HELLAS VERONA si tratta per la rescissione di COLOMBO, GOMEZ al GUBBIO, SCAPINI, JORGINHO e VRIZ alla SAMBO? Scala e colori sociali non si toccano!

Pubblicato da andrea smarso martedì 27 luglio 2010 17:36, vedi , , , , , , , , , | Nessun commento

...ERA SOLO QUESTIONE DI TEMPO! Prima o poi qualcuno, magari meno paziente di altri, doveva far scoppiare il bubbone Simboli&Squadre: sono apparse Lunedì mattina scritte in spray nero vicino ai bigonci di vendita dei biglietti contro il CHIEVO 'reo' di rubare all'HELLAS simboli (la scala) e colori (il gialloblù) e contro il suo patròn CAMPEDELLI. Senza voler in alcun modo giustificare frasi violente e fuori luogo contro il numero uno della società della diga, mi preme sottolineare che un po' di sensibilità in più da parte dei dirigenti clivensi (e scaligeri) non guasterebbe: i colori sociali originali del CEO erano il bianco e l'azzurro (e lo sono stati fino al 1956), la scala nel logo sociale e sulle maglie è arrivata molto dopo (e poco importa che richiami lo stemma cittadino comune ad entrambe) così come la storia delle due società non può essere messa a confronto... Perfino il nome è stato modificato per portare il CHIEVO ad essere identificato (e magari ad arte con-FUSO) con Verona e la società di CAMPEDELLI si chiamò CHIEVOVERONA dal 1990 (dopo essere partita come O.N.D. CHIEVO ed essere passata da A.C. CARDI CHIEVO e da A.C. PALUANI CHIEVO).

Ma ora è lecito chiedersi fino a che punto è giusto proseguire con quest'opera di identificazione fra CHIEVO e Verona città? Non è che ormai la società della diga ha finalmente creato una propria storia ed un proprio 'zoccolo duro' di tifosi e simpatizzanti? Che senso ha questo continuo scimmiottare colori e simboli della squadra più antica della città? Non sarebbe più onorevole anche per gli stessi tifosi del CEO prendere nette distanze dal mondo HELLAS proprio a cominciare dai simboli per creare anche una propria 'mitologia' sportiva? Possibile che dopo anni di stazionamento nei piani alti del calcio italiano si sentano ancora i tifosi clivensi protestare per lo scarso (o presunto tale) spazio sui media locali? Non sarebbe insomma più saggio godere della propria storia e dei propri (seppur piccoli) successi al posto di rovinarsi il fegato invidiando quelli degli altri? [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]























































































