile, di nuovo al Santiago Wanderers dopo una vita in Italia fra Udinese, Inter, Roma e Fiorentina. L'Hellas ha solo osservato, così com'è stato pure per Panagiotis Tachtsidis, pilastro di tanti Verona con Mandorlini e che il Genoa aveva inserito nella caselle delle uscite.

COME VOLEVASI DIMOSTRARE. Nessuna bagarre attorno a Jacopo Sala, anche se l'Inter ha mandato un suo osservatore sia con la Roma al Bentegodi che domenica a Genova. Proprio l'Inter, regina del mercato, è rimasta soltanto attenta su Sala ma nulla più, senza mai muoversi davvero con un'offerta reale. Cercato prima dalla Roma, voluto soprattutto dal Torino e corteggiato ma non nel modo giusto dal Napoli, Sala ha vissuto un ultimo giorno tranquillo. Nessuno si è fatto davvero avanti, come d'altronde era nelle previsioni.Il discorso vale anche per Romulo, che avrà anche un ingaggio attorno al milione ma che in fondo è pur sempre un lusso per il Verona, almeno quando avrà recuperato la condizione migliore. Meglio tenerselo, anche perché fra l'altro nessuno lo ha mai cercato seriamente. L'Hellas ha inoltre confermato la fiducia piena ai suoi quattro centrali, ovviamente a Marquez e Moras più Helander ma anche a Bianchetti, nonostante in Serie B più di una società aveva posato gli occhi su di lui. Nessun scossone ma una scelta oculata che va a confermare la strategia iniziale seguita dal diesse Riccardo Bigon. Il Verona aveva bisogno di un ritocco e niente di più. Solidità e conferme erano già arrivate con il passato. Per il resto, il diesse gialloblù ha perfezionato un paio di operazioni in uscita annunciate da tempo.

BRICIOLE FINALI. Ufficiale la rescissione del contratto con Gennaro Esposito, regista del Verona in Prima Divisione che sarebbe andato in scadenza il 30 giugno 2016, reduce dai prestiti al Perugia, alla Salernitana ed al Venezia. Sciolto anche l'accordo con Ivano Baldanzeddu, che ha perso un anno intero per un gravissimo infortunio con la maglia della Virtus Entella. Il Verona ha preso in prestito con diritto di riscatto dal Catania l'attaccante Lubomir Tupta, 18 anni il prossimo 27 marzo, nazionale Under 17 slovacco. Il Verona è fatto. Avanti così fino a gennaio. Con Wszolek in più.
Alessandro De Pietro

FONTE: LArena.it


PRIMO PIANO
Si chiude la sessione estiva di calciomercato: i momenti più caldi del Verona in questi mesi, tra importanti acquisti, resistenze dalle big e...
01.09.2015 00:15 di Riccardo Rossi Twitter: @rickyreds94
In questo ultimo giorno di calciomercato, non sono state molte le sorprese in casa Hellas Verona. Presidente Setti e società, han cercato quindi di pianificare e concludere tutte le mosse in questi 3 lunghi di mesi di trattative, senza ridurre i più importanti affari alle ultime ore disponibili per trattare.

Nella sola giornata di oggi, un probabile colpo sembrava essere Pizarro, ex centrocampista di Fiorentina e Roma, ora in forza al team cileno dei Santiago Wanderers: affare sfumato ed alla fine non conclusosi!

Nella mattinata odierna, l'oramai discusso Lazaros veniva accostato quasi definitivamente all'Atalanta: affare poi sfumato col club bergamasco, ma non quello del trasferimento del giocatore che è comunque avvenuto. Infatti il greco è stato scambiato alla pari, con un altro centrocampista proveniente dalla Sampdoria: stiamo parlando di Wszolek, polacco, in forza anche tra le fila della sua nazionale, da pochi minuti ufficializzato anche sul sito della società!

Ancora in mattinata, altre due notizie ufficiali giunte dalla società di via Belgio: la rescissione di Esposito e l'acquisizione dell'attaccante Tupta: proveniente dal Catania, sloveno, classe '98.

A dire la verità, di colpi di scena ne abbiamo potuti osservare diversi in queste settimane: dai continui e ripetuti accostamenti di personalità forti ed importanti per i gialloblù, come Sala, Rafael, Greco solo per citare quelli degli ultimi giorni.

Alla fine, come appare evidente, ciò che era più temuto era l'addio di Jacopo Sala, beniamino dei tifosi gialloblù, cresciuto settimana dopo settimana durante tutta la scorsa stagione, grazie alle posizioni chiave impostegli da mister Mandorlini: da terzino, a centrocampista laterale e persino centrale! Nemmeno il suo rinnovo contrattuale fino al 2017 è servito a pacare le voci, fattesi sempre più fitte al punto che alla prima di campionato, contro la Roma, un dirigente del Napoli era presente allo stadio Bentegodi ad osservare il numero 26 scaligero. Continui ed insistenti accostamenti non soltanto al Napoli, ma anche all'Inter, alla Fiorentina... Il desiderio espresso sabato scorso da mister Mandorlini, in occasione della conferenza stampa, si è quindi avverato: Sala rimarrà a Verona!

Così come Romulo, di ritorno da un lussuoso prestito concesso alla Juve la scorsa estate, dopo che lo stesso centrocampista aveva dimostrato delle ottime doti, nella stagione 2013-2014, in tandem con Iturbe e Toni!

Un altro giocatore del quale il Verona non poteva e non voleva privarsi, era di sicuro Rafael: con la maglia dell'Hellas dal 2007, e grande trascinatore per il gruppo, si facevano insidiose le voci su un suo trasferimento al Middlesbrough, fortunatamente messe a tacere nei giorni scorsi! Anche un probabile trasferimento di Greco al Bologna sembrava vicino: arrivate prontamente le smentite di mister Mandorlini!

Quello targato estate 2015, è stato un buon calciomercato per l’Hellas Verona: molti sono stati gli addii si coloro che, in più o meno intensità, sono serviti alla causa salvezza la scorsa stagione. Tra questi, spiccano Benussi, Marques, Lazaros, Saviola, Agostini, Martic e, non dimentichiamolo, Tachtsidis ritornato dal prestito concesso dal Genoa proprio la scorsa estate. Tuttavia, questi addii sono stati bilanciati da degli acquisti ben mirati e studiati da parte del pres. Setti e del DS Bigon: su tutti, l’arrivo a parametro zero di Giampaolo Pazzini, quindi dell’esterno Souprayen, ben messosi in mostra durante la preparazione estiva, e in queste prime due giornate di campionato. Via via tutti gli altri, tra cui la conferma di Valoti, l’arrivo dell’amico Albertazzi, di Helander, Winck, Viviani...

Se si vuole dare un voto a questo calciomercato, un buon 8 e mezzo se lo merita tutto la società scaligera: dopo essere riuscita a trattenere Sala e Romulo, ad acquistare il Pazzo a titolo gratutio, ad ottenere diversi giovani talenti con tanto da dimostrare ancora sul terreno di gioco, va di certo merito al pres. Setti, al DS Bigon e all'intero staff!

Ecco il riepilogo di tutti gli acquisti e di tutte le cessioni, adoperati dalla società scaligera in questa finestra di calciomercato estivo:
ACQUISTI: Coppola, por.; Souprayen, dif.; Albertazzi, dif.; Bianchetti, dif.; Claudio Winck, dif.; Helander, dif.; Valoti, cen.; Viviani, cen.; Checchin, cen.; Siligardi, cen.; Romulo, cen.; Pazzini, att.. Dopo averli ricevuti in prestito, il Verona ha acquistato a titolo definitivo Pisano e Greco!

CESSIONI: Benussi, por.; Nicolas, por.; Ferrari, por.; Bianchetti, dif.; Zampano, dif.; Marques, dif.; Agostini, dif.; Boni, dif.; Martic, dif.; Gonzalez, dif.; Baldanzeddu, dif.; Kiakis, dif.; Esposito, cen.; Grossi, cen.; Laner, cen.; De Vita, cen.; Calvano, cen.; Valoti, cen.; Salifu, cen.; Jorginho, cen.; Tachtsidis, cen.; Bearzotti, att.; Cappelluzzo, att.; Nene', att.; Torregrossa, att.; Gatto, att.; Rabusic, att.; Speziale, att.; Saviola, att.; Fernandinho, att.

Queste le news degli ultimi minuti di calciomercato:
22.40 - Secondo Sky, e secondo Gianluca Di Marzio, si starebbe per concludere definitivamente uno scambio ad armi pari tra Sampdoria ed Hellas Verona. Sembrerebbe infatti che Lazaros sia destinato ad approdare in terra genovese, mentre Wszolec tra i gialloblù: scambio che si quindi sta definendo, questione di minuti per l'ufficialità!

FONTE: TuttoHellasVerona.it


31 Agosto +   -   =
Ufficiale: Wszolek al Verona e Lazaros alla Samp
Postata il 31/08/2015 alle ore 23:10
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro opzione, le prestazioni sportive del calciatore Pawel Wszolek dalla società U.C. Sampdoria. Contestualmente, nell'ambito di questa operazione, informa di aver ceduto, a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro opzione, le prestazioni sportive del calciatore Lazaros Christodoulopoulos.

Risolto il contratto di Baldanzeddu
Postata il 31/08/2015 alle ore 19:03
Verona - L’Hellas Verona FC comunica di aver risolto consensualmente il contratto del calciatore Ivano Baldanzeddu.

Risolto consensualmente il contratto di Gennaro Esposito
Postata il 31/08/2015 alle ore 14:15
Verona - L’Hellas Verona FC comunica di aver risolto consensualmente il contratto del calciatore Gennaro Esposito.

Ufficiale: arriva Tupta dal Calcio Catania
Postata il 31/08/2015 alle ore 13:40
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore classe '98 Lubomir Tupta dal Calcio Catania, con la formula del prestito con diritto di riscatto.

