Le schede di B/=\S: Matti LUND NIELSEN (24 anni)

Pubblicato da andrea smarso domenica 3 febbraio 2013 23:17, vedi , , , , , , , , , , | Nessun commento

Matti Lund Nielsen
Data di nascita:08/05/1988
Luogo di nascita:Odense (Danimarca)
Nazionalità:Danese
Ruolo:Centrocampista
Altezza:184 Cm
Peso:74 Kg
Posizione:

Carriera da giocatore:

 SquadraStagioneSeriePartiteGoal 
Hellas VeronaGen. 2013 - 2013B120 
Pescara2012 - Gen. 2013A190 
PescaraGen. 2012 - 2012B193 
Nordsjaelland2011 - Gen. 2012SL100 
Nordsjaelland2010 - 2011SL267 
NordsjaellandGen. 2010 - 2010SL130 
Odense2009 - Gen. 2010SL00 
LyngbyOtt. 2008 - 20091D243 
Odense2008 - Ott. 2008SL10 
Odense2007 - 2008SL80 
OdenseFino al 2007Giovanili-- 
Fraugde IF?Giovanili-- 
Holluf Pile?Giovanili-- 
Tårup?Giovanili-- 
LEGENDA: SL=SuperLiga (Serie A Danese), 1D=1. Division (Serie B Danese)

I gol danesi di Matti Lund NielsenMatti Lund Nielsen first goal in ItalyLa presentazione all'HELLAS

News e curiosità:

Matti è stato preceduto da due illustri connazionali del calibro di Preben LARSEN ELKJAER, indimenticato e indimenticabile 'Cavallo Pazzo' dello scudetto, e Martin LAURSEN autore del gol vittoria nello spareggio d'andata contro la REGGINA nel 2001: Come dire... Se 'buon sangue non mente' gli auspici non possono che essere favorevoli!
Di sicuro uno come il danese rappresenta il tassello che a centrocampo mancava dopo le emergenze subite dagli scaligeri a causa degli infortuni a catena che hanno convolto praticamente tutti i centrocampisti dell'HELLAS ad esclusione di HALLFREDSSON.
Mediano di sostanza e fatica, LUND NIELSEN, che è in grado di giocare all'occorrenza sulla trequarti, si segnala anche per i piedi buoni che fanno di lui un uomo d'ordine al quale affidare le chiavi della zona mediana del campo.
Molto abile nelle incursioni, il danese prova spesso il tiro quando gli si presenta l'occasione: Non centra ogni volta il bersaglio ma qualche gol lo mette sempre a segno nell'arco della stagione...

Talento precocissimo, Matti comincia a frequentare le nazionali giovanili del suo paese a 16 anni fino a contare un totale di 46 presenze di cui 15 nel triennio 2009-2012 con l'Under 21.
Cresciuto nell'ODENSE nella massima serie calcistica danese, deve scendere in prima divisione (corrispondente alla B italiana) per trovare spazio e giocare con regolarità come fa nel LINGBY dove in 24 presenze riesce ad andare a segno 3 volte.
A partire dal 2009 e fino a Gennaio dell'anno scorso, il NORDSJAELLAND (Super Liga danese) lo preleva dall'ODENSE e scommette su di lui tanto da farne un perno stabile di centrocampo ed il giocatore ripaga la fiducia immediatamente: 7 gol in 24 gare (e la vittoria di due coppe di lega consecutive) lo pongono all'attenzione di alcuni club extranazionali ma è il PESCARA di ZEMAN a spuntarla e ad ingaggiarlo per la Serie B italiana.
Il binomio NIELSEN-PESCARA si rivela da subito vincente: Matti viene promosso con gli abruzzesi in Serie A dove gioca da titolare fino allo scorso Gennaio quando SOGLIANO lo convince a trasferirsi al VERONA per tentare ancora una volta la scalata alla massima serie...

Questa una pagina Facebook a lui dedicata [Commenta in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]


Matti Lund Nielsen
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Matti Lund Nielsen (Odense, 8 maggio 1988) è un calciatore danese, centrocampista dell'Hellas Verona in prestito dal Pescara.