RuoloNomeStato contrattoNote
ALL.GIANNINIDefinitivo, in scadenza a Giugno 2012-
ALL.REMONDINAIn scadenza a Giugno 2010Esonerato a fine stagione
POR.CECCHINI?Ha giocato in Serie D nel Villafranca (18 presenze)
POR.INGRASSIATornato al PALERMO per fine prestito-
POR.CAROPPOIn comproprietà col BRESCIA-
POR.RAFAELDefinitivo, in scadenza a Giugno 2012-
POR.ROCCHIIn prova-
DIF.ABBATEDefinitivo, in scadenza a Giugno 2012Nuovo acquisto dal GALLIPOLI
DIF.ANSELMIDefinitivo, in scadenza a Giugno 2011-
DIF.BERTOLUCCIComproprietà con la SANGIOVANNESEPrestato all'ESPERIA VIAREGGIO
DIF.CANGIDefinitivo, in scadenza a Giugno 2011-
DIF.CAMPAGNATornato alla JUVENTUS per fine prestito-
DIF.CECCARELLIDefinitivo, in scadenza a Giugno 2011-
DIF.COMAZZISvincolatoIngaggiato dallo SPEZIA
DIF.DIANDARientrato dal prestito alla SANGIOVANNESE
(30 presenze 3 gol)
-
DIF.MASSONIComproprietà col SASSUOLOPrestato all'ESPERIA VIAREGGIO
DIF.PEDROIn prova?-
DIF.PUGLIESEDefinitivo, in scadenza a Giugno 2012-
CEN.BURATOTornato al CHIEVO per fine prestitoGirato al SUDTIROL
CEN.CAMPISIDefinitivo dopo l'apertura delle buste
offerte: HELLAS 0 € ATALANTA 0 €
-
CEN.ESPOSITODefinitivo dopo l'apertura delle buste
offerte: HELLAS 120mila € SIENA ? €
-
CEN.GARZONDefinitivo, in scadenza a Giugno 2011-
CEN.JORGINHODefinitivo dalle giovanili-
CEN.KHADREJNANEIn prova-
CEN.LYSYAK DOS SANTOIn prova?-
CEN.MANCINI--
CEN.MARTINA RINIIn prestito dal BRESCIA-
CEN.PAGHERAIn prestito dal BRESCIA-
CEN.PENSALFINI-Ceduto al TARANTO
CEN.RUSSODefinitivo, in scadenza a Giugno 2012-
CEN.SCAGLIA--
CEN.TAURINOIn prova-
ATT.BERRETTONIDefinitivo, in scadenza a Giugno 2012-
ATT.CIOTOLADefinitivo, in scadenza a Giugno 2012Prestato con diritto di riscatto al TARANTO
ATT.COLOMBODefinitivo, in scadenza a Giugno 2011-
ATT.DI GENNARODefinitivo dopo l'apertura delle buste
offerte: HELLAS +300mila € GALLIPOLI ? €
-
ATT.EMERSON MARCELINABerettiPrestato al MATERA
ATT.FARIASTornato al CHIEVO per fine prestito-
ATT.FERRARI--
ATT.FILIPPINIBerettiPrestato alla SAMBONIFACESE
ATT.GOMEZ TALEBRinnovo fino al 2012, tornato dal prestito al GUBBIORi-prestato al GUBBIO
ATT.LE NOCI--
ATT.RANTIER-Ceduto al TARANTO
ATT.SCAPINIDefinitivo, tornato dal prestito alla PRO BELVEDERE VERCELLI-
ATT.SELVADefinitivo, in scadenza a Giugno 2011-
ATT.TORREGROSSAIn comproprietà con l'UDINESE-
ATT.VIVIANIBerettiIn prova alla PRO PATRIA
ATT.VRIZBerettiRientrato dal prestito all'ITALA SAN MARCO


LEGENDA: In grassetto i nomi sicuri del futuro HELLAS VERONA.
                  I ruoli con il link conducono alla scheda relativa al giocatore/tecnico.
                  I nomi depennati sono già rientrati alle società di appartenenza oppure venduti o girati in prestito.



CHI POTREBBE ARRIVARE:
PORTIERI
Con l'arrivo di CAROPPO in comproprietà dal BRESCIA ed il 'raffreddamento' delle voci che volevano RAFAEL lontano dal Bentegodi nel prossimo campionato, l'impressione è che sarà ancora l'estremo difensore sudamericano a difendere i pali scaligeri ma attenzione: rimane viva la pista ACERBIS del GROSSETO (scambio alla pari?) mentre paiono definitivamente tramontati i vari FRANZESE (NOCERINA), FIORILLO (SAMPDORIA) e PUGGIONI (PIACENZA). Il messicano Josìè ROCCHI rimane in prova, la supererà? [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

DIFENSORI
GIANNINI ha chiesto un difensore di qualità da affiancare alla coppia CECCARELLI-ABBATE e tutte le strade portano a BERGAMELLI ex gialloblù che a Verona tornerebbe volentieri ma c'è prima da convincere l'ALBINOLEFFE che non vuol mollare il promettente Dario... L'impressione generale è che l'affare potrebbe andare in porto ma non in tempi brevi ed inoltre c'è prima da sfoltire per bene la rosa (dai 35 attuali ai 22-24 giocatori al massimo chiesti dal mister). Chiesta (e probabilmente ottenuta) la disponibilità del giovane MALOMO alla ROMA si segue con interesse anche ADAMO fresco campione d'Italia con la Primavera del PALERMO. Rimangono in ballo anche STENDARDO ex SALERNITANA ed EMERSON RAMOS BORGES centrale brasiliano 29enne a metà fra LUMEZZANE e TARANTO ma i due paiono ora nomi di riserva nel caso in cui non si arrivi a BERGAMELLI. GERVASONI è stato ingaggiato dalla CREMONESE mentre per Christian CONTI altro ex sembra esserci stato poco più che un sondaggio... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