FONTE: HellasVerona.it


Pizarro: 'Serie A? Tutto può accadere'
31 agosto alle 18:18
David Pizarro, svincolatosi lo scorso giugno dalla Fiorentina e acquistato dai Santiago Wanderers, potrebbe tornare subito in Serie A. Il centrocampista cileno, interrogato dopo l'ultima partita della propria squadra riguardo a una possibile partenza verso l'Italia, ha risposto così: "Tutto può succedere in queste ultime ore". A riferirlo è AS.

Verona: per il centrocampo si pensa a Pizarro
31 agosto alle 16:46
Secondo quanto riporta SkySport, il Verona pensa all'ex centrocapista della Fiorentina, attualmente svincolato, David Pizarro. Il cileno, arriverebbe in caso di partenza del greco Lazaros Christodoulopoulos.

Verona: Pizarro se parte Christodoulopoulos
31 agosto alle 14:05
Possibile ritorno in Italia per David Pizarro, che è da poco tornato in patria ai Santiago Wanderers dopo essersi svincolato a parametro zero dalla Fiorentina. Al regista cileno sta pensando l'Hellas Verona, soprattutto nel caso in cui dovesse partire il centrocampista greco Lazaros Christodoulopoulos.

FONTE: CalcioMercato.com


SERIE B
UFFICIALE: Latina, ben quindici arrivi
31.08.2015 12.04 di Tommaso Maschio
Il Latina ha ufficializzato attraverso il sito della Lega Serie B ben 15 acquisti. Si tratta di: Andrea Polesano (Palermo), Simone Morandi (Entella), Yassin Arfaoiu (Certosa), Emanuele Matino (Puteolana), Antonio Varriale (Internapoli), Alessandro Martellacci (Sermoneta), Leonardo Calisse (Urbetevere), Marco Romio (Corigliano) che arrivano tutti a titolo temporaneo. A titolo definitivo invece arrivano: Nicholas Oberrauch (Verona), Prince Zorresi (Savio), Paolo Capuani (Lodigiani), Gabriele Canestrelli (Urbetevere), Riccardo Santovito (Polisportiva Carso), Antonio Orefice (ASD R11 Latina), Emanuele Begliuti (Lodigiani).

LEGA PRO
ATAHOTEL EXECUTIVE - Ischia, contatti in corso per Spezzani dell'Hellas
31.08.2015 11.19 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Mattia Spezzani, l'ultima stagione al Melfi e di proprietà dell'Hellas Verona, può andare in Campania. Contatti in corso con l'Ischia Isolaverde, la pista può diventare a breve concreta.

SERIE A
Inter, Sala osservato speciale ieri al Ferraris di Genova
31.08.2015 11.57 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Secondo quanto riferisce SportMediaset, un dirigente dell'Inter era anche a Marassi durante Genoa-Verona a osservare Jacopo Sala: può essere lui l'alternativa per le fasce di Mancini ma non è da escludere un affondo con il Napoli per Ghoulam.

Atalanta, per Lazaros si inserisce la Sampdoria
Corsa a due per il centrocampista greco del Verona

31/08/2015 10:18
MERCATO ATALANTA LAZAROS SAMPDORIA / BERGAMO - Secondo quanto scrive 'TuttoSport' la Sampdoria si inserisce nella corsa a Lazaros Christodoulopoulos. Il centrocampista greco del Verona piace anche all'Atalanta da diverso tempo. Si profila un testa a testa fino all'ultim'ora.
J.T.

FONTE: CalcioMercato.it


SERIE A
Hellas Verona, scambio con la Samp Lazaros-Wszolek
31.08.2015 21.25 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Hellas Verona e Sampdoria hanno definito in extremis uno scambio. Va al club scaligero - rivela Sportitalia - il centrocampista greco Lazaros Christodoulopoulos. Farà invece il viaggio opposto Pawel Wszolek, calciatore polacco classe '92.

SERIE A
UFFICIALE: Hellas Verona, prelevato il giovanissimo attaccante Sane
31.08.2015 20.48 di Tommaso Maschio
L'Hellas Verona ha prelevato dal Nervesa a titolo temporaneo il giovane attaccante classe 2000 Adama Sane che andrà a rinforzare il settore giovanile dei veronesi. Lo comunica il sito della Lega Serie A.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


30 Agosto +   -   =
Antonini rescinde con il Genoa. Il Verona ci pensa
30 agosto 2015
Gia’ seguito nella finestra di mercato invernale, Luca Antonini, fresco di rescissione contrattuale con il Genoa, viene monitorato dal club di via Belgio. Terzino destro o sinistro e all’occorrenza centrocampista, l’ex milanista rappresenta una valida alternativa per mister Mandorlini.

FONTE: HellasNews.it


30.08.2015
Sala è il vero colpo Lazaros, sarà addio
Il Verona dovrebbe rimanere estraneo alle frenesie e ai capricci dell'ultimo giorno di mercato. La squadra è fatta, i colpi più ad effetto dopo Souprayen, Viviani e Pazzini saranno Sala e Romulo, tutti e due saldamente coi piedi ben piantati a Peschiera proprio come ha fatto intendere ieri anche Andrea Mandorlini. «Li vedo con la maglia del Verona addosso», la sentenza del mister, convinto di averli ancora con lui anche dopo le 23 di domani. Non è solo la quiete prima della tempesta, è semplice quiete e basta. Per Sala non c'è mai stata davvero un'offerta concreta. L'avrebbe voluto il Torino, più avanti è spuntato il Napoli e s'è rivista l'Inter, che al ragazzo ha cominciato a pensarci già ad aprile insieme alla Roma. Negli ultimi giorni tutte però si sono spostate su giocatori di altro livello, su gente di prima fascia, lasciando tranquilli Sala e l'Hellas. E lo stesso discorso vale per Romulo. Con quei due ancora dalla propria parte l'Hellas si trova ad avere una delle catene di destra più forti del campionato, due giocatori versatili e di grande corse per di più motivatissimi perché uno ha perso tutta la stagione alla Juve e l'altro ne ha saltata mezza con il Verona. Sala non ha mai spinto per andarsene, Romulo ha un ingaggio lontano da quello della Juve e quindi sopportabile per la società che da tempo ha lasciato intendere che il suo mercato è praticamente chiuso.

Il diesse Riccardo Bigon domani a Milano si dedicherà in particolare alle uscite. Quella a più alto peso specifico si chiama Lazaros Christodoulopoulos, al quale stanno pensando ad esempio Atalanta e Sampdoria. L'interesse c'è, ma per adesso nulla di davvero serio. Domani ci sarà tutto il tempo per avviare e chiudere la trattativa, quando qualcuno si farà davvero avanti. Senza dimenticare qualche pista estera, comprese quelle greche. Di certo al Verona non arriveranno altri difensori centrali, l'Hellas resterà con Marquez, Moras, Helander e Bianchetti senza aggiunte dell'ultimo minuto. Non è mai stato un obiettivo dell'Hellas ad esempio Daniele Bonera, svincolato dal Milan, che i venti di mercato hanno spedito ovunque ed anche a Verona senza però alcun fondo di verità. Sicura invece è la rescissione del contratto con Gennaro Esposito, che aveva esteso fino al 2016 e spalmato un accordo originariamente in scadenza lo scorso 30 giugno. Dopo i prestiti faticosi al Perugia, alla Salernitana ed al Venezia si rompe definitivamente il cordone ombelicale che ha tenuto legati l'Hellas ad un giocatore utile solo in Prima Divisione al quale il Verona ha dovuto puntualmente pagare un ingaggio parecchio pesante.
A.D.P.

FONTE: LArena.it


29 Agosto +   -   =
Calciomercato Verona, l'Atalanta ci prova per Lazaros
Il calciatore piace anche alla Sampdoria

29/08/2015 00:15
MERCATO ATALANTA LAZAROS VERONA SAMPDORIA/ ROMA - Lazaros Christodoulopoulos potrebbe lasciare il Verona prima della chiusura del calciomercato. Il centrocampista greco - secondo quanto riportato da 'GazzettaTv' - è un'idea per l'Atalanta. Il calciatore ex Bologna piace anche alla Sampdoria.

FONTE: CalcioMercato.it


Gennaro Esposito ha rescisso con l’Hellas Verona
agosto 29, 2015
Da quanto appreso da HELLAS LIVE, il centrocampista campano Gennaro Esposito ha rescisso il contratto con l’Hellas Verona, quindi non è più un calciatore di proprietà del club di via Belgio.

FONTE: HellasLive.it


28 Agosto +   -   =
Verona, torna di moda l'idea Bonera
Il difensore ex Milan è al momento svincolato. C'è forte la concorrenza del Carpi

28/08/2015 11:10
MERCATO VERONA IDEA BONERA / VERONA - In casa Verona torna di moda l'idea Daniele Bonera per rinforzare la difesa. Secondo 'Sport Mediaset' i veneti si stanno rifacendo sotto in questi giorni per convincere il giocatore ex Milan, al momento svincolato e in attesa di decidere il suo futuro. Sul banco c'è anche un'offerta del Carpi.
J.T.

FONTE: CalcioMercato.it


Pizarro, possibile un ritorno in Italia: dalla Fiorentina al Verona, ecco le candidate
Gianluca Di Marzio 28-08-2015 23:22
Dopo l'arrivo di Verdù, la Fiorentina continua a muoversi sul mercato. Prima che la trattativa con lo spagnolo venisse chiusa, la squadra viola ha però contattato anche David Pizarro, per quello che sarebbe stato un ritorno inatteso. Il giocatore ha parlato con il suo ex club, manifestando la volontà di tornare in Italia pochi mesi dopo l'avventura iniziata in Cile. Nulla di fatto, comunque, con la società che ha poi chiuso con Verdù, giocatore più duttile tatticamente.

Anche se la tentazione-Pizarro potrebbe tornare di moda nei prossimi giorni. Esperienza e qualità che potrebbero tornare anche ad altre squadre di Serie A, il cileno è stato infatti proposto anche a Verona e Sassuolo e l'idea di un suo ritorno in Italia non è del tutto tramontata. La Serie A nel passato e (forse) nel futuro di David Pizarro.

