Lunedì 4 Gennaio via al mercato d'inverno! Per ingaggiare giocatori in grado di dare una svolta decisiva alla stagione c'è tempo fino alle 23.00 dell'1 Febbraio: Ecco le ultime novità aggiornate più volte al giorno...


#MercatoHellas +   -   =

...MANDORLINI, DELNERI, GARDINI, i nuovi i vecchi e WINCK: Il diesse BIGON racconta tutto nella conferenza stampa di fine mercato.

Dallo SLOVAN BRATISLAVA il 17enne centrocampista Simon STEFANEC in prestito, con diritto di riscatto.
TuttoMercatoWeb.com assicura: Il VERONA ha rifiutato l'offerta della FIORENTINA di 3 milioni più 1 (o 2) di bonus per IONITA ritenuto pedina fondamentale per la corsa alla salvezza.
Dopo il primo no GENOA e VERONA ancora alla carica per FURLAN esterno d'attacco della TERNANA in scadenza a Giugno 2017.
L'HELLAS attraverso il proprio sito ha reso noto di aver acquisito in prestito secco dalla FIORENTINA il terzino destro GILBERTO, come ampiamente annunciato cambio di prestito dal PESCARA al LIVORNO per VALOTI.
Ufficiale l'arrivo in prestito con diritto di riscatto (circa 2 milioni) di FURMAN di proprietà della squadra francese del TOLOSA ma in prestito al LEGIA VARSAVIA.

Gianluca Di Marzio rivela il forte interessamento dell'HELLAS per DEL PRETE difensore del Perugia che in cadetteria stà facendo davvero bene, VALOTI intanto è sempre più vicino al cambio di prestito dal PESCARA al LIVORNO.
Il NAPOLI insiste per IONITA e sarebbe pronto anche a lasciarlo in prestito al VERONA sino al termine della stagione; SAMP interessata anche a BIANCHETTI che però non sembra essere sul mercato.
Manca solo l'ufficialità per l'arrivo di FURMAN dal TOLOSA, la notizia buona (da TGGialloBlu.it) è l'aquisizione a titolo definitivo e non in semplice prestito.
Come ha annunciato il mister serve un terzino destro che abbia caratteristiche diverse da quelle che la squadra ha ora, una di queste alternative potrebbe essere il brasiliano 22enne GILBERTO ex BOTAFOGO dalla FIORENTINA.
Fascia esterna della difesa, la nuova pista porta a Marco MOTTA il difensore ex JUVE che non è ancora passato al QPR dopo l'addio al WATFORD...
L'ATALANTA ha deciso: D'ALESSANDRO non si muove da Bergamo.

Nella conferenza stampa pre-TORINO DELNERI ha avvallato le scelte della società ma ha bloccato le uscite di IONITA, MORAS e PAZZINI che, a meno di offerte super-clamorose, dovrebbero rimanere in gialloblù; il mister ha poi confermato (in attesa dell'ufficialità) l'acquisizione totale di WSZOŁEK e l'arrivo imminente di FURMAN 'ma ci manca qualcosa a livello di spinta sull'esterno destro di difesa' ha aggiunto: Lunedì chiude il mercato, arriverà PEREIRA come dicono i soliti bene informati?
Per VALOTI duello PERUGIA-LIVORNO, dalla PISTOIESE rientra il giovane SPEZIALE girato immediatamente alla PRO PIACENZA.

HALLFREDSSON a titolo definitivo all'UDINESE, ne da notizia il sito ufficiale della società di via Belgio; dopo RAFAEL ci lascia dopo 5 anni e mezzo un'altra bandiera...
Ufficiale il passaggio di SALA alla SAMPDORIA, la formula è quella del prestito con obbligo di riscatto; nell'operazione dovrebbe essere coinvolto, secondo quanto riporta l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio, anche il terzino portoghese Pedro PEREIRA classe '98 che verrà annunciato dalla società di via Belgio Lunedì unitamente al centrocampista polacco 23enne Dominik FURMAN dal TOLOSA (via LEGIA VARSAVIA dove giocava in prestito).

HELLAS fuoritutto! Si attende solo l'ufficialità per HALLFREDSSON all'UDINESE, SALA alla SAMPDORIA (pare in cambio del cartellino di WSZOŁEK e/o il prestito del terzino 18enne PEREIRA e di circa 3 milioni) e IONITA (per altri 3 milioni) al GENOA che non molla nemmeno MORAS.
Il RIJEKA cerca WINCK ma il brasiliano nicchia: Non sarebbe per niente convinto della destinazione croata... E vista l'aria di pesante smobilitazione MILAN e SAMP chiedono la disponibilità di PAZZINI.

Nonostante il primo niet scaligero l'UDINESE insiste per avere HALLFREDSSON e stando a quanto riporta SkySport sarebbe vicinissima ad ottenerlo per circa un milione (mentre altri tre potrebbero arrivare per IONITA ormai dato per quasi certo al GENOA)...
Il PERUGIA insegue VALOTI attualmente in prestito al DELFINO PESCARA.


Secondo il Corriere dello Sport il NAPOLI, dopo l'infortunio di GRASSI appena arrivato dall'ATALANTA, avrebbe già concluso l'ingaggio di IONITA e sarebbe pronto a portarlo direttamente a Castelvolturno senza 'girarlo' in altri prestiti! Ma ATALANTA e GENOA non mollano... Nel frattempo il Il Secolo XIX rivela che la SAMPDORIA potrebbe pensare a PAZZINI come sostituto di EDER ormai ad un passo dall'INTER che a sua volta, a quanto scrive La Gazzetta dello Sport potrebbe chiedere alla società di Via Belgio SALA data l'inninente uscita di MONTOYA e/o SANTON.
SARTORI diesse dell'ATALANTA chiude la porta all'eventuale cessione di D'ALESSANDRO in questa sessione di mercato ma ilo giocatore vorrebbe continuità, ecco perchè l'HELLAS ci riproverà proponendo in cambio Bosko JANKOVIĆ...

Per un MARRONE che sarebbe pronto alle visite mediche scaligere dopo la (fallimentare) parentesi al CARPI, occhio a IONITA per il quale oggi tra GENOA, NAPOLI e ATALANTA un 'litigante' potrebbe vincere! C'è poi la questione MORAS che, forse 'abbandonato' da CESENA e SPEZIA, viene ora associato al GENOA in caso di partenza di DE MAIO.
La (clamorosa se confermata) novità sarebbe l'interesse della JUVE per CHECCHIN, talentino della Primavera scaligera che in prima squadra ha fatto qualche promettente apparizione.
Infine un'indiscrezione riguardante i movimenti in società rivelata da Alfredo Pedullà: Il DG GARDINI sarebbe pronto ad accettare l'offerta dell'INTER per l'omologa poltrona in nerazzurro... Vedremo.

SkySport assicura IONITA al GENOA non appena la ROMA avrà ingaggiato PEROTTI dal Grifone! Cessione che, date le circostanze, ci potrebbe anche stare ma se la dirigenza scaligera stà impostando la squadra per un campionato di Serie B di vertice nel prossimo anno per ora non si vede: Il moldavo agli occhi di molti sarebbe stato sicuramente una 'pedina' fondamentale dalla quale ripartire...
Si allontana il difensore ROSE dell'OLYMPIQUE LIONE dato per vicinissimo al LORIENT.
Arriva l'ufficialità anche per RAFAEL in presto al CAGLIARI con diritto di riscatto per i sardi al termine della stagione (il contratto con l'HELLAS di DE ANDRADE, rinnovato ad inizio stagione, scadrà a Giugno del 2017); al contempo la società di Via Belgio annuncia anche l'arrivo del classe '93 Richard MARCONE dal TRAPANI.


Ufficiale il prestito di ZACCAGNI al CITTADELLA in Serie B, la formula è quella del riscatto e del controriscatto.
Saputo dell'interesse dell'ATALANTA per IONITA, il NAPOLI torna alla carica per avere il moldavo che poi potrebbe girare in prestito ai bergamaschi: Il club scaligero tiene alto il prezzo (5/6 milioni?) ma non è detto che alla fine non ceda alla corte partenopea al culmine di una stagione ormai segnata senza considerare un altro intreccio che potrebbe riguardare l'arrivo in gialloblù dell'esterno d'attacco D'ALESSANDRO seguito da tempo.
Il portiere Richard MARCONE dal TRAPANI via VICENZA in prestito con diritto di riscatto si allena già a Peschiera, in attesa dell'ufficialità anche per RAFAEL che a sua volta verrà girato in prestito al CAGLIARI (si attende solo l'ufficialità); con lui potrebbe andare anche JANKOVIĆ che, stando a quanto rivela CalcioMercato.com, è stato pure proposto al club sardo.

Così Tommaso GIULINI presidente del CAGLIARI «Il portiere Cragno va in prestito al Lanciano, dove giocherà certamente. Al suo posto arriva Rafael, da Verona, un giocatore di esperienza che darà ancora più spessore tecnico al nostro organico».
Padovagoal.it vede il CITTADELLA in fortissimo pressing sul classe '95 scaligero ZACCAGNI, trattativa che si potrebbe chiudere nelle prossime ore.
Gianluca Di Marzio rivela: ALBERTAZZI allo SPEZIA! Visite mediche previste a breve mentre l'ATALANTA, in previsione di vendere CIGARINI alla FIORENTINA, vorrebbe parlare con l'HELLAS di IONITA...

Secondo la Gazzetta Dello Sport per l'HELLAS potrebbe tornare in voga il nome di LEDESMA, centrocampista classe '82 ex LAZIO, per la mediana.
TuttoB.com indica PESCARA e HELLAS in competizione per il 35enne difensore centrale LUCCHINI che alla SAMP fu diretto proprio da DELNERI.
Dalla Serie B il LANCIANO sembra cercare ZACCAGNI mentre perde consistenza la pista che per l'attacco portava a CAPRARI del PESCARA: Mister ODDO non vuole rinunciare al giocatore...

Secondo la Gazzetta dello Sport il CAGLIARI non avrebbe rimosso l'idea che persegue dall'estate scorsa per avere RAFAEL dal VERONA in prestito; secondo l'esperto di mercato Alfredo Pedullà il suo sostituto sarebbe Richard MARCONE del VICENZA.
Nel frattempo da Carpi il diesse ROMAIRONE (che ha sostituito l'ex SOGLIANO) è sibillino su un possibile scambio MARRONE-SILIGARDI 'Siamo in una fase dove le società si scambiano informazioni. Noi dobbiamo fare uscita'.
Sfuma definitivamente il terzino dell'INTER DODÒ che si è accasato alla SAMP.


Idea KRASIC sulle esterne? Secondo HellasNews.it mister DELNERI starebbe pensando di riportare in Italia l'esterno che ebbe alla JUVE (e che ora è svincolato dopo stagioni non certo esaltanti tra Turchia e Francia) peccato che sia extracomunitario e che l'HELLAS non possa più tesserarne altri per questa stagione dopo gli arrivi di WINCK e SAMIR.
Dato il perdurare delle condizioni di VIVIANI ed il rientro di RÔMULO ancora da definire l'HELLAS cerca piedi buoni a centrocampo ecco perchè BIGON si starebbe interessando a Luca MARRONE di proprietà JUVE ma in prestito al CARPI che nel frattempo avrebbe messo gli occhi su SILIGARDI (e JANKOVIC): Doppio scambio col beneplacito della JUVE in arrivo? Sul centrocampista sarebbe vigile anche la SAMPDORIA...
Nome nuovo per la difesa: KOUTRIS 21enne che gioca con l'ERGOTELIS nel campionato ellenico, sul ragazzo anche GENOA e UDINESE.

Ufficializzato SAMIR Caetano de Souza Santos in prestito secco dall'UDINESE (via GRANADA) sino a fine stagione, il difensore ex FLAMENGO sarà disponibile solo dopo la gara interna col GENOA a casa di problemi burocratici.
Rimane in piedi anche l'ipotesi GENTILETTI? Difficile dati i problemi fisici che lo hanno frenato alla LAZIO mentre sembra che il SASSUOLO abbia 'frenato' (se non bloccato del tutto) l'uscita di ANTEI... Anche i rumors su RAFAEL portiere del NAPOLI non cessano.

Il GENOA interessato a IONITA, abboccamento HELLAS-ATALANTA per discutere del difensore 34enne STENDARDO?
Colpaccio SAMIR per la difesa! Il brasiliano mancino arriva dall'UDINESE in prestito secco, è un classe '94 e fino ad ora ha ben impressionato nel FLAMENGO in patria dove considerano addirittura una delle alternative a THIAGO SILVA nella nazionale verdeoro.
Dopo le consuete visite mediche verrà ufficializzato probabilmente domani.

Alcuni rumors rivelano l'interesse dell'HELLAS per MOUBANDJÉ terzino sinistro classe 93 del TOLOSA, mentre è ufficiale il prestito del giovane RAVASI alla PRO PATRIA.
VALOTI poco utilizzato al PESCARA entra nel mirino dell'ASCOLI.
TuttoB.com indica l'HELLAS fortemente interessato a CAPRARI attaccante classe '93 in forza al PESCARA a quota 6 centri in cadetteria; il traferimento potrebbe addirittura avvenire già in questo mese.


SkySport vede il VERONA deciso sul difensore SENDEROS e, solo se la trattativa dovesse saltare, su GENTILETTI argentino della LAZIO che però non sarebbe per nulla entusiasta all'idea di venire a vestire ramaglia scaligera.
La seconda punta (eventualmente adattabile ad esterno offensivo) Ante REBIĆ ingaggiato in prestito secco dalla FIORENTINA che in cambio, secondo CalcioMercato.com avrebbe ottenuto una sorta di prelazione sull'eventuale cessione di VIVIANI (ma i viola avrebbero chiesto info anche su IONITA).
Nel frattempo dalla PRO PATRIA, vicina ad ottenere il 21enne attaccante RAVASI dai gialloblù, è rientrato dal prestito SALIFU, si allenerà con la Primavera sino alla fine dell'attuale sessione di mercato ed in caso non trovasse sistemazione alternativa rimarrà coi giovani compagni come fuoriquota.
Secondo l'esperto di mercato Pedullà proseguono i contatti tra VERONA ed OLYMPIQUE LIONE per ROSE ma si registra in concorrenza l'inserimento della LAZIO...

TuttoMercatoWeb.com assicura: L'attaccante REBIĆ passa in prestito dalla FIORENTINA al VERONA, nelle prossime ore le visite mediche.
Il giovane terzino della Primavera scaligera GROSSI ceduto a titolo definitivo al DRO in Lega Nazionale Dilettanti; sfuma il centrocampista albanese Bernard BERISHA passato all'ANZHI in Russia.
La Gazzetta dello Sport rivela che la LAZIO avrebbe proposto al VERONA il difensore centrale GENTILETTI che non rientra più nei piani di mister PIOLI.
Secondo Gianluca Di Marzio invece il nome nuovo al centro della difesa potrebbe essere Philippe SENDEROS attualmente all'ASTON VILLA ed ex di MILAN e VALENCIA.
Per la mediana torna di moda l'idea LAZZARI in uscita dal CARPI: Il vecchio 'pallino' di mister MANDORLINI farebbe comodo in mezzo al campo anche all'HELLAS di DELNERI; l'altro nome ipotizzato da TuttoMercatoWeb.com di RIZZO del PERUGIA che piacerebbe anche all'ATLANTA e al BARI in B.


Il presidente dell'OLYMPIQUE LIONE chiude le porte per il difensore centrale ROSE 'Lindsay Rose a Verona? Non credo proprio. Non è una trattativa all'ordine del giorno. Probabilmente ci sarà un altro difensore in partenza, prossimamente'.
VALOTI gioca col contagocce al PESCARA tanto che si attende un suo ritorno anticipato dal prestito... Intanto, secondo CalcioMercato.com l'ASCOLI avrebbe chiesto notizie sul centrocampista scaligero alla dirigenza di Via Belgio.
Secondo TuttoMercatoWeb.com il RIJEKA avrebbe proposto ai gialloblù il difensore centrale 24enne Marko LESKOVIC già nelle mire di LAZIO e CLUB BRUGGE in passato; da Terni assicurano 'A meno di offerte irrinunciabili FURLAN non si muove da qui fino al termine della stagione...'

A La Spezia ne sono sicuri: MORAS agli 'Aquilotti' per 250mila Euro.
VERONA e ATALANTA seguono Gonzalo BARRETO classe '92 ex attaccante della LAZIO rientrato al DANUBIO in patria; il terzino dell'INTER DODÒ vicinissimo alla firma con la SAMP.
L'esperto di mercato Gianluca Di Marzio riporta dell'interesse scaligero per Federico FURLAN, talentuoso esterno destro classe '90 della TERNANA.
Corriere di Verona: Il nuovo nome per la difesa è quello di Lindsay ROSE centrale dell'OLYMPIQUE LIONE ma CalcioMercato.it ne fa un altro: ANTEI del SASSUOLO...

Rescissione consensuale per MATUZALEM che a breve verrà annunciato dal MIAMI negli USA com'era da tempo annunciato.
Secondo l'esperto di mercato Alfredo Pedullà il BRESCIA avrebbe già trovato l'accordo col VERONA per l'arrivo di ZACCAGNI.
MORAS allo SPEZIA? Al momento è pura fantasia sia per il prezzo che avrebbe chiesto l'HELLAS (200mila Euro per uno a fine carriera sarebbero proibitivi anche per casse più sostanziose di quelle liguri) sia per la volontà di Lele che vorrebbe rimanere e anzi prolungare il contratto in scadenza a Giugno.


Dall'Inghilterra lo Yorkshire Post parla di due offerte dell'HELLAS rifiutate dal LEEDS per BELLUSCI: La società di CELLINO chiederebbe 5 milioni di sterline (poco meno di 7 milioni di Euro) e non si smuove da una cifra francamente fuori mercato non solo per le casse gialloblù.
Il SASSUOLO segue SALA, si profila uno scambio? Secondo CalcioNews24.com i neroverdi seguono con molto interesse l'esterno degli scaligeri che dal canto loro avrebbero chiesto lumi su FALCINELLI, PEGOLO e magari anche sul terzino LONGHI: L'accordo si potrebbe magari trovare su un cifra cache ed un giocatore per andare sui 5/6 milioni che il VERONA chiede per l'ex AMBURGO.
Il centrocampista 23enne Mattia SPEZZANI, che ha giocato con la Primavera scaligera prima dei prestiti al MANTOVA, alla PROVERCELLI e al MELFI, rescinde e si accasa all'ISCHIA.

Secondo il quotidiano Tuttosport l'HELLAS starebbe monitorando il classe '96 Blessing ELEKE nigeriano che gioca in Slovenia col NOVA GORICA.
Passi avanti per la seconda punta Diego FALCINELLI classe '91 che nel SASSUOLO ha trovato finora pochissimo spazio: I neroverdi lo vorrebbero cedere in prestito ma solo dopo il rinnovo del contratto che scade il prossimo Giugno.
Capitolo difensori: Secondo Gianluca Di Marzio BIGON avrebbe provato a bussare alla porta del presidente CELLINO per avere BELLUSCI ma per il 26enne del LEEDS il prezzo richiesto è stato fuori mercato (soprattutto per le casse scaligere).
Intanto l'agente di MAGGIO assicura 'Christian rimane al Napoli per cercare di riprendersi la titolarità della maglia, altro che Verona...', più o meno le stesse parole con cui l'ex D'ALESSANDRO scoraggia i corteggiatori e afferma di volersi giocare a Bergamo le sue carte.
Il diesse del CAGLIARI CAPOZUCCA soglie il campo dai dubbi 'IONITA? Non ci interessa, non so da dove saltino fuori certi discorsi...'

Ufficiale il trasferimento in prestito di CALVANO al TUTTOCUOIO.
Sfumano definitivamente gli acquisti di DAPRELÀ e di Bernard BERISHA (centrocampista albanese) ingaggiati rispettivamente da CARPI e ANZHI in Russia.

...4 Gennaio via ufficiale al mercato! Presentazione in gialloblù per EMANUELSON ma secondo Alfredo Pedullà esperto di mercato l'HELLAS starebbe pressando forte per POCOGNOLI 29enne esterno sinistro belga in forza al WEST BROMWICH ALBION mentre continua l'interessamento (più sui siti specializzati che realmente) su ARIAUDO del SASSUOLO, a centrocampo si guarda a BRIGHI 34enne mediano di scuola JUVE in scadenza a fine anno col BOLOGNA...
Incrocio entrate-uscite con l'ATALANTA per GASHI ala sinistra del BASILEA che piace anche ai nerazzurri dai quali il VERONA potrebbe ottenere l'ex D'ALESSANDRO e/o la punta MONACHELLO.


A centrocampo persi sia RIGONI che CRIMI ingaggiati rispettivamente da GENOA e CARPI.
Voci di un altro possibile scambio che riguarda portieri dell'HELLAS: Dopo quello di RAFAEL col MIDDLESBROUGH per AGAZZI ecco quello di COPPOLA col RAFAEL del NAPOLI... La verità è che al momento DE ANDRADE è poco richiesto e che, se anche il portiere partenopeo interesserebbe ai campani per via delle regole Champions, al momento non sono previsti movimenti che coinvolgano gli estremi difensori scaligeri.

In attesa dell'apertura del mercato di Gennaio Lunedì 4 e dell'ufficializzazione dell'esterno EMANUELSON (giocatore molto congeniale all'idea di calcio di mister DELNERI se la lunga lontananza dalle gare ufficiali non lo ha minato) che giocherà quasi certamente come ala, rimane aperta la caccia ad almeno un terzino per l'HELLAS che sulle corsie della difesa ha sofferto davvero tantissimo in questa prima metà di stagione: Il nome chè è saltato più spesso fuori è quello di DODÒ dell'INTER che però stà recuperando da un brutto infortunio e potrebbe non essere abbastanza pronto sopratutto per il tipo di campionato che aspetta i gialloblù costretti in pratica a giocare ogni gara da qui alla fine col coltello fra i denti; ecco perchè un nome sicuramente più 'attrattivo' potrebbe essere quello di MAGGIO che a Napoli per limiti d'età non è più una prima scelta e potrebbe seguire il diesse BIGON nella sua avventura a Verona dopo che i due si sono trovati al meglio in quella di Napoli.
Per quanto riguarda le fasce rimane in piedi anche l'ipotesi D'ALESSANDRO più di quella (estemporanea?) legata a Steeven LANGIL classe '88 di nazionalità francese che gioca in Belgio con il WAASLAND-BEVEREN.

In porta girano molti nomi per il dopo-RAFAEL ammesso e non concesso che il guardiapali brasiliano, dopo aver rinnovato fino al 2017, accetti di lasciare l'HELLAS una chiusura di carriera da non protagonista in Italia o da titolare ma in un estero con meno appeal della Serie A: A sostituire DE ANDRADE e permettere la 'tranquilla' crescita di GOLLINI potrebbe essere quel PEGOLO che, grazie a MALESANI, proprio da Verona mosse i primi passi nella sua lunga carriera ma per il ruolo di primo difensore non si placano le indiscrezioni su BERISHA in uscita dalla LAZIO senza dimenticare i MANNONE e gli AGAZZI...

Dal SASSUOLO non solo ARIAUDO per la difesa ma anche FALCINELLI attaccante in scadenza a Giugno che con DI FRANCESCO non trova spazio e difficilmente rinnoverà in neroverde.