CENTROCAMPISTI
ESPOSITO dopo aver parlato con GIANNINI ha fatto dietro-front sulla richiesta di cessione e con l'arrivo del gioiellino 19enne PAGHERA e del 20enne MARTINA RINI dal BRESCIA, insieme ai 'veterani' MANCINI e SCAGLIA la mediana vede anche RUSSO, GARZON e CAMPISI... Per il momento non sembra esserci ulteriore spazio in entrata ecco perchè il diesse GIBELLINI si occuperà di altri reparti (ed eventualmente di piazzare in maniera vantaggiosa per la società almeno CAMPISI). [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

ATTACCANTI
Anche in avanti gli arrivi di FERRARI, LE NOCI e TORREGROSSA sembrano aver fermato il 'Gibo' che ora potrebbe vendere uno (o addirittura due) fra SELVA, DI GENNARO e COLOMBO che hanno parecchio mercato al momento. Occhio però ai 'cavalli di ritorno' GIRARDI (che ha giocato a MODENA nella passata stagione ma è sempre rimasto di proprietà CHIEVO) e TIBONI già 'promesso' al campionato polacco che pur di tornare a giocare stabilmente al 'Binti' sarebbero disposti a tagliarsi l'ingaggio: l'eventuale partenza di un 'pezzo pregiato' libererebbe risorse investibili immediatamente... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

Hellas Verona 17-0 Lizzana amichevole estiva

CHI POTREBBE PARTIRE:
Dopo FERRARESE e COMAZZI lo SPEZIA potrebbe ingaggiare un altro gialoblù: c'è stata una richiesta per COLOMBO ma lo scambio proposto dai liguri non era gradito all'HELLAS... L'ingaggio del play offensivo scaligero è però molto pesante e si potrebbe addirittura andare verso la rescissione consensuale (con tanto di buona uscita). Altro attaccante che ha mercato è DI GENNARO ma ben difficilmente GIANNINI accetterà la sua cessione: l'impressione è che il tecnico romano punti decisamente ad un rilancio del centravanti campano a meno che... Non si arrivi ad un attaccante ancora più gradito. L'eventuale arrivo di STENDARDO come centrale difensivo libererebbe CECCARELLI e permetterebbe la sua cessione facendo cassa su un giocatore con (molto) mercato? Così sostiene la Gazzetta dello Sport. Sirene modenesi per CAMPISI: la società della Ghirlandina avrebbe chiesto notizie su mediano appena riscattato interamente dall'HELLAS alle buste. Il VARESE insiste per PUGLIESE ma il terzino, anche per bocca di SICILIANO, è al momento incedibile... Dato per scontato l'addio di DALLA BONA. Rimane sempre vivo l'interesse attorno a quello che è stato il capocannoniere dell'HELLAS 2009-2010: Andy SELVA, è seguito dall'ATLETICO (ex CISCO) ROMA, dal GUBBIO, dallo SPEZIA, dal SAN MARINO e pure dalla CREMONESE e dal COSENZA. La CREMONESE ha occupato il 'buco' al centro della difesa con GERVASONI (a suo tempo seguito anche dall'HELLAS) e ha perso interessa per ANSELMI che comunque non resterà come ben difficilmente rimarranno i rientri da prestito GOMEZ TALEB, DIANDA (la SANGIOVANNESE chiede il rinnovo ma si è inserito anche il RAVENNA), VRIZ e SCAPINI (che potrebbero finire nella SAMBO insieme a JORGINHO)... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

[DICONO]
Problemi d'abbondanza per mister GIANNINI: «Non lo nascondo. E’ dura lavorare con una rosa così grande. Organizzare il lavoro per 34 persone non è semplice. La società lo sa. Speriamo di poter sfoltire al più presto il gruppo, in modo da poter arrivare in fretta ai 22, 24 giocatori che mi servono per il campionato» (Leggo.it) [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]
'Renzaccio' ULIVIERI battezza l'HELLAS: «C’è Giannini in panchina: la squadra mi sembra forte. E’ stata costruita per vincere il campionato. Questa volta non ci devono essere intoppi. Non capisco, anche perché dall’esterno è sempre difficile giudicare, come possa aver buttato via tutto quel vantaggio l’anno scorso. Purtroppo è accaduto. Tuttavia credo che l’esperienza vissuta possa essere un prezioso alleato per il campionato che verrà. D’altronde, ritengo che la Prima Divisione sia davvero stretta per una piazza come Verona. Però sono convinto - prosegue Ulivieri - che la prossima stagione sarà trionfale per l’Hellas. A meno che non venga ripescata subito in B. Qui, onestamente, non so come potrà finire con la Triestina, l’altra pretendente al ripescaggio. Una cosa è certa, dovesse andar male questa faccenda, sul campo conquisterà la promozione. Non ho dubbi» (Leggo.it) [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

[ALTRE NEWS]
COPPA ITALIA (TIM CUP): L'HELLAS se la vedrà al 'Binti' l'8 Agosto contro la VIRTUS CASARANO che milita in Serie D, la vincente giocherà contro il CITTADELLA a Padova. [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]


La 'rabona'? Meglio non imitare onde evitare magre figure...