Genoa, c’è il sì definitivo di Iturbe: le ultime
Una sola stagione alla Roma, con ventisette presenze e solo due reti. Tanta rabbia per Juan Manuel Iturbe, che è ora pronto ad iniziare una nuova avventura. Sempre in Serie A, ma con la maglia de Genoa. E' infatti arrivato il sì definitivo dell'argentino, che domani dovrebbe firmare e diventare a tutti gli effetti un giocatore rossoblù.

La trattativa sarà in prestito, per una cifra intorno ai cinque milioni, con diritto di riscatto fissato a quindici. Il club ligure potrà quindi avere il giocatore a titolo definitivo nella prossima stagione, mentre vorrebbe averlo in campo già domenica, in un romanticissimo esordio contro la sua ex squadra: l'Hellas Verona.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE A
Atalanta, si insiste per Christodoulopoulos: anche la Samp sul greco
28.08.2015 23.58 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Lazaros Christodoulopoulos (28) continua a restare nel mirino dell'Atalanta. TMW vi aveva anticipato il 'no' del Verona alla Dea per il calciatore greco, mentre Gazzetta Tv fa sapere che il club bergamasco insiste per l'ex Bologna in questi ultimi giorni di mercato. Anche la Sampdoria, intanto, resta sulle tracce del calciatore.

SERIE A
Fiorentina, retroscena Pizarro: c'è stato un contatto per il ritorno
28.08.2015 23.23 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
Secondo quanto riporta SkySport oggi c'è stato un contatto tra la Fiorentina e il centrocampista cileno David Pizarro per un clamoroso ritorno in viola. La Fiorentian però ha preferito puntare su Joan Verdù Fernandez. Il cileno è stato infatti proposto anche a Verona e Sassuolo e l'idea di un suo ritorno in Italia non è del tutto tramontata.

SERIE B
ATAHOTEL EXECUTIVE - V. Entella, idea Calvano per la mediana
28.08.2015 16.36 di Tommaso Maschio
Fonte: Alessio Alaimo
Secondo quanto raccolto dai nostri inviati all'ATA Hotel Executive di Milano la Virtus Entella avrebbe messo nel mirino il centrocampista Simone Calvano attualmente in forza al Teramo, ma di proprietà dell'Hellas Verona. Il giocatore, se dovesse essere confermata la retrocessione in Serie D degli abruzzesi, potrebbe lasciare il club per giocarsi le sue carte in Serie B.

SERIE A
ATAHOTEL EXECUTIVE - Sondaggio di Hellas e Sassuolo per Rodriguez
28.08.2015 14.55 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Secondo quanto appreso dalla nostra redazione Hellas Verona e Sassuolo hanno effettuato un sondaggio per Alejandro Rodriguez, attaccante spagnolo del Cesena. Sul giocatore c'è anche l'interesse della Sampdoria.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


27 Agosto +   -   =
Ex Milan: Bonera si allontana dal Carpi
27 agosto alle 20:55
Oggi è atteso a Carpi Iniguez (Granada); Sogliano lavora ora su Floccari (Sassuolo) per l’attacco e il centrocampista Gino (Defensor). Intanto, sempre secondo la Gazzetta dello Sport, è più lontano il difensore Daniele Bonera (ex Milan), cercato da Verona e dai turchi dell’Akhisar Belediyespor.

FONTE: CalcioMercato.com


16:49 | giovedì 27 agosto 2015
CN24 LIVE ATA - Carpi, Bonera non convinto: l'Hellas Verona ci prova
L'ex difensore del Milan ancora alla ricerca di una sistemazione

di Giuseppe Carotenuto - twitter:@GiuCarotenuto

CALCIOMERCATO CARPI HELLAS VERONA BONERA - Il Carpi è ancora alla ricerca di colpi low cost quando siamo giunti a pochi giorni dalla chiusura del calciomercato. I biancorossi hanno nel mirino diversi colpi, e per la difesa da tempo è noto l'interesse per Daniele Bonera. Tuttavia la trattativa non semberebbe tra le più semplici: stando alle indiscrezioni raccolte da CalcioNews24.com, infatti, il giocatore non sarebbe convinto della destinazione.

VERSO IL NO - L'ex centrale del Milan potrebbe rifiutare definitivamente il Carpi nelle prossime ore, ma non è finita qui. L'Hellas Verona, infatti, potrebbe rilanciare con l'agente del giocatore già a lavoro con la società scaligera. Novità in vista quindi, Bonera ben presto potrebbe far chiarezza sul suo futuro: vestirà la maglia gialloblu o quella biancorossa?

FONTE: CalcioNews24.com


26 Agosto +   -   =
Verona: situazione esuberi
26 agosto 201
Con le cessioni ieri di Laner e Kiakis continua il lavoro di Bigon per iniziare il campionato senza esuberi. Andiamo a vedere chi resta:
– Lazaros continua a preoccupare. Il Verona vuole cederlo a titolo definitivo e desidera monetizzare, dopo il milione e due investito un anno fa. Sampdoria, se parte Soriano, e Paok Salonicco, ma solo dopo l’impegno di Europa League di giovedì sera, le uniche due opzioni valide ad oggi.

– Baldanzeddu e Spezzani sono in uscita ma come già dicevamo il loro mercato si è bloccato dopo i gravi infortuni subiti nella stagione scorsa.

– Esposito è stato proposto in Lega Pro. Qualche timido interesse di Ischia e Cremonese, ma è ancora tutto fermo, anche a causa di un contratto un po’ troppo oneroso.

– Riccardo Ravasi è stato vicino al ritorno a Pordenone, dove ha giocato negli ultimi sei mesi, ma ora la situazione è in stand-by.

– Simone Calvano, infine, sta vivendo una situazione stranissima. Ha fatto bene in Lega Pro e si è meritato la chiamata del Teramo in B. Purtroppo la giustizia sportiva ha condannato gli abruzzesi alla D, cosi, in attesa del responso dell’appello presentato dal Teramo, Calvano vive in un limbo complicato. Aspettare la giustizia sportiva o intanto cercare altre sistemazioni, come ad esempio l’Avellino? Ci sono 5 giorni per chiarire anche questa situazione.
Damiano Conati

FONTE: HellasNews.it


Sala sempre più vicino… al Verona!
Articolo di Vittorio Rotondaro 26 agosto 2015, 16:09

Il futuro di Jacopo Sala potrebbe essere tale e quale al suo presente: l’esterno italiano è infatti destinato a rimanere alla corte di Mandorlini, nonostante l’interessamento negli ultimi giorni di Inter e Napoli che sembravano potersi dare battaglia per accaparrarselo.

NESSUNA OFFERTA – Come riportato dal quotidiano “L’Arena”, al Verona non sarebbe pervenuta nessuna offerta da Inter, Napoli e nemmeno Fiorentina, che sono decisamente interessate a lui: a mancare dunque è il primo passo ufficiale, necessario per intavolare una trattativa seria. Visti i suoi trascorsi al Chelsea ed all’Amburgo, per Sala vi sono da registrare anche dei contatti con squadre inglesi e tedeschi, anche se il suo futuro sarà al 100% in Italia: a questo punto proprio al Verona.

FONTE: Inter-News.it


Napoli, Sala visionato: forse non ha convinto
Sala Verona dribbling
26 agosto alle 15:10
Nonostante la ridda di nomi che circola intorno al Napoli continua a rimanere in piedi la pista Sala. Il giovane terzino/centrocampista del Verona piace, ma non viene considerato come un immediato valore aggiunto. Le alte richieste del club veronese frenano la possibile trattativa. Va anche detto che Giuntoli lo ha visionato di persona a Verona sabato scorso contro la Roma, e forse il report non è stato di particolare entusiasmo.
G.S.

FONTE: CalcioMercato.com


Bologna, contatti per Greco
Il Ds rossoblu Corvino si muove per il centrocampista del Verona

26/08/2015 11:12
MERCATO BOLOGNA GRECO VERONA / BOLOGNA - Attivissimo il Bologna in questi ultimi giorni di calciomercato. Secondo il 'Corriere dello Sport' il Ds rossoblu Corvino avrebbe avviato i contatti con il Verona per portare in Emilia Leandro Greco. Per la mediana, dopo l'arrivo di Donsah, sempre vive anche le piste Taider e Giaccherini.
J.T.

FONTE: CalcioMercato.it


SERIE A
Hellas Verona, su Christodoulopoulos spunta anche la Sampdoria
26.08.2015 13.04 di Pietro Lazzerini
C'è una nuova pretendente per Lazaros Christodoulopoulos, si tratta della Sampdoria, che aggiunge il nome del greco a quello di Rodriguez del Cesena e di Carbonero che però piace anche al Genoa. I blucerchiati nelle prossime ore potrebbero contattare l'Hellas Verona per chiedere informazioni sul centrocampista offensivo in uscita dai gialloblu. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

RASSEGNA STAMPA
Hellas, Corriere di Verona: "Napoli su Romulo, nessuna offerta per Sala"
26.08.2015 08.58 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Napoli-Hellas, resta caldo l'asse di mercato in questi ultimi giorni di campagna acquisti. Il Corriere di Verona scrive che gli azzurri restano sulle tracce di Jacopo Sala (23) ma, al momento, non c'è stata alcuna offerta formale. L'Inter, prima di presentare una proposta al Verona, deve invece pensare ad alleggerire la rosa. Quanto a Romulo (28), proprio da Napoli arriva l'indiscrezione di un interesse della società azzurra per l'italo-brasiliano ex Juventus.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


26.08.2015
Sala diventa un giallo: lo legge anche Mancini
Inter e Napoli cercano il centrocampista del Verona ma l'Hellas continua a ripetere che il mercato è chiuso Laner passa al Chiasso, in uscita Esposito e Lazaros

Jacopo Sala è sempre più un giocatore del Verona. Nonostante la corte velata dell'Inter, nonostante il gradimento profondo del Napoli. Lo cerca Mancini, lo vorrebbe Sarri. Il mercato però continua a restare silenzioso, quel che si muove è ancora troppo in superficie per poter essere considerato uno scenario concreto tale da ipotizzare che Sala possa lasciare l'Hellas. Le ultime ore hanno soltanto tolto dal quadro la variabile estera, ventilata fino a qualche giorno fa. Sala in ogni caso resterà in Italia. Verona, Inter, Napoli o Fiorentina. Nessuna pista seria che porta in Inghilterra, nessuna che conduce in Germania là dove Sala qualche estimatore comunque ce l'ha ancora per i suoi trascorsi al Chelsea e all'Amburgo. L'interesse è tutto in Italia. Forte, ma senza che nessuno abbia davvero fatto il primo passo ufficiale. Tante parole, quasi mai seguite dai fatti. Un piccolo giallo. Anzi, giallo e blu. L'entourage di Sala sta cercando di mantenere il massimo riserbo su uno scenario ancora tutto da disegnare, dove a contare potrebbe essere alla fine proprio la volontà del ragazzo di restare un altro anno all'Hellas. Una prospettiva in questo momento parecchio gettonata.