L'evoluzione del calciomercato 2015-16

[Commenta in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: HellasVerona-BS.BlogSpot.com]


SOMMARIO...
 RUOLO NOMESTATO DEL CONTRATTO E NOTE
ALL.DELNERI Definitivo fino a Giugno 2016
ALL.MANDORLINI Definitivo fino a Giugno 2017 esonerato a Novembre 2015
POR. COPPOLA  Arriva da svincolato dal BOLOGNA, contratto fino a Giugno 2016
POR.GOLLINI Ingaggiato a parametro zero dal MANCHESTER UNITED, contratto fino a Giugno 2019
POR.MARCONE Arriva in prestito secco dal TRAPANI fino a Giugno 2016
POR.NICOLAS Rientrato dal prestito alla VIRTUS LANCIANO in Serie B è tornato in prestito in cadetteria al TRAPANI con diritto di riscatto e controriscatto HELLAS
POR.RAFAEL Definitivo fino a Giugno 2017 a Gennaio è stato ceduto in prestito al CAGLIARI
DIF.ALBERTAZZI Definitivo fino a Giugno 2018
DIF.BIANCHETTI Riscattato definitivamente dal VERONA il 25 Giugno 2015
DIF.GONZÁLEZ Definitivo fino a Giugno 2017 dal PEÑAROL, rientrato dal prestito al CAGLIARI è stato girato alla TERNANA con la medesima formula
DIF.GILBERTO Arriva in prestito secco dalla FIORENTINA
DIF.HELANDER Definitivo dal MALMOE, contratto fino al 2018 con opzione su altri due
DIF.MARQUEZ Definitivo fino a Giugno 2016 (con opzione di rinnovo per un altro anno) dal LEON, lascia la nave che affonda a Dicembre 2015: Proprio un Gran Capitàn
DIF.MEMOLLA Ingaggiato a titolo definitivo dal MARTINA FRANCA è stato girato in prestito al KOPER nel campionato sloveno
DIF.MORAS Definitivo fino a Giugno 2016
DIF.PISANO Riscattato definitivamente dal PALERMO, contratto fino a Giugno 2017
DIF.SAMIR Prestito secco dall'UDINESE (via GRANADA) fino a Giugno 2016
DIF.SOUPRAYEN Arriva da svincolato dal DIJON
DIF.WINCK In prestito dall'INTERNACIONAL PORTO ALEGRE
CEN.CALVANO Definitivo, rientrato dal prestito al TERAMO viene girato con la stessa formula al TUTTOCUOIO ancora in Lega Pro
CEN.CHRISTODOULOPOULOS Ingaggiato a titolo definitivo dal BOLOGNA fino a Giugno 2017 è andato alla SAMPDORIA in prestito con diritto di opzione e contro opzione
CEN.EMANUELSON Ingaggiato a Gennaio 2016 dal mercato svincolati
CEN.FURMAN Arriva in prestito con diritto di riscatto (fissato a 2 milioni) dal TOLOSA via LEGIA VARSAVIA
CEN.GRECO Riscattato definitivamente dall'HELLAS per circa 300mila Euro
CEN.HALLFREDSSON Definitivo fino Giugno 2017 ingaggiato a Gennaio 2016 dall'UDINESE a titolo definitivo
CEN.IONITA Ingaggiato a parametro zero dagli svizzeri dell'AARAU 1902, contratto fino a Giugno 2017
CEN.LANER Definitivo fino a Giugno 2017, rientrato dal prestito al CARPI è stato girato con la medesima formula e diritto di riscatto al CHIASSO
CEN.MARRONE Arriva in prestito secco dalla JUVENTUS fino a Giugno 2016
CEN.MATUZALÉM Arrivato dal mercato svincolati il 18 Settembre 2015 ha ottenuto la rescissione consensuale l'8 Gennaio 2016
CEN.MOISÉS Ingaggiato dal PORTUGUESA a Gennaio 2015 rimane in prestito al RIJEKA
CEN.ROMULO Definitivo dalla FIORENTINA rientra dal prestito alla JUVE
CEN.SALA Definitivo fino a Giugno 2017 ingaggiato a Gennaio 2016 dalla SAMPDORIA in prestito con obbligo di riscatto
CEN.VIVIANI Arriva con contratto definitivo dalla ROMA (acquistato per 4 milioni)
CEN.VALOTI Definitivo fino al 2019, rientrato dal prestito al PESCARA a Gennaio è stato girato al LIVORNO con la medesima formula
CEN.WSZOLEK In prestito con diritto di opzione e contro opzione dalla SAMPDORIA
ATT.GOMEZ TALEB Definitivo fino a Giugno 2018
CEN.JANKOVIĆ Riscattato dal GENOA a titolo definitivo con contratto fino a Giugno 2017
ATT.PAZZINI Definitivo fino a Giugno 2020
ATT.REBIĆ Arriva in prestito secco dalla FIORENTINA fino a Giugno 2016
ATT.RABUSIC Definitivo (fino a Giugno 2017?), rientrato dal prestito al CROTONE in Lega Pro è stato prestato allo SLOVAN LIBEREC nel campionato ceco
ATT.SAMB Rientrato dal prestito al KF TEUTA in Serie A albanese è stato ceduto in via definitiva al FLORIANA a Malta
ATT.SILIGARDI Svincolatosi dal LIVORNO ha firmato fino a Giugno 2018
ATT.TONI Definitivo fino a Giugno 2016
ATT.TORREGROSSA Definitivo, rientrato dal prestito al CROTONE ha rinnovato fino al 2019 ed è stato girato ancora in Serie B in prestito secco al TRAPANI

9 Febbraio +   -   =
CONFERENZA DI FINE MERCATO
Bigon: Vi racconto tutto Gardini, Winck e i nuovi
09/02/2016 11:53
"Il mercato di gennaio è complicato e vista la nostra situazione di classifica possiamo ritenerci tutto sommato soddisfatti. Questa estate è stata scelta una linea che abbiamo cambiato a gennaio: 7 sono usciti, 8 sono entrati. Noi cerchiamo sempre di fare il bene per il Verona. Mandorlini è stato confermato con una scelta condivisa confermarlo in estate. Esonero tardivo? Spesso il cambio allenatore porta a peggiorare nel calcio, abbiamo analizzato quella situazione, e in quel momento il lavoro di Mandorlini che vedevamo era per noi buono. Mi prendo la responsabilità per quella scelta. Questa è la stagione del rammarico: il dispiacere più grande è per i tifosi, sono tifosi unici in Italia per come ci stanno supportando”. Inizia così la conferenza stampa di Riccardo Bigon, dopo la fine del mercato di riparazione.

L'ex DS del Napoli non crede ancora alla B: “L’annata non è finita, abbiamo tanta voglia di lottare, adesso vediamo come andrà a finire. La Serie B non la prendo ancora in considerazione: la squadra adesso sta facendo cose importanti. Il numero dei giocatori utilizzati ora è notevole: c’è competizione positiva tra i compagni. Wszolek adesso gioca sempre con Delneri, ci sono già interessamenti di mercato per lui. Oggi c’è un trend positivo: anche se la distanza in classifica è tanta”.

Sulle tante interviste di Mandorlini e i prestiti secchi, il Direttore ha continuato: "Le tante interviste di Mandorlini di questo periodo? Sono tutte concordate con la società. Non indebolisce Delneri: le persone forti non devono preoccuparsi di queste cose. Tanti prestiti secchi? Prendere giocatori forti e a livello definitivo non era possibile a gennaio: sia a livello economico, sia perché in questa situazione di classifica, un giocatore di livello non veniva a titolo definitivo".

Sull’addio di Gardini: “Chiarisco una cosa: Giovanni lo conosco dal 2008, ma non è che siamo amici da bambini. Ho un buon rapporto ma sono venuto qui solo per il Verona, non perché c’era Gardini. Il suo futuro non lo so, dovete chiederlo a lui: indipendentemente da questo una società deve andare bene anche se vanno via elementi importanti in dirigenza. Infortunati? Non cerco scusanti però abbiamo avuto tanti giocatori indisponibili: gli allenamenti hanno risentito di questo".

Su Winck e Matuzalem: "Con Matuzalem avevamo un accordo con lui. Avevamo solo tre mesi di contratto, o meglio accordi verbali. A gennaio doveva andare al Miami. Eravamo tutti d’accordo già da settembre. Marquez preferiva tornare a casa: con noi si è comportato in maniera corretta. Winck ha mercato in Brasile: è in lista d’uscita. Le sue caratteristiche hanno fatto fatica ad abbinarsi con il calcio italiano: può capitare un’annata così visto anche la stagione iniziata malissimo".

Su Rafael: “Gollini ha sfruttato le sue chance e mostrato grandi potenzialità. In estate abbiamo puntato sul gruppo storico e non ci è andata benissimo. Oggi Rafael va solo ringraziato come Moras, Gomez, Hallfredsson etc etc.. Mi sembra giusto avergli dato una chance a Cagliari, visto che qui avrebbe fatto panchina con Gollini titolare”.

Il Direttore ha parlato anche dei nuovi arrivati: “Furman ha il diritto di riscatto, è un giocatore molto interessante: giocava nella “Juventus della Polonia”, abbiamo preso un centrocampista in più visto le condizioni fisiche di Viviani. Non ha ancora giocato perché non è come Marrone, che conosce la lingua e il mister: ha bisogno di tempo. Samir? È un giocatore utile, il difensore centrale che ci serviva, mancino, di prospettiva. Può giocare anche terzino sinistro per noi”.

Ionita poteva andare via a gennaio: “Era uno dei quei giocatori che avevano mercato: però a livello tattico è un uomo importante per Delneri. Vedremo più avanti, adesso è un giocatore importante per noi. Rinnovo Moras? Nelle prossime settimane faremo degli incontri con lui per valutare il suo futuro. Prelazione con la Fiorentina per la cessione di Viviani nell'operazione Rebic? Si è parlato di questo, ma non c’è nessuno accordo”.

Infine, sulla cessione di Hallfredsson: “Con Emil ho un rapporto stretto, fin dai tempi di Reggio Calabria. Avevo varie opzioni in uscita: ho cercato di tener duro fino alla fine, per cercare le soluzioni migliori a livello tattico. Emil era meno inserito nel gioco di Delneri: inoltre il ragazzo era contento del trasferimento, anche se aveva le lacrime perché era legatissimo alla città".
L.VAL.

FONTE: TGGialloBlu.it


Bigon: «Il rammarico è per i tifosi»
09/2/2016

Verona - Rivivi su Hellas Verona Channel la conferenza stampa del Direttore Sportivo gialloblù Riccardo Bigon.

OGNI SCELTA PER IL BENE DEL VERONA
«Un giudizio sul mercato invernale? Quello di gennaio in particolare è complicato in quanto presenta diverse difficoltà. A render ancor più difficili le cose ci s e' messa la nostra situazione di classifica. Nel complesso siamo soddisfatti, poi come sempre sarà il campo a dare la risposta. Questa estate è stata scelta la linea della continuità, ora si è cercato di lavorare su problematiche contingenti. Ogni scelta va contestualizzata, commentare dopo è poco produttivo, bisogna decidere quando è tempo di farlo, a volte può andare male anche dopo una scelta ponderata. In questo mercato abbiamo continuato il lavoro, ad inizio campionato il Club aveva dato come input lo svecchiamento della rosa, con calciatori di proprietà, oggi ci sono 28 giocatori in rosa di cui 21 sono nostri e 5 in prestito, l’età media è passata da 28 a 26 anni, la media dei nuovi acquisti è di 23 anni. Si è creata la giusta competizione anche durante gli allenamenti, se il mister durante la settimana vede bene Fares allora Fares gioca. Domenica contro l’Inter in campo c’erano 8 calciatori nati dopo il ‘90. Non era facile acquisire calciatori di livello, non sempre si è disposti ad accettare un trasferimento definitivo in una squadra ultima in classifica, in situazioni come questa è normale tenersi aperta una porta aperta sul futuro, non è detto che a fine prestito qualcuno possa decidere di rimanere: magari si trova il modulo giusto, un allenatore disponibile, una città nella quale si vive bene. Ovviamente tutto è stato fatto all’interno delle possibilità economiche, la linea è stata incentrata anche sul cambiamento di alcune personalità all’interno dello spogliatoio, sono usciti 7 calciatori e ne sono entrati 8, sono cambiate alcune dinamiche nel gruppo. Si guarda sempre al bene del Club».

UNICO RAMMARICO? PER I TIFOSI
«Fino ad oggi è stata la stagione del rammarico, vorrei che non lo fosse più da oggi in poi. C’è dispiacere per come sta andando questa annata, è chiaro che alcune cose non sono andate come pensavamo. Ma il rammarico più grande per quanto mi riguarda è rivolto ai tifosi, oggi stiamo vedendo qualcosa di unico in Italia, il nostro riferimento in questa stagione devono essere loro. Siamo di fronte a una città matura dal punto di vista calcistico, quando c’era da criticare hanno criticato, quando c’era da applaudire l’hanno fatto. Le persone che seguono il calcio analizzano e capiscono la serietà delle persone che lavorano. Al tifoso veronese interessa una Società che tuteli i colori, si fa del riconoscimento della maglia una religione. Si cresce con il lavoro quotidiano di un Club solido, magari non si vince sempre, anche se tutti vorrebbero farlo, si sale e si scende, può succedere a tutti come è accaduto ad Atalanta e Torino, fa parte del gioco. Bisogna fare sempre meglio e per farlo bisogna crescere e migliorare, noi per primi. Gli infortuni sono dei dati oggettivi, inutile negarlo. Non devono però diventare un alibi».

MANDORLINI E DELNERI
«Un errore insistere su Mandorlini? La scelta della conferma era una scelta di continuità condivisa a inizio stagione tra me, il mister e il Presidente. Nel calcio non ci sono certezze, ci sono determinati momenti in cui prendi decisioni ponderate e poi magari sbagli, altre scelte prese con istinto magari sono azzeccate. Per l’intensità e la voglia che Mandorlini metteva nel lavoro eravamo portati a tenere duro, nonostante i risultati. La scelta era mia e mi assumo come sempre la responsabilità e lo faccio senza problemi. Mandorlini non ha rescisso il contratto, le interviste sono concordate. Ho un buon rapporto con lui, se ci fosse un problema se ne parlerebbe insieme. Se le sue dichiarazioni possono nuocere a Delneri? Assolutamente no, le persone forti non hanno bisogno di altri per sentirsi tali».

LE OPERAZIONI
«Sala? In estate Jacopo era stato richiesto, ma solo da squadre di livello medio, mai una vera offerta. Così insieme con il ragazzo si è scelto per la permanenza in gialloblù, dove aveva un posto sicuro come titolare e un allenatore che lo aveva cresciuto, per noi è stato un colpo di mercato. Poi sono cambiati i parametri nostri, quelli del ragazzo e anche l’allenatore, l’operazione con la Sampdoria è stata utile poiché all’interno di questa c’era anche l’operazione Wszolek, un classe ’92 in odore di nazionale. Hallfredsson? Conosco Emil da tanti anni, dai tempi della Reggina, ieri è tornato a Peschiera per salutare tutti e ci siamo fatti una bella chiaccherata. Avevamo varie opzioni in uscita, c’erano parecchi giocatori che facevano gola a molte squadre, ho cercato di tener duro per trovare le migliori opzioni tatticamente valide, devo far uscire calciatori meno importanti ed Emil, nonostante sia calciatore fortissimo, per caratteristiche era meno adatto per il tipo di gioco di Delneri. Lui aveva voglia di una nuova avventura, come ha scritto nella sua lettere di addio, era contento nonostante le lacrime al momento dei saluti. Moras? E’ in scadenza, abbiamo appuntamento con l’agente nelle prossime settimane per fare due chiacchiere. Nonostante l’annata difficile sta dando il suo contributo, mi sembra giusto sedersi ad un tavolo per discutere. Furman? E’ stato capitano dell’Under 21 polacca, è arrivato con 1.800 minuti giocati al Legia Varsavia, il corrispettivo della Juventus del suo Paese. E’ un calciatore di buona esperienza, è stato preso perché Viviani, seppur sia in fase di rientro, si sta ancora riprendendo dall’operazione. Samir? Ha preso il posto lasciato libero da Marquez, è mancino e può fare anche il terzino, ora Bianchetti ed Helander stanno facendo bene e gioca chi merita. Rafael? Credo che Gollini si sia creato la sua occasione, dopo Frosinone si è giocato bene le sue carte. E’ stato facile puntare su un giovane. Rafael a fine stagione tornerà qui, per ora è stato ritenuto corretto trovare una sistemazione a Cagliari, è stata una scelta condivisa. Winck? Ha mercato in Brasile, che chiuderà a metà marzo, stiamo valutando diverse opportunità. Matuzalem e Marquez? 'Matu' era venuto da svincolato per sostituire Viviani, ma già sapevamo che a gennaio sarebbe andato a Miami. Rafa aveva percepito che la sua avventura qui fosse arrivata agli sgoccioli e ci ha comunicato la sua volontà di tornare a casa. Quanti rimarrebbero in Serie B? Se Pazzini ha detto che resterebbe allora potrebbero restare tutti, poi si vedrà. Ionita è uno di quelli che aveva molto mercato, l’abbiamo ritenuto fondamentale e siamo riusciti a tenerlo qui. Ha un altro anno d contratto e stiamo discutendo di rinnovo, abbiamo diverse opportunità sul futuro e andremo a valutarle insieme, per ora Artur è concentrato sulla stagione».

FONTE: HellasVerona.it


2 Febbraio +   -   =
Hellas Verona FC - Trasferimenti mercato invernale 2016
Postata il 02/02/2016 alle ore 10:30

Verona - Il riepilogo delle operazioni di calciomercato dell'Hellas Verona FC per la sessione invernale.

ACQUISTI
Urby Emanuelson: tesserato da svincolato.
Ante Rebic: acquistato a titolo temporaneo dalla società ACF Fiorentina.
Samir Caetano de Souza Santos: acquistato a titolo temporaneo dalla società Granada FC.
Richard Marcone: acquistato a titolo temporaneo dalla società Trapani Calcio.
Luca Marrone: acquistato a titolo temporaneo dalla società Juventus FC.
Dominik Furman: acquistato a titolo temporano, con diritto di riscatto, dalla società KP Legia Warszawa.
Gilberto Moraes Junior: acquistato a titolo temporaneo dalla società ACF Fiorentina.
Simon Stefanec: acquistato a titolo temporaneo, con diritto di riscatto, dalla società ŠK Slovan Bratislava.

CESSIONI
Rafael Marquez: ceduto a titolo definitivo alla società Atlas FC.
Francelino Matuzalem Da Silva: risoluzione contrattuale.
Mattia Zaccagni: ceduto a titolo temporaneo, con diritto di opzione e contro opzione, alla società AS Cittadella.
Rafael De Andrade Bittencourt Pinheiro: ceduto a titolo temporaneo, con diritto di opzione, alla società Cagliari Calcio.
Jacopo Sala: ceduto in prestito con obbligo di riscatto alla società UC Sampdoria.
Emil Hallfredsson: ceduto a titolo definitivo alla società Udinese Calcio.
Mattia Valoti: ceduto a titolo temporaneo alla società AC Livorno

FONTE: HellasVerona.it


02.02.2016
Gilberto, ultimo arrivo dell’Hellas
Moras e Ionita ancora gialloblù

A sinistra il brasiliano Gilberto insieme a BabacarArtur Ionita resta a Verona. Il Napoli lo aspetta a giugnoIl Genoa non è riuscito a prendersi Vangelis MorasPrimi scatti gialloblù per il polacco Dominik Furman FOTOEXPRESS

Più giovane ma anche più tenero, di sicuro più fresco. Il Verona uscito dalle stanze milanesi del mercato, ieri alle 23.01, ha l'aria sbarazzina e incosciente. Neanche 24 anni di media fra Emanuelson, Rebic, Marcone, Samir, Marrone, Furman e Gilberto, l'uomo di fascia destra che ha chiuso il capitolo alla voce entrate. Di quasi 32 anni la media della carta d'identità di chi se n'è andato fra Marquez, Matuzalem, Rafael, Hallfredsson e Sala, quattro oltre i trenta ed uno la cui cessione alla Samp ha fruttato un bel gruzzolo, oltre al cartellino di Wszolek. Il Verona adesso è anche un prodotto più maneggevole perché a fine campionato Emanuelson tornerà libero, Rebic e Gilberto rientreranno a Firenze, Marrone alla Juve, Samir al Granada e quindi all'Udinese, Marcone al Trapani. Solo per Furman, ieri mattina in campo a Peschiera, il Verona s'è tenuto il diritto di riscatto dal Tolosa. La ventata di giovinezza è forte, così come la convinzione che dal primo luglio bisognerà comunque ributtarsi a testa bassa sul mercato. Magari dopo aver soppesato il rendimento di Valoti, prestato dal Pescara al Livorno, oltre a quello di Zaccagni andato alla vicina Cittadella a farsi le ossa. Le casse del Verona sono adesso più solide, il progetto tecnico più malleabile ma non poteva che essere così per chi come l'Hellas ha sì voglia di provarle tutte per cercare ancora di salvarsi ma è anche cosciente di avere un piede ormai in Serie B. Di sicuro è tutta gente che ha fame, quella che piace a Delneri, profili la cui carriera è stata rallentata drasticamente, vedi Emanuelson e Marrone ma anche Rebic, più altri fra Gilberto e Samir che hanno davanti quattro mesi per dimostrare di valere davvero il calcio italiano.

AGGIUNTA SULLA FASCIA. Delneri ha avuto l'addizione che voleva a destra. Riccardo Bigon, dopo aver avuto Rebic, ha ottenuto dalla Fiorentina anche il prestito di Gilberto Moreas Junior, per tutti solo Gilberto, 23 anni il 7 marzo, legato da un contratto fino al 2020 alla Viola che a fine luglio nelle casse del Botafogo aveva versato due milioni di euro per un prospetto passato anche dall'Under 20 brasiliana. Gilberto, nativo di Rio de Janeiro, ha facilità di corsa e un bel piede, difende ma soprattutto sa spingere ed arrivare sul fondo partendo da terzino ma anche da laterale di centrocampo. Con la Fiorentina ha giocato cinque partite di campionato, titolare in tre delle prime quatto per poi raccogliere nelle successive 17 solo due spezzoni e una ventina di minuti in tutto. Gilberto s'è messo in evidenza nel famoso Torneo di Tolone, immancabile vetrina per chi vuole diventare un giocatore d'alto livello.

MEDIANA POLACCA. Il Verona ieri già in mattinata aveva accolto Furman, polacco come Wszolek ed investimento del Tolosa, società che l'ha prima acquistato per oltre due milioni e mezzo di euro e poi restituito al Legia Varsavia dopo che in Francia il campo l'ha visto poco prima di far rientro alla sua società d'origine. Al Legia la musica è cambiata, Furman è diventato un punto fermo di una squadra attualmente seconda nell'Ekstraklasa, la Serie A di Polonia. Atteso ora ad una verifica ben più severa. E dalla Slovacchia è arrivato in prestito con diritto di riscatto Simone Stefanec, 18 anni il prossimo 5 settembre, centrocampista pescato nello Slovan Bratislava.

FALSO ALLARME. L'ultimo giorno di trattative ha visto l'Hellas accerchiato da molti per avere Artur Ionita, uno di quelli che per la sua versatilità farebbe comodo a molti. Dopo il Genoa ci ha provato anche la Fiorentina, ma il Verona almeno per adesso la porta l'ha tenuta chiusa. A giugno sarà un'altra storia, col Napoli già in forte pressing. Quagliarella alla Samp e Floro Flores al Chievo hanno bloccato in fretta il potenziale vortice di punte che avrebbe altrimenti coinvolto anche Pazzini, il Genoa che non s'è privato di De Maio blindandolo fino al 2020 non ha avuto più bisogno di cercare ancora Moras.
Alessandro De Pietro

FONTE: LArena.it


CALCIOMERCATO
Ionita, andrà al Napoli da giugno
03/02/2016 11:40
Arrivano conferme da Napoli: il Verona ha già ceduto Ionita ai partenopei. Il moldavo partirà ovviamente a giugno. Rilanciato da Delneri, Ionita è diventato indispensabile nel centrocampo veronese. Il tecnico gli ha affidato il ruolo di "guastatore", con l'obiettivo di andare a pressare i portatori di palla avversari. Grazie a questa ritrovata fiducia Ionita è diventato un uomo mercato. E il Verona lo ha già ceduto.

FONTE: TGGialloBlu.it


Hellas, respinta l’offerta della Fiorentina per Ionita: se ne riparlerà a giugno
Artur Ionita - Hellas Verona

Gianluca Di Marzio 02-02-2016 15:20
Il gong finale è arrivato, l' appuntamento con il mercato adesso è fissato per l'estate, ma cominciano ad emergere i primi retroscena sulle ultime trattative di ieri. Fiorentina molto attiva, gli arrivi di Konè e Benalouane hanno in parte modificato il volto della rosa di Paulo Sousa.