Carriera
- Club
Ha esordito nel 2007 nell'Odense, successivamente ha giocato una stagione in prestito al Lyngby nella seconda divisione danese. Nel primo gennaio del 2010 si è trasferito al Nordsjælland.
Nel dicembre 2011 effettua un provino con il Pescara, e l'11 gennaio 2012 viene formalizzato il suo ingaggio a titolo definitivo.
Il 21 gennaio 2012 scende in campo per la prima volta nelle file dei biancazzurri contro l'Empoli partendo dall'inizio ed è subito decisivo fornendo l'assist al suo compagno di squadra Lorenzo Insigne per il definitivo 0-2.
Realizza il suo primo gol con la maglia del Pescara il 20 aprile del 2012 durante la partita contro il Padova. Il 20 maggio 2012 raggiunge la promozione in Serie A, vincendo il campionato.
Durante il calciomercato invernale, il 31 gennaio 2013 passa all'Hellas Verona.

- Nazionale
Nel 2011 ha preso parte con la Nazionale Under-21 danese all'Europeo di categoria.

Palmarès
- Club
Coppa di Danimarca: 2 Nordsjælland: 2009-2010, 2010-2011
Campionato italiano di Serie B: 1 Pescara: 2011-2012

FONTE: Wikipedia.org


LE INTERVISTE
Pescara, Nielsen: “Mi sento a casa”
30.07.2013 23:40 di Massimiliano Di Cesare
Fonte: forzapescara.tv
Può essere considerato un vero e proprio talismano: ha conquistato due promozioni consecutive, dalla B alla A, rispettivamente con Pescara ed Hellas Verona, ed ora proprio con i biancazzurri è tornato: stiamo parlando di Matti Lund Nielsen. Il centrocampista danese è contento di essere tornato in terra abruzzese: “Mi sento come a casa, sono stato fortunato a rientrare in un progetto serio come quello del Pescara. Ho imparato tante cose dalla scorsa stagione, quella più importante è che mi trovo perfettamente qua. L’anno scorso c’erano tanti stranieri qua e non era facile nemmeno parlare tra tanti giocatori di nazionalità diverse, ora c’è un gruppo compatto”.

Le impressioni sul gruppo: “E’ un bel gruppo, giovane e ambizioso. Il mister è bravissimo, un uomo che ha classe. Somiglianze con Zeman? Il sistema di gioco e il modo di far pressare alti, per le altre cose è presto per poter parlare. Viviani? Si vede subito che ha grande talento e che ha potenzialità per diventare un grande campione, è un piacere giocare con lui”.

Nulla, però, vuole dire circa la sua esperienza in prestito al Verona e sul caso Cascione: “Su Verona non dico nulla, su Cascione non spetta a me parlare. Io e lui abbiamo fatto una lunga strada insieme, ma non parlo di cose che non riguardano me”.

FONTE: TuttoB.com





08.02.2013
«È la mia occasione. Mi voglio prendere ancora la Serie A»
ARRIVANO I NUOVI. Giornata di presentazioni ufficiali al San Marco. Matti Lund Nielsen stregato dall'ambiente Hellas e imbarazzato dalle raccomandazioni di Elkjaer: «Troppo felice: è splendido vestire questa maglia»
Ha l'aria di uno a cui puoi chiedere tutto. Ci vuol poco a capire Nielsen, magari perché Verona conosce bene il ceppo vichingo e la terra di Danimarca. Gente abituata ad andare dritta al sodo, a darti sempre una mano e spesso anche molto di più, a sbattere la testa contro il muro se c'è bisogno, a regalarti persino dei sogni. Senza compromessi. Matti Lund Nielsen sembra essere fatto apposta per l'Hellas. Per dare muscoli alla mediana, per irrobustire un'impalcatura bellissima ma a volte senza l'animus pugnandi che tanto vorrebbe vedere Sean Sogliano ma anche per riallacciare quel filo magico che non può non ricondurti alle sgroppate dell'immenso Preben.