ROMULO IN SOSPESO. C'è anche Romulo nella lista d'attesa di un mercato finora però tiepido nei suoi confronti. Ballano tre milioni, fra i quattro spesi dal Verona per riscattarlo dalla Fiorentina e uno per il prestito alla Juve che poi non ha fatto valere il diritto di riscatto. Romulo s'è messo a disposizione di Mandorlini, deciso a recuperare la miglior condizione. Il suo ingaggio non è quello che percepiva alla Juventus, inferiore di un bel po'. Anche per questo Romulo potrebbe rimanere all'Hellas.

LANER SVIZZERO. Saluta Simon Laner, finito al Chiasso che ha terminato l'ultima stagione di Challenge League, la seconda divisione svizzera, al terzultimo posto nel campionato stravinto dal Lugano. Di nuovo a posto fisicamente dopo gli infortuni con Novara e Carpi, Laner ha svolto tutto il ritiro col Verona ma con l'idea di fondo di andare, a fine mercato, in una squadra che potesse garantirgli presenze e minuti sicuri. Dopo l'interesse di club di B come il Brescia e l'Avellino alla fine l'ha spuntata il Chiasso. Laner è stato ceduto in prestito con diritto di riscatto. Ufficiale anche la cessione in prestito del difensore Charalampos Kiakis al Partizan Tirana, dopo un campionato giocato al Barletta.

LAZAROS IN BILICO. Sul mercato c'è sempre Lazaros Christodoulopoulos, legato al Verona da un altro anno di contratto ma fuori dai piani dell'Hellas. Christodoulopoulos ha avuto qualche contatto col Paok Salonicco e in Italia con l'Atalanta, che però negli ultimi giorni pare aver abbandonato l'idea. L'Hellas ha ancora una settimana per piazzarlo in giro e conservare un patrimonio tecnico comunque interessante. Il primo acquisto del Verona dello scorso anno, preso dal Bologna, ha vissuto un campionato pieno di ombre e non ha mai inciso veramente.

USCITE LASTMINUTE. Dopo la rescissione con Paolo Grossi, fra i giocatori da piazzare resta Gennaro Esposito, legato al Verona da un contratto in scadenza prima fino al 30 giugno scorso ed ora fino al 2016 dopo aver spalmato su due anni un ingaggio altissimo per un giocatore pagato per la Prima Divisione. Per lui s'era fatta avanti l'Ischia. Esposito è reduce da un campionato da 23 presenze al Venezia, compagno di reparto di Zaccagni, giovane promessa del Verona, e da una stagione incolore prima ancora alla Salernitana dopo il prestito al Perugia. Sul mercato resta anche Ivano Baldandeddu, che il Verona prese due anni fa a parametro zero dalla Juve Stabia per poi cederne la metà allo Spezia. Baldanzeddu ha perso tutta la scorsa stagione per un gravissimo infortunio con la maglia dell'Entella, una lesione multiligamentosa del ginocchio destro fra crociato anteriore, posteriore e collaterale interno riportata nella partita col Brescia.
A.D.P.

FONTE: LArena.it


25 Agosto +   -   =
Ufficiale: Kiakis al Partizan Tirana
Postata il 25/08/2015 alle ore 18:33
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore Charalampos Kiakis alla società FK Partizan Tirana.

Ufficiale: Simon Laner al Chiasso
Postata il 25/08/2015 alle ore 18:25
Verona - L'Hellas Verona FC informa di aver ceduto a titolo temporaneo, con diritto di riscatto, le prestazioni sportive del calciatore Simon Laner all'FC Chiasso 1905.

FONTE: HellasVerona.it


Sala resta all’Hellas Verona
agosto 25, 2015
L’agente Fifa Paolo Busardò, procuratore del jolly gialloblù Jacopo Sala, ha parlato del futuro del suo assistito a Sportitalia. “Rimarrà sicuramente nel club scaligero” ha dichiarato Busardò, chiudendo così ad una partenza di Sala.

FONTE: HellasLive.it


24 Agosto +   -   =
Gardini: “Iturbe non verrà. Siamo a posto così”
24 agosto 2015
“Iturbe al Verona? Fantascienza”. In questo modo Giovanni Gardini, direttore generale gialloblù, spazza via i rumors di mercato trapelati dal portale fantagazzetta.com secondo il quale il Verona è una destinazione plausibile per l’ex Juancito. Al tggialloblu’ il diggi’ scaligero ha fatto chiarezza anche su Sala: “per Jacopo non abbiamo ricevuto alcuna offerta. Resta con noi”.

FONTE: HellasNews.it


MERCATO – Sala attende l’Inter. Ma prima servono le cessioni
L’esterno vuole i nerazzurri, ma l’Inter prima deve cedere almeno un terzino

di Stefano Bertocchi, @stebertz8 24 agosto 2015, 13:57
Secondo quanto affermato da FcInterNews, pare che l’esterno dell’Hellas Verona stia spingendo per il trasferimento in nerazzurro e, per questo motivo, sta tenendo sulle spine il Napoli, che ha già raggiunto l’accordo con il club veronese ma non con il giocatore.

Prima di acquistare, però, il club nerazzurro dovrà sfoltire la rosa proprio sugli esterni, dove Yuto Nagatomo e Danilo D’Ambrosio sembrano i maggiori indiziati alla partenza. Solo dopo le cessioni, quindi, l’Inter potrà dare il via alla trattativa.
Stefano Bertocchi

FONTE: PassioneInter.com


SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Ternana, dopo Coppola affondo anche per Laner
24.08.2015 16.51 di Raffaella Bon
Potrebbe non fermarsi all'arrivo di Coppola la Ternana sul centrocampo, almeno per quanto riguarda il centrocampo. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il club umbro tenterà un affondo decisivo anche per Simone Laner, 31 anni, in forza all'Hellas Verona.

SERIE A
Hellas Verona, si complica la partenza di Christodoulopoulos
24.08.2015 09.33 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Attualmente fuori rosa, il centrocampista greco Lazaros Christodoulopoulos non è ancora stato sistemato dall'Hellas Verona. Secondo tggialloblu.it, per il calciatore classe '86 sono tramontate le piste elleniche. Il ds Bigon è chiamato a trovare una soluzione entro una settimana: in uscita ci sono anche Baldanzeddu ed Esposito.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


24.08.2015
Inter e Napoli su Sala L'Hellas non fa sconti
Allo stadio un osservatore nerazzurro e il diesse Giuntoli Fra una settimana si chiuderanno le trattative

Tutto gira attorno a Jacopo Sala. C'è soprattutto l'Inter, oltre al Napoli. Ma non solo. Di sicuro quel che non è accaduto finora potrebbe succedere negli ultimi otto giorni. Il mercato ormai funziona così. Il Verona va bene anche senza altri ritocchi, teoria d'estate avvalorata in pieno dalla prestazione d'alto livello di sabato con la Roma. La variabile è una sola: il destino di un giocatore fra i più futuribili d'Italia e le richieste che da ora in avanti arriveranno all'Hellas. Di sicuro Sala sta bene a Verona, dove sa di avere un posto garantito e la certezza di poter recuperare il tempo perduto l'ultima stagione, quando ha dovuto combattere contro troppi infortuni. Fino ad ora il mercato è stato silenzioso, chi vuole Sala non si è mai rivolto direttamente all'Hellas. Come il Napoli, che sabato era al Bentegodi con il diesse Cristiano Giuntoli. In tribuna però c'era anche un osservatore dell'Inter, che per il fair play finanziario ultimamente ha dovuto soprattutto cedere ma che dopo i 35 milioni intascati per Kovacic al Real Madrid ha ovviamente risorse sufficienti per prendere uno come Sala.

INTER IN ATTESA. Il Napoli di recente è stata la prima ad avvicinarsi a Sala, ma tornando indietro nel tempo i primi gradimenti sono arrivati dalla Roma che si accreditò per Verona-Sassuolo direttamente col suo diesse Walter Sabatini così come la stessa Inter, che ha sempre tenuto d'occhio il campionato di Sala. L'Inter sta riflettendo per la sua fascia destra, non proprio convinta dalle prestazioni di Martin Montoya nonostante la fiducia, almeno a parole, di Roberto Mancini. Gli ottimi rapporti fra Verona e Inter, già sperimentati nell'operazione-Bianchetti, potrebbero essere un valore in più per la candidatura neroazzurra. Sempre più forte. Una destinazione che Sala potrebbe gradire particolarmente, nel caso si trovasse il giusto accordo fra le società. Perché ad incidere sarà anche e soprattutto il parere del giocatore.