Ma sul taccuino dei dirigenti viola rimane cerchiato il nome di Ionita, centrocampista dell'Hellas Verona. Le due società ne hanno discusso nell'ambito dell'affare Gilberto, offerta di 3 milioni più 1 di bonus, subito respinta dai gialloblu. Il segnale è chiaro, il giocatore resta a Verona per continuare a lottare per la salvezza, poi a giugno ripartiranno le trattative con i club interessati,tra cui figura anche il Napoli. Il contratto di Ionita scadrà nel 2017, di tempo per discutere del suo futuro ce n'è eccome: il presente si chiama Verona, il suo futuro, invece, è ancora tutto da scrivere.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


13:38 | martedì 02 febbraio 2016
Napoli - Ionita, affare rimandato a luglio
Giuntoli voleva anticipare i tempi, ma lo ha già "bloccato"

di Silvana Palazzo - twitter: @silvpalazzo

CALCIOMERCATO NAPOLI VERONA IONITA - Sfumato il trasferimento al Napoli nelle ultime ore di mercato, Artur Ionita è, dunque, rimasto all’Hellas Verona. Ma il centrocampista resta un nome caldo in vista della sessione estiva di calciomercato per il club partenopeo, che lo avrebbe voluto regalare subito a Maurizio Sarri.
AFFARE RIMANDATO – Come evidenziato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Napoli non è riuscito a trovare l’accordo economico con il club veneto, ma il direttore sportivo Cristiano Giuntoli ha già raggiunto un accordo con l’agente di Ionita per giugno: il centrocampista è in scadenza di contratto, quindi rifiuterà eventuali proposte di rinnovo del Verona e si trasferirà al Napoli a parametro zero. Conferme in tal senso arrivano anche dal Corriere Veneto, secondo cui il Napoli ha sorpassato Fiorentina e Genoa. Inoltre, sarebbe stato decisivo ai fini della permanenza attuale il veto di Delneri, che non gradiva la partenza del moldavo, considerato indispensabile.

FONTE: CalcioNews24.com


Calciomerato Napoli, Raicevic più Ionita: 'prenotati' i colpi dell'estate
Gli azzurri torneranno alla carica per l'attaccante del Vicenza e sono d'accordo col centrocampista del Verona

Artur Ionita © Getty Images

02/02/2016 08:45
CALCIOMERCATO NAPOLI RAICEVIC IONITA / NAPOLI - C'erano quasi. Molto attivo il Napoli nell'ultimo giorno di mercato soprattutto sul fronte giovani. Saltato l'accordo col Pescara per il bomber Lapadula dopo il nuovo inserimento della Juventus, gli azzurri erano praticamente ad un passo da Filip Raicevic. Ma niente intesa economica col Vicenza, ed allora tutto rinviato all'estate quando secondo 'La Gazzetta dello Sport', oltre al talento montenegrino dovrebbe arrivare anche Artur Ionita. Nei prossimi giorni il Verona gli proporrà il rinnovo, ma i partenopei hanno già l'accordo con l'agente del giocatore per luglio.
L.P.

FONTE: CalcioMercato.it


1 Febbraio +   -   =
Arriva il baby Stefanec dallo Slovan Bratislava
Verona - L’Hellas Verona FC comunica di aver acquisito in prestito, con diritto di riscatto, le prestazioni sportive del calciatore classe 1998 Simon Stefanec. Il centrocampista, nato a Zilina (Slovacchia), è stato prelevato dall’ŠK Slovan Bratislava.

Valoti in prestito al Livorno
Postata il 01/02/2016 alle ore 19:45
Verona - L'Hellas Verona FC informa di aver ceduto all'Associazione Sportiva Livorno Calcio, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore classe 1993 Mattia Valoti.

Un altro carioca si veste di gialloblù
Postata il 01/02/2016 alle ore 18:30

Verona - L’Hellas Verona FC comunica di aver acquisito dall’ACF Fiorentina, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore classe 1993 Gilberto Moraes Junior.

Benvenuto Dominik all'Hellas Verona
Postata il 01/02/2016 alle ore 15:45

Verona - L’Hellas Verona FC comunica di aver acquisito in prestito, con diritto di riscatto, le prestazioni sportive del centrocampista classe 1992 Dominik Furman. Il calciatore, di proprietà del Toulouse Football Club, ha disputato la prima parte della stagione nelle fila del Klub Pilkarski Legia Warszawa. Da questa mattina è a disposizione di mister Delneri e ha scelto il 14 come numero di maglia.

FONTE: HellasVerona.it


L'Hellas ufficializza Furman, mette le mani su Gilberto e trattiene Ionita
Il centrocampista polacco classe '92 ha già firmato ed è a disposizione di Delneri, mentre è in arrivo il laterale brasiliano della Fiorentina, che a sua volta ci prova per Ionita


La Redazione
01 febbraio 2016 16:56
Nelle ultime concitate ore della finestra invernale di calciomercato, l'Hellas Verona continua ad essere al centro di numerose trattative.
La società ha annunciato l'arrivo in prestito con diritto di riscatto di Dominik Furman: il centrocampista classe '92 arriva dal Tolosa dopo aver iniziato la stagione nel Legia Varsavia e ha scelto il 14 come numero di maglia. Da Firenze inoltre è in arrivo anche Gilberto, laterale brasiliano di 22 anni che fino a questo momento ha faticato a trovare spazio nella formazione di Paulo Sousa.
Dalla Fiorentina inoltre è arrivata anche l'offerta di 3 milioni di euro più 2 di Bonus per Ionita ma, secondo quanto affermato dalla Gazzetta dello Sport, il club di via Belgio avrebbe declinato l'offerta. Il giocatore tra l'altro interessa anche al Napoli.


Dal sito tuttomercatoweb.com inoltre arrivano notizie di altre trattative in entrata per i gialloblu. Il centrocampista blucerchiato Pedro Pereira sarebbe infatti sempre più vicino ai gialloblu, che avrebbero anche sondato il terreno per il terzino Marco Motta, ora in trattativa con il QPR. Sempre per le fasce sarebbe inoltre spuntata l'idea Lorenzo Del Prete del Perugia, almeno secondo Sky Sport, con il Genoa invece avrebbe preso vita il duello per aggiudicarsi le prestazioni dell'esterno offensivo della Ternana Federico Furlan.

FONTE: VeronaSera.it


01.02.2016
Gilberto, esterno brasiliano per l'Hellas
Gilberto, ex viola per l'Hellas

Rinforzo a destra per il Verona, che ha ufficializzato l'arrivo in prestito dalla Fiorentina del ventiduenne Gilberto Moraes Junior, quattro partite con l'Under 20 brasiliana con cui nel 2014 ha vinto il Torneo di Tolone. Gilberto, in campo cinque volte con la Fiorentina nella prima parte di campionato e due volte in Europa League, è un giocatore di grande spinta, impiegabile da terzino destro ma anche da esterno di centrocampo. Gilberto, cresciuto nel Botafogo ma con una parentesi in prestito anche all'Internacional di Porto Alegre, ha un contratto con la Fiorentina fino al 2020.
Alessandro De Pietro

01.02.2016
Furman a Verona
Un altro polacco per l'Hellas

Il neoacquisto Dominik Furman

Adesso è ufficiale: Dominik Furman è del Verona. Il centrocampista polacco, 23 anni, del Tolosa ma nella prima parte di stagione al Legia Varsavia dove è anche cresciuto calcisticamente, arriva in prestito con diritto di riscatto. Furman stamattina s'è allenato a Peschiera coi suoi nuovi compagni e dovrebbe essere disponibile per la partita che l'Hellas giocherà mercoledì sera al Bentegodi con l'Atalanta. Furman avrà la maglia numero 14.
Alessandro De Pietro

FONTE: LArena.it


Napoli, nuovi contatti con il Verona per Ionita: gli scenari
Gianluca Di Marzio 31-01-2016 20:21
Grande vittoria contro l'Empoli, primato consolidato in classifica e tanto entusiasmo. Momento straordinario per il Napoli, la società azzurra è molto attiva anche sul mercato. L'obiettivo si chiama Artur Ionita, centrocampista classe '90 dell'Hellas Verona.
Un ritorno di fiamma, contatti in corso con la società del presidente Setti. Nel caso in cui si arrivasse alla chiusura dell'operazione, il Napoli deciderà se metterlo subito a disposizione di Maurizio Sarri o lasciarlo all'Hellas Verona fino a fine stagione.
Napoli attivo sul mercato, contatti in corso per Artur Ionita.

Hellas Verona, offerta al Perugia per Del Prete
Lorenzo Buconi 01-02-2016 13:44
Una prima parte di stagione da grande protagonista in Serie B e ora l’offerta dell’Hellas Verona. Una chiamata importante per Lorenzo Del Prete, che a Perugia sta facendo davvero bene. La società del presidente Setti ha già formulato una prima proposta al club biancorosso e ora le parti ne stanno parlando. Discorsi avviati e trattativa in corso. Del Prete può lasciare il Perugia, ora c’è l’Hellas Verona.

Hellas Verona, ecco Furman: è ufficiale
Gianluca Di Marzio 01-02-2016 11:50
Primo acquisto dell'Hellas Verona nell'ultima giornata di calciomercato. Si chiude stasera alle 23, da poco è stato ufficializzato l'arrivo di Dominik Furman dal Legia Varsavia. Il comunicato sul sito della Lega.

Livorno, domani si chiude lo scambio Pasquato-Valoti con il Pescara
Gianluca Di Marzio 01-02-2016 01:18
Ultime ore di calciomercato. Dalla Serie A alla Lega Pro è corsa al rinforzo più adatto. Nella giornata di domani Pescara e Livorno chiuderanno lo scambio Pasquato-Valoti. Il primo è pronto a lasciare l'amaranto per tornare da Oddo, con cui ha già fatto molto bene nella passata stagione. Per il secondo inizierà invece una nuova avventura in Toscana.

L'operazione vede coinvolte anche altre due società, poiché l'attaccante è di proprietà della Juventus mentre il cartellino del centrocampista è di proprietà dell'Hellas Verona. Tutto fatto, comunque, si tratta solo di formalizzare l'accordo, con Valoti che nella formazione di Panucci ricoprirà il ruolo di centrocampista centrale o trequartista. Un ritorno ed un nuovo inizio, Pasquato e Valoti sono pronti ad scambiarsi le maglie.

Napoli, Ninkovic sempre più vicino. Tentativo per Ionita
Gianluca Di Marzio 31-01-2016 23:55
Il Napoli non si ferma in campionato, continuando a volare in testa alla classifica, ma non è da meno sul mercato. Ultimo giorno di trattative, con il club azzurro che è sempre più vicino ad una sinergia con il Chievo per Nikola Ninkovic, centrocampista offensivo serbo classe '94, che potrebbe lasciare il ritiro del Partizan Belgrado (club proprietario del cartellino) già nelle prossime ore.
Nel frattempo il club campano farà un tentativo per Artur Ionita del Verona, per provare a strapparlo al club gialloblù nell'ultimo giorno di mercato. Napoli al lavoro, ed è solo l'inizio dell'ultimo giorno di mercato.

Sampdoria, Diakité favorito su Stendardo e Bianchetti: il punto
Gianluca Di Marzio 31-01-2016 21:36
Una sconfitta che fa male, maturata nel finale dopo una rimonta entusiasmante. La Sampdoria torna a mani vuote da Bologna ma le buone notizie arrivano dal mercato. E' fatta per l'arrivo di Fabio Quagliarella dal Torino, biennale al giocatore e 2.7 milioni di euro ai granata che salutano l'attaccante italiano dopo un anno e mezzo. Domani la firma e poi subito a Bogliasco per il primo allenamento con i nuovi compagni.
Quagliarella, ma non solo, la società del presidente Ferrero è scatenata in queste ultime ore di mercato e ha messo le mani anche su Modibo Diakitè, difensore classe '87 del Frosinone. Priorità alla difesa quindi, con il francese favorito su Bianchetti del Verona, con il club gialloblù non intenzionato a cedere il 22enne, e Stendardo dell'Atalanta, per il quale continuano i contatti con l'entourage.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


Sampdoria, anche Bianchetti per la difesa
In attesa di definire l'affare Diakitè si segue anche il veronese

©Getty Images

01/02/2016 10:50
CALCIOMERCATO SAMPDORIA BIANCHETTI VERONA / GENOVA - Come svelato in esclusiva da Calciomercato.it sono ore decisive per l'arrivo alla Sampdoria di Diakitè. Non solo il centrale del Frosinone potrebbe arrivare a rinforzare la difesa dei doriani. Come riporta 'La Gazzetta dello Sport' c'è anche un'idea Matteo Bianchetti del Verona nelle ultime ore.
J.T.

FONTE: CalcioMercato.it


MERCATO: I VOTI Napoli e Roma da 5, Viola e Milan peggio. Juve e Inter bene
di Stefano Agresti
01 febbraio alle 23:30
Eccole, dalla prima all’ultima in classifica, le venti squadre di serie A. Eccole con i voti che abbiamo assegnato loro per il modo in cui hanno condotto il mercato invernale: tra le grandi promuoviamo solo Juve e Inter, intelligenti - e non è una novità - le scelte di Sassuolo ed Empoli. Bocciate tante big, a cominciare dalla Fiorentina. Se non siete d’accordo con le nostre valutazioni, scriveteci: siamo pronti a parlarne con voi.
[...]

VERONA 5 Ha incassato e risparmiato ciò che poteva, del resto la posizione in classifica pressoché disperata rendeva inutile qualsiasi follia: la sensazione è che abbia cominciato a pensare alla prossima stagione, non in serie A.

Fiorentina, pronto un altro tentativo per Ionita
01 febbraio alle 17:06
La Fiorentina insiste per Ionita. Secondo quanto riferito da FirenzaViola, infatti, il ds Pradè ha intenzione di fare un altro tentativo per il centrocampista. La prima offerta (rifiutata dagli scaligeri) è stata di 3 milioni più 2 di bonus.

Atalanta, D'Alessandro spinge per la cessione

01 febbraio alle 16:45
Marco D'Alessandro vuole lasciare l'Atalanta. Il centrocampista sta spingendo per lasciare il club entro la fine del mercato e secondo quanto appreso da Calciomercato.com il suo agente è ora a colloquio con i dirigenti del club bergamasco per spingere verso l'addio. Su di lui sono in forte pressing Carpi e Verona, ma per ora l'Atalanta non è intenzionata a lasciar partire il giocatore.

FONTE: CalcioMercato.com


13:08 | lunedì 01 febbraio 2016
Carpi, sfuma D'Alessandro: per l'Atalanta è incedibile
L'esterno piaceva anche all'Hellas Verona ma resterà a Bergamo

di Antonio Parrotto - twitter:@AntonioParr8© Foto: www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO CARPI VERONA D'ALESSANDRO ULTIMISSIME - Vi abbiamo parlato dell'interesse di Carpi ed HellasVerona per Marco D'Alessandro, esterno offensivo classe 1991 di proprietà dell'Atalanta. Nelle ultime settimane il Carpi aveva superato la concorrenza degli scaligeri per avere in prestito il giocatore scuola Roma ma Castori non avrà a disposizione l'esterno nei prossimi 6 mesi.

LE ULTIME - Stando a quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di "Calcionews24.com", l'Atalanta non vuole privarsi di D'Alessandro e ha chiuso le porte a una partenza dell'esterno. D'Alessandro è incedibile e resterà a Bergamo, alla corte di Edy Reja, per giocarsi un posto con Gomez, Diamanti e Gakpè.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
ATAHOTEL EXECUTIVE - Genoa e Verona si muovono per Furlan della Ternana
01.02.2016 15.35 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Fonte: Lorenzo Marucci
Doppia pista di mercato in Serie A per Federico Furlan, esterno offensivo destro della Ternana. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione sul giocatore si sono mosse Genoa e Verona. Furlan (25) è in scadenza nel giugno 2017.

SERIE A
Fiorentina, offerta per Ionita: l'Hellas Verona dice no
01.02.2016 15.27 di Pietro Lazzerini
Nell'ambito dell'operazione Gilberto, la Fiorentina ha chiesto al Verona il cartellino di Artur Ionita. I gialloblu hanno rifiutato l'offerta di 3 milioni più 2 di bonus perché il club non vorrebbe privarsi di una pedina fondamentale per la corsa alla salvezza.

SERIE A
ATAHOTEL EXECUTIVE - Verona, altra idea per la fascia: sondaggio per Motta
01.02.2016 12.39 di Simone Bernabei Twitter: @Simo_Berna
Fonte: Alessio Alaimo
Nome nuovo per il Verona. Secondo quanto raccolto da TMW gli scaligeri hanno effettuato un sondaggio per Marco Motta. Il giocatore da tempo è in trattativa con il QPR ma l'operazione col club londinese non si è ancora conclusa.

SERIE A
ATAHOTEL EXECUTIVE - Verona, confermata la pista Pereira
01.02.2016 12.29 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Pedro Pereira (18) verso il Verona. L'esterno della Sampdoria saluterà a breve la squadra di Vincenzo Montella per legarsi all'Hellas. La notizia trova conferme secondo le ultime indiscrezioni raccolte dalla redazione di Tuttomercatoweb.com.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


31 Gennaio +   -   =
Calciomercato Fiorentina, Gilberto nel mirino del Verona
L'esterno brasiliano potrebbe lasciare Firenze in prestito

Gilberto (Getty Images)

31/01/2016 16:56
MERCATO FIORENTINA VERONA GILBERTO/ ROMA - Il futuro di Gilberto dovrebbe essere lontano da Firenze. L'esterno brasiliano della Fiorentina - secondo quanto riportato da 'Sportmediaset.it' - sarebbe finito nel mirino del Verona. L'affare potrebbe andare in portao con la formula del prestito.
M.S

FONTE: CalcioMercato.it


30 Gennaio +   -   =
Hallfredsson si trasferisce all'Udinese
Postata il 30/01/2016 alle ore 10:15

Verona - L’Hellas Verona FC comunica di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Emil Hallfressdon all’Udinese Calcio.

Sala passa alla Sampdoria
Postata il 30/01/2016 alle ore 09:10

Verona - L’Hellas Verona FC comunica di aver ceduto in prestito, con obbligo di riscatto, le prestazioni sportive del calciatore Jacopo Sala all’Unione Calcio Sampdoria.

FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
Verona: in mediana arriva Dominik Furman
29/01/2016 23:56
Nuovo centrocampista per l'Hellas Verona, dopo le partenze di Sala, Hallfredsson e (probabilmente) Ionita: arriva Dominik Furman. E' un centrocampista centrale polacco che proviene dal Legia Varsavia: classe 1992, fisico roccioso (alto 183cm).

L'ultimo anno ha giocato in prestito al Tolosa, nel campionato francese. Come Wszolek, ha collezionato alcune presenze con la maglia della nazionale polacca.

FONTE: TGGialloBlu.it


Sampdoria, Sala è in sede per la firma
Jacopo Sala - Hellas Verona

Gianluca Di Marzio 30-01-2016 00:25
Come vi abbiamo raccontato nel pomeriggio, la Sampdoria ha messo a segno il colpo-Sala dall'Hellas Verona. L'eclettico ex Amburgo è già a Genova, nella sede dei blucerchiati, per firmare il contratto che lo legherà alla Sampdoria. Trasferimento a titolo definito il suo, mentre Wszolek (che era in prestito all'Hellas) diventerà interamente un giocatore gialloblù. Colpo della Sampdoria dunque, il classe 1991 sta firmando, sancendo il suo futuro blucerchiato.

Hellas, arriva Furman dal Legia: Pereira lunedì in città

Gianluca Di Marzio 30-01-2016 00:18
ìI giorni passano, mercato che si avvicina a grandi passi verso la chiusura. Società in continuo movimento nelle ultime ore, tra queste c’è l’Hellas Verona. Sia in entrata che in uscita, dirigenti a lavoro per rimodellare la rosa a disposizione di Gigi Delneri. Ceduti Jacopo Sala ed Emil Halfredsson rispettivamente a Sampdoria e Udinese, la società del presidente Setti ha definito le operazioni per portare in gialloblù due nuovi elementi.

E’ fatta, infatti, per Dominik Furman, centrocampista polacco classe 1992, in prestito al Legia Varsavia ma di proprietà del Tolosa. In difesa, invece, sull’out di destra ci sarà Pedro Pereira, trattativa conclusa con la Sampdoria per il giovane terzino portoghese classe 1998 che arriverà a Verona nella giornata di lunedì. La difficile rimonta salvezza passa dal mercato, Hellas Verona attivissimo per regalare i rinforzi giusti a Gigi Del Neri.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE B
Livorno, si stringe per Valoti
30.01.2016 23.42 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Il Livorno vuole Luca Antonini (33) per la fascia, ma sta cercando anche un centrocampista di qualità. Il club amaranto sta stringendo per Mattia Valoti (22), centrocampista del Pescara di proprietà del Verona. Contatti molto avanzati, si sta discutendo sull'ingaggio, ci sono dunque ottime possibilità che l'affare vada in porto a stretto giro di posta. A svelarlo è stato Alfredo Pedullà, esperto di mercato di Sportitalia, attraverso il suo blog.

SERIE A
Sampdoria, tutto fatto per Pereira all'Hellas. Lunedì la chiusura
30.01.2016 13.46 di Simone Bernabei Twitter: @Simo_Berna
Pedro Pereira, giovane terzino della Sampdoria, sarà presto un giocatore dell'Hellas Verona. L'operazione, racconta Sky Sport, è già stata studiata dai due club ma si concluderà solo nella giornata di lunedì. Montella infatti ha espressamente chiesto la permanenza del giocatore per la trasferta di Bologna vista la carenza nel ruolo. Poi, dopo la sfida contro i rossoblù, Pereira passerà all'Hellas.

LEGA PRO
UFFICIALE: Pro Piacenza, arriva l'attaccante Speziale
30.01.2016 12.18 di Tommaso Maschio
La Pistoiese ha annunciato sul proprio sito ufficiale la cessione di David Speziale. L'attaccante è tornato all'Hellas Verona che lo ha girato immediatamente in prestito alla Pro Piacenza sempre in Lega Pro.

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Pescara, duello Perugia-Livorno per Valoti
30.01.2016 11.24 di Raffaella Bon
Non c'è solo il Perugia sulle tracce di Mattia Valoti, centrocampista del Pescara di proprietà del Verona. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione nelle ultime ore ci sarebbe stato un inserimento del Livorno.

SERIE A
Il Corriere di Verona titola: "Supermercato Hellas"
30.01.2016 09.33 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
Giorno di cessioni per il Verona. In fase di definizione due partenze per il club di via Belgio. Chiusi gli accordi con l'Udinese per Emil Hallfredsson e con la Sampdoria per Jacopo Sala. Operazioni, queste, che sono decollate nel giro di poche ore. Mentre si riavvicina alla permanenza al Verona Artur Ionita, che era, fino a pochi giorni fa, in procinto di lasciare l'Hellas, riporta il Corriere del Veneto. Con le precedenti uscite, infatti, la società non ha più l'esigenza di cedere il centrocampista moldavo, per cui si erano infittiti i contatti con il Genoa. Con il Grifone, peraltro, è aperta l'ipotesi della cessione di Vangelis Moras, in scadenza di contratto a giugno. Moras gradirebbe restare a Verona ma non gli è stata sottoposta ancora alcuna idea di rinnovo.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


30.01.2016
Delneri: «Migliorata l'ossatura della squadra»
Gigi Delneri

Gigi Delneri vede un Verona più forte, nonostante le partenze di Sala ed Hallfredsson. «L'ossatura della squadra è migliorata», le prime parole del tecnico del Verona nella conferenza stampa di Peschiera, alla vigilia della partita di domani in casa del Torino. «Marrone e Furman sono rinforzi di spessore, Rafal ha chiesto lui di andar via perché non voleva fare il secondo portiere. Abbiamo recuperato Romulo, entro lunedì un giocatore di fascia destra arriverà di sicuro così come resterà certamente Ionita, così come Pazzini e Moras», il quadro di Delneri, che a Torino lancerà Albertazzi a sinistra ed uno fra Pazzini e Gomez in attacco vicino a Toni, di nuovo a disposizione e subito titolare.
Alessandro De Pietro

FONTE: LArena.it


29 Gennaio +   -   =
Atalanta, ESCLUSIVO: Cigarini manda Ledesma a Bergamo? E il Verona...
Il centrocampista argentino potrebbe rientrare in Italia: due le possibili destinazioni

Cristian Ledesma © Getty Images

Marco Anselmi (@MarcoAnselmi24)
29/01/2016 19:09
[...]

L'altra possibilità all'orizzonte per Ledesma è l'Hellas Verona: la squadra versa in una situazione quasi drammatica e nella rosa molti giocatori stanno chiedendo la cessione. Hallfredsson ad esempio potrebbe lasciare ad ore gli Scaligeri e liberare un posto a centrocampo. E' arrivato Marrone dal Carpi ma non basta per tentare il miracolo. Per questo Bigon sta pensando a Ledesma, il profilo è perfetto: giocatore integro e di grande esperienza, costo zero perché svincolato e si accontenterebbe di un ingaggio all'altezza della società veronese. Le strade che portano l'ex capitano della Lazio al nord sono due, Bergamo o Verona le desinazioni possibili.