CHE RESPONSABILITÀ. Il grande Elkjaer, uno che a Verona ha lasciato folle adoranti, l'ha appena lanciato, il suo «in bocca al lupo» adesso pesa davvero come un macigno. Arrossisce Nielsen, in piena presentazione all'Hotel San Marco. L'italiano scorre bene. E si mescola alle emozioni. «Non ho parole per dire come mi sento», ammette. «Sono veramente felice che uno come Elkjaer abbia avuto un pensiero per me. Lui è stato uno dei più grandi giocatori del nostro calcio, se non il più grande. Un idolo per tutte le nuove generazioni, un attaccante fortissimo e con una personalità molto forte. Elkjaer ha fatto la storia. Così come Laursen, altro grandissimo giocatore ed un esempio per tutti noi giovani. È splendido per me essere qui, pensando a quel che al Verona hanno dato loro due».

FIATO DA VENDERE. I ricordi svaniscono presto, Nielsen è uno molto concreto. «Cosa posso dare? Mi piace correre, aiutare in fase difensiva ma anche offensiva così come andare al tiro. Mi piace mettere cuore in campo, io sono così. Ho trovato una squadra fortissima, tecnicamente di grande qualità. Sono rimasto sorpreso in positivo, davvero», spiega. IL

POSTO GIUSTO. Poi le riflessioni sull'impatto, positivo, avuto con la realtà Hellas: «I primi allenamenti mi hanno detto che sono davvero nel posto giusto», ribadisce sorridendo. «I miei minuti in campo non sono l'aspetto più importante, per me contano la squadra e i suoi risultati. Quel che spetta a me è dare il mio massimo giorno per giorno, allenamento dopo allenamento, aspettando il mio momento. Ad un gruppo già molto competitivo è l'unica cosa che mi sento di poter garantire». Poi: «Stiamo giocando un buonissimo campionato, dobbiamo soltanto continuare così e, possibilmente, migliorare ancora».

COLLEZIONE. Nell'armadio ha le magliette di tutte le nazionali giovanili. Quella dell'Odense, del Lyngby e del Nordsjælland, prima della chiamata del Pescara lo scorso gennaio. Ci mise un attimo Nielsen ad ambientarsi in Italia, a capire la serie B, ad impadronirsi della mediana vicino a Verratti, a spingere il Pescara verso la vetta con l'accelerata finale. «Ho visto la partita di Pescara, anche allora il Verona mi fece una buona impressione. Zeman? Mi ripeteva sempre quanto è importante cercare sempre la vittoria e sfruttare ogni allenamento per migliorarsi. Ma in realtà è quello che faccio da sempre».

DOPPIO BINARIO. Nielsen ha idee chiare come i suoi occhi. Vuole che Verona diventi la sua casa, anche dopo il 30 giugno. Non solo perché Elkjaer fra non molto sarà sul Lago di Garda così come tanti suoi connazionali. Il feeling è già scattato, com'era normale che fosse. «Ho un doppio obiettivo», rivela ancora. «Il primo è quello di guadagnare la serie A con questo gruppo. Sarebbe fantastico per me. Ci sono riuscito con il Pescara e mi piacerebbe ripetermi qui. Questa è l'occasione della mia vita, non so se me ne capiteranno altre così. Voglio prendermi la promozione e convincere poi la società e il mister a farmi restare qui. A lungo anche. Sono molto felice di aver avuto questa opportunità. E ovviamente non voglio lasciarmela sfuggire. Non ho mai avuto dubbi nella scelta, Verona è sempre stata nella mia testa. Un sogno giocare nel club che è stato anche di Elkjaer e Laursen».
Alessandro De Pietro

FONTE: LArena.it


Numeri maglia: 9 Ferrari, 16 Nielsen
Postata il 05/02/2013 alle ore 13:04
VERONA - Integrazione dei nuovi numeri di maglia: Nicola Ferrari ha scelto il 9, mentre il neo gialloblù Matti Lund Nielsen ha preso il 16.
Ufficio Stampa