FERMEZZA VERONA. L'Hellas finora sta dimostrando grande coerenza nelle sue posizioni, mai disposta a cedere davanti ad esempio al Napoli che avrebbe voluto uno sconto sui quattro milioni e mezzo per la seconda metà di Jorginho. Il Napoli ha invece provato ad aggirare l'ostacolo per arrivare prima a Sala, senza mai davvero formulare al Verona un'offerta almeno da sei milioni di euro, in linea col valore del ragazzo, i parametri del mercato e i margini di miglioramento di un profilo che a destra può ricoprire parecchie posizioni e diventare uno dei migliori interpreti d'Italia. Di sicuro Sala sarebbe perfetto per il progetto di un Napoli giovane e molto italiano, ma di strada Giuntoli deve percorrerne ancora parecchia prima di accontentare l'Hellas, che in mano ha un contratto rinnovato da un bel po' e in scadenza nel 2017.

NON SOLO ITALIA. Non c'è solo l'Italia a volere Sala, che fra Inghilterra e Germania dove è già stato fra Chelsea ed Amburgo qualche estimatore l'ha lasciato. La pista estera non va trascurata, anche perché in sterline o al mercato tedesco Sala potrebbe garantire qualcosa in più rispetto a quanto è disposto ad offrire qualsiasi club italiano. La finestra, in ogni caso, rimarrà aperta per qualche giorno ancora. Anche alla Fiorentina non dispiace uno come Sala, uno che ha corsa e talento per esplodere da un momento all'altro.
A.D.P.

FONTE: LArena.it



23 Agosto +   -   =
23/08/2015
Gazzetta TV – Non solo Sala: il Napoli valuta Romulo, la situazione
Non è soltanto Jacopo Sala ad aver rubato la scena in Hellas Verona-Roma agli occhi del Napoli. Stando a quanto riferisce Gazzetta TV nel mirino azzurro ci sarebbe anche Romulo, considerato un’ottima alternativa per il centrocampo. Il Napoli al momento sta osservando e meditando sull’affare, ma in settimana potrebbe già avviare i contatti con il club proprietario.

FONTE: NapoliCalcioLive.com


CalcioMercato: è scontro tra Inter e Napoli per un giocatore dell’Hellas
By Alessio Di Mauro agosto 23, 2015
I big-match non si giocano solo in campo ma anche sul mercato. E’ il caso di Inter e Napoli che nelle ultime ore hanno avanzato l’interesse verso il giocatore dell’Hellas Verona, Jacopo Sala.

Il DS azzurro, Cristiano Giuntoli è volato ieri a Verona per visionare da vicino il giovane difensore classe ’91 che rimane un concreto obiettivo di mercato per la difesa di Sarri. Tutto inutile però, perchè a quanto pare Sala avrebbe comunicato al proprio club di preferire l’Inter. I nerazzurri infatti stanno aspettando che si risolvano le trattatite in uscita degli esterni di difesa per affondare il colpo. Sala, il cui contratto scade nel giugno 2017, è valutato 5 milioni dall’Hellas Verona e la sua duttilità sarebbe un elemento importante per l’Inter che è alla ricerca di un terzino destro (ndr ruolo che ha ricoperto tutta la scorsa stagione nell’Hellas) che si possa adattare anche il fase offensiva.

Insomma, l’impressione è Sala sia destinato più all’Inter che al Napoli, anche se nel mercato tutto può succedere...

FONTE: CalcioGazzetta.it


Il Napoli a Verona per Sala ma il giocatore vuole solo l’Inter
Articolo di Riccardo Melis 23 agosto 2015, 14:29
Secondo quanto riporta la redazione di “Calciomercato.com” l’Inter sarebbe sempre più vicina a Jacopo Sala dell’Hellas Verona; il giocatore avrebbe infatti definitivamente rifiutato il Napoli avendo l’intenzione di trasferirsi alla corte di Roberto Mancini. La società meneghina proverà però a piazzare prima un paio di esuberi per poi lanciare l’assalto decisivo al classe ’91.

SOLO L’INTER – Tra gli spettatori presenti ieri allo stadio Bentegodi per assistere alla partita tra l’Hellas e la Roma c’era anche il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli ma le speranze dei partenopei di metterlo sotto contratto sarebbero ormai minime vista la volontà da parte del ragazzo; per lasciarlo partire i gialloblù chiedono circa 5 milioni di euro ma l’Inter dovrà prima sfoltire la rosa. Grazie alla sua grande duttilità Sala potrebbe essere impiegato come terzino destro (sopratutto nel caso in cui Martin Montoya non dovesse riuscire ad ambientarsi in Italia), esterno di centrocampo in un ipotetico 4-4-2 o in un 4-2-3-1 e mezz’ala in una mediana a tre.

FONTE: Inter-News.it


Verona, occhi puntati sull'attaccante Farias
Il brasiliano Farias ha appena rinnovato col Cagliari, si inserirebbe alla perfezione nel modulo di Mandorlini

domenica 23 agosto 2015
VERONA - E' partita alla grande la stagione del Verona che ieri al Bentegodi ha bloccato la Roma sull'1-1, giocando un'ora di ottimo calcio. La società a maggior ragione vuole rafforzare ancora il gruppo: l'obiettivo è il brasiliano Farias, attaccante fresco di rinnovo col Cagliari che si inserirebbe alla perfezione nel modulo di Mandorlini. Trattativa non semplice ma gli scaligeri ci proveranno.

FONTE: TuttoSport.com


08:51 | domenica 23 agosto 2015
Bonera e Farias per il Verona
Le ultimissime di calciomercato: Lazaros e Sala in uscita, piace Alex Silva

di Gianmarco Lotti - twitter:@GianmarcoLotti
BONERA FARIAS VERONA CALCIOMERCATO - Ancora non si sa se Jacopo Sala lascerà o meno il Verona, tant'è che ieri il laterale ha iniziato la gara in panchina ed è entrato nella ripresa. In attesa che il Napoli mostri le sue carte, il Verona però pensa a un altro colpo in avanti e si fionda su Diego Farias, che ha appena rinnovato il suo contratto con il Cagliari ma sembra comunque vicino a un addio ai sardi. Stando a Tuttosport è intenzione del Verona bussare alla porta dei rossoblu per tastare la disponibilità di Farias.

BONERA & CO. - C'è anche da aggiustare la difesa e spunta il nome di Daniele Bonera, centrale svincolato dopo l'esperienza al Milan ma che piace e non poco all'Atalanta. Bonera è disponibile a parametro zero e ingolosisce l'Hellas, così come il possibile arrivo dall'Uruguay e dai Montevideo Wanderers di Alex Silva anche se su di lui, riporta Il Corriere dello Sport, non ci sono conferme. Lazaros Christodoulopoulos invece può lasciare, il PAOK Salonicco è sempre alla finestra.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
Cagliari, no alla cessione di Farias ma l'Hellas Verona non molla
23.08.2015 00.03 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
Diego Farias ha dimostrato di essere all'altezza della serie A, ma il Cagliari ha intenzione di puntarci in B in modo da programmare una rapida risalita. Tuttavia Farias piace molto al Verona, ci sono stati contatti diretti e indiretti nei giorni scorsi, assolutamente respinti. E nel frattempo Farias ha prolungato fino al 2019 il suo impegno con il club di Giulini. Il Verona ha comunque intenzione di fare un altro tentativo nei primi giorni della prossima settimana, riporta alfredopedullà.com.

SERIE A
Napoli, Giuntoli al Bentegodi per monitorare Sala
23.08.2015 00.18 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Jacopo Sala resta un obiettivo caldo del Napoli in vista di questi ultimi giorni di calciomercato. Secondo Mediaset, ieri pomeriggio era presente al Bentegodi per assistere alla sfida tra Hellas Verona e Roma il direttore sportivo del club partenopeo Cristiano Giuntoli.
La società di patron De Laurentiis è alla ricerca di un terzino e l'ex Amburgo è tra i profili monitorati per rinforzare la rosa.

SERIE A
Inter, salgono le quotazioni di Sala del Verona
23.08.2015 09.28 di Antonio Gaito Twitter: @antonio_gaito
Salgono le quotazioni di un approdo all'Inter di Jacopo Sala. Secondo La Gazzetta dello Sport ieri al Bentegodi era presenta un osservatore nerazzurro per il laterale che piace anche al Napoli (anche il ds Giuntoli era a Verona) che è andato prima sul giocatore, ma rischia - si legge - di non avere in mano il gradimento del giocatore.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


23.08.2015
Sala, l'Inter si fa avanti dopo il no al Napoli
L'Hellas Verona potrebbe perdere Sala: il giovane gialloblù potrebbe vestire a breve la casacca nerazzurra, dopo aver rifiutato l’offerta del Napoli. Secondo le ultime voci, il centrocampista attende la chiamata di Mancini.

FONTE: LArena.it


22 Agosto +   -   =
22:59 | sabato 22 agosto 2015
Napoli, Giuntoli al Bentegodi per Sala | SM
Il direttore sportivo degli azzurri a Verona per il duttile esterno dell'Hellas

di Giuseppe Carotenuto - twitter:@GiuCarotenuto© www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO NAPOLI HELLAS VERONA SALA - La prima giornata di Serie A è ormai iniziata, ma nonostante gli impegni di campionato i club continuano a pensare al calciomercato per provare l'assalto agli obiettivi in vista della chisura dei battenti. E' questo il caso del Napoli che cerca un duttile centrocampista che possa integrarsi con lo scacchiere tattico di mister Sarri: uno dei nomi più in voga in questi giorni è quello di Jacopo Sala.

LE ULTIME - Nonostante l'interesse mostrato per Widmer e per Donsah ormai sfumato, il duttile esterno dell'Hellas Verona continua ad interessare al Napoli, tanto che Giuntoli ha seguito con grande attenzione la sfida tra Hellas Verona e Roma per prendere altre informazioni su Sala. L'interesse è vivo e prima del 31 agosto potrebbe esserci l'affondo decisivo: a riportare l'indiscrezione è Sportmediaset.