[IN BREVE]
FORMULA 1: Sorriso FERRARI al GP di Germania ma continua la polemica attorno al sorpasso 'proibito'...
CICLISMO: CONTADOR vince il Tour per la terza volta! L'Italia si 'consola' con la maglia verde a PETACCHI...
MOTOGP: Il dottore compie un miracolo finendo al terzo posto ma il trionfo del compagno di scuderia LORENZO chiude praticamente i giochi. Simpatico imprevisto alle premiazioni: al posto dell'inno spagnolo parte per sbaglio quello italiano!
VITA DA EX: William BARBOSA
DA SILVA in prova al VERIA (Serie B ellenica).
MOVIOLA SI MOVIOLA NO: La RAI se ne disfa...
LIGA SPAGNOLA: RAUL saluta le merengues dopo 16 anni tra le lacrime... Ma anche l'altra bandiera, GUTI, ha annunciato che se ne andrà.
ATLETICA: Inizia bene l'avventura continentale della squadra azzurra a Barcellona! Argento per SCHWAZER che è comunque deluso...
ROMA-UNICREDIT l'accordo c'è ora si cerca un compratore... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

CALCIOMERCATO
Verona, interessa Adamo
25.07.2010 19:00 di Nicolò Schira
L'Hellas Verona per la difesa ha messo gli occhi sul promettente difensore classe '91 di proprietà del Palermo Andrea Adamo che gli scaligeri vorrebbero ottenere almeno in prestito dalla compagine rosanero che manderà Adamo a giocare in prestito dopo l'ultimo biennio in cui ha conquistato lo scudetto con la formazione primavera palermitana.

CALCIOMERCATO
Hellas Verona, sfida Sangiovannese-Ravenna per Dianda
25.07.2010 15:45 di Claudio Gallaro
E' sfida tra Sangiovannese e Ravenna per l'esterno sinistro dell'Hellas Verona Salif Dianda. Il responsabile dell'area tecnica del club valdarnese Alunni vorrebbe rinnovare il prestito del ventiduenne del Burkina Faso, ma il diesse scaligero Gibellini pretende un premio speciale. Per Dianda c'è sempre l'azione di disturbo del Ravenna.

FONTE: TuttoLegaPro.com


Martedì 27 Luglio 2010
Il tecnico sulle veronesi: «Giannini ha una squadra forte. Pioli degno successore di Di Carlo»
Ulivieri benedice l’Hellas: «Costruito per vincere»

Lunedì 26 Luglio 2010
Il ds Gibellini costretto agli straordinari. Nel mirino Malomo e Bergamelli
Hellas da sfoltire: in 10 con la valigia pronta

FONTE: Leggo.it


HELLAS, SI TAGLIA COLOMBO, SELVA E DI GENNARO ANDRANNO VIA
Attacco quasi azzerato>> L’unico sicuro della riconferma è Berrettoni. Tanti addii illustri. L’8 agosto Coppa Italia Primo turno in casa con la Virtus Casarano poi c’è il Cittadella
Andrea Spiazzi Verona
L’Hellas è tornato ieri a Fosse con la stessa truppa che Giannini si augurava di veder sfoltita. Intanto si avvicina il primo impegno ufficiale. L’8 di agosto, infatti, il Verona ospiterà al Bentegodi la Virtus Casarano per il primo turno della Tim Cup. Chi vince affronterà il Cittadella sette giorni dopo e poi ancora il Brescia al 27 di ottobre. L’incarico di Mauro Gibellini, che ha già portato in gialloblù una decina di nuovi atleti, è ora quello di riuscire a trovare una sistemazione ad alcuni calciatori che lo scorso anno furono messi sotto contratto pluriennale da Bonato e che ora non rientrano nei piani tecnici oltre che economici a causa dei loro stipendi ritenuti troppo onerosi. Verrà decimato anzitutto il reparto d’attacco, tanto che Berrettoni dovrà essere, nei piani, l’unico superstite.