Nielsen, primo allenamento gialloblù
Postata il 04/02/2013 alle ore 17:00
Il centrocampista danese ha sostenuto le visite mediche in mattinata e nel pomeriggio ha svolto il lavoro a Sandrà insieme ai nuovi compagni
SANDRA' - Primo allenamento in gialloblù per Matti Lund Nielsen. In mattinata il centrocampista danese ha sostenuto e completato le visite mediche, mentre nel pomeriggio si è allenato per la prima volta insieme ai nuovi compagni ed è stato accolto con un saluto di benvenuto da parte dell'allenatore Andrea Mandorlini.
Ufficio Stampa

FONTE: HellasVerona.it


01.02.2013
È Nielsen l'ultimo colpo Ragatzu alla Pro Vercelli
IL MERCATO. Il diesse Sogliano porta in gialloblù il centrocampista svedese, ex Pescara
Attivissimo Sogliano che ha completato a dovere la rosa di Mandorlini L'ex cagliaritano in Piemonte, mentre al Lecce è andato il terzino Fatic

Il colpo stavolta esplode in mediana. Il Verona si porta a casa Matti Lund Nielsen, centrocampista di fatica danese che a maggio scorso ha vinto il campionato di B col Pescara. L'idea nella testa di Sean Sogliano frullava da un po', ieri a Milano l'accelerata giusta. Venticinque anni l'8 maggio, corsa e dinamismo allo stato puro, Nielsen ha vestito le maglie di tutte le selezioni nazionali danesi, dall'Under 17 all'Under 21, acquistato lo scorso gennaio dal Pescara dopo l'ottima prima parte di stagione al Nordsjælland. Nielsen è stato del Pescara finora un titolare inamovibile, ma il progetto-Hellas in questo momento fa gola anche a gente dei piani alti. Non è stato difficile convincere il ragazzo. La formula è quella del prestito con diritto di riscatto dell'intero cartellino. «È stato il mercato che volevamo, ci serviva un giocatore così. Dovremo fare battaglia contro tutti nelle prossime 19 partite, sono soddisfatto della squadra che abbiamo», ha sottolineato Sean Sogliano. Una squadra senza punti deboli, completa in ogni zona del campo. Prima Sgrigna e Agostini, quindi Nielsen e Ferrari. Meglio di così non poteva finire...
Alessandro De Pietro

FONTE: LArena.it


Calciomercato Hellas: arriva Nielsen
Sogliano colpisce ancora: all'Hellas arriva anche Lund Nielsen
Il ds gialloblù non si risparmia, e nelle ultime ore di mercato mette a segno l'ultimo acquisto. Di seguito tutti i movimenti effettuati a gennaio dalla società scaligera

di La Redazione - 1 febbraio 2013
Anche per il mercato gialloblù è suonato il fischio conclusivo, ma non si può certo dire che gli scaligeri si siano risparmiati in questa sessione invernale: molte sono state le novità apportate in casa Hellas, dove la concentrazione resta altissima e tutti intendono contribuire a rafforzare la formazione in vista degli impegni dei prossimi mesi.

COLPO DI CODA - Il ds gialloblù Sean Sogliano non ha voluto deludere i suoi tifosi e ha messo segno un ultimo colpo nelle ore conclusive del mercato: Matti Lund Nielsen, centrocampista di grande spessore, che completa ancora di più l'organico del Verona. Nielsen, arriva dal Pescara...

FONTE: VeronaSera.it


Ufficiale: Matti Lund Nielsen in gialloblù
Postata il 31/01/2013 alle ore 18:33
VERONA - L'Hellas Verona F.C. comunica di aver definito con il Pescara Calcio l'acquisto a titolo temporaneo con diritto di riscatto dell'intero cartellino del calciatore Matti Lund Nielsen. Il centrocampista, classe '88, di origine danese, era a Pescara da gennaio 2012.
Ufficio Stampa