FONTE: CalcioMercato.it


Perugia, Valoti per la trequarti
29 gennaio alle 22:21
Questa sera la Serie B torna in campo, ma il mercato non si ferma. Il Perugia ha messo gli occhi sul trequartista del Pescara, di proprietà del Verona, Mattia Valoti. Il giocatore può arrivare in prestito dal club veneto.

Genoa: accordo vicino con il Verona per un centrocampista

29 gennaio alle 15:43
Genoa e Verona a colloquio, sul tavolo il futuro del centrocampista moldavo Ionita. Secondo quanto rivela SkySport i due club sono molto vicini all'accordo per una cifra vicina ai tre milioni di euro.

Udinese: vicino Hallfredsson

29 gennaio alle 13:54
Emil Hallfredsson verso l'addio al Verona dopo cinque stagioni. Il centrocampista islandese è molto vicino al trasferimento all'Udinese, secondo quanto svelato da SkySport.

FONTE: CalcioMercato.com


Sampdoria, arriva Jacopo Sala. E Pedro Pereira andrà al Verona lunedì
Gianluca Di Marzio 29-01-2016 20:28
Non solo le cessioni illustri di Eder e Zukanovic, la Sampdoria pensa anche alle entrate e mette a segno un colpo a sorpresa: è tutto fatto, infatti, per l'arrivo in blucerchiato di Jacopo Sala, esterno classe '91 che domani potrebbe già sostenere le visite mediche con il suo nuovo club.

Intesa totale con l'Hellas Verona, operazione portata avanti nelle ultime ore e che vede coinvolto anche il portoghese Pedro Pereira, che farà il percorso inverso. Lunedì sarà la giornata giusta per vedere il classe '98 in gialloblu, Sampdoria che ha necessità di tenere il terzino per la partita di domenica, in considerazione della squalifica di Cassani e dell'infortunio di De Silvestri.

Asse Sampdoria-Verona caldissimo, Sala e Pereira pronti a scambiarsi di maglia.

Udinese, arriva Halfredsson: domani le visite mediche
Halfredsson-Pazzini, Hellas Verona (Ph Grigolini)

Gianluca Di Marzio29-01-2016 19:43
Una nuova avventura pronta ad iniziare, pochi chilometri da percorrere per unirsi alla sua nuova squadra: Emil Halfredsson si prepara a diventare un nuovo giocatore dell'Udinese.

Tutto fatto per il centrocampista dell'Hellas Verona, intesa raggiunta sulla base di circa un milione di euro e nuova esperienza che inizierà domani: il calciatore islandese sarà infatti a Udine per sostenere le visite mediche, dopodiché sarà finalmente a disposizione di Stefano Colantuono. Addio Verona, Halfredsson riparte dall'Udinese.

Hellas Verona, arriva Pereira in prestito dalla Sampdoria

Gianluca Di Marzio 29-01-2016 18:18
Un nuovo rinforzo per l'Hellas Verona: arriva Pedro Pereira. La società gialloblu, infatti, ha trovato l'accordo con la Sampdoria per il prestito del calciatore classe '98. Sarà lui, dunque, il sostituto di Jacopo Sala ormai prossimo a partire (destinazione blucerchiata). Ma intanto arriva Pereira, per la felicità dello stesso giocatore desideroso di rimanere in Serie A.

Hellas Verona, interesse del Rijeka per Winck
Setti e Bigon - Hellas Verona (Grigolini)

Gianluca Di Marzio 29-01-2016 16:55
Quest'anno ha giocato solo in Coppa Italia, mentre in Serie A, con la maglia dell'Hellas Verona, non ha ancora esordito. E allora Claudio Winck potrebbe anche partire. Sul difensore brasiliano c'è l'interesse del Rijeka, ma il giocatore non sarebbe convinto della destinazione. Dalla Croazia sirene per Winck, sono attesi aggiornamenti.

Udinese, è fatta per Hallfredsson: le cifre dell’operazione con l’Hellas Verona
Gianluca Di Marzio 29-01-2016 16:40
Da Verona ad Udine, si sposterà di pochi chilometri Emil Hallfredsson. E' fatta per il suo passaggio all'Udinese. Dopo aver trovato l'accordo col giocatore, il club della famiglia Pozzo ha raggiunto l'intesa anche con l'Hellas sulla base di circa un milione di euro. Hallfredsson cambia maglia, Colantuono lo aspetta.

Sampdoria, in arrivo Quagliarella e Sala: le ultimissime
Jacopo Sala - Hellas Verona

Gianluca Di Marzio 29-01-2016 16:13
Attiva, attivissima. Protagonista in questi giorni, la Sampdoria. Non solo uscite, il club blucerchiato si concentra anche sui possibili acquisti da definire in questi ultimi giorni di mercato. E chiude in pratica per due colpi. Innanzitutto Fabio Quagliarella, che arriva dal Torino.

Ma in arrivo c'è anche Jacopo Sala. La Sampdoria vuole il jolly dell'Hellas Verona, classe '91, e riuscirà ad ottenerlo. Nella trattativa con la società del presidente Setti, Wszolek, in prestito, diventerà tutto gialloblù. Doppio colpo Samp, che si assicura Quagliarella e Sala

Udinese, Hallfredsson sempre più vicino: c’è l’accordo col giocatore, i dettagli
Gianluca Di Marzio 29-01-2016 13:41
Tante buone prestazioni all'Hellas Verona, da leader del centrocampo, e adesso Emil Hallfredsson può cambiare maglia. E' probabile il suo passaggio all'Udinese: l'accordo tra il club e il giocatore già c'è, la famiglia Pozzo offre un milione alla società gialloblù. Hallfredsson è sempre più vicino, più tardi nuovi aggiornamenti.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE A
Hellas Verona, superata la concorrenza del Livorno: arriva Pereira
29.01.2016 18.30 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
L'Hellas Verona ha un nuovo terzino per tentare la disperata rincorsa alla salvezza: Gianluca Di Marzio rivela che Pedro Pereira diventerà un nuovo giocatore gialloblù: è stato trovato infatti l'accordo con la Sampdoria per il prestito del calciatore classe '98.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Hellas Verona, richieste da Milan e Samp per Pazzini
29.01.2016 17.30 di Raffaella Bon
Due ex che ritornano per Giampaolo Pazzini, attaccante dell'Hellas Verona: secondo quanto da noi raccolto, nelle ultime ore Milan e Sampdoria, entrambe ex squadre del Pazzo, avrebbero sondato la disponibilità del giocatore a tornare e quella degli scaligeri di cederlo.

SERIE A
ATAHOTEL EXECUTIVE - Atalanta, ora le uscite: Denis e Stendardo
29.01.2016 17.00 di Andrea Losapio Twitter: @losapiotmw
In casa Atalanta continua a tenere banco il mercato, nonostante Reja abbia già spiegato come i giocatori a sua disposizione siano tanti. Così, più che sulle entrate, i nerazzurri lavorano alle cessioni. La prima è quella di Denis[...]

Dopo di lui sarà il turno di Guglielmo Stendardo, difensore centrale che é ambito da diverse squadre: può essere un'alternativa in caso De Maio dovesse lasciare il Genoa, altrimenti ci sono opportunità fra Serie B, Hellas Verona e Frosinone. Per il resto, dopo il ritorno di Roberto Gagliardini, difficilmente arriveranno nuovi colpi tra centrocampo e difesa.

SERIE A
Udinese, Hallfredsson a un passo: c'è l'accordo col giocatore
29.01.2016 13.52 di Raimondo De Magistris
Il centrocampista islandese Emil Hallfredsson è sempre più vicino al trasferimento all'Udinese. Il club bianconero - rivela Sky - ha raggiunto l'accordo col giocatore e ha presentato un'offerta da un milione di euro all'Hellas Verona. L'accordo tra le parti è ormai a un passo.

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Perugia, incontro con il Pescara per Valoti
29.01.2016 11.24 di Raffaella Bon
Incontro in corso tra il Perugia e il Pescara per il trequartista Mattia Valoti. Il giocatore di proprietà del Verona piace molto al Grifone che proverà a trovare un accordo per rilevarlo in prestito dopo l'esperienza al Delfino.

SERIE A
Udinese, no dal Verona per Hallfredsson
29.01.2016 10.09 di Andrea Losapio Twitter: @losapiotmw
L'Hellas Verona ha risposto picche alla richiesta dell'Udinese per Emil Hallfredsson, centrocampista islandese che avrebbe rimpolpato la mediana dei bianconeri. I friulani potrebbero cedere Kone al Torino - a meno che non arrivi El Kaddouri - e vorrebbero un ulteriore rinforzo.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


28 Gennaio +   -   =
Marrone ha firmato per il Verona
Postata il 28/01/2016 alle ore 18:45

Verona - L’Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore classe 1990 Luca Marrone. Il centrocampista, di proprietà della Juventus, ha disputato i primi cinque mesi di campionato nel Carpi. Marrone ha già sostenuto le visite mediche e ha scelto l'8 come numero di maglia.

FONTE: HellasVerona.it


Calciomercato Inter, si riapre la pista Sala
Con Montoya vicino al Betis potrebbe arrivare il terzino del Verona

Jacopo Sala ©Getty Images

28/01/2016 10:10
CALCIOMERCATO INTER SALA MONTOYA / MILANO - L'Inter potrebbe riaprire la pista Jacopo Sala in questi ultimi giorni di calciomercato. Con Montoya ormai vicino a lasciare i nerazzurri per accasarsi al Betis, Mancini potrebbe chiedere un rinforzo last minute sull'esterno. Per questo, come riporta 'La Gazzetta dello Sport', il terzino del Verona resta un nome caldo.
J.T.

Calciomercato Sampdoria, Pazzini o Gomez per il dopo Eder
Montella cerca rinforzi in attacco per rimpiazzare l'azzurro

28/01/2016 09:21
CALCIOMERCATO EDER SAMPDORIA GOMEZ ATALANTA / GENOVA - Nella giornata di oggi Eder potrebbe diventare ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter e per questo la Sampdoria si sta guardando intorno per trovarne un sostituto. Viste le difficoltà di arrivare a Paloschi, conteso da Atalanta e Swansea City, nel mirino del club blucerchiato sarebbero finiti Alejandro Gomez proprio dell'Atalanta e Giampaolo Pazzini del Verona. Lo riporta oggi 'Il Secolo XIX'.
M.D.F.

Calciomercato Napoli, Grassi subito ko: ecco Ionita
Il 25enne centrocampista moldavo gioca nell'Hellas Verona

Artur Ionita ©Getty Images

Marco Di Federico
28/01/2016 08:10
CALCIOMERCATO HELLAS VERONA IONITA / NAPOLI - In attesa di conoscere i tempi di recupero di Grassi, subito ko al primo allenamento con la maglia del Napoli, gli azzurri si stanno muovendo per trovare un eventuale sostituto all'ex Atalanta. Secondo il 'Corriere dello Sport', Giuntoli avrebbe bloccato Artur Ionita, 25enne centrocampista dell'Hellas Verona: l'operazione è stata chiusa nella serata di ieri, il moldavo potrebbe arrivare già oggi a Castel Volturno.

FONTE: CalcioMercato.it


Dg e ds Verona a Milano: si parla di Sala?

28 gennaio alle 20:48
Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, i dirigenti del Verona, Riccardo Bigon e Giovanni Gardini, si trovano in un hotel di Milano. Possibile un incontro con l'Inter per parlare di Jacopo Sala, esterno che piace ai nerazzurri.

Atalanta: nel mirino un centrocampista del Verona
28 gennaio alle 12:19
Secondo la Gazzetta dello Sport, l'Atalanta pensa al centrocampista Ionita (Verona) e riporta in nerazzurro il mediano Gagliardini (Vicenza).

Verona, domani le visite di Marrone
28 gennaio alle 00:38
E' fatta per l'arrivo di Luca Marrone al Verona. Domani il centrocampista di proprietà della Juventus, ma in prestito al Carpi fino a gennaio, sosterrà le visite mediche con il suo nuovo club, come riporta Sky Sport.

FONTE: CalcioMercato.com


Hellas Verona, summit con il Genoa per Ionita e Moras
Gianluca Di Marzio 28-01-2016 20:30
Genoa-Hellas Verona asse infuocato di mercato, in ballo c'è il futuro di Ionita e quello di Moras. Da pochi minuti, infatti, è iniziato un incontro tra i due presidenti, Enrico Preziosi e Maurizio Setti, per trattare il trasferimento dei due giocatori in rossoblu. Colloquio importante, forse decisivo: il Genoa cerca nuovi rinforzi.

Inter, il Norwich ci prova per Santon: in caso di uscita, ritorno di fiamma per Sala
Gianluca Di Marzio 28-01-2016 12:18
Tanti i movimenti che vedono l'Inter protagonista, sia in entrata che in uscita, in questi ultimi giorni di mercato. Archiviato ormai l'addio ad Andrea Ranocchia, i nerazzurri potrebbero salutare anche Davide Santon, sul quale è piombato nelle ultime ore il Norwich. Nel caso in cui dovessero lasciare Appiano Gentile sia l'esterno italiano che Martin Montoya, per il quale è arrivata ieri un'offerta del Betis Siviglia, il club nerazzurro tornerebbe di nuovo su Jacopo Sala del Verona. Si accende il mercato dell'Inter, possibili movimenti anche in difesa.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Hellas Verona-Genoa, concluso l'incontro tra presidenti
28.01.2016 22.20 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Fonte: Simone Bernabei
Si è appena concluso a Milano l'incontro tra i massimi esponenti di Hellas Verona e Genoa, Maurizio Setti ed Enrico Preziosi: entrambi hanno lasciato l'hotel senza rilasciare dichiarazioni, dopo aver parlato di Moras e Ionita. Incontro interlocutorio, le parti dovrebbero aggiornarsi nei prossimi giorni.

SERIE A
Hellas Verona, asse caldissimo col Genoa: si parla anche di Moras
28.01.2016 21.00 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Genoa-Hellas Verona asse infuocato di mercato, secondo quanto riferisce Sky: è iniziato da poco un incontro tra i due presidenti, Enrico Preziosi e Maurizio Setti, come da noi anticipato. Si parlerà non solo di Artur Ionita, ma anche del difensore Vangelis Moras, obiettivi dei rossoblù.

SERIE A
TMW - Genoa, incontro in corso tra Preziosi e Setti: possibile contatto per Ionita
28.01.2016 20.24 di Lorenzo Di Benedetto Twitter: @Lore_Dibe88

TMW - Genoa, incontro in corso tra Preziosi e Setti: possibile contatto per Ionita
Prosegue il lavoro sul mercato di Enrico Preziosi. In questi minuti il patron del Genoa è a colloquio con il presidente del Verona Maurizio Setti. Probabile che i due stiamo parlando del futuro di Artur Ionita, nel mirino del Grifone qualora dovesse concretizzarsi la trattativa per il passaggio di Diego Perotti dai rossoblu alla Roma. Contatti in corso a Milano, il Genoa si muove su più fronti, in vista delle ultime ore di calciomercato.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, l'Atalanta tenta l'inserimento per Ionita
28.01.2016 16.33 di Raffaella Bon
L'Atalanta proverà il tutto per tutto per inserirsi nella trattativa tra Verona e Genoa per Artur Ionita. I nerazzurri sono tornati a farsi sotto per il centrocampista rumeno, ma la sensazione è che il Grifone sia in netto vantaggio e ormai prossimo alla chiusura dell'affare.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


CALCIOMERCATO
Sartori su D'Alessandro: Non lo cediamo, ma...
28/01/2016 11:50
Il direttore sportivo dell'Atalanta Giovanni Sartori, sentito in esclusiva da Tggialloblu.it, ha parlato di Marco D'Alessandro, esterno offensivo nel mirino di Carpi e Verona. "Abbiamo valutato le richieste, consapevoli che se andasse a giocare nell'Hellas o nel Carpi troverebbe più continuità, ma abbiamo deciso di tenerlo perché è un elemento importante per il nostro allenatore".

Parole che chiuderebbero la porta ai club interessati al giocatore romano. Condizionale d'obbligo a pochi giorni dalla fine del mercato. Le due gare da titolare disputate da D'Alessandro in gennaio contro Udinese e Genoa (la prima con tanto di gol), sembravano aver fatto tramontare definitivamente ogni possibilità di cessione da parte dell'Atalanta, ma il giocatore nelle ultime due gare contro Inter e Frosinone è tornato in panchina dall'inizio alla fine. Sartori afferma che D'Alessandro non cambierà maglia, ma sono da escludere colpi di scena nell'ultimo giorno di mercato (lunedì prossimo) soprattutto se il giocatore dovesse finire per la terza volta consecutiva in panca senza disputare nemmeno un minuto.

Il Verona tenterà un nuovo assalto, offrendo in cambio Bosko Jankovic. (L.F.)

CALCIOMERCATO
Visite per Marrone
Arriva in prestito

28/01/2016 10:43
Luca Marrone, classe '90, è un nuovo giocatore del Verona. Ha rescisso il contratto che lo legava al Carpi ed è stato girato dalla Juventus (proprietaria del suo cartellino) in prestito secco al Verona.
In mattinata ha svolto le visite mediche e nel pomeriggio sarà a Peschiera con i nuovi compagni impegnati in un test amichevole con la Primavera.

FONTE: TGGialloBlu.it


27 Gennaio +   -   =
PEDULLÀ: "GARDINI NUOVO DG NERAZZURRO? GRANDE RAPPORTO CON MANCINI: POTREBBE..."
© foto di Federico De Luca

27.01.2016 23:40 di Sabine Bertagna Twitter: @SBertagna
Fonte: Sportitalia
A Sportitalia si parla del potenziale nuovo direttore generale dell'Inter. Secondo Alfredo Pedullà: "Giovanni Gardini, direttore generale dell'Hellas Verona, potrebbe diventare dg dell'Inter. Ha un grande rapporto con Mancini. In corsa c'era anche Zanzi, l'ha spuntata Gardini: è una situazione che si può concretizzare da subito. Gardini potrebbe diventare operativo già alla fine del mercato." E a proposito della situazione burocratica ha aggiunto: "Adesso va seguita la situazione burocratica: per regolamento Gardini, ora sotto contratto a Verona, dovrebbe aspettare fine stagione prima di insediarsi nel nuovo club. Ma è possibile che l'Inter chieda e ottenga la deroga per tesserarlo subito, come ha fatto il Genoa con Sogliano. E' comunque una decisione presa e che diventerà presto operativa."

FONTE: FCInter1908.it


Juventus: occhi su un talento del Verona
27 gennaio alle 23:37
La Juventus guarda con attenzione al calciomercato dei giovani. L'ultima idea è Luca Checchin, centrocampista classe 1997 dell'Hellas Verona. A rivelarlo è SkySport.

Genoa: può arrivare un difensore del Verona

27 gennaio alle 23:31
Moras è l'ultima idea per la difesa del Genoa. Secondo Skysport il centrale greco del Verona può essere il sostituto del partente De Maio.

Marrone al Verona, ci siamo

27 gennaio alle 17:21
Luca Marrone al Verona, ci siamo: il centrocampista scuola Juve ha di fatto chiuso la sua parentesi al Carpi. Il jolly di centrocampo e difesa rimarrà in Veneto fino a fine stagione.

FONTE: CalcioMercato.com


Juventus, piace il giovane Checchin del Verona
Beppe Marotta - Juventus FC
Gianluca Di Marzio27-01-2016 23:48
La Juventus continua il mercato sull'onda verde che la porta a visionare diversi giovani talenti in giro per l'Italia. Occhi in casa Verona, sul centrocampista classe '97 Luca Checchin. Il club bianconero ha fatto un'offerta per un prestito con diritto di riscatto, rifiutata dall'Hellas, per un giocatore che ha già esordito anche in Serie A, due presenze per lui nel massimo campionato, anche se mai da titolare, ed altrettante in Coppa Italia. Altra operazione 'giovane' per una Juve che guarda con attenzione al futuro.

Genoa, accordo per Ionita. Ma Atalanta e Napoli non mollano
Gianluca Di Marzio 27-01-2016 00:45
L'ultimo posto in classifica del Verona fa male, anche ad Artur Ionita. Per il centrocampista classe '90 è infatti tempo di cambiare aria: è stato trovato un accordo per il trasferimento tra il Genoa e i gialloblù, ma interessate al moldavo rimangono Atalanta e Napoli.

L'idea è quella di intraprendere una sinergia tra i due club, con il giocatore che andrebbe già in questa sessione di calciomercato a Bergamo, prima di volare in Campania nelle prossime stagioni. Ancora tutto da vedere nonostante l'accordo col Genoa, futuro di Ionita ancora in bilico: Atalanta e Napoli alla finestra.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE A
Cinque giorni al gong - Hellas, difensore e centrocampista. Ionita in uscita
27.01.2016 11.40 di Lorenzo Di Benedetto Twitter: @Lore_Dibe88
Hellas Verona a caccia di una salvezza che avrebbe dell'incredibile. Un'impresa ardua quella della squadra di Gigi Delneri, che negli ultimi giorni di mercato cercherà di puntellare la rosa con un difensore e un centrocampista. Sono questi i due obiettivi di mercato della società scaligera, con il nome di Guglielmo Stendardo si è fatto largo nel corso degli ultimi giorni, ma sul centrale dell'Atalanta ci sarebbero anche altre società, sia in Serie A che in B. Per questo il club si sta muovendo anche in altre direzioni. Per quel che riguarda il centrocampo invece il nome potrebbe essere quello di Luca Marrone dal Carpi, anche se il sogno, per l'esterno, resta Milos Krasic. In uscita invece Artur Ionita: Genoa e Atalanta sono su di lui, con il Verona che non dovrebbe opporre resistenza alla sua cessione.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


26 Gennaio +   -   =
Marcone è ufficialmente gialloblù
Postata il 26/01/2016 alle ore 20:25

Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito a titolo temporaneo le prestazioni sportive del portiere classe 1993 Richard Marcone. Il calciatore, di proprietà del Trapani Calcio, ha disputato la prima parte della stagione nelle fila del Vicenza Calcio.

Il portiere ha scelto l'88 come numero di maglia.

Ufficiale: Rafael passa al Cagliari Calcio
Postata il 26/01/2016 alle ore 19:40

Verona - L'Hellas Verona comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, con diritto di opzione, le prestazioni sportive del calciatore Rafael De Andrade Bittencourt Pinheiro al Cagliari Calcio.

Ufficiale: Zaccagni in prestito al Cittadella
Postata il 26/01/2016 alle ore 16:55

Verona - L’Hellas Verona FC comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, con diritto di opzione e contro opzione, le prestazioni sportive del calciatore Mattia Zaccagni all’Associazione Sportiva Cittadella.

FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
Clamoroso, Sky annuncia: Ionita al Genoa
26/01/2016 22:06
Artur Ionita, l'uomo chiave del Verona di Delneri, sarebbe con le valigie in mano destinazione Genova, sponda rossoblù. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il centrocampista moldavo verrà ufficializzato una volta che il club di Preziosi avrà ceduto Diego Perotti alla Roma, ma la trattativa è ormai stata portata a termine.
L.VAL.

CALCIOMERCATO
Marcone a Peschiera da questo pomeriggio
26/01/2016 12:56
Richard Marcone è un nuovo portiere del Verona. Oggi pomeriggio primo allenamento a Peschiera per lui: l'ufficialità non è ancora arrivata, e dovranno essere effettuate le visite mediche prima della firma. Intanto, grazie ad un nullaosta del Vicenza (squadra in prestito dove militava) e del Trapani (squadra che ne detiene il cartellino), il giocatore può allenarsi con la squadra di Delneri già da oggi. La formula? Prestito con diritto di riscatto.
L.VAL.

CALCIOMERCATO
Rafael ha detto sì all'offerta del Cagliari
26/01/2016 11:13
Ora non ci sono più dubbi, Rafael chiuderà la stagione in serie B con la maglia del Cagliari. Dopo aver tentennato di fronte alla prima proposta di prestito, il portiere brasiliano ha accettato il trasferimento in Sardegna fino a giugno. Più che un addio potrebbe sembrare un arrivederci, visto che Rafael è legato contrattualmente all'Hellas fino al giugno del 2017. Al suo posto arriverà nel Verona Marcone del Vicenza.

FONTE: TGGialloBlu.it


Genoa, Ionita a un passo
26 gennaio alle 20:45
Artur Ionita è a un passo dal Genoa. Domani la società del presidente Preziosi chiuderà per l'arrivo dell'esterno moldavo dal Verona dopo aver ceduto Perotti alla Roma, come riporta Sky Sport.