FONTE: CalcioNews24.com


CALCIOMERCATO
Napoli, Giuntoli a Verona per Sala
Blitz del ds azzurro al Bentegodi per osservare l'esterno nella sfida contro la Roma

SABATO 22 AGOSTO 2015 22:59
VERONA - Non smette mai di lavorare Cristiano Giuntoli. A una settimana dalla chiusura del mercato e alla vigilia del debutto del Napoli in casa del Sassuolo (calcio d'inizio a Reggio Emilia alle 20.45), il ds azzurro ha fatto un blitz al Bentegodi di Verona per osservare da vicino Jacopo Sala, esterno destro della squadra di Mandorlini impegnato all'esordio in campionato contro la Roma. Sala ha giocato prima da interno di centrocampo, poi è passato a fare il terzino destro: in entrambe le posizioni ha dato risposte convincenti. Una partita che potrebbe aver definitivamente convinto il Napoli a investire su di lui.

FONTE: CorriereDelloSport.it


21 Agosto +   -   =
CALCIOMERCATO
Verona, Lazaros via: c'è l'opzione Paok
VENERDÌ 21 AGOSTO 2015 13:46
VERONA - E’ molto meno pressante l'idea di intervenire sul mercato per ampliare le scelte di Mandorlini a centrocampo. Del resto, Viviani è più vicino al rientro, Hallfredsson ha recuperato e lo sta seguendo a ruota anche Ionita. Un'altra pedina arriverà solamente se Sala finirà al Napoli. Verso l'addio c'è Lazaros, a giorni si deciderà il suo futuro. L'ex Bologna potrebbe tornare in Grecia e abbracciare il progetto del Paok Salonicco, nettamente in pole.

FONTE: CorriereDelloSport.it


20 Agosto +   -   =
SERIE B
Trapani, dal Verona arriva l'attaccante De Vita
20 Agosto 2015
TRAPANI. Pasquale De Vita è un calciatore del Trapani. La società granata ha perfezionato oggi il suo trasferimento a titolo definitivo (contratto di un anno più opzione) dal Verona. Nato a Napoli il 3 marzo 1994, De Vita inizia la carriera nel settore giovanile prima dell'Atalanta e poi del Palermo. Nel 2012 passa alla Primavera del Verona, mentre nella stagione successiva debutta nel calcio professionistico disputando un buon campionato in Prima Divisione con la maglia del Pavia (15 presenze, 2 reti). De Vita ha iniziato la scorsa stagione alla Virtus Lanciano in serie B e ha concluso al Monza in Lega Pro con 9 presenze. In Nazionale conta 1 presenza con l'Italia Under 16 e 3 presenze con l'Under 17.

FONTE: Trapani.GDS.it


SERIE A
Napoli, pressing su Sala: il Verona aspetta la prima offerta
21.08.2015 08.43 di Pietro Lazzerini
Non si ferma il pressing da parte del Napoli per arrivare a Jacopo Sala. Secondo quanto riportato dal Corriere di Verona il ds Giuntoli sta continuando a trattare con l'entourage del giocatore mentre l'Hellas aspetta con ansia di ricevere una proposta ufficiale ancora non pervenuta in sede. Intanto il Napoli contiuna anche la caccia a Godfred Donsah, per il quale proprio il Verona riceverebbe un indennizzo del 12% sulla cessione da parte del Cagliari.

SERIE A
Hellas, per Christodoulopoulos sarà addio. C'è il PAOK
20.08.2015 11.56 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
L'avventura di Lazaros Christodoulopoulos al Verona sembra destinata a chiudersi in questi ultimi giorni di mercato. Il greco, come evidenzia il Corriere Veneto, non rientra più nei piani di Andrea Mandorlini e per questo si sta cercando una soluzione. Per l'ex Bologna rimane viva la pista PAOK Salonicco.

SERIE A
Hellas Verona, Sala dice no al Napoli. Vuole l'Inter
20.08.2015 15.15 di Tommaso Maschio
L'esterno dell'Hellas Verona Jacopo Sala vuole l'Inter e continua a rifiutare la proposta del Napoli, club da tempo in pressing sul giocatore ex Amburgo. Lo rivela Sportmediaset spiegando che Mancini vorrebbe il laterale come alternativa a Martin Montoya che non ha convinto in questo pre campionato.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, nuova importante offensiva per Farias
20.08.2015 15.29 di Gianluca Losco Twitter: @MrLosco
Ha rinnovato pochi giorni fa, ha segnato contro l'Amburgo, ma la permanenza di Diego Farias al Cagliari non è affatto scontata. Per l'attaccante continuano ad arrivare sirene da parte di club di Serie A; l'ultimo è l'Hellas Verona, che può già vantare un parco attaccanti di tutto rispetto con Toni, Pazzini, Gomez, Siligardi e Jankovic. L'interessamento da parte degli scaligeri è datato di qualche mese, adesso ci sarebbe un nuovo pressing, anche abbastanza forte, per l'attaccante. Farias ha già giocato nel Verona quando aveva 18, arrivato in prestito dal Chievo.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Atalanta, il Verona lascia Alex Silva: ipotesi viva
20.08.2015 18.23 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Alex Silva e l'Italia. Gli estimatori non mancano per il classe 1993 del Montevideo Wanderers ma il problema è lo status di extracomunitario che certo non favorisce il suo sbarco nel Belpaese. Sull'esterno destro, come raccolto da Tuttomercaotweb.com, si tira indietro dalla corsa l'Hellas Verona mentre resta sempre possibile l'ipotesi Atalanta. Gli orobici valutano sempre Alex Silva, colpo da ultimi giorni di mercato.

SERIE B
Ternana, dopo Coppola è Laner il nuovo nome per il centrocampo
20.08.2015 19.07 di Tommaso Bonan
Stando a quanto riportato da Sky, la Ternana dopo la fumata nera per Coppola, avrebbe deciso di virare su un vecchio pallino, cercato già nelle scorse stagioni, ovvero, Simon Laner. A favorire il buon esito della trattativa ci sarebbero gli ottimi rapporti con l'Hellas Verona, club che detiene il cartellino di Laner.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


19 Agosto +   -   =
Ufficiale: De Vita al Trapani e Bearzotti al Padova
Postata il 19/08/2015 alle ore 15:20
Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto a titolo definitivo al Trapani Calcio le prestazioni sportive del calciatore Pasquale De Vita. Inoltre informa di aver ceduto a titolo temporaneo le prestazioni sportive del calciatore Enrico Bearzotti al Calcio Padova.

Ufficiale: Gonzalez alla Ternana
Postata il 19/08/2015 alle ore 11:00
Verona - L'Hellas Verona FC informa di aver ceduto a titolo temporaneo le prestazioni sportive del calciatore Alejandro Gonzalez alla Ternana Calcio.

FONTE: HellasVerona.it


SERIE A
Napoli: ottimismo per Sala, De Laurentiis può sbloccare l'affare Maksimovic
19.08.2015 08.18 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Il Napoli insiste per i propri obiettivi di mercato, ovvero Jacopo Sala del Verona ma soprattutto Nikola Maksimovic del Torino. Il Corriere del Mezzogiorno in edicola scrive che il ds azzurro Cristiano Giuntoli ieri ha incontrato l'agente del calciatore dell'Hellas: un summit importante perché, per la prima volta, il Napoli ha chiesto al procuratore di voler imbastire la trattativa. Il Verona chiede sei milioni subito, altrimenti si passa a 8 milioni ma in diverse rate. C'è ottimismo. Urbano Cairo, patron del Torino, ha invece chiuso all'affare per il difensore serbo: l'unica cosa che potrà sbloccare l'affare è una telefonata del presidente Aurelio De Laurentiis al suo omologo granata che al momento tiene duro, vedremo se lo farà fino al 31 agosto.

SERIE A
Hellas, non solo Napoli e Inter su Sala: la Fiorentina prepara il rilancio
19.08.2015 09.48 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Jacopo Sala (23) al centro del mercato. Napoli e Inter si sfidano per il cartellino dell'esterno dell'Hellas, mentre il Corriere di Verona fa il punto sull'ex Amburgo. Il club nerazzurro è pronto a proporre al calciatore un contratto quadriennale, mentre il sodalizio partenopeo garantirebbe al Verona sei milioni di euro in pagamento in un'unica soluzione oppure otto milioni dilazionati in più rate. In posizione d'attesa c'è la Fiorentina, che fa da terzo incomodo e si prepara a un rilancio possibile.

SERIE A
Andujar-Rafael: doppio obiettivo per il Boro ma sull'azzurro c'è il Nizza
19.08.2015 11.30 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Secondo quanto scrive oggi La Gazzetta dello Sport, ci sarebbe una nuova ipotesi all'estero per il portiere del Napoli, Mariano Andujar. Il Middlesbrough, in Championship, lo considera prima alternativa a Rafael dell'Hellas Verona, ma sul ragazzo si sarebbe inserito anche il Nizza.

SERIE A
TMW - Napoli-Sala: nel pomeriggio incontro con l'entourage
19.08.2015 15.00 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Il Napoli non molla la pista legata a Jacopo Sala, laterale polivalente dell'Hellas Verona che nelle ultime ore ha attirato su di sé anche l'interesse dell'Inter: nel pomeriggio è infatti previsto un incontro con il suo entourage per capire quali siano i margini per l'operazione.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


18 Agosto +   -   =
SERIE A
Verona, ag. Sala a Sportitalia: "Nessun contatto col Napoli"
18.08.2015 00.28 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Intercettato telefonicamente dalla redazione di Sportitalia, l'agente Paolo Busardò ha parlato delle voci di mercato legate al suo assistito Jacopo Sala: "Per il momento è tutto fermo, non ho mai ricevuto nessuna chiamata dal Napoli. Non ci sono stati contatti con gli azzurri".

[...]

RASSEGNA STAMPA
La Nazione e il mercato della Fiorentina: "Doppia chance"
18.08.2015 07.43 di Pietro Lazzerini
La Nazione di Firenze di questa mattina, apre le proprie pagine sportive dedicando ampio spazio al mercato della Fiorentina. Il titolo recita: "Doppia chance" e fa riferimento alle trattative in corso per arrivare a Donsah e Sala. Il primo potrebbe arrivare grazie ad un intreccio con il Chelsea, il secondo invece viene trattato direttamente dal ds Pradé con i dirigenti dell'Hellas Verona. La Fiorentina ci proverà, anche se la concorrenza per i due giocatori è comunque molto alta e agguerrita.