FONTE: HellasVerona.it


Ecco la scheda di Matti Lund Nielsen
31/01/2013 17:53
Il nuovo acquisto del Verona si chiama Matti Lund Nielsen. Centrocampista di contenimento e prestante fisicamente è nato a Odense in Danimarca l'8 maggio 1988. Ha mosso i primi passi da calciatore proprio con la maglia della sua città natale con cui ha collezionato nove presenze tra il 2007 e il 2010 venendo impiegato maggiormente con la selezione giovanile. Nell'estate del 2008 il passaggio al Lyngby sempre nella prima divisione danese: complessivamente 24 presenze e 3 reti. Tra il 2010 e il gennaio 2012 gioca nel Nordsjaelland con cui raccoglie 47 presenze e 7 gol. Nella finestra di mercato invernale del gennaio 2012 passa al Pescara di Zeman con cui diventa titolare e vince subito il campionato di serie B. Quest'anno ha collezionato 18 presenze in serie A. Arriva al Verona in prestito con diritto di riscatto della metà.

FONTE: TGGialloBlu.it


SERIE B
Verona, alla stretta finale per Nielsen
31.01.2013 16.58 di Matteo Bursi
Il direttore sportivo del Verona Sean Sogliano - secondo quanto riporta Tuttohellasverona.it - in questo momento all'ATA Executive sta insistendo per Matti Lund Nielsen, ed è parecchio vicino all'acquisto del mediano danese del Pescara. Siamo alla stretta finale.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


L'AVVERSARIO
Pescara-Inter, Nielsen: "Sneijder, non vedo l'ora!"
23.08.2012 05:30 di Daniele Alfieri
In un'intervista concessa ai microfoni del sito ufficiale del Pescara, Matti Lund Nielsen, centrocampista della formazione allenata da Giovanni Stroppa, ha parlato dell'attesissimo posticipo di domenica sera contro l'Inter: "Un'emozione grande - spiega il danese -. Giocare con una delle squadre più blasonate al mondo è una bella sensazione, anche se noi ce la giocheremo fino alla fine senza risparmiarci. Chi non vedo l'ora d'incontrare? Wesley Sneijder, è un grande giocatore, ma non ci sarà timore reverenziale".

FONTE: FCInterNews.it


19 Lug 2012 Luciano Rapa
Nielsen: 'con il lavoro, la salvezza è possibile'
Nonostante sia ancora giovane e con alle spalle appena 6 mesi di Italia, Matti Lund Nielsen è tra i più esperti del Pescara attualmente presenti a Rivisondoli per il ritiro. E’ il danesino tuttofare colui che prende la parola nella conferenza stampa di giornata. Si presenta con il traduttore al suo fianco ed inizia con una battuta - ‘è qua con sei mesi di ritardo’ – ma il suo italiano è nettamente migliorato. “Si”, conferma, “il mio italiano migliora e se non capisco qualcosa chiedo nuovamente. Se si parla piano, però, non ho difficoltà. Zeman parlava poco ed inizialmente avevo problemi, se non capivo Romagnoli mi spiegava, poi verso fine campionato capivo di più”. Nel Delfino multietnico che si prospetta, sarà importante l’immediata integrazione: “consiglio di imparare in fretta l’italiano e di dare il meglio delle loro capacità”. Tra i nuovi spende parole dolci per Bjarnason: “non lo conoscevo prima, penso sia forte. Ha corsa ed è bravo con il pallone, penso farà bene quest’anno”.

Per tanti biancazzurri sarà l’esordio nella massima serie: “Spero e credo che se lavoriamo tanto e lo faremo bene è possibile salvarsi. Abbiamo un gruppo che si aiuta, dobbiamo lavorare”. Si ispira a Marchisio (“mi piace, corre tanto e fa bene la fase difensiva e quella offensiva, agli Europei mi ha fatto una grande impressione”) e non rimpiange di aver lasciato la sua squadra danese che ha poi vinto il campionato. “Nessun rimpianto”, dice sorridendo, “sono felice della mia scelta: è un’avventura sulla quale non ho mai avuto dubbi. A Pescara sto benissimo, l’anno scorso è stato un sogno e sono felice di essere ancora qua a giocare in serie A”. Fare bene con il delfino anche per andare in Nazionale? “Ora devo solo pensare a fare bene a Pescara, non alla Nazionale, e sarò pronto per fare sempre meglio”. Chiude commentando il passaggio di Verratti al PSG: “quando arrivai a Pescara subito ho capito che era un grandissimo giocatore con un grande futuro. E’ stato un piacere per me giocare con lui, penso sia pronto per una grande squadra come il PSG. In futuro sarà un grandissimo”.