Cagliari: proposto Jankovic

di Daniele Longo
26 gennaio alle 16:12
Bosko Jankovic può lasciare il Verona. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, l'esterno serbo è stato proposto al Cagliari.

Verona, Siligardi per arrivare a Marrone

26 gennaio alle 12:57
Il Verona cerca rinforzi sul mercato per provare a centrare una salvezza difficile. Come scrive Tuttosport, nel mirino degli scaligeri c'è Marrone, centrocampista di scuola Juve ora al Carpi. Per cedere l'ex Sassuolo il club biancorosso vuole Siligardi.

FONTE: CalcioMercato.com


21:58 | martedì 26 gennaio 2016
Genoa: Ionita vicino, accordo col Verona | Sky Sport
Manca poco alla formalizzazione dell'affare

GENOA IONITA VERONA
di Matteo Baldini - twitter:@Teo_Baldini
GENOA IONITA VERONA - Il Genoa, rinfrancato dagli ultimi risultati positivi ottenuti in campionato, si rivela particolarmente attivo sul mercato, come di consueto, e non mancano novità per quanto riguarda il centrocampo che mister Gasperini avrà a disposizione nella seconda parte della stagione. Secondo quanto sottolinea Sky Sport, infatti, i rossoblu avrebbero raggiunto un accordo di massima con l'Hellas Verona per il passaggio di Artur Ionita al Genoa.

MANCA POCO - Il centrocampista arrivato nella scorsa stagione nel club scaligero arriverà alla corte di Gasperini a titolo definitivo: per formalizzare il tutto si attende la cessione di Diego Perotti alla Roma. Dopo Cerci e Suso per l'attacco ecco dunque che il club di Preziosi si avvicina a grandi passi ad un nuovo rinforzo, stavolta per il centrocampo, reparto in cui il Genoa ha perso Tino Costa cedendolo alla Fiorentina.

15:50 | martedì 26 gennaio 2016
Atalanta, pressing Carpi ed Hellas Verona per D'Alessandro
Il giocatore può lasciare la Dea: gli aggiornamenti

di Antonio Parrotto - twitter:@AntonioParr8© Foto: www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO CARPI VERONA D'ALESSANDRO ULTIMISSIME - Vi abbiamo parlato pochi giorni fa della volontà dell'Atalanta di trattenere Monachello e D'Alessandro nonostante le numerose richieste pervenute al club orobico da tanti club italiani. Con l'arrivo a Bergamo di Gakpè dal Genoa però sono cambiate le carte in tavola per D'Alessandro: l'esterno vuole giocare e potrebbe lasciare l'Atalanta nel mercato di gennaio.

LE ULTIME - Stando a quanto appreso in esclusiva dalla redazione di "Calcionews24.com", Carpi ed Hellas Verona, in particolar modo, sono in pressing sull'Atalanta per ingaggiare il forte esterno offensivo scuola Roma. D'Alessandro ha collezionato 11 presenze in questa stagione trovando anche il primo gol in serie A e Castori e Delneri vogliono scommettere su di lui per tentare la scalata alla salvezza.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Niente Italia per Rose del Lione: Lorient in vantaggio
26.01.2016 22.38 di Lorenzo Di Benedetto Twitter: @Lore_Dibe88
Fonte: Marco Conterio
Nelle ultime ore si era parlato della possibilità che il difensore del Lione Lindsay Rose potesse sbarcare in Italia, con Fiorentina, Carpi e Verona che erano sulle tracce del centrale. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TuttoMercatoWeb.com però il giocatore si sarebbe convinto ad accettare il Lorient e tra i due club ci sarebbe già un accordo di massima.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, il Napoli su Ionita. Poi lo girerebbe in prestito all'Atalanta
26.01.2016 14.24 di Raffaella Bon
Interessamento del Napoli per Artur Ionita: secondo quanto appreso dalla nostra redazione, il club partenopeo potrebbe prelevare il centrocampista moldavo dall'Hellas Verona, per poi girarlo in prestito all'Atalanta, da tempo interessata. Questo affare potrebbe peraltro sbloccare la cessione di Luca Cigarini dal club orobico alla Fiorentina.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Carpi, sfida Samp-Verona per Marrone
26.01.2016 12.53 di Raffaella Bon
Si accende la sfida per l'acquisto del centrocampista del Carpi Luca Marrone, dopo i contatti negli ultimi giorni con il Verona, anche la Sampdoria si è fatta avanti per il calciatore ex Juventus.

SERIE B
Cesena, il sogno per la difesa è Stendardo
26.01.2016 12.12 di Andrea Losapio Twitter: @losapiotmw
Il Cesena punta a rinforzare la propria difesa con un nome altisonante come quello di Guglielmo Stendardo, in uscita dall'Atalanta. Sullo stopper c'è pure l'opzione Frosinone, oltre all'interesse - datato - dell'Hellas Verona.

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Cagliari, visite in corso per Rafael: in arrivo la firma
26.01.2016 09.59 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Un nuovo portiere per il Cagliari. Visite mediche in corso in Sardegna per Rafael, che arriva dall'Hellas Verona in prestito fino al termine della stagione. Dopo le visite la firma del contratto. Rafael pronto ad una nuova avventura, in rossoblù...

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


25 Gennaio +   -   =
Verona: occhi su una punta del Cagliari

25 gennaio alle 18:03
Secondo quanto appreso da calciomercato.com il Verona ha chiesto al Cagliari l'attaccante Marco Sau, in scadenza nel 2019.

FONTE: CalcioMercato.com


18:37 | lunedì 25 gennaio 2016
Cagliari, Giulini: «Rafael al posto di Cragno»
Continua: «Benedetti va all'Entella»

di Massimo Balsamo - twitter:@Massimo_Bals
CALCIOMERCATO CAGLIARI GIULINI ULTIME - Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha rilasciato una lunga intervista a L'Unione Sarda, tra mercato e nuovo stadio. Ecco quanto evidenziato dai colleghi di Cagliarinews24.com: «Oggi il difensore Benedetti, a cui faccio i comlimenti per la grande applicazione che ci ha messo in questi mesi, va all'Entella. Il portiere Cragno va in prestito al Lanciano, dove giocherà certamente. Al suo posto arriva Rafael, da Verona, un giocatore di esperienza che darà ancora più spessore tecnico al nostro organico».

[...]

FONTE: CalcioNews24.com


LEGA PRO
Cittadella, in arrivo il centrocampista Zaccagni
25.01.2016 16.12 di Tommaso Maschio
Il Cittadella sarebbe vicino a chiudere per un centrocampista dell'Hellas Verona. Si tratta di Mattia Zaccagni, classe '95, finito nel mirino del club veneto per rinforzare un reparto che deve fare i conti con gli infortuni di Paolucci e Bobb. La trattativa, come riporta Padovagoal.it, è in fase avanzata e nelle prossime ore sono attese novità.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Fiorentina, frenata per Cigarini: l'Atalanta cerca il sostituto
25.01.2016 15.00 di Pietro Lazzerini
Fonte: Raffaella Bon
[...] I nerazzurri, prima di chiudere la sua cessione, che è ancora ampiamente possibile, hanno bisogno di trovare un sostituto all'altezza. Sartori ha già fatto un sondaggio per Artur Ionita, ma il Verona ha chiesto 5 milioni di euro, bloccando la trattativa sul nascere.

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Ternana, no a Spezia e Verona per Masi e Furlan: le ultime
25.01.2016 12.53 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
La Ternana resiste e si tiene i pezzi pregiati. Doppio no, a Spezia ed Hellas Verona, per il difensore Masi e il centrocampista Furlan. Il club umbro resiste, la sensazione è che difficilmente farà grandi manovre di mercato in questa sessione, anche se continua a monitorare i movimenti degli attaccanti. Tutto rimandato. Ora l'obiettivo è resistere alle sirene di mercato per i propri giocatori. E continuare a far bene.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Hellas Verona, si avvicina Marcone dal Vicenza: i dettagli
25.01.2016 11.36 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Un nuovo portiere per l'Hellas Verona. Praticamente preso Richard Marcone dal Vicenza, prestito con diritto di riscatto (3 anni di contratto in caso di eventuale riscatto) e operazione vicinissima alla fumata bianca, che potrebbe arrivare oggi. Marcone verso una nuova avventura. L'Hellas Verona lo aspetta...

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, in giornata contatti per Marrone
25.01.2016 11.06 di Raffaella Bon
Continua il testa a testa fra Sampdoria e Verona per Luca Marrone, centrocampista oggi al Carpi ma di proprietà della Juventus. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione nella giornata di oggi il club del presidente Setti ha in programma una serie di contatti per cercare di sbloccare la situazione e garantire così un nuovo centrocampista a Luigi Delneri.

RASSEGNA STAMPA
Atalanta, L'Eco di Bergamo: "Per la mediana spunta Ionita"
25.01.2016 07.18 di Andrea Losapio Twitter: @losapiotmw
L'Eco di Bergamo oggi in edicola spiega come serva almeno un centrocampista all'Atalanta di Giovanni Sartori. Nel novero ci sono Mocinic, Mauri, Nocerino, Acosty e parecchi altri, ma ieri il dirigente era a Verona per visionare Artur Ionita, mediano dell'Hellas. Intanto Cigarini è stato considerato incedibile.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


24 Gennaio +   -   =
Atalanta, tentativo per Ionita del Verona
Gianluca Di Marzio 24-01-2016 18:50
Dopo il pareggio di ieri sul campo del Frosinone, l'Atalanta torna al lavoro per quanto riguarda il mercato. Visto il possibile trasferimento di Cigarini alla Fiorentina, il club nerazzurro farà domani un tentativo per Artur Ionita, centrocampista classe '90 di proprietà del Verona, che in questa stagione ha messo a segno solo tredici presenze. Ultima settimana di mercato, ultimi tentativi: Atalanta a caccia di un centrocampista.

Spezia, in arrivo Albertazzi: firma prevista per martedì
Gianluca Di Marzio 24-01-2016 12:55
Nuovo rinforzo in arrivo in casa Spezia. La squadra di Mimmo Di Carlo accoglierà presto Michelangelo Albertazzi, ex difensore del Milan attualmente all'Hellas Verona: firma prevista per martedì e nuova esperienza alle porte per il terzino, che è ormai vicino dunque a continuare la propria stagione con la maglia bianconera.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE A
Carpi, vicinissimo l'addio di Marrone: Samp destinazione preferita
24.01.2016 21.43 di Alessandra Stefanelli
Come riportato da Gianlucadimarzio.com, potrebbe profilarsi una nuova esperienza per il centrocampista Luca Marrone. Il calciatore scuola Juventus è stato escluso dalla lista di convocati per l'Inter ed è sempre più lontano dal Braglia. Sulle sue tracce ci sono il Verona, che lo vuole per sostituire l'infortunato Viviani, e la Sampdoria. Proprio quest'ultima piazza sarebbe quella più gradita al calciatore, che la considera decisamente più importante e stimolante.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


23 Gennaio +   -   =
Carpi, Marrone non convocato: il giocatore aspetta Sampdoria e Hellas
Luca Marrone - Cordoba

Gianluca Di Marzio 23-01-2016 14:11
Intrigo Marrone. Il centrocampista, in prestito dalla Juventus, non è stato convocato dal Carpi per la sfida di domani contro l'Inter. Scelta tecnica? Non proprio. Il suo nome negli ultimi giorni è stato infatti accostato a Verona e Sampdoria, pronte a sfidarsi per Marrone. E il giocatore sembra aver deciso la priorità: prima di chiudere con l'Hellas, aspetterà finché potrà i bluerchiati. Samp e Verona si sono fatte avanti, ora la palla passa a Marrone.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


MERCATO – Marrone preferisce la Sampdoria all’Hellas Verona
Luca Marrone, centrocampista della Juventus in prestito al Carpi, potrebbe approdare alla Sampdoria in questa sessione di mercato


di redazionejuvenews, 23/01/2016, 20:27
Gianluca Di Marzio, tramite il suo sito internet ufficiale,ha rivelato che Luca Marrone è ad un passo dall’addio al Carpi. Il centrocampista, in prestito dalla Juventus, non è stato convocato dal Carpi per la sfida di domani contro l’Inter. Il suo nome negli ultimi giorni è stato accostato a Verona e Sampdoria e il giocatore sembra aver deciso la priorità: prima di chiudere con l’Hellas, aspetterà finché potrà i blucerchiati.

FONTE: JuveNews.eu


#SerieB – il Cagliari cerca l’accordo per Rafael
By Federico Dessi23 gennaio 2016

In queste ore di calciomercato si sta profilando un mega scambio tra portieri di Serie A e Serie B. Tutto ruota attorno a tre società: Cagliari, Verona e Vicenza. Il Cagliari vorrebbe puntare su di un portiere esperto per fare da guardaspalle a Storari e lasciar partire Cragno in prestito per dargli la possibilità di giocare. Il nome più caldo per i sardi è quello di Rafael dell’Hellas Verona che però vorrebbe trovare prima il suo sostituto e poi cedere il portiere brasiliano. Il Verona quindi sta sondando il terreno per Marcone del Vicenza, corteggiato dal Carpi che lo vorrebbe per sostituire il partente Benussi. Un giro di portieri che dovrebbe risolversi nel momento in cui il Verona trovasse il sostituto di Rafael.

FONTE: RadioGoal24.it


L’Hellas Verona valuta lo svincolato Ledesma
gennaio 23, 2016
La società del presidente Maurizio Setti, dopo l’operazione alla caviglia di Federico Viviani (almeno un mese di stop, ndr) sta pensando allo svincolato Cristian Daniel Ledesma. Il centrocampista argentino ex Lazio, classe 1982, si era già offerto questa estate al club di via Belgio prima di trasferirsi al Santos. Fonte: La Gazzetta dello Sport

FONTE: RadioGoal24.it


SERIE B
Cagliari, manca l'accordo con Rafael. Stallo per Marcone-Verona
23.01.2016 10.59 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
In stand-by il maxi giro di portieri atteso in questa sessione di mercato fra Serie A e Serie B. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport infatti Rafael del Verona non avrebbe ancora trovato l'accordo per il suo passaggio al Cagliari. Uno stallo che ha bloccato anche il passaggio all'Hellas di Richard Marcone del Vicenza. Da non escludere che il portiere biancorosso possa finire a Carpi al posto di Francesco Benussi.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


22 Gennaio +   -   =
ESCLUSIVE TB
ESCLUSIVA TB - Calciomercato Pescara, la situazione di Caprari
22.01.2016 12:59 di Nicole Gomena
Caprari è uno dei nomi caldi di questa sessione di mercato. Giorni fa sembrava che il giocatore potesse trasferirsi all'Hellas Verona già a gennaio, ma l'affare è stato bloccato in quanto Oddo punterebbe a grandi traguardi e non intenderebbe rinunciare ad una delle colonne portanti della squadra a metà campionato. Altro interessamento, quello da parte della Fiorentina, che avrebbe contattato l'entourage di Caprari la scorsa settimana per assicurarsene le prestazioni a partire da giugno. Tuttavia, secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra Redazione, le parti non sembrano essersi più parlate, dunque al momento non esisterebbe alcuna trattativa.

CALCIOMERCATO
Cesena: pressing su Falco; sirene dalla A per Lucchini
22.01.2016 08:00 di Marco Lombardi
Fonte: Gianluca Di Marzio
S'infiamma il mercato del club bianconero [...]
Movimenti anche in uscita... Corteggiato l'esperto centrale difensivo Stefano Lucchini (35). Per lui sprintano Pescara ed Hellas Verona. All'orizzonte un ritorno alla corte del "vecchio" maestro Gigi Delneri?

FONTE: TuttoB.com


SERIE B
Virtus Lanciano. Ammainata l'ultima bandiera. Carlo Mammarella alla Pro Vercelli
Raggiunto l'accordo. Il capitano saluta dopo 8 anni in rossonero

[...]

Qualcosa si muove anche in entrata nel mercato della Virtus Lanciano. Manca ancora l'ufficialità per il portiere Cragno (alla fine però l'affare dovrebbe farsi, ndr) e per il difensore Benedetti, entrambi del Cagliari. Per il centrocampo i nomi nuovi sono quelli dei baby Zaccagni e Rocca, rispettivamente di Hellas Verona e Sampdoria.

[...]
Andrea Sacchini
21/01/2016 - 10:34

FONTE: PrimaDaNoi.it


Hellas Verona: cambio di portiere in vista

22 gennaio alle 12:19
Per la porta dell'Hellas Verona è vicino Marcone (Vicenza): si farà quando Rafael dirà sì al Cagliari; per l’esterno offensivo l’ipotesi last minute potrebbe essere D’Alessandro (Atalanta, che può andare anche a Carpi nello scambio con Matos). Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, in stand by lo scambio Marrone-Siligardi.

FONTE: CalcioMercato.com


CALCIOMERCATO
Mercato Hellas, priorità a centrocampo
22/01/2016 10:28
Con l'arrivo del brasiliano Samir, i recuperi di Pisano e Albertazzi, le buone indicazioni arrivate da Fares nel ruolo di terzino sinitro, la difesa del Verona non cambierà, anche perché il reparto da quando c'è Delneri conta anche Sala. In totale oggi ci sono 9 difensori per quattro posti (Pisano-Sala; Moras-Bianchetti; Helander-Samir; Souprayen-Fares-Albertazzi). Winck non è il caso di prenderlo in considerazione, visto che non gioca con la prima squadra nemmeno nei test contro la Primavera.

Il reparto che necessita di almeno un innesto importante è il centrocampo. Delneri è un amante del 4-4-2, ma in denterminate situazioni e contro un certo tipo di avversario ha optato per un centrocampo a tre (come nel secondo tempo contro la Roma). L'assenza prolungata di Viviani e la partenza di Matuzalem hanno cambiato i programmi della società e dell'allenatore che riteneva il reparto a posto. Checchin deve crescere, Zaccagni non dà le garanzie richieste da Delneri che lo considera un giocatore più offensivo. Al momento i centrocampisti centrali disponibili sono di fatto tre: Ionita, Greco e Hallfredsson. Troppo pochi. Marrone è un obiettivo reale. Di Romulo preferiamo non parlarne, attendiamo solo i fatti.

Capitolo attacco. In questo reparto inseriamo anche i cosiddetti esterni offensivi. Nell'ipotetico 4-4-2 di Delneri i giocatori in grado di fare la fascia (una volta si chiamavano ali) sono Jankovic, Gomez, Siligardi, Rebic, Emanuelson, Wszolek. Tra questi alcuni possono giocare da seconda punta (Gomez, Rebic ed anche Siligardi) altri farebbero più fatica.

Restando agli esterni il diesse Bigon sta valutando la cessione di Siligardi e Jankovic che non hanno convinto del tutto in un reparto dove al momento c'è abbondanza (anche Fares può svolgere questo ruolo). Pazzini e Toni sono due prime punte con caratteristiche diverse. Potremmo rivederli assieme, ma al momento la questione non si pone visto che il Capitano è ai box per uno stiramento. (L.F.)

FONTE: TGGialloBlu.it


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Hellas Verona, idea Barreto. Il giocatore riflette
22.01.2016 14.57 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Gonzalo Barreto, attaccante classe 1992 del Danubio che in Italia ha vestito la maglia della Lazio, può sbarcare in Italia a gennaio. Ci pensano in tante, ci ha provato pure il Palermo nelle scorse settimane ed ora sarebbe arrivato un sondaggio da pare dell'Hellas Verona. Il giocatore riflette, la classifica deficitaria del club certo non aiuta giocatori a sposare il progetto, ma le idee di Bigon-Gardini potrebbero far cambiare idea a Barreto. Sicché la trattativa è possibile, ma con il potenziale arrivo di Barreto potrebbe anche uscire un uomo in attacco.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


21 Gennaio +   -   =
Esclusiva: Verona, arriva il portiere Marcone
21-01-2016, 17.20
Un portiere per il Verona. Arriva Richard Marcone, 23 anni oggi (auguri) che rientra a Trapani dal prestito a Vicenza e va subito da Delneri. Una situazione che permetterà probabilmente di sbloccare un giro di portieri: Cragno, corteggiato dalla scorsa estate, al Lanciano e Rafael in direzione Cagliari. Ma anche e soprattutto Marcone al Verona...

FONTE: AlfredoPedulla.com


Sabelli al Carpi: Marrone al Verona per Siligardi?
21 gennaio alle 11:51
Fumata bianca per Stefano Sabelli al Carpi. Secondo la Gazzetta dello Sport, il terzino destro arriva in prestito oneroso (300mila euro) dal Bari con diritto di riscatto fissato a 2,2 milioni, che diventerà obbligo in caso di salvezza. Lo stesso Carpi non molla il centrocampista de Guzman del Napoli e chiede Siligardi al Verona: possibile scambio con Marrone, l'alternativa è Falco del Bologna. Verona e Carpi sono entrambi interessati a D'Alessandro dell'Atalanta. In uscita Jankovic da una parte, Spolli (al Chievo), Wilczek (al Brondby), Lazzari, Gabriel Silva e Borriello dall'altra.

FONTE: CalcioMercato.com


Verona, idea Milos Krasic
L'esterno serbo potrebbe tornare in Italia per volontà di Delneri

Milos Krasic ©Getty Images

21/01/2016 12:00
CALCIOMERCATO VERONA KRASIC DEL NERI / VERONA - Secondo quanto riporta 'TuttoSport' il Verona starebbe pensando di riportare in Italia Milos Krasic. Del Neri lo ha già allenato nella sua precedente esperienza alla Juventus e crede nel suo rilancio. L'esterno serbo classe 1984 è al momento svincolato.
J.T.

FONTE: CalcioMercato.it


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, ag. Moras smentisce: "Spezia? Non ne so nulla"
21.01.2016 21.15 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Non dovrebbe esserci lo Spezia nel futuro di Vangelis Moras (34), difensore del Verona accostato al club ligure nelle scorse settimane. Almeno secondo le parole dell'agente George Kazianis che, contattato da Tuttomercatoweb.com, ha smentito la cessione del suo assistito al club che milita nel campionato di Serie B. "Se ci sono stati contatti per il trasferimento allo Spezia? Nessuno, in realtà. Non so niente di queste voci di mercato", le parole del procuratore.

SERIE A
Verona, ne manca uno per reparto. Krasic il sogno di Delneri
21.01.2016 13.51 di Simone Bernabei Twitter: @Simo_Berna
Un difensore, un esterno e probabilmente un centrocampista. Sono queste le priorità del Verona di Gigi Del Neri per questa sessione di mercato. Nei giorni scorsi sono arrivati Emanuelson e Samir, ma per sopperire alla partenza di Rafa Marquez, soprattutto da un punto di vista di personalità, serve altro. Saltate le ipotesi Ranocchia e Gentiletti, gli occhi degli scaligeri sembrano essersi diretti verso Guglielmo Stendardo, ma occhio alle sorprese targate Bigon. Questione centrocampo: tutto dipenderà dalle condizioni di Viviani, in caso l'infortunio dovesse rivelarsi più serio del previsto si punterà tutto su Marrone oggi al Carpi. Caldo in questo senso lo scambio fra l'ex Juve e Siligardi. Quindi l'esterno, col sogno che risponde al nome Milos Krasic. Delneri lo conosce bene per averlo allenato alla Juve, oggi è svincolato e l'Hellas potrebbe davvero puntare su di lui per regalare al tecnico l'esterno tanto richiesto.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Ds Carpi: "Felici per Sabelli. De Guzman? Complicato"
21.01.2016 13.20 di Gaetano Mocciaro Twitter: @gaemocc
[...]

Carpi molto attivo fra entrate e uscite. Tra i movimenti previsti può esserci anche quello di uno scambio Siligardi-Marrone col Verona?
"Siamo in una fase dove le società si scambiano informazioni. Noi dobbiamo fare uscita".

[...]

SERIE B
Cagliari, in arrivo Rafael dal Verona in prestito
21.01.2016 11.03 di Ivan Cardia Twitter: @ivanfcardia
Un nome nuovo per la porta del Cagliari: secondo quanto riferito dai colleghi di Gazzetta dello Sport, i rossoblù sarebbero pronti a prendere in prestito Rafael dal Verona per poi girare Alessio Cragno. Per sostituire il brasiliano, gli scaligeri pensano a Rafael, omonimo del Napoli, come pure a Pegolo, su cui vi sarebbe anche il Carpi.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


20 Gennaio +   -   =
Verona, Delneri vuole l'ex Juve Krasic

20 gennaio alle 19:00
Dal 2010 al 2012 ha vestito, con poca fortuna, la maglia della Juventus. Milos Krasic arrivò dal CKSA Mosca come colpo estivo dei bianconeri: 15 milioni di euro nelle casse del club russo e contratto quadriennale con la società bianconera. 40 presenze in Serie A e 8 gol, 7 dei quali arrivarono nella sua prima stagione, conditi anche da 8 assist. Sulla panchina di quella Juve c'era Gigi Delneri. Ora al Verona, il tecnico friulano vuole proprio Milos Krasic.