SERIE A
Verona, Romulo verso la Francia: asta all'italiana per Sala
18.08.2015 08.53 di Pietro Lazzerini
Due giocatori dell'Hellas Verona potrebbero salutare i gialloblu entro la fine del mercato. Si tratta di Romulo e Jacopo Sala. Il primo ha alcune proposte arrivate dall'estero, prima di tutte quella proveniente dall'Olympique Marsiglia. Il secondo invece potrebbe trasformarsi nel protagonista di una vera e propria asta all'italiana. Il club veneto vuole 7 milioni dalla sua cessione e Napoli, Fiorentina e Inter sono alla finestra per cercare di acquistarlo. Possibile che diventi un colpo last minute, con tutte e tre le società pronte a inserirsi nel momento decisivo. A riportarlo è il Corriere di Verona.

SERIE A
Verona, idea Ledesma per il centrocampo
18.08.2015 10.51 di Lorenzo Di Benedetto Twitter: @Lore_Dibe88
Il Verona è alla ricerca di un centrocampista per completare la rosa in vista della prossima stagione. Secondo quanto riportato da TuttoSport il club scaligero starebbe seguendo l'ex Lazio Cristian Ledesma che interessa anche ad Atalanta e in MLS. Nei prossimi giorni potrebbero arrivare novità, con il Verona che cercherà di mettere a segno il colpo last minute per la mediana.

SERIE A
Verona, Inter in pole per Sala. Proposto un quadriennale
18.08.2015 13.51 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
E' Jacopo Sala il nome caldo per la fascia destra dell'Inter. Come riportato da SportMediaset il club nerazzurro sta lavorando con gli agenti del giocatore per un contratto quadriennale, mentre manca ancora l'accordo con il Verona. In calo invece le chance del Napoli che non sarebbe la priorità per il jolly scaligero.

SERIE A
Napoli, no di Sala agli azzurri. L'esterno aspetta l'Inter
18.08.2015 15.18 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Secondo quanto riferisce Sportmediaset, l'esterno dell'Hellas Verona Jacopo Sala avrebbe detto no al Napoli in queste ore. Secondo cui l'esterno e centrocampista del Verona avrebbe una netta preferenza per l'Inter, altro club interessato alle sue prestazioni.

LEGA PRO
UFFICIALE: Padova, arriva Bearzotti in prestito dal Verona
18.08.2015 16.48 di Gaetano Mocciaro Twitter: @gaemocc
Il Calcio Padova informa che in data odierna la Società ha raggiunto l'accordo con Enrico Bearzotti, che viene prelevato a titolo temporaneo dall'Hellas Verona F.C.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, il Boro non molla ma è dura per Rafael
18.08.2015 17.47 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Titolare tra tre giorni contro la Roma, Rafael è sempre al centro del mercato. Il Middlesbrough gli ha proposto un triennale ma secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com l'Hellas Verona, in questi giorni non vorrebbe farlo partire. Eventuale affare da inizio prossima settimana, la volontà degli scaligeri, partito Benussi, sarebbe però quella di trattenerlo in Veneto. Il Boro insiste ma al contempo la proposta non soddisfa il ds Bigon. E Rafael scalda i guantoni per la Roma...

SERIE A
Napoli, incontro in corso fra Giuntoli e l'agente di Jacopo Sala
18.08.2015 18.50 di Simone Bernabei
Secondo quanto riportato da Sky Sport il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli sta incontrando in questi minuti l'entourage di Jacopo Sala. Due le soluzioni studiate dal club azzurro, entrambe che prevedono l'acquisto a titolo definitivo: la prima prevede il pagamento immediato di 6 milioni per il suo cartellino, l'altra di 8 milioni dilazionabili su 3 o 4 anni. Se neòll'incontro odierno dovesse arrivare la disponibilità del giocatore, il Napoli potrebbe andare dal Verona con argomenti decisamente più convincenti.

SERIE B
UFFICIALE: Ternana, arriva Gonzalez dall'Hellas Verona
18.08.2015 20.39 di Tommaso Maschio
Fonte: ternanacalcio.com
La Ternana Calcio comunica di aver acquisito a titolo temporaneo dall'Hellas Verona le prestazioni sportive del calciatore Alejandro Damián González Hernández.

González ha vestito in carriera, tra le altre, la maglia del Peñarol di Montevideo, divenendone capitano nella stagione 2012/13. In Italia il difensore classe '88 ha giocato con Cagliari e, appunto, Hellas Verona. L'ex under 20 uruguaiano sarà in rossoverde fino al 30 giugno 2016.

SERIE A
Verona, Kiakis torna in patria. Vicino l'accordo col Flamurtari Valona
18.08.2015 21.11 di Simone Bernabei
Dopo gli acquisti, le cessioni. Il Verona, secondo Gianlucadimarzio.com, è ad un passo dalla cessione del giovane difensore classe '93 Charalampos Kiakis al Flamurtari Valona. Un'operazione in via di definizione che porterà il giovane difensore di nuovo in patria.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


17 Agosto +   -   =
Sport
Calciomercato. L’Ischia su Esposito dell’HellasVerona?
ago 17, 2015
Si rincorrono veloci le voci che vorrebbero l’Ischia Isolaverde interessata al centrocampista dell’Hellas Verona Gennaro Esposito. Voci confermate anche da “hellas live”, sito di riferimento della squadra.

FONTE: IlDispariQuotidiano.it


CALCIOMERCATO
Verona, da valutare Romulo al Marsiglia
LUNEDÌ 17 AGOSTO 2015 12:36
VERONA - Mercato virtualmente chiuso per l'Hellas Verona dopo l'ingaggio di Albertazzi. Ma il doppio stop di Viviani e Hallfredsson potrebbe aprire una finestra per una pedina a centrocampo. Da valutare il futuro di Romulo, reduce da un'annata poco fortunata alla Juve. Il manager del brasiliano ha chiesto un incontro alla dirigenza per studiare l'offerta arrivata dal Marsiglia.

FONTE: CorriereDelloSport.it


Calciomercato Inter, ritorno di fiamma per Sala
L'esterno dell'Hellas Verona titolare nella vittoria sul Foggia in Coppa Italia

17/08/2015 09:14
CALCIOMERCATO HELLAS KOVACIC SALA / MILANO - Fascia sinistra, ma non solo. Con i 35 milioni di euro che arriveranno dalla cessione al Real Madrid di Mateo Kovacic, l'Inter potrebbe intervenire anche per sistemare la corsia destra, dove il neo arrivato Montoya ha dimostrato qualche - comprensibile - difficoltà di ambientamento nelle prime uscite. Considerato che sia Juan Jesus che D'Ambrosio sono sul piede di partenza, nel mirino di Mancini è finito di nuovo Jacopo Sala, esterno dell'Hellas Verona titolare nella vittoria sul Foggia in Coppa Italia. Lo riporta la 'Gazzetta dello Sport'. Sulle tracce del 24enne c'è anche il Napoli.
M.D.F.

FONTE: CalcioMercato.it


09:38 | lunedì 17 agosto 2015
Fiorentina: cresce l'idea Sala | Nazione
Non solo Napoli e Inter: ora sul jolly ci sono anche i viola

FIORENTINA SALA HELLAS VERONA - Un nome che potrebbe emergere con forza nella fase finale del mercato è quello di Jacopo Sala, elemento più che mai versatile dell'Hellas Verona su cui Mandorlini ha puntato con decisione nella scorsa stagione. Sala ha ripagato pienamente la fiducia del tecnico e adesso non mancano insistenti voci di mercato in merito al futuro del giocatore, abile sia come terzino destro che come esterno più avanzato, senza sottovalutare la possibilità di impiegarlo come mezz'ala.

ELEMENTO VERSATILE - Secondo quanto sottolinea oggi La Nazione anche la Fiorentina sarebbe fortemente interessata a Sala, pronta dunque a muovere concorrenza a Napoli ed Inter nei prossimi giorni. Secondo il quotidiano non sarebbe da escluere a priori l'inserimento di una contropartita tecnica nell'ottica di abbassare le pretese economiche gialloblu per lasciar partire Sala nel corso di questa sessione. I viola sono alla ricerca di ritocchi a centrocampo e in difesa: Sala potrebbe risolvere più di un problema in un colpo solo.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
Napoli, domani incontro con l'entourage di Sala
17.08.2015 23.43 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
Secondo quanto riporta SkySport domani il Napoli avrà un incontro con l'entourage di Jacopo Sala del Verona. Dopo l'addio di Inler gli azzurri puntano tutto su Sala, ma il Verona vuole o 6 milioni pagati tutti e subito, oppure 8 mln pagati in più anni

SERIE A
Inter, Montoya non convince Mancini: ipotesi Sala
17.08.2015 23.00 di Rosa Doro
Secondo quanto riporta Mediaset, l'Inter non sarebbe affatto convinta dal lavoro svolto fino a questo momento da Martin Montoya, laterale arrivato dal Barcellona. Mancini infatti non sarebbe molto soddisfatto e avrebbe chiesto alla società di intervenire sul mercato per cercare subito un sostituto. Nelle ultime ore infatti il club nerazzurro avrebbe fatto un sondaggio per Jacopo Sala, giocatore dell'Hellas Verona.

SERIE A
Napoli, dopo le cessioni affondo per Sala: pronti 5,5 milioni
17.08.2015 13.27 di Ivan Cardia Twitter: @ivanfcardia
Il Napoli aspetta le cessioni per poi chiudere altri innesti: non solo Nikola Maksimovic dal Torino, ma anche e soprattutto Jacopo Sala del Verona. Secondo quanto riporta Tuttosport, dopo gli addii dei vari Inler (Leicester), De Guzman (Olympique Marsiglia), Edu Vargas (seguito in Premier League) e quella possibile di Koulibaly, vi sarà l'affondo per Sala, capace di giocare sia da esterno destro che da interno di centrocampo: pronti 5,5 milioni di euro per gli scaligeri.