FONTE: ForzaPescara.tv


EUROPA
ESCLUSIVA TMW - Pescara, il Wolsfburg irrompe su Nielsen
24.05.2012 11.14 di Gianluigi Longari
Fonte: Raffaella Bon
Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, il centrocampista classe 1988 del Pescara Matti Lund Nielsen è stato seguito molto da vicino dal Napoli in passato ed ora sarebbe finito nel mirino del Wolfsburg. Il giocatore danese vedrà il suo contratto con gli abruzzesi scadere nel giugno del 2014.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Copertina SportCafè24: Matti Nielsen, tra sostanza e vizio del gol ecco l’ennesimo asso da calare per Zdenek Zeman
Pubblicato da Nicolo Bonazzi 8 maggio 2012
Il centrocampista del Pescara Matti Nielsen in azione
PESCARA, 8 MAGGIO – L’armata biancazzurra condotta dal sergente Zeman balza settimanalmente agli onori della cronaca per le reti segnate da Immobile e da Sansovini e per le mirabolanti parabole di Insigne. Alle spalle dei vari gioiellini made in Pescara, però, c’è un biondino tutto pepe che da qualche partita a questa parte si sta rivelando una vera e propria arma in più per il tecnico boemo: il giocatore in questione si chiama Matti Lund Nielsen, professione centrocampista dalla grande sostanza e con il rispolverato vizio del gol.

Il giocatore arriva sulle rive dell’Adriatico il 14 gennaio durante il mercato di riparazione e a sette giorni dal suo arrivo Zeman lo getta subito nella mischia nella gara contro l’Empoli: da quel momento Nielsen non abbandona più la metacampo degli abruzzesi. Il danese nonostante le continue sostituzioni da ordine al centrocampo e si ritaglia un ruolo sempre più importante fino ad arrivare al 20 di aprile quando segna il suo primo gol con la maglia biancazzurra nel 6-0 rifilato al Padova. Da quel momento il ventiquattrenne ha segnato ben tre volte nelle ultime quattro partite. Questo vizio del gol, a dire il vero, non sarebbe una completa novità visto che in patria ha segnato undici reti da professionista ma, tuttavia, viste le sue propensioni tattiche, Nielsen non dovrebbe essere un vero e proprio “granatiere” in fase realizzativa. Il primo maggio ci mette ancora lo zampino nel secondo 6-0 inflitto al Vicenza, mentre nell’ultima giornata giocata segna il gol del 3-0 al Grosseto a coronamento di una grande prestazione.

Ed è proprio grazie alle sue ottime giocate che l’under 21 danese in quest’ultimo periodo sta ricevendo diverse offerte di mercato. In una squadra di “bocche di fuoco” Nielsen si sta ritagliando uno spazio sempre più importante e si sta rivelando l’uomo in più per il centrocampo dei delfini. Il futuro per il momento può attendere, ora c’è una promozione da conquistare e il presente è dalla sua: e nel frattempo Zeman sa di avere fra le mani un altro asso nella manica da poter calare nel momento del bisogno.
A cura di Nicolò Bonazzi

FONTE: SportCafe24.com


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Napoli, occhi su Lund Nielsen del Pescara
17.04.2012 16.30 di Luca Bargellini
Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Tuttomercatoweb.com il Napoli avrebbe messo sotto stretta osservazione il centrocampista classe 1988 del Pescara Matti Lund Nielsen. Il giocatore danese è in scadenza di contratto nel giugno 2014 e ha una valutazione vicina al milione di euro.