SVINCOLATO - Come scrive hellasnews.it, Delneri lo vuole per il suo 4-4-2. Ora svincolato, dopo la risoluzione del contratto con Lechia Gdansk, Milos Krasic (fonte foto sport.trojmiasto.pl) può tornare in Italia per rilanciare una carriera che doveva essere luminosa, salvo poi eclissarsi, dopo il primo anno positivo con Delneri, sotto la gestione Conte. Dopo il biennio in bianconero, più ombre che luci tra Fenerbahce, Bastia e Lechia Gdansk. 3 gol nelle ultimi 4 stagioni (nel 2014-15 è stato messo fuori squadra dal club turco dopo il rientro dal prestito al Bastia). Ora può ritrovare Delneri, l'ultimo capace di valorizzare il talento di Krasic.

Carpi: vuole un attaccante del Verona

20 gennaio alle 08:23
Secondo quanto appreso da calciomercato.com il Carpi punta Luca Siligardi, attaccante classe 1988, in scadenza nel 2018.

FONTE: CalcioMercato.com


Verona, piace Marrone del Carpi: possibile scambio con Siligardi
Luca Marrone - Cordoba

Gianluca Di Marzio 20-01-2016 11:10
Buona personalità ed un futuro promettente davanti a sè, le prestazioni di Luca Marrone con la maglia del Carpi hanno suscitato l'interesse concreto dell'Hellas Verona. Il centrocampista, di proprietà della Juventus e richiesto anche dalla Sampdoria, piace infatti al club del presidente Setti, pronto a proporre uno scambio con Luca Siligardi: della possibile trattativa si parlerà oggi, con il Carpi chiamato a dare l'eventuale ok definitivo per formalizzare l'affare. E con Luca Marrone che potrebbe, per davvero, prendere la strada per Verona.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


Calciomercato Atalanta, proposto al Verona lo scambio Stendardo-Jankovic
Il club orobico sta cercando una nuova sistemazione per il difensore

Guglielmo Stendardo (Getty Images)

20/01/2016 14:28
CALCIOMERCATO ATALANTA SCAMBIO STENDARDO JANKOVIC VERONA / BERGAMO - L'avventura di Guglielmo Stendardo all'Atalanta sembra essere giunta ai titoli di coda. Come rivela 'Sky Sport', la dirigenza orobica ha proposto all'Hellas uno scambio tra il difensore partenopeo e Boško Janković, esterno offensivo che, dall'arrivo di Del Neri, sta faticando a trovare spazio.
D.G.

FONTE: CalcioMercato.it


CALCIOMERCATO VERONA
Si complica la strada per Marrone del Carpi
20/01/2016 13:33
Il Carpi sta valutando attentamente le richieste per Luca Marrone (anche se è la Juventus a decidere, essendo proprietaria del suo cartellino). Il centrocampista classe '90 ha avuto qualche difficoltà ad imporsi nella squadra di Castori. Il Verona ci sta pensando da tempo, ma la concorrenza è alta e le attenzioni di Sampdoria e Palermo stanno complicando la trattativa per portare Marrone in gialloblù. Il Carpi è alla ricerca di un esterno offensivo. Valuta Jankovic, ma preferirebbe Siligardi.

CALCIOMERCATO
Atalanta e Carpi in pole per avere Jankovic
20/01/2016 11:26
Bosko Jankovic è sul piede di partenza. Il Verona sta parlando con Atalanta e Carpi che sono interessate al giocatore serbo. Con il club bergamasco potrebbe esserci uno scambio di giocatori (Jankovic in nerazzurro, D'Alessandro in gialloblù).

Nel Carpi invece l'obiettivo è Andrea Lazzari che è fuori dal progetto di Castori e sarebbe felice di abbracciare il Verona per cercare di ritrovare campo e motivazioni. Lazzari è un jolly del centrocampo (nasce trequartista, ma può giocare da regista basso o da interno) che farebbe molto comodo a Delneri, considerati i problemi che stanno frenando Viviani. (L.F.)

FONTE: TGGialloBlu.it


13:27 | mercoledì 20 gennaio 2016
Leonardo Koutris: occasione per Genoa, Verona e Udinese
Il difensore dell'Ergotelis può sbarcare in Italia

di Massimo Balsamo - twitter:@Massimo_Bals

CALCIOMERCATO GENOA VERONA UDINESE KOUTRIS - Cercasi occasioni di mercato. Le formazioni di Serie A sono al lavoro in questi ultimi giorni della sessione invernale per potenziare le rispettive rose, sempre in nome del risparmio. In questa ottica, diversi club italiani stanno osservando con interesse, secondo quanto raccolto dalla redazione di Calcionews24.com, il difensore greco Leonardo Koutris dell'Ergotelis.
OCCASIONE ERGOTELIS PER TRE CLUB DI SERIE A - Classe 1995 dalle belle speranze, Koutris è stato monitorato negli ultimi mesi da scout di diversi club: in particolare Genoa, Hellas Verona ed Udinese hanno inviato i propri scout per osservare da vicino le qualità del ragazzo nativo di Rhodos. Nei prossimi giorni potrebbero esserci delle grosse novità, con l'entourage del calciatore in attesa di una proposta ufficiale dopo i contatti delle ultime settimane. Non è da escludere un acquisto del calciatore ed un seguente prestito ad un club, sempre italiano, per farlo ambientare nel migliore dei modi. Si attendono novità, occasione Leonardo Koutris per i club di Serie A.

FONTE: CalcioNews24.com


19 Gennaio +   -   =
Un carioca per l'Hellas
Postata il 19/01/2016 alle ore 18:42

Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore classe '94 Samir Caetano de Souza Santos. Il difensore, prelevato dal Granada CF, ha già sostenuto le visite mediche e domani pomeriggio rientrerà in Brasile dove espleterà le ultime formalità burocratiche in attesa di mettersi a completa disposizione di mister Delneri nei primi giorni della prossima settimana.

FONTE: HellasVerona.it


Verona: insiste per un difensore della Lazio

19 gennaio alle 14:38
Continua il pressing del Verona per Santiago Gentiletti, difensore centrale classe 1985, in scadenza nel 2017 con la Lazio.

Genoa su Ionita: rispunta Floro Flores

19 gennaio alle 11:40
Gnoukouri (Inter) firmerà domani col Genoa (prestito di un anno e mezzo con diritto di riscatto e controriscatto). Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, in attacco idea Kozak (Aston Villa), si riparla di Floro Flores (Sassuolo, c’è anche il Frosinone) e piace Ionita (Verona).

FONTE: CalcioMercato.com


15:45 | martedì 19 gennaio 2016
Sassuolo, Antei può restare: respinte tutte le offerte
Il difensore piace a Empoli, Panathinaikos, Verona e Carpi

di Massimo Balsamo - twitter:@Massimo_Bals©imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO SASSUOLO ANTEI ULTIME - E' tutto da definire il futuro di Luca Antei. Il centrale difensivo del Sassuolo ha diverse richieste, chiuso in neroverde da Acerbi e Cannavaro, ma la sua cessione non è più così scontata: secondo quanto raccolto da Calcionews24.com, il Sassuolo ha bloccato ogni tipo di discorso e respinto tutte le proposte arrivate. In particolare, negli ultimi giorni si sono fatte avanti l'Empoli, il Panathinaikos, il Verona ed il Carpi. Si attendono aggiornamento, Antei nome caldo di mercato.

15:30 | martedì 19 gennaio 2016
Hellas Verona, si insiste per Rafael: le ultime
Il Napoli non accetta l'offerta di prestito

di Massimo Balsamo - twitter:@Massimo_Bals©imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO HELLAS VERONA RAFAEL NAPOLI - E' tra le formazioni di Serie A più attive sul mercato l'Hellas Verona di Gigi Delneri. La dirigenza gialloblu vuole rinforzare la rosa a disposizione dell'ex tecnico di Sampdoria e Juventus, attualmente situata all'ultimo posto ma pronta a combattere per la salvezza. Un rinforzo potrebbe arrivare tra i pali e l'obiettivo è chiaro, secondo quanto raccolto da Calcionews24.com: si tratta di Rafael, brasiliano in uscita dal Napoli. L'Hellas Verona nelle ultime ore ha tentato di proporre alla dirigenza partenopea un prestito di sei mesi, offerta rispedita al mittente. Si attendono aggiornamenti.

09:38 | martedì 19 gennaio 2016
Atalanta: Stendardo al Verona, piace Gakpé
Due trattative calde per la Dea

di Gianmarco Lotti - twitter:@GianmarcoLotti
ATALANTA STENDARDO VERONA GAKPÉ - L'Atalanta potrebbe dare via in questo calciomercato Guglielmo Stendardo (che piace al Verona) e prendere come attaccante Serge Gakpé del Genoa...

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
Atalanta, per Stendardo si muovono Frosinone e Verona
19.01.2016 17.45 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
Con Guglielmo Stendardo in uscita dall'Atalanta sono già due i club che hanno mostrato interesse nei suoi. Secondo quanto riportato da Mediaset Premium il centrale difensivo piace a Frosinone ed Hellas Verona.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


18 Gennaio +   -   =
Hellas Verona, visite mediche per Samir: la foto

Redazione 18-01-2016 16:38
Nuovo acquisto per l'Hellas Verona di Gigi Delneri, impegnato nella disperata lotta per non retrocedere. Dall'Udinese, via Granada, arriva Samir, difensore centrale classe 1994, in prestito fino a giugno, con opzione per il prolungamento per un altro anno. Visite mediche prima della firma e del primo allenamento, pronto ad iniziare la sua nuova esperienza.

Hellas Verona, Samir arrivato in sede: ora visite mediche e firma
Samir - Flamengo

Gianluca Di Marzio 18-01-2016 15:25
Dall'Udinese all'Hellas Verona, via Granada. Il club gialloblù si rinforza con Samir, centrale difensivo classe '94. Il brasiliano è arrivato già in sede per la firma. Prima ci saranno le visite mediche di rito, poi siglerà il contratto con la sua nuova squadra. Samir arriva in prestito fino a giugno, con opzione per il prolungamento per un altro anno. L'Hellas si rinforza, Delneri accoglie Samir.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


17:28 | lunedì 18 gennaio 2016
Hellas Verona, visite mediche per Samir
Il difensore arriva dall'Udinese: le ultime e gli aggiornamenti

di Antonio Parrotto - twitter:@AntonioParr8© Foto: www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO HELLAS VERONA UDINESE SAMIR ULTIMISSIME - L'Hellas Verona, fanalino di coda della nostra serie A, era alla ricerca di un nuovo difensore centrale dopo l'addio di Rafa Marquez. Il difensore messicano ha fatto ritorno in Patria e l'Hellas ha deciso di investire su un giocatore giovane dalle prospettive importanti, secondo i ben informati. Samir Caetano de Souza Santos, noto come Samir, ha lasciato il Flamengo per legarsi all'Udinese. I friulani però non possono tesserare il brasiliano e hanno deciso di girare il giocatore all'Hellas Verona.

VISITE MEDICHE E FIRMA - Le due società e il difensore hanno ragginuto l'intesa per un prestito fino a giugno con opzione per il prolungamento per un altro anno e in questo momento Samir sta svolgendo le visite mediche con la società scaligera. Al termine delle visite di rito, Samir firmerà il suo nuovo contratto con l'Hellas Verona e poi svolgerà il primo allenamento agli ordini di Gigi Delneri. Nuovo rinforzo in difesa per il Verona: Samir è gialloblù. A riferirlo è "Sky Sport".

10:23 | lunedì 18 gennaio 2016
Colpo Verona: Samir dall'Udinese
L'ex Flamengo in prestito per 18 mesi, sarà girato tramite il Granada

di Michele Ruotolo - twitter:@michelenews24

CALCIOMERCATO GRANADA UDINESE SAMIR VERONA - Anche l'Hellas Verona, reduce dall'ottimo pareggio con la Roma, è pronto a mettere il turbo sul mercato di gennaio per risollevarsi da una situazione di classifica che al momento rischia di essere davvero tragica. Il nome in arrivo dovrebbe essere quello di Samir, difensore brasiliano di proprietà dell'Udinese (i friulani lo avevano comprato dal Flamengo già un po' di mesi fa, adesso con ogni probabilità la famiglia Pozzo lo farà tesserare però dalla squadra satellite spagnola del Granada): il giocatore, classe 1994, è un difensore centrale che può giocare anche come terzino sinistro. L'Udinese lo ha pagato circa 4,3 milioni di euro, ma per ragioni di rosa (il ragazzo è extracomunitario) difficilmente riuscirà a tesserarlo per questa stagione. Da qui l'idea di girarlo in prestito al Verona, che dovrebbe prenderlo per il prossimo anno e mezzo (prestito secco per diciotto mesi, per la precisione) e che dunque dovrebbe tenerlo anche in caso di malaugurata retrocessione in Serie B. Un'operazione che dovrebbe prendere piede proprio in queste cose con il placet da parte dell'Udinese.

HELLAS VERONA: SAMIR DALL'UDINESE - Samir, che fino a poche settimane fa ha giocato con la maglia del Flamengo, viene reputato in patria come l'erede di Thiago Silva: l'Hellas Verona, alla ricerca di un rinforzo difensivo, aveva chiesto all'Udinese la disponibilità del giocatore. L'idea dei friulani, cioè quella di girare inizialmente il giocatore in prestito al Granada, è cambiata proprio in virtù della disponibilità scaligera a prendere il giocatore per un periodo di tempo piuttosto lungo, utile magari al giocatore ad ambientarsi al calcio italiano. Secondo le indiscrezioni non mancherebbe poi molto alla finalizzazione dell'operazione tra le due società: possibile una fumata bianca già nelle prossime ore.

FONTE: CalcioNews24.com


15 Gennaio +   -   =
SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Sassuolo, incontro tra Carnevali e l'agente di Ariaudo
15.01.2016 14.41 di Lorenzo Di Benedetto Twitter: @Lore_Dibe88
Il futuro di Lorenzo Ariaudo potrebbe essere lontano da Sassuolo. In questo senso nella giornata di oggi, secondo quanto appreso da TuttoMercatoWeb.com, poco prima dell'assemblea di Lega, l'agente del difensore Alessandro Moggi ha incontrato il direttore generale e amministratore delegato del club neroverde Giovanni Carnevali. Sull'ex Juventus c'è da tempo l'interssamento del Verona e nelle prossime settimane potrebbe muoversi qualcosa.

SERIE A
Hellas Verona, tentativo per Gentiletti: lui tentenna
15.01.2016 00.07 di Andrea Losapio Twitter: @losapiotmw
Santiago Gentiletti lascerà la Lazio in questa sessione di mercato, ma l'argentino pare non gradire l'opzione Hellas Verona. Gli scaligeri lo hanno messo nel mirino in caso dovesse saltare la trattativa Philippe Senderos, come spiegato da Sky.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Hellas Verona, UFFICIALE: Ravasi alla Pro Patria
15 gennaio alle 20:15
L'Hellas Verona ha comunicato la cessione in prestito dell'attaccante Riccardo Ravasi alla Pro Patria. Il classe 1994 viene da una stagione divisa tra Pro Piacenza e Pordenone.

Ascoli: pressing su Valoti
di Daniele Longo 15 gennaio alle 19:09
Mattia Valoti è un obiettivo concreto dell'Ascoli. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, in giornata c'è stato un nuovo vertice tra l'entourage del giocatore e il ds Marroccu. Un'ipotesi che può prendere quota, con il giocatore che farebbe ritorno al Verona dopo il prestito al Pescara.

Verona: vuole un giocatore del Tolosa
15 gennaio alle 18:28
Secondo mercato365.com il Verona ha messo nel mirino l'esterno sinistro difensivo del Tolosa François Moubandjé, classe 1990.

FONTE: CalcioMercato.com


14 Gennaio +   -   =
Ante Rebic è gialloblù
Postata il 14/01/2016 alle ore 14:00

Verona - L’Hellas Verona FC comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive del calciatore classe 1993 Ante Rebic. L’attaccante proveniente dalla ACF Fiorentina ha svolto stamani le visite mediche di rito e ha scelto il 27 come numero di maglia. Nel pomeriggio sosterrà il primo allenamento con i compagni.

Il calciatore sarà presentato nella giornata di domani, alle ore 15 (convocazione ore 14.45), presso la sede sociale di via Belgio. L'evento sarà riservato ai rappresentanti media e l'ingresso dedicato sarà quello di via Francia 21/D.

FONTE: HellasVerona.it


PRIMO PIANO
ESCLUSIVA TB- Calciomercato Pescara, Caprari nel mirino del Verona
14.01.2016 19:53 di Nicole Gomena
Erano stati fatti altri nomi dalla Serie A, ma il club che punta davvero ad aggiudicarsi le prestazioni di Caprari già in questa sessione di mercato è il Verona. Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra Redazione infatti, l'Hellas si starebbe muovendo per rinforzare il reparto offensivo nell'immediato in seguito alla totale mancanza di vittorie e allo stop di Luca Toni poche ore fa. L'attaccante classe '93, punto fermo del Pescara di Oddo e a quota sei reti, avrebbe quindi l'occasione di dimostrare il proprio valore nella massima serie con qualche mese di anticipo. A breve seguiranno aggiornamenti.

FONTE: TuttoB.com


CALCIOMERCATO
Moras, si va verso il rinnovo
14/01/2016 09:08
Setti ha chiuso la porta allo Spezia per Moras: non se ne va. Per il difensore, quindi, c'è aria di rinnovo: ha infatti il contratto in scadenza. Sarebbe lui il primo tassello per la prossima squadra.

FONTE: TGGialloBlu.it


Esclusiva: Rose, ci pensa la Lazio. Summit col Verona

14-01-2016, 00.24
Malgrado le smentite del producente dell'Olympique Lione, il futuro del difensore Rose potrebbe essere lontani dalla Francia. E' almeno questa la volontà del ragazzo che all'Olympique è chiuso e che vorrebbe sbarcare in Italia. La novità delle ultime ore è che ci sta pensando anche la Lazio, mentre proseguono i contatti con il Verona e venerdì dovrebbe esserci un nuovo summit.
Foto: Twitter Lindsay Rose

FONTE: AlfredoPedulla.com


Fiorentina, prelazione su Viviani

14 gennaio alle 23:57
La Fiorentina guarda avanti, cercando di rinforzare il centrocampo in vista della prossima stagione: nella trattativa che ha portato Rebic al Verona, i viola hanno chiesto ai gialloblu informazioni su Ionita e Viviani, assicurandosi una corsia preferenziale per un'eventuale cessione del centrocampista in futuro.

FONTE: CalcioMercato.com


LEGA PRO
ESCLUSIVA TMW - Pro Patria, in arrivo Ravasi dal Verona
14.01.2016 19.56 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Un attaccante della Pro Patria. In arrivo Riccardo Ravasi, classe 94 di proprietà dell'Hellas Verona. Operazione in dirittura d'arrivo, Ravasi vede la Pro Patria.

SERIE A
Fiorentina, Rebic al Verona: nelle prossime ore le visite mediche
14.01.2016 00.02 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Ante Rebic (22) saluta la Fiorentina per approdare al Verona. Sky Sport fa sapere che l'Hellas ha chiuso con i viola per il prestito dell'attaccante croato. Fissate per la giornata di giovedì le visite mediche.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


13 Gennaio +   -   =
Il Dro completa il proprio scacchiere con Davide Grossi

Davide Grossi in maglia gialloverde

Completa la propria rosa con un acquisto da Serie A il Dro. Arriva infatti dall’Hellas Verona il terzino destro (ma può essere impiegato anche come esterno alto) Davide Grossi, classe 1997 che è una “vecchia” conoscenza del sodalizio di patron Loris Angeli. Il giovane gardesano ha infatti già vestito la maglia gialloverde nella stagione 2014/15, totalizzando 15 presenze in Serie D, con anche un gol in Coppa Italia contro il Mori Santo Stefano, oltre a diverse presenze nel campionato juniores nazionale. Grossi è stato acquistato a titolo definitivo dalla società gialloverde, comprensibilmente entusiasta per l’innesto di un giovane molto quotato (titolare nella Primavera scaligera e spesso aggregato alla prima squadra dell’Hellas) nonché dell’Alto Garda.

FONTE: USDro.it


Calciomercato Verona, missione salvezza: la Lazio propone Gentiletti
Il difensore Gentiletti potrebbe trasferirsi dalla Lazio al Verona, il calciatore non rientra più nei piani del tecnico Pioli

LaPresse/Spada

13 gennaio 2016 10:59 - Stefano Vitetta
Il Verona cerca una miracolosa salvezza dopo una prima parte di stagione da dimenticare. I progressi con l’allontanamento del tecnico Mandorlini e l’arrivo di Delneri non si sono visti, nell’ultima giornata di campionato il Verona ha perso una ghiotta occasione nello scontro salvezza contro il Palermo. Le possibilità di mantenere la categoria passeranno anche dal mercato, in questo senso si stanno cercando calciatori in tutti i reparti e la trattativa più vicina alla conclusione è per un difensore. Secondo quanto riporta la ‘Gazzetta dello Sport’ al Verona è stato proposto il difensore della Lazio Gentiletti, il calciatore non rientra più nei piani di Pioli e dopo i nuovi arrivi in casa biancoceleste non troverebbe più spazio. Il calciatore potrebbe accettare il trasferimento ed avrebbe garantito il posto da titolare.

FONTE: CalcioWeb.eu


Atalanta, il Verona ha chiesto un esterno di centrocampo

13 gennaio alle 20:56
Il Verona ha messo nel mirino Marco D'Alessandro centrocampista esterno dell'Atalanta. Secondo gianlucadimarzio il club del presidente Setti sta cercando di convincere Sartori alla cessione.

FONTE: CalcioMercato.com


Hellas Verona, dal nuovo obiettivo Senderos a D’Alessandro: le ultime sul mercato
Marco D'alessandro - Atalanta

Gianluca Di Marzio 13-01-2016 14:30
Alla ricerca di punti utili a scrollarsi di dosso l'ultimo posto in classifica, l'Hellas Verona pensa anche al mercato per potenziare la rosa a disposizione di Delneri. L'ultimo nome per la difesa è quello di Philippe Senderos, attualmente in forza all'Aston Villa.

Lo ricordate? Il centrale svizzero è già stato in Italia, quando qualche anno fa firmò con il Milan. Da allora, poi, tanta Premier League e anche una parentesi in Liga con il Valencia.

Per il centrocampo, invece, continua a piacere Marco D'Alessandro dell'Atalanta. Il club del presidente Setti insisterà, tentando di convincere Sartori. Tra difesa e centrocampo, l'Hellas Verona resta vigile sul mercato.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


EUROPA
UFFICIALE: Anzhi, preso Bernard Berisha
13.01.2016 23.31 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Era stato accostato al Verona e all'Udinese, adesso Bernard Berisha (24) è ufficialmente un calciatore dell'Anzhi Makhachkala. Il club russo ha annunciato l'ingaggio dell'esterno offensivo albanese, proveniente dallo Skënderbeu, dopo le visite mediche e la firma su un contratto valido per i prossimi tre anni e mezzo.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Atalanta e Verona, occhi su Rizzo del Perugia
13.01.2016 20.36 di Ivan Cardia Twitter: @ivanfcardia
Fonte: Luca Bargellini
Nuove pretendenti per Giuseppe Rizzo, centrocampista del Perugia già seguito dal Bari: secondo quanto appreso dalla nostra redazione, il giocatore piacerebbe infatti a Hellas Verona e Atalanta.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Palermo, idea Lazzari. C'è il Verona, sirene dalla B
13.01.2016 19.00 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
Andrea Lazzari ed il futuro. L'addio al Carpi sembra prossimo e spuntano sirene relative al futuro. Il calciatore godrebbe della forte stima del Palermo, che penserebbe a lui per dare fantasia alla mediana di Schelotto. Non solo: in Serie A il giocatore piace anche all'Hellas Verona, per dare esperienza ad una mediana che necessita di uno con le caratteristiche di Lazzari. Che ha anche estimatori negli alti piani della B e che a breve deciderà il suo futuro insieme al Carpi.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, rilancio col Napoli per Rafael. Ma c'è il Carpi
13.01.2016 17.51 di Raffaella Bon
Il Verona ci riprova per Rafael: secondo quanto appreso dalla nostra redazione, il club scaligero ha fatto in giornata un nuovo tentativo per il portiere brasiliano, che dovrebbe lasciare il Napoli nel mercato invernale. Sul giocatore, però, c'è forte anche il pressing del Carpi.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


12 Gennaio +   -   =
Salifu è rientrato a Verona

gennaio 12, 2016
Il centrocampista ghanese classe 1995, Alimeyaw Salifu, dopo le sfortunate esperienze in Serie B col Latina ed in Lega Pro con la Pro Patria, è rientrato a Verona. Il giocatore si sta allenando con la Primavera gialloblù di Massimo Pavanel e se non dovesse trovare squadra in questa sessione di mercato, giocherà come fuori quota con la Primavera dell’Hellas Verona.