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Avellino, per Laner solo una chiacchierata
17.08.2015 13.21 di Tommaso Maschio
Secondo quanto raccolto dalla redazione di Tuttomercatoweb.com l'Avellino avrebbe fatto una chiacchierata con l'Hellas Verona per il centrocampista Simone Laner, giocatore che i gialloblu stanno cercando di piazzare. Una chiacchierata, ma nessun interessamento concreto da parte del club campano che dopo essere stato molto attivo nella prima parte della sessione estiva adesso sta guardandosi attorno senza fretta per un eventuale nuovo innesto in mezzo al campo.

SERIE B
Avellino, concorrenza al Carpi per Laner
17.08.2015 12.01 di Gianluca Losco Twitter: @MrLosco
Nuova pretendente per Simon Laner, centrocampista in uscita dall'Hellas Verona e già accostato al Carpi. Per La Gazzetta dello Sport, sulle tracce del giocatore classe 1984 ci sarebbero interessamenti anche in Serie B, in particolare dall'Avellino.

RASSEGNA STAMPA
Fiorentina, La Nazione: "Da Salah a... Sala"
"Da Salah a... Sala". E' il titolo col quale l'edizione odierna del quotidiano La Nazione apre la sua sezione sportiva. Il riferimento è all'interessamento del club gigliato per Jacopo Sala, polivalente terzino classe '91. "La Fiorentina - si legge - piomba sul forte jolly del Verona. Blitz del Chelsea per Donsah".

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


16 Agosto +   -   =
MERCATO – Ledesma seguito dal Verona
ROMA – Ledesma, una vita alla Lazio prima dell’addio: 318 presenze con la casacca biancoceleste condite da 14 gol e 41 assist. Ieri lo abbiamo visto brindare con Tommaso Rocchi parlando di passato, quando incantavano il pubblico biancoceleste con colpi di classe e giocate spettacolari. E il futuro? Ledesma si sta guardando intorno, non ha fretta
di Federico Terenzi, 16/08/2015, 17:44 0 commenti
Ledesma piace al Verona del presidente Setti
ROMA – Ledesma, una vita alla Lazio prima dell’addio: 318 presenze con la casacca biancoceleste condite da 14 gol e 41 assist. Ieri lo abbiamo visto brindare con Tommaso Rocchi parlando di passato, quando incantavano il pubblico biancoceleste con colpi di classe e giocate spettacolari. E il futuro? Ledesma si sta guardando intorno, non ha fretta ma la voglia di giocare è ancora tanta. In fondo ha 32 anni, 33 il prossimo 24 settembre, può strappare ancora un contratto importante, forse l’ultimo della sua lunga carriera, la maggior parte della quale trascorsa tra la sua splendida famiglia, una grigliata a base di asado e il centro sportivo di Formello.

VERONA – L’ultima indiscrezione arriva da Verona sponda Hellas. A rilanciarla è l’edizione on-line del quotidiano “L’Arena”. La società del presidente Setti, sta pensando seriamente di portare Ledesma sotto il balcone di Giulietta e Romeo. Tra Verona e Ledesma sarà amore? Al dio calciomercato l’ardua sentenza.

FONTE: CittaCeleste.it


SERIE A
Verona, non solo il Napoli su Sala: anche l'Inter lo segue
16.08.2015 23.38 di Marco Frattino
Sulle sue tracce c'è il Napoli, ma Jacopo Sala interessa anche all'Inter. Gianlucadimarzio.com svela che Roberto Mancini cerca altri tasselli per puntellare la rosa e il nome nuovo è quello del centrocampista - e all'occorrenza esterno - del Verona. Il profilo piace ma al momento il giocatore non è un priorità per i nerazzurri. Ad oggi, invece, la società di Aurelio De Laurentiis non ha ancora mosso passi ufficiali per l'ex Amburgo. Si attendono sviluppi nelle prossime ore.

SERIE A
Hellas Verona, dalla Francia: Romulo nel mirino del Marsiglia
16.08.2015 15.47 di Pietro Lazzerini
Romulo potrebbe finire in Francia. Secondo quanto riportato da Topmercato, il giocatore dell'Hellas piace molto all'Olympique Marsiglia che è alla ricerca di un centrocampista in quel ruolo. A quanto pare il club francese avrebbe già effettuato qualche sondaggio con il Verona e l'agente del giocatore avrebbe aperto alla cessione a titolo definitivo.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


15 Agosto +   -   =
Hellas Verona, Bigon: ‘Per Sala nessun contatto ufficiale. Il mercato? Valutiamo occasioni”
Riccardo Bigon (ph.Grigolini)

Redazione 15-08-2015 00:15
Tanti acquisti e una rosa competitiva per la prossima stagione: è l'Hellas Verona, che viaggia a ritmi spediti sul mercato. Il ds Riccardo Bigon l'artefice di una serie di operazioni. Ospite ai microfoni di Sky Sport, Bigon ha spaziato su vari argomenti: ''I calciatori non sono mai a zero, in mezzo ci sono le commissioni degli agenti, che molto spesso sono alte. A volte i parametri zero hanno esborsi importanti. Quanto ho speso per l'Hellas Verona? Abbiamo investito molto per Viviani, giocatore importante. Ma anche Helander, il riscatto della metà di Bianchetti dall'Inter, poi Pazzini, Albertazzi, Winck, Siligardi. Viviani? Avevo parlato con lui nei giorni precedenti, ragionando sulle varie alternative che aveva, dopo una telefonata è scattata la scintilla. Il rapporto interpersonale che si crea, soprattutto in fase di trattativa, è fondamentale. Sia per ottenere obiettivi di mercato che per la stagione sportiva. Ho grande fiducia in questo gruppo, due ottime stagioni in Serie A.

Grande fiducia nel lavoro di Mandorlini, al di là degli undici la vera forza del gruppo sono i 23-24 giocatori che compongono il gruppo. Il nostro lavoro è mettergli una rosa competitiva a disposizione. Sala obiettivo del Napoli? Non ho avuto contatti ufficiali, l'interesse non è mai stato esternato dal punto di vista di canali ufficiali. Da ciò che mi risultata non è un obiettivo del Napoli. Il mercato fa le valutazioni. L'unico calciatore italiano, dopo Toni, è stato Gabbiadini, il Napoli davanti ha un grande potenziale. In questo momento il mercato è finito, ci son talti calciatori e dobbiamo pensare alle uscite. Ovvio che negli ultimi giorni di mercato staremo attenti a qualche occasione, ma non abbiamo esigenze.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


10:13 | sabato 15 agosto 2015
Dalla Francia: Verona, Romulo verso l'OM?
L'ex Juventus cercato in Francia: l'agente apre ad una (nuova) cessione

di Michele Ruotolo - twitter:@michelenews24 © www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO HELLAS VERONA ROMULO MARSIGLIA - Dopo una stagione decisamente da dimenticare, Romulo riparte dall'Hellas Verona: il centrocampista italo-brasiliano, reduce dallo sfortunato prestito alla Juventus la scorsa stagione (ha praticamente passato più tempo in infermeria che in campo) prova a riprendersi un ruolo da protagonista, lo stesso che oltre un anno fa lo aveva portato ad un passo dal Mondiale con la nazionale italiana. Per Romulo però non mancano anche le richieste di mercato, ultima ma non ultima quella dell'Olympique Marsiglia, alla ricerca di un centrocampista in vista di questa stagione (la Ligue 1 è già cominciata): ne parlano oggi anche in Francia, sebbene al momento non giungano ancora vere e proprie conferme dai media italiani.

ROMULO VERSO MARSIGLIA? - Il Marsiglia, alla ricerca di un sostituto di Marcelo Bielsa (tecnico dimissionario) avrebbe già sondato il terreno per Romulo, stando a quanto raccontato da Topmercato. L'agente del giocatore l'altro giorno aveva aperto alla possibilità di un nuovo addio (stavolta definitivo) del proprio giocatore da Verona. Tutti gli scenari restano dunque apertissimi.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Napoli, si stringe per Jacopo Sala. E De Guzman...
15.08.2015 16.00 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Napoli al lavoro sul mercato. Forte pressing su Jacopo Sala, lunedì possibile nuovo contatto con l'Hellas Verona per provare a chiudere l'operazione. Sala al Napoli, parti vicine. Vicino anche l'addio di De Guzman, destinazione Marsiglia: il giocatore vuole la Francia, lunedì ultimo rilancio del club francese, che potrebbe alzare l'offerta. Napoli in movimento, tra entrate e uscite. Può arrivare Sala e De Guzman va verso l'addio...

SERIE A
Hellas Verona, Bigon: "Nessun contatto col Napoli per Jacopo Sala"
15.08.2015 00.43 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Intervista concessa ai microfoni di Sky Sport da Riccardo Bigon, direttore sportivo dell'Hellas Verona che ha fatto una panoramica di mercato riguardante il club scaligero: "Abbiamo investito molto per Viviani, giocatore importante. Ma anche Helander, il riscatto della metà di Bianchetti dall'Inter, poi Pazzini, Albertazzi, Winck, Siligardi. Viviani? Avevo parlato con lui nei giorni precedenti, ragionando sulle varie alternative che aveva- Dopo una telefonata è scattata la scintilla. Il rapporto interpersonale che si crea, soprattutto in fase di trattativa, è fondamentale. Sia per ottenere obiettivi di mercato che per la stagione sportiva. Ho grande fiducia in questo gruppo, due ottime stagioni in Serie A".
Successivamente, Bigon s'è espresso sul possibile trasferimento do Jacopo Sala al Napoli: "Non ho avuto contatti ufficiali, l'interesse non è mai stato esternato dal punto di vista di canali ufficiali. Da ciò che mi risultata non è un obiettivo del Napoli. Il mercato fa le valutazioni", riporta Gianlucadimarzio.com.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






#Primiero 2017, tutti i dettagli

Hellas Verona premiato in Piazza dei Signori

Wallpapers gallery