SERIE B
UFFICIALE: Pescara, tesserato Nielsen
11.01.2012 16.17 di Matteo Bursi
Fonte: Lega Serie B
Il Pescara ha depositato il contratto della mezzala danese Matti Lund Nielsen (23). Proviene dal Nordsjælland.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Matti Lund Nielsen
Nazionalità: Danimarca
Altezza: 184 cm
Peso: 74 kg
Soprannome: -

Biografia
Matti Lund Nielsen nasce a Odense l’8 Maggio del 1988.

The Great Dane fa parte della cerchia di quei giocatori chiamati a giocare nel limbo delle serie minori dei campionati Nord Europei. A meta’ della passata stagione le sue doti calcistiche vengono notate dal Pescara che se ne assicura le prestazioni per la modica cifra di circa 50’000 euro. Passano solo pochi mesi e il valore del suo cartellino lievita fino al milione di euro ed è solo destinato a salire. Nella scorsa stagione Matti ha mostrato all’Adriatico il suo intero repertorio fatto di recuperi, assist ed anche goal. Notevoli capacita’ di adattamento ad un calcio ed una cultura diversa come quella italiana fanno di Nielsen prima un grande atleta e poi un ottimo giocatore. Titolare indiscusso della nazionale maggiore Danese.

FONTE: QuiRadioPescara.com


giovedì, dicembre 8th, 2011 | Posted by Marco Orrù
Calciomercato Pescara, Nielsen ha convinto Zeman. Contratto fino al 2014
Vi avevamo parlato proprio ieri dell’approdo, inizialmente in prova, del centrocampista danese Matti Lund Nielsen dal Nordsjaelland al Pescara. L’allenatorie boemo Zeman è rimasto colpito dalle qualità di questo ragazzo e ha deciso di confermarlo. A questo punto il giocatore può fimrare un contratto fino al 2014 e al club abruzzese il ragazzo costerà solo 50 mila euro. Ottimo colpo.
di Marco Orrù

FONTE: SerieBNews.com


AVVERSARIE
Sivebaek sul pescarese in prova Lund Nielsen: "Non è da Zeman, ma è molto valido"
07.12.2011 19:01 di Claudio Colla
Intervistato da ForzaPescara.tv, l'ex-difensore biancoazzurro John Sivebaek, nel capoluogo abruzzese tra il 1992 e il 1994, ha così descritto le doti del 23enne Matti Lund Nielsen, giocatore in prova tra le file dei Delfini: "Nielsen è una mezzala che può giocare anche dietro alle punte, anche se so che questa figura non è prevista nel modulo di Zeman. Corre molto, ed è valido tecnicamente. Negli ultimi due mesi non ha giocato con il suo club (il Nordsjaelland, NdR), e il contratto gli scadrà a giugno; speriamo si concretizzi la possibilità Pescara. Farà una settimana di allenamenti e speriamo possa convincere Zeman, allenatore con grande esperienza. Non posso sbilanciarmi sull’esito dell’operazione, non spetta a me, ma spero che possa essere qua dopo il 1° gennaio".

FONTE: TorinoGranata.it


SERIE B
Pescara, in prova il danese Lund Nielsen
06.12.2011 00.45 di Claudio Colla
Fonte: www.pescaracalcio.com
Annunciata sulle pagine del sito ufficiale del Pescara la notizia relativa al periodo di prova concesso a Matti Lund Nielsen (23), centrocampista offensivo e attaccante ex-nazionale Under-21 danese. Il giocatore, unitosi alla rosa biancoazzurra dal pomeriggio, è attualmente legato al Nordsjaelland fino al termine della stagione in corso.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Notiziario
Lunedì 05 Dicembre 2011 20:00
Si torna a lavorare al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo: oggi allenamento pomeridiano per i biancazzurri che hanno svolto lavoro di potenziamento, prima aerobico con le variazioni di velocità e poi fisico con gradoni..., mentre è in prova da questo pomeriggio il calciatore danese Matti Lund Nielsen, attaccante classe '88.

FONTE: PescaraCalcio.com

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






#VeronaBologna Pecchia

Seung-woo Lee


Wallpapers gallery