FONTE: HellasLive.it


Pescara: l'Ascoli chiede Valoti al Verona

12 gennaio alle 13:50
Il futuro di Mattia Valoti è un punto interrogativo in casa Pescara. Il centrocampista, di proprietà del Verona, sta trovando poco spazio con mister Oddo. Secondo quanto risulta a Calciomercato.com, è arrivata una richiesta da parte dell'Ascoli all'entourage del giocatore. Discorso tutto da approndire, il Pescara non vorrebbe lasciar partire il classe 1993.
DL

Verona: trattativa per un difensore del Lione

12 gennaio alle 10:32
Secondo la Gazzetta dello Sport, il Verona tratta il difensore Rose (Lione) e può prendere un esterno dovesse partire Ionita.

FONTE: CalcioMercato.com


SERIE A
Diamanti all'Atalanta. Per il riscatto e per l'eredità del Frasquito
12.01.2016 16.51 di Marco Conterio Twitter: @marcoconterio
L'ultima presenza, con la maglia del Watford, risale al 7 novembre. 14 minuti, poi 7 ad inizio settembre e 45 contro il Southampton alla terza di campionato. Scampoli da giovane, mica da campione affermato. Per questo Alessandro Diamanti è pronto a salutare Londra e, forse, anche l'Inghilterra. Per tornare in Italia, dove è stato ed è tuttora idea per molti. L'Udinese un'idea che, viste le connessioni tra club dei Pozzo, deve restar comunque valida. L'Hellas Verona altrettanto, ma con l'arrivo di Delneri, col 4-4-2, per lui rischia di crearsi un equivoco tattico, col tecnico che vuol puntare sul tandem Toni-Pazzini. Sicché l'idea Atalanta è vera, forte. Concreta. Può prendere l'eredità di Maxi Moralez come cecchino, come genio, come inventore di gioco. Con Reja può esaltare al meglio le sue qualità e, pur ancora non chiusa soprattutto sul piano economico, quella di Diamanti a Bergamo è un'operazione intelligente. Per la carriera del giocatore e per i piani della Dea.

SERIE A
Rose-Verona, presidente Lione: "Non è una trattativa all'ordine del giorno"
12.01.2016 14.00 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Il presidente dell'Olympique Lione Jean-Michel Aulas, ai microfoni di foot01.com, ha smentito l'interessamento dell'Hellas Verona per un calciatore dell'OL: "Lindsay Rose a Verona? Non credo proprio. Non è una trattativa all'ordine del giorno. Probabilmente ci sarà un altro difensore in partenza, prossimamente", ha detto.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Verona, offerto il croato Leskovic
12.01.2016 13.09 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Marko Leskovic (24) potrebbe a breve approdare in Italia. Il difensore croato in forza al Rijeka, secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Tuttomercatoweb.com, nelle ultime ore è stato proposto a Riccardo Bigon per potenziare la fase difensiva del Verona. In passato, il ragazzo classe '91 era finito nel mirino di Lazio e Club Brugge.

SERIE B
Ternana, Furlan e Ceravolo non partiranno
12.01.2016 12.18 di Tommaso Maschio
La Ternana blinda i suoi gioielli e respinge le voci di mercato. Lo riporta Il Corriere dell'Umbria spiegando che Fabio Ceravolo e Federico Furlan non lasceranno i rossoverdi a gennaio nonostante la corte rispettivamente di Novara e Hellas Verona. Solo un'offerta irrinunciabile, che al momento non è arrivata, potrebbe far cambiare idea al club umbro.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


CALCIOMERCATO
Moras-Spezia
Trattativa in salita

12/01/2016 12:05
Lo Spezia vuole Moras, il Verona chiede 250 mila euro. La trattativa è in salita, anche perchè Moras non vuole spostarsi da Verona. Lo Spezia è pronto a offrire al giocatore un contratto sino al 2018. Ma non vorrebbe pagare nessun indennizzo.

FONTE: TGGialloBlu.it


11 Gennaio +   -   =
Verona, sfuma Dodò: va alla Sampdoria

11 gennaio alle 10:30
Sfuma l'acquisto di Dodò per l'Hellas Verona. Come riferito da TuttoHellas, infatti, il terzino brasiliano dell'Inter è ormai ad un passo dal diventare un nuovo giocatore della Sampdoria. Decisiva nella trattativa tra i club, la volontà del giocatore e la situazione di classifica più tranquilla per il club blucerchiato.

FONTE: CalcioMercato.com


SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Ternana, il centrocampista Furlan piace al Verona
11.01.2016 22.10 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Federico Furlan, centrocampista classe '90, potrebbe proseguire in Serie A la sua stagione. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il calciatore di proprietà della Ternana piace all'Hellas Verona.

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Novara, assalto ad Antei se Vicari va allo Spezia
11.01.2016 22.07 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Francesco Vicari può lasciare il Novara in questa finestra di calciomercato. Secondo Sportitalia, qualora il difensore classe '94 dovesse trasferirsi allo Spezia il club di patron De Salvo potrebbe virare su Luca Antei, difensore del Sassuolo corteggiato anche da Hellas Verona e Panathinaikos.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


CALCIOMERCATO
Moras, sarà addio? A La Spezia sono certi
11/01/2016 11:19
Il Verona sta per cedere Moras allo Spezia. In Liguria ne sono certi. Anche stamattina il Secolo XIX rilancia l'operazione. Moras sarebbe vicinissimo allo Spezia in cambio di una buonuscita di 250 mila euro.

FONTE: TGGialloBlu.it.com


10 Gennaio +   -   =
Hellas Verona, interesse per Furlan della Ternana

Gianluca Di Marzio 10-01-2016 17:00
Tra campo e mercato, il Verona cerca di costruire la propria salvezza. Il nome nuovo è quello di Federico Furlan, talentuoso esterno destro classe '90 della Ternana. 19 presenze, 2 gol e 2 assist per lui quest'anno in Serie B: il Verona lo vorrebbe in prestito, la Ternana deve decidere se privarsi di un giocatore che sta facendo bene.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


Esclusiva: Gonzalo Barreto piace al Verona. E l'Atalanta...
10-01-2016, 23.30
Gonzalo Barreto può tornare in Italia. Ci sono stati contatti con il Verona (che continua a seguire e apprezzare il difensore Rose dell'Olympique Lione) con possibili sviluppi nei prossimi giorni. Barreto, classe 1992, ha passaporto comunitario, è rientrato al Danubio dopo l'esperienza con la Lazio. Proprio Reja e Bollini lo apprezzano, quindi la pista è da seguire anche in chiave Atalanta.

Foto: sito ufficiale Lazio

FONTE: AlfredopPedulla.com


9 Gennaio +   -   =
Esclusiva: Verona, incontro e fiducia per Rose

09-01-2016, 13.00
Un incontro ieri per parlare del difensore centrale Lindsay Rose dall'Olympique Lione al Verona. Pista confermata, il club veneto (disperato e all'ultimo posto della classifica) cerca soluzioni. Aveva sondato Pocognoli che, però, ha chiesto qualche giorno di tempo. Il summit per Rose, classe 1992, è stato proficuo. Tutto dipenderà da eventuali inserimenti per il ragazzo che la scorsa estate era stato seguito dalla Fiorentina. Ma in queste ore in casa Verona prevale la fiducia, aspettando altri aggiornamenti.

Foto: Twitter Lindsay Rose

FONTE: AlfredoPedulla.com


8 Gennaio +   -   =
Sassuolo, due squadre su Antei
Il difensore neroverde piace a Verona e Brescia

Luca Antei (Getty Images)

09/01/2016 14:54
SASSUOLO ANTEI VERONA BRESCIA / SASSUOLO - Titoli di coda per l'avventura di Luca Antei con la maglia del Sassuolo. Il difensore neroverde è in uscita e, secondo 'La Gazzetta dello Sport', sarebbe finito nel mirino di Verona e Brescia.
L.P.

FONTE: CalcioMercato.it


8 Gennaio +   -   =
Risolto il contratto di Matuzalem
Postata il 08/01/2016 alle ore 12:45

Verona - L'Hellas Verona FC comunica di aver risolto consensualmente il rapporto professionale con il calciatore Matuzalém Francelino Da Silva.

FONTE: HellasVerona.it


CALCIOMERCATO
Moras allo Spezia? Per ora fantacalcio
08/01/2016 11:58
Moras allo Spezia? La notizia uscita nei giorni scorsi sui quotidiani liguri non ha trovato per ora conferme a Verona. Il Verona avrebbe chiesto una "buonuscita" di 200 mila euro per liberare Moras che ha un contratto sino a giugno 2016.
Il difensore non vorrebbe spostarsi da Verona e avrebbe invece intenzione di allungare il contratto.

CALCIOMERCATO
Scambio Agazzi-Rafael
Frenata Verona

08/01/2016 11:55
Sembrava in dirittura d'arrivo lo scambio di portieri tra il Verona e il Middlesbrough con Rafael indirizzato verso l'Inghilterra e Agazzi con la valigia pronta per Verona.
Ma la trattativa ha subito un rallentamento. Rafael, infatti per ora non vuole muoversi dall'Hellas dove è una bandiera.

FONTE: TGGialloBlu.it


Verona, risoluzione per Matuzalem: andrà al Miami FC di Nesta
Francelino Matuzalem - Hellas Verona (ph. Grigolini)

Gianluca Di Marzio 08-01-2016 12:44
Esperienza in Serie A vicina alla conclusione: Francelino Matuzalem, dopo la breve tappa a Verona, è pronto a salutare l'Hellas, destinazione USA. Il centrocampista brasiliano ex Genoa e Lazio tra le altre, infatti, ha risolto il proprio contratto con la società del presidente Setti, dopo l'arrivo da svincolato a giugno e le sole 7 presenze e 200 minuti con la maglia gialloblù per sposare il nuovo progetto dei Miami FC con Alessandro Nesta capo allenatore. Addio Serie A, dunque, futuro tutti negli States per Matuzalem: il Miami FC è pronto ad abbracciarlo.

Hellas Verona, in arrivo Falcinelli dal Sassuolo

Gianluca Di Marzio 08-01-2016 00:00
L'Hellas Verona di Luigi Del Neri cerca rinforzi dal mercato per tentare la risalita verso la salvezza. In seguito all'infortunio di Toni, che ha saltato il match con la Juventus, la società gialloblu é corsa ai ripari: in arrivo Diego Falcinelli, attaccante del Sassuolo. Il bomber neroverde, peró, rinnoverà prima il suo contratto con la squadra di Di Francesco, per poi raggiungere il Verona a titolo temporaneo. Falcinelli - Verona, idea concreta per l'attacco dei gialloblu.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


Esclusiva: H'Maidat subito alla Roma. Zaccagni al Brescia
08-01-2016, 11.37
... Nel frattempo c'è un'altra novità: il Brescia ha individuato in Mattia Zaccagni, classe 1995 del Verona, il sostituto di H'Maidat. Accordo raggiunto, ultimissimi dettagli.

FONTE: AlfredoPedulla.com


RASSEGNA STAMPA
Hellas, Corriere di Verona: "Difesa, Rose è il nome nuovo"
09.01.2016 08.53 di Antonio Vitiello Twitter: @AntoVitiello
L'Hellas continua a cercare rinforzi sul mercato. Vicino al Verona è Diego Falcinelli. Il Carpi si è inserito nell'operazione ma l'okay all'affare è prossimo. Falcinelli, attaccante del Sassuolo, arriverà all'Hellas in prestito, riporta il Corriere di Verona. Più complicato completare il trasferimento al Verona di Michael Agazzi (anche su di lui c'è il Carpi), portiere del Middlesbrough: la distanza tra le parti è notevole. L'ingaggio di Agazzi è comunque vincolato alla cessione di Rafael. Nuova pista per la difesa: il nome delle ultime ore è quello di Lindsay Rose, centrale dell'Olympique Lione. Mentre in uscita è avviatissima la trattativa per il passaggio in prestito di Mattia Zaccagni al Brescia.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Sassuolo, per Pegolo c'è l'interesse del Verona
08.01.2016 22.45 di Lorenzo Marucci
Per Gianluca Pegolo, portiere del Sassuolo, c'è stato negli ultimi tempi un interesse da parte del Verona, squadra in cui è cresciuto e con cui tra l'altro ha giocato per parecchie stagioni. Stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, difficilmente il club emiliano lo lascerà partire. Eventualmente potrebbe essere un'operazione con la formula del prestito.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


7 Gennaio +   -   =
CALCIOMERCATO
D'Alessandro-Falcinelli
Affari complicati

07/01/2016 16:40
Si fa molto complicata la strada che porta a due rinforzi del Verona: sia D'Alessandro, in forza all'Atalanta, sia Falcinelli, che gioca nel Sassuolo, sono andati a segno nel giorno dell'Epifania, reti che evidentemente hanno fatto capire ai rispettivi club che i due possono essere ancora utili.

Proprio Reja, tecnico dell'Atalanta ha detto prima del match che D'Alessandro non si muoverà da Bergamo. Per Bigon, strada in salita.

FONTE: TGGialloBlu.it


Milan, stallo su Agazzi: il punto

di Federico Albrizio
07 gennaio alle 23:10
Mercato in stallo per il Milan: prima di acquistare i rossoneri hanno bisogno di effettuare cessioni, ma al momento tutto bloccato per la delicata situazione venutasi a creare dopo il ko interno con il Bologna e la posizione nuovamente in bilico di Mihajlovic. Da gestire anche alcuni giocatori in prestito e tra questi Michael Agazzi. Il portiere ex Cagliari non ha trovato spazio al Middlesbrough, a gennaio verrà interrotto il prestito e cercherà una nuova squadra, ma al momento non si registrano passi avanti: sulle sue tracce restano l'Hellas Verona, che potrebbe cedere in prestito Rafael al Middlesbrough, il Carpi e lo Standard Liegi. Da escludere la permanenza al Milan anche in caso di cessione di Diego Lopez: Agazzi vuole trovare una squadra che gli consenta di giocare con continuità nei prossimi 6 mesi.
Twitter: @Albri_Fede90

FONTE: CalcioMercato.com


15:51 | giovedì 07 gennaio 2016
Sassuolo: rilancio per Jacopo Sala, Di Francesco blinda Missiroli
I neroverdi insistono e tentano l'affondo per il duttile jolly gialloblù

di Antonio Parrotto - twitter:@AntonioParr8© Foto: www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO SASSUOLO SALA ULTIMISSIME - Il Sassuolo potrebbe cedere Alessandro Longhi al Bari mentre bisogna registrare l'interesse della Fiorentina per Simone Missiroli, centrocampista tuttofare dei neroverdi considerato uno dei punti di forza della squadra da mister DiFrancesco. Il tecnico difficilmente rinuncia all'ex Reggina (Missiroli era uno dei punti di forza della squadra anche in serie B) e la società neroverde difficilmente lascerà partire il centrocampista a meno che non lo richieda lo stesso giocatore.

SI PENSA A UNO SCAMBIO - Il Sassuolo lavora per non farsi trovare impreparato e continua a seguire Jacopo Sala. Come vi avevamo già riferito un po' di tempo fa, Sala piace e non poco alla società di Squinzi. I neroverdi, stando a quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di Calcionews24.com, stanno pensando di imbastire un'offerta per Sala: il giocatore dell'Hellas Verona è valutato 5-6 milioni di euro dalla dirigenza scaligera e il Sassuolo potrebbe inserire all'interno dell'affare alcune contropartite tecniche gradite ai gialloblù come l'attaccante Falcinelli (il giocatore però prima deve rinnovare con gli emiliani) o il portiere Pegolo.

15:45 | giovedì 07 gennaio 2016
Hellas Verona, no del Leeds per Bellucci
La società inglese rifiuta le due offerte dell'Hellas

di Andrea Bartolone - twitter: @andreabartoloneFoto: ©Imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO HELLAS VERONA BELLUSCI LEEDS - L'Hellas Verona si vede chiudere la porta in faccia dal Leeds. Dopo la partenza del "Gran Capitan" Rafa Marquez, ritornato in Messico per la sua nuova avventura con l'Atlas, l'Hellas Verona è a caccia di un difensore per la seconda parte di stagione che dovrà necessariamente portare in dote tantissimi punti per iniziare la risalita verso le altre contendenti alla salvezza. L'ultimo posto in campionato, certificato anche dall'ennesima sconfitta contro la Juventus, è senza dubbio un problema per i sogni di permanenza dell'Hellas, ma chissà che proprio dal mercato non possano arrivare quelle pedine fondamentali per far riprendere la rincorsa alla formazione di Gigi Delneri.

LE ULTIMISSIME - Secondo quanto riportato quest'oggi in Inghilterra dal "Yorkshire Post", infatti, il Leeds avrebbe rifiutato ben due offerte arrivate dalla società italiana per il difensore Giuseppe Bellusci, ex Catania, valutato intorno alle 5 milioni di sterline dalla società di Massimo Cellino. Adesso il Verona potrebbe rilanciare l'offerta o accantonare la pista Bellucci per virare su altri obiettivi di mercato.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
Verona, obiettivo rivoluzione in attacco: Falcinelli e D'Alessandro nel mirino
07.01.2016 22.51 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Diego Falcinelli e Marco D'Alessandro tra gli obiettivi per l'attacco dell'Hellas Verona, intenzionato a cambiare e tanto in vista della seconda parte di stagione. I gialloblù credono alla salvezza e vogliono accontentare Delneri nelle sue richieste: sull'attaccante del Sassuolo, che dovrebbe rinnovare e poi andare in prestito, c'è però anche il Carpi. Sull'esterno orobico pare esserci invece il veto di Reja, che lo tratterrebbe volentieri a Bergamo dopo l'addio di Moralez.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


6 Gennaio +   -   =
COMUNICATI INGAGGIATO MATTIA SPEZZANI
By ss-ischiaisolaverde on 6 gennaio 2016
La Società Sportiva Ischia Isolaverde comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive di Mattia Spezzani. Centrocampista, nato a Sassuolo (MO) il 19 Maggio 1992. Cresciuto nel settore giovanile del Modena con il quale debutta all’età di 17 anni in Serie B. Nel Gennaio del 2012 viene girato in prestito alla Reggiana. Nella stagione successiva viene acquistato a titolo definitivo dall’Hellas Verona. La società scaligera lo gira in prestito prima al Mantova poi alla Pro Vercelli. Nella scorsa stagione ha totalizzato 32 presenze con il Melfi.

«Vengo a Ischia con entusiasmo – afferma Spezzani che ha rescisso il contratto che lo legava con l’Hellas Verona –. In questi primi giorni ho ricevuto una ottima impressione da parte del gruppo, ho peraltro il vantaggio di conoscere il tecnico Bitetto e i metodi di lavoro dello staff». Il centrocampista originario di Sassuolo, dopo Modena e Verona, è 12516818_10208048927848181_484133703_oalla terza esperienza con una squadra che ha come colori sociali il giallo e il blu. «Il gruppo è ottimo, ci sono tanti giovani ma anche calciatori esperti che ti danno una mano ad inserirti – prosegue Spezzani –. Secondo me la squadra è di assoluto valore, ci sono tutte le credenziali per risalire in classifica». Sulle caratteristiche tecniche del centrocampista che ha fatto tutta la trafila nel Modena fino a debuttare in prima squadra in Serie B nella stagione 2009/2010 (otto presenze e un gol), c’è poco da discutere: «Il mio ruolo è davanti alla difesa, in questa posizione riesco sicuramente a dare il meglio di me».

FONTE: SSIschiaIsolaVerde.it


Verona, occhi su un giovane nigeriano
Piace Blessing Eleke, attaccante classe 1996 del Nova Gorica

Gigi Del Neri ©Getty Images

06/01/2016 13:42
CALCIOMERCATO VERONA ELEKE NOVA GORICA / VERONA - Come riporta 'TuttoSport', il Verona ha nella sua agenda acquisti anche Blessing Eleke. Classe 1996, il giovane attaccante nigeriano gioca nel Nova Gorica.
J.T.

Verona, tentativo per Bellusci. Cellino frena
I veneti provano a riportare in Italia in difensore del Leeds

Giuseppe Bellusci ©Getty Images

06/01/2016 12:48
CALCIOMERCATO VERONA LEEDS BELLUSCI / VERONA - Il Verona prova a riportare in Italia Giuseppe Bellusci. Secondo quanto riporta il 'Corriere dello Sport' però il presidente del Leeds, Massimo Cellino, ha frenato la trattativa. Bellusci è considerato incedibile al momento dal club inglese.
J.T.

FONTE: CalcioMercato.it


09:52 | mercoledì 06 gennaio 2016
Verona su Bellusci e Falcinelli
Leeds e Sassuolo avvisate, l'Hellas c'è

di Gianmarco Lotti - twitter:@GianmarcoLotti© www.imagephotoagency.it

VERONA BELLUSCI FALCINELLI CALCIOMERCATO - Il Verona vuole migliorare la sua classifica e per farlo cercherà di dare una sterzata al proprio calciomercato. Il primo obiettivo nella lista dei desideri dei veneti risponde al nome di Diego Falcinelli, attaccante del Sassuolo. Falcinelli prima di partire dai neroverdi, con cui ha giocato pochissimo quest'anno, dovrà prima rinnovare il contratto e quindi sarà disponibile a partire in prestito. Attenzione però alla concorrenza per la punta che piace pure al Carpi e al Bari, come riporta Tuttosport.

GIUSEPPE BELLUSCI - Non di soli attaccanti deve vivere il Verona, le ultime news di calciomercato portano anche in Inghilterra per un difensore italiano. Giuseppe Bellusci, impegnato in Championship con il Leeds, è un nome caldo per la linea difensiva e ci sono contatti con gli inglesi per riportare in patria l'ex ascolano. Stando a Il Corriere dello Sport il Leeds considera incedibile Bellusci ma il Verona ci proverà ancora perché è un obiettivo concreto per l'Hellas.

FONTE: CalcioNews24.com


5 Gennaio +   -   =
Rafa Marquez passa all'Atlas FC
Postata il 05/01/2016 alle ore 12:42

Verona - L'Hellas Verona FC informa di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Rafa Marquez al Club messicano Atlas FC.

FONTE: HellasVerona.it


Sassuolo, tre richieste per Falcinelli ma prima il rinnovo: la situazione
Diego Falcinelli - AC Perugia Calcio (© www.imagephotoagency.it)

Gianluca Di Marzio 05-01-2016 18:50
Solo sei presenze in campionato per Diego Falcinelli, attaccante classe 1991 del Sassuolo. L'ex Perugia è ora alla ricerca di una nuova piazza dove poter trovare spazio e, perché no, anche qualche gol.

Tre sono le squadre interessate alla punta neroverde: Bari, Carpi ed Hellas Verona, tre soluzioni che potranno essere attuate solo dopo il rinnovo del contratto con il Sassuolo, in scadenza a giugno 2016. Sirene di mercato per Falcinelli, una nuova maglia lo aspetta.

Hellas Verona, tentativo per riportare Bellusci in Italia: il Leeds di Cellino fa resistenza

Gianluca Di Marzio 05-01-2016 10:51
Nato e cresciuto nell'Ascoli, portato in serie A dal Catania ed ora protagonista in Inghilterra con la maglia del Leeds. E' la storia di Giuseppe Bellusci, difensore di 26 anni che da due stagioni gioca nel club del presidente Massimo Cellino. Tante buone prestazioni nella Championship inglese, un rendimento importante. Tanto da attirare nuovamente l'attenzione delle società italiane.

In particolar modo l'Hellas Verona sta provando a riportarlo nella nostra serie A. Bellusci sta facendo bene, potrebbe aiutare la squadra di Del Neri nel tentativo disperato di arrivare alla salvezza. Il Verona ci prova ma Cellino non vuol saperne di cedere il proprio difensore. Anzi, il presidente ex Cagliari ha risposto alle avances gialloblù chiedendo una cifra che oscilla tra i 4 e 5 milioni di sterline dopo averlo pagato un milione e mezzo nel 2014, quando fu prelevato dal Catania.

Ritorno in Italia rinviato? Probabile che sia così. Anche se a Bellusci proprio non dispiacerebbe questa soluzione. Ma la resistenza di Cellino, alla lunga, potrebbe prevalere.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


Calciomercato Napoli, agente Maggio: "Verona? Pista da non seguire"
Il procuratore dell'esterno ha parlato del futuro del suo assistito

Christian Maggio © Getty Images

05/01/2016 13:38
CALCIOMERCATO NAPOLI AGENTE MAGGIO VERONA / NAPOLI - Il futuro di Maggio sarà ancora al Napoli. Almeno è questo quello che si evince dalle parole del suo agente, Massimo Briaschi, rilasciate a 'Radio Crc': "Maggio al Verona? Non è una pista da seguire, non so da dove escono queste voci, da Verona non è arrivato nulla. Per gennaio non c'è nulla, Christian resterà a Napoli. Maggio è arrabbiato al punto giusto, dopo otto anni di titolarità ci poteva stare, ma Christian sta vivendo questa realtà molto bene, con il giusto nervosismo, quello che serve ad un atleta. Poi, quando ci sarà l'opportunità, proverà a riprendersi il posto".
A.L.

FONTE: CalcioMercato.it


Hellasmania: servono rinforzi

Di: Alessandro Righelli 05 gennaio alle 15:32
Gennaio sarà un mese cruciale per il Verona, non solo dal punto di vista del calcio giocato, ma anche per il calciomercato. La prima parte di campionato, come si è ampliamente visto e analizzato, è stata veramente disastrosa e proprio per questo motivo è d'obbligo per la società cercare di raddrizzare, o per lo meno rattoppare, quelle lacune che hanno caratterizzato questa squadra a dir poco malconcia.

Per prima cosa il Verona ha bisogno di liberarsi di ingaggi pesanti e di risistemare un reparto, quello difensivo, che oltre ad aver mostrato i problemi più grandi, ha anche dovuto subire la partenza di un elemento importante come Rafa Marquez, tornato a casa in Messico firmando per il club dell'Atlas. Tra i nomi più caldi è spuntato anche quello di Sebastien Pocognoli, difensore belga classe '87 attualmente in forza al WBA, ma che potrebbe presto accasarsi proprio in gialloblù. A centrocampo servirebbero degli acquisti che vadano a formare una seconda linea con riserve valide, che possano dare un contributo tecnico qualora i titolari non siano disponibili. Molto importante è stato l'innesto di questi ultimi giorni di Emanuelson, già disponibile per la gara contro la Juventus. Altro sogno è quello di Matteo Brighi, centrocampista esperto del Bologna, che potrebbe chiedere di essere ceduto alla luce delle poche presenze fatte fino ad ora. L'attacco invece non dovrebbe essere troppo modificato ma piuttosto si dovrebbe cercare di rivitalizzare gli elementi già presenti, troppo nascosti all'ombra dell'intramontabile Luca Toni.

Capitolo Sala. Come è ben noto il terzino destro del Verona fa gola a più di una squadra del nostro campionato. Prima su tutte c'è l'Inter, che anche attraverso lo stesso Mancini, ha espresso un concreto interesse per il giocatore. L'Hellas lo valuta intorno ai 7 milioni, al fronte dei quali potrebbe essere proposto anche uno scambio con qualche giocatore nerazzurro, come Biabiany, Dodò o Gnoukouri. La domanda sorge allora spontanea: il Verona ha davvero bisogno di vendere o scambiare uno dei suoi giocatori simbolo, o forse è meglio provare a trattenerlo almeno fino alla fine di questa stagione? A mio avviso, per il bene della squadra, la seconda soluzione potrebbe essere quella più giusta.

E' di vitale importanza quindi sfruttare al meglio questa sessione di mercato, provando in tutti i modi di restare nella massima serie anche l'anno prossimo.

FONTE: CalcioMercato.com


LEGA PRO
UFFICIALE: Tuttocuoio, Calvano arriva in prestito dall'Hellas Verona
05.01.2016 18.24 di Luca Bargellini Twitter: @barge82
L´A.C.TUTTOCUOIO comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del centrocampista,classe ´93, Simone Calvano. Nato nelle giovanili del Milan, di proprietà dell´ Hellas Verona arriva in prestito nel club di Ponte a Egola dal Teramo.

EUROPA
TMW - Skënderbeu, niente Verona per Berisha: andrà in Russia
05.01.2016 18.09 di Marco Frattino Twitter: @MFrattino
Non ci sarà l'Italia nel futuro di Bernard Berisha (24), centrocampista dello Skënderbeu cercato nelle scorse settimane dal Verona. Il calciatore albanese, secondo notizie raccolte da Tuttomercatoweb.com, si trasferirà a breve in Russia. Il suo club, infatti, avrebbe accettato in giornata una interessante offerta proveniente dall'anahi.
S
ERIE A
Hellas Verona, ag. Coppola: "Torna a Napoli solo con l'addio di Rafael"
05.01.2016 17.30 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Fulvio Marrucco, avvocato che rappresenta il portiere dell'Hellas Verona Ferdinando Coppola, conferma che potrebbe consumarsi a breve un ritorno in azzurro per lui: "L'idea è partita a giugno. I contatti ci sono stati, ma se posso fare un appunto alla società sta nel fatto che è lento, negli acquisti e nelle vendite. L'arrivo di Coppola è condizionato alla partenza di Rafael che non credo possa andare al Verona".

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Ds Cagliari: "Via solo Barella e forse Deiola. Ionita non interessa"
05.01.2016 12.27 di Ivan Cardia Twitter: @ivanfcardia
Un centrocampista per prendere il posto di Daniele Dessena; un paio di cessioni, ma non di più, per consentire a qualche giovane di trovare più spazio. Sono questi i programmi sul mercato del Cagliari, di cui abbiamo parlato questa mattina con il ds rossoblù Stefano Capozucca, partendo dai nomi per il centrocampo, in particolare da quelli di Gazzi e Cinelli, circolati negli ultimi giorni: "Esatto, più o meno queste voci rispondono a verità, sono giocatori che seguiamo e che rispondono ai nostri programmi sul mercato".

Ionita del Verona?
"Leggo da più parti questo nome, ma non è un giocatore che al momento ci possa interessare".

[...]

RASSEGNA STAMPA
D'Alessandro a L'Eco di Bergamo: "Atalanta, mi giocherò qui le mie carte"
05.01.2016 08.58 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Nel mirino di Carpi, Hellas Verona e Frosinone, l'esterno offensivo dell'Atalanta Marco D'Alessandro ha allontanato l'ipotesi di un trasferimento nel corso di una intervista rilasciata ai microfoni de L'Eco di Bergamo: "Sono all'Atalanta e sto benissimo - ha detto -. Il gruppo è splendido, società e staff ci fanno lavorare bene. Non ho nessuna intenzione di andarmene così. Prima mi giocherò sino in fondo tutte le mie possibilità. Di questo non dovete avere dubbi".

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


4 Gennaio +   -   =
Hellas Verona, piace Brighi per il centrocampo; scambio Sala-Biabiany?
I gialloblù puntano forte sul mediano del Bologna classe 1981, poco utilizzato da Donadoni in questa prima parte di stagione felsinea

Autore: Simone Mutti - 4 gennaio 2016 - 23:22

HELLAS SU BRIGHI – Continua l’opera di rafforzamento dell’Hellas Verona, alla ricerca di giocatori di esperienza e qualità per tentare un miracolo salvezza che appare improbabile vista la prima parte di stagione. Alla corte di Luigi Delneri potrebbe comunque arrivare un centrocampista importante come Matteo Brighi, di proprietà del Bologna; come riportato da tuttomercatoweb.com, sono solo sette le presenze messe insieme in campionato dal giocatore in Emilia e per questo potrebbe richiedere più spazio, trasferendosi in Veneto.

Sia con Delio Rossi, che con Roberto Donadoni, Brighi ha giocato poco rispetto alle attese. Per lui si tratterebbe di un ritorno in terra scaligera, dopo l’esperienza col Chievo nel periodo dal 2004 al 2007. Un altro aspetto importante del mercato è la posizione di Jacopo Sala, già la scorsa estate sulla lista di molte big del nostro calcio e apparso molto vicino all’Inter negli ultimi giorni.

I gialloblù non intendono però fare sconti e scendere dal prezzo iniziale di sette milioni, ma allo stesso tempo potrebbero accettare una contropartita tecnica: vista l’ormai imminente firma di Dodò con la Sampdoria, i gialloblù avrebbero richiesto con insistenza Jonathan Biabiany. L’esterno destro però vorrebbe rimanere in nerazzurro nonostante la grande concorrenza; l’alternativa è il mediano Gnoukouri.

FONTE: StopAndGoal.net


Verona, obiettivo Brighi a centrocampo
Gli scaligeri interessati al centrocampista del Bologna


04/01/2016 11:34
CALCIOMERCATO VERONA BRIGHI / VERONA - Caccia ad un centrocampista per il Verona. Oltre a D'Alessandro dell'Atalanta, il club scaligero sarebbe sulle tracce anche di Matteo Brighi per la finestra di gennaio come riporta il 'Corriere dello Sport'. Il 34enne mediano è in scadenza a giugno con il Bologna.
G.M.

FONTE: CalcioMercato.it


Verona, piace Ariaudo

04 gennaio alle 13:00
Il Verona rincorre una disperata salvezza e per questo motivo è a caccia di rinforzi per gennaio. Come scrive la Gazzetta dello Sport, la dirigenza scaligera sta parlando con il Sassuolo per Ariaudo.

FONTE: CalcioMercato.com


09:46 | lunedì 04 gennaio 2016
Atalanta interessata a Gashi | CdS
Inoltre la Dea tratta D'Alessandro e Monachello col Verona

di Gianmarco Lotti - twitter:@GianmarcoLotti
ATALANTA GASHI D'ALESSANDRO MONACHELLO - L'Atalanta vuole un erede di Maxi Moralez, passato al Leon, e ha messo nel mirino un po' di esterni come Sam Larsson dell'Heerenveen del quale si è parlato nei giorni scorsi. Il nome nuovo però arriva dalla Svizzera e si tratta di Shkelzen Gashi, ala sinistra (o destra, all'occorrenza) che milita nel Basilea ed è in possesso della doppia nazionalità svizzera e albanese. Gashi è un profilo interessante e ha anche esperienza a livello internazionale, l'Atalanta lo segue con attenzione.

D'ALESSANDRO E MONACHELLO - Non di sole entrate vive l'Atalanta, che potrebbe dare via due giovani giocatori come Marco D'Alessandro e Gaetano Monachello. Il primo piace al Carpi ma il Verona fa sul serio per prenderlo a gennaio e lo stesso Verona si è fatto avanti anche per la punta. Sia D'Alessandro che Monachello, chiusi al momento per una maglia da titolare, potrebbero trasferirsi a titolo temporaneo per metà stagione all'Hellas Verona come riporta Il Corriere dello Sport.

FONTE: CalcioNews24.com


SERIE A
Hellas Verona, si tratta Pocognoli col West Bromwich
04.01.2016 21.12 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
L'Hellas Verona sta trattando l'acquisto di Sebastien Pocognoli, esterno sinistro belga classe '87 attualmente in forza al West Bromwich Albion. Secondo l'esperto di calciomercato di SportItalia Alfredo Pedullà, i contatti stanno andando avanti spediti e presto potrebbe arrivare la fumata bianca.

SERIE A
Napoli, possibile scambio di portieri con l'Hellas: Rafael per Coppola
04.01.2016 20.15 di Simone Bernabei Twitter: @Simo_Berna
Non solo centrocampo. Il Napoli, secondo Radio Crc, lavora anche per sistemare la situazione portieri. In particolare, riporta TuttoNapoli, il portiere Rafael potrebbe volare a Verona dall'ex ds azzurro Bigon. A quel punto, il Napoli potrebbe puntare, per il ruolo di terzo portiere, su Ferdinando Coppola attualmente in forza proprio agli scaligeri.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Ag. Romulo: "Niente mercato, pensa solo a rimettersi"
04.01.2016 20.09 di Simone Lorini Twitter: @Simone_Lorini
Joao Santos, agente del centrocampista brasiliano dell'Hellas Verona Romulo analizza ai nostri microfoni la situazione del giocatore, ancora alle prese coi vari malanni fisici che hanno condizionato i suoi ultimi diciotto mesi: "A breve tornerà ad allenarsi e vedremo quale sarà la sua condizione, non sappiamo ancora quanto potrà tornare in gioco. A disposizione per mercoledì? Impossibile, è troppo presto. Riguardo il mercato, non sarebbe sensato parlarne in questo momento, prima il giocatore deve tornare in forma, deve pensare a guarire. I medici gli hanno consigliato di fare con molta calma, non deve avere fretta e pensare solo a rimettersi in forma, piano piano".

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - No di Ranocchia a Hellas e Norwich. Milan sullo sfondo
04.01.2016 17.30 di Simone Bernabei Twitter: @Simo_Berna
Il futuro di Andrea Ranocchia è sempre più lontano dall'Inter. Il giocatore sta prendendo tempo per decidere la sua prossima destinazione, col Bologna prima alternativa in vista degli Europei estivi. Intanto, le ultime indiscrezioni raccolte da TuttoMercatoWeb portano ad eliminare alcune opzioni fra quelle in tavola: il giocatore nei giorni scorsi ha rifiutato la proposta del Norwich, club di Premier disposto ad acquistare il suo cartellino e offrire un triennale al difensore. Non solo però, visto che Ranocchia ha detto no anche ad un sondaggio dell'Hellas Verona che aveva pensato a lui per la sostituzione di Rafa Marquez. Sullo sfondo l'ipotesi Milan. I rossoneri non hanno ancora mosso passi concreti, ma il profilo di Ranocchia piace e a fine gennaio potrebbero affondare il colpo nel caso in cui Ranocchia fosse ancora sul mercato. Un'ipotesi, quella rossonera, che avrebbe anche la benedizione di Antonio Conte. Il ct azzurro infatti segue da vicino la sua situazione in vista delle convocazioni per l'Europeo.

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Atalanta, D'Alessandro può partire: tre di A sull'esterno
04.01.2016 12.00 di Raffaella Bon
Marco D'Alessandro potrebbe lasciare l'Atalanta nel corso di questo mese di gennaio. L'esterno nerazzurro ha molto mercato in Serie A, con Carpi, Verona e Frosinone che si sarebbero fatti avanti per chiedere informazione alla Dea. La battaglia di mercato è aperta, resta da capire solo chi la spunterà.

SERIE A
TMW - Verona, per il centrocampo l'obiettivo si chiama Brighi
04.01.2016 10.45 di Raffaella Bon
L'Hellas Verona lavora per rinforzare la propria mediana e l'ultimo nome in lista è quello di Matteo Brighi, esperto centrocampista del Bologna che potrebbe lasciare l'Emilia nel corso di gennaio. Sono solo 7 le presenze messe insieme in campionato dal giocatore classe '81, che quindi potrebbe chiedere di partire per ottenere più spazio altrove.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


3 Gennaio +   -   =
Calciomercato Inter, Mancini a caccia di un terzino. Ecco i nomi
A gennaio i nerazzurri difficilmente resteranno a guardare

03/01/2016 10:58
[...] Proprio per questo si valuta anche la pista Sala del Verona. La scorsa estate il giocatore è stato nel mirino di svariate square di serie A, e con lui Mancini si garantirebbe un giovane italiano già pronto per il nostro calcio. Il Verona potrebbe accettare di privarsene, ma soltanto con un'offerta da 6-7 milioni di euro.

[...]

FONTE: CalcioMercato.it


SERIE A
Torino, caccia al centrocampista: Cigarini in pole, Valdifiori l'alternativa
03.01.2016 11.22 di Daniel Uccellieri
[...] Occhio anche a Viviani: il Verona è in crisi, il giocatore può partire ma è seguito con attenzione dalla Sampdoria di Montella

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


03.01.2016
Matuzalem vola a Miami
Saluta pure Christiansen

Matuzalem, qui con Souprayen e Hallfredsson, giocherà col Miami

Gente in uscita. Matuzalem saluta tutti e se ne va al caldo. E’ durata davvero poco l’esperienza in gialloblù del brasiliano che era giunto in gialloblù soltanto il 18 settembre scorso a parametro zero. Domani dovrebbe arrivare l’ufficialità del trasferimento al Miami FC. Matuzalem, che in gialloblùha totalizzato 7 presenze ha firmato un accordo biennale.

[...]

FONTE: LArena.it


2 Gennaio +   -   =
Verona sulle tracce di un terzino del Napoli

02 gennaio alle 11:05
Il Corriere dello Sport riporta una voce di mercato da Verona: il ds dell'Hellas, Riccardo Bigon sarebbe interessato al terzino destro del Napoli, Christian Maggio.

FONTE: CalcioMercato.com


CALCIOMERCATO
Calciomercato Carpi e Verona su D'Alessandro dell'Atalanta
© LaPresse

SABATO 2 GENNAIO 2015 11:34
BERGAMO - Sul centrocampista dell'Atalanta, Marco D'Alessandro si sono attestati gli interessi del Carpi e quelli del Verona: entrambe le compagini stanno infatti guardando all'ex Roma e Cesena per rinforzare il proprio pacchetto mediano. A Verona, per D'Alessandro, si tratterebbe peraltro di un ritorno, avendo il giocatore militato nel club scaligero già nel 2011-12.

FONTE: CorriereDelloSport.it


02/01/2016
Maggio potrebbe dire addio. Bigon lo vuole al Verona

Ha a lungo indossato la fascia da capitano, ma oggi nel Napoli non riesce a trovare lo stesso spazio di un tempo. Proprio per questo Maggio potrebbe decidere a fine anno di porre fine alla sua lunga avventura azzurra. Qualora le cose dovessero andare così, di certo non mancherebbero le richieste per lui, come confermato anche dal ‘Corriere dello sport’, con Bigon ad esempio interessato al suo trasferimento a Verona. Nei prossimi giorni si saprà di più, quando magari si getteranno le basi per una trattativa estiva, o si proverà ad anticipare i tempi.

FONTE: NapoliCalcioLive.com


Sassuolo, sondaggi di Carpi, Hellas Verona e Bari per Falcinelli

Gianluca Di Marzio 02-01-2016 20:10
Contratto in scadenza a giugno 2016 per Diego Falcinelli, possibile occasione di mercato per tante squadre. L'attaccante sta riflettendo sul proprio futuro e si trova dinanzi a un bivio: restare a Sassuolo fino alla scedenza per poi scegliersi a giugno la nuova destinazione oppure rinnovare il contratto con i neroverdi, anche se solo per un anno, e partire in prestito.

Su di lui ci sono stati i sondaggi di Carpi, Verona e Bari, che sarebbero interessate a prenderlo, la palla ora passa a Falcinelli. Finora Di Francesco gli ha concesso poco spazio (appena 6 presenze) ma l'ex Perugia vuole giocare: ecco perché il suo futuro potrebbe essere lontano da Sassuolo.

Hellas Verona, discorso avviato con il Middlesbrough per uno scambio Rafael-Agazzi
Michael Agazzi - Ac Milan (foto: acmilan.com)

Gianluca Di Marzio 02-01-2016 19:55
Linea aperta tra Verona e Middlesbrough, portieri assoluti protagonisti. Le due società giorni fa avevano iniziato un discorso riguardante lo scambio di prestiti, con Rafael in Inghilterra ed Agazzi all'Hellas.

La conclusione della trattativa sembrava molto vicina alla chiusura nei giorni scorsi, in queste ora le società hanno riallacciato i rapporti e ne stanno riparlando. Porte girevoli tra Verona e Middlesbrough, in ballo il futuro di Rafael e Agazzi.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE A
Hellas Verona, è Pegolo il candidato principale per sostituire Rafael
02.01.2016 19.02 di Giacomo Iacobellis Twitter: @giaco_iaco
In casa Hellas Verona sta prendendo sempre più campo l'idea Gianluca Pegolo. Il portiere del Sassuolo, come riporta sportmediaset.it, non è contento del ruolo di vice-Consigli riservatogli da Di Francesco e starebbe valutando dunque con grande attenzione l'offerta degli scaligeri, in cerca di sicurezza tra i pali. La presenza in rosa di Pegolo potrebbe contribuire anche alla crescita di Gollini, con Rafael invece sempre più lontano da Verona.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


1 Gennaio +   -   =
21:39 | venerdì 01 gennaio 2015
Verona deciso: Pegolo se parte Rafael | Sky Sport
Il portiere del Sassuolo vuole giocare titolare

di Gianmarco Lotti - twitter:@GianmarcoLotti© www.imagephotoagency.it

VERONA SASSUOLO PEGOLO RAFAEL - Gianluca Pegolo vuole giocare, attualmente il portiere del Sassuolo è finito parecchio indietro nelle gerarchie neroverdi e per questo motivo non è contento del suo ruolo. Sembra infatti che Pegolo abbia voglia di un minutaggio maggiore e in questo caso ecco che interviene una vecchia conoscenza di Pegolo, vale a dire l'Hellas Verona. Il prossimo calciomercato potrebbe essere decisivo per il secondo portiere dei neroverdi, che potrebbe andare a sostituire Rafael tra i pali del Verona allo Stadio Marcantonio Bentegodi.

PEGOLO DOPO RAFAEL - Il Verona infatti ha in mente di cedere Rafael: fedelissimo di Andrea Mandorlini e soprattutto in calo in questa stagione, il brasiliano rischia il taglio anche perché in molti lo stanno seguendo per il mercato di gennaio. Il Verona ha in rosa il promettente Pierluigi Gollini ma serve un nome di esperienza per chiudere la stagione e Pegolo sembra il candidato ideale, come riporta Sky Sport. Pegolo è veneto di nascita e nel Verona ha mosso i primi passi nel calcio che conta.

FONTE: CalcioNews24.com


Verona, ipotesi Pegolo del Sassuolo se parte Rafael

Gianluca Di Marzio 01-01-2016 19:30
Una seconda parte di stagione che si preannuncia tostissima, con una salvezza da conquistare che avrebbe il sapore dell'impresa: il Verona potrebbe affrontarla con un nuovo portiere.

Tra chi ha vissuto una stagione particolarmente complicata c'è Rafael, che spesso è stato in ballottaggio con Gollini per il ruolo di portiere titolare. Il brasiliano avrebbe chiesto di partire, qualora dovesse andare via, l'ipotesi per sostituirlo sarebbe Gianluca Pegolo del Sassuolo. Per il portiere classe '83 sarebbe un ritorno in gialloblu, dato che Pegolo ha militato nel verona tra il 1998 e il 2007, con una parentesi al Fiorenzuola nella stagione 2000/01.

Ultimo posto in classifica e possibili movimenti di mercato in casa Verona: se dovesse partire Rafael, al suo posto si pensa a Pegolo.

FONTE: GianlucaDiMarzio.com


SERIE A
Hellas Verona, portiere cercasi. Prova di maturità per Gollini
01.01.2016 09.00 di Andrea Losapio Twitter: @losapiotmw
Mannone, Berisha o Agazzi. L'Hellas Verona ha bisogno di un nuovo portiere, perché Gigi Delneri ha intenzione di dare una rinfrescata tra i pali, dopo che Rafael è sembrato troppo incerto per rimanere, mentre Gollini sarebbe ancora acerbo per giocare da titolare fisso: condizionale d'obbligo perché non è detto che poi i gialloblù non si affidino a lui. L'alternativa low cost a questo tre nomi - perché Mannone ha giocato, e molto bene, contro il Liverpool, mentre Agazzi è oramai riserva pure in Spagna - è Gianluca Pegolo, di assoluta affidabilità e relegato in panchina solamente da un Consigli che, a Sassuolo, ha trovato la maturità richiesta dopo gli anni a Bergamo. Ovviamente l'acquisto per il lungo periodo sarebbe Berisha, ma con un meno sei dal Frosinone terzultimo e meno otto dal Genoa - salvo in questo momento - si può pensare solo a spese oculate, soprattutto finanziariamente. L'albanese probabilmente non lo sarebbe.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






#SpalVerona Romulo

#SpalVerona Verde


Wallpapers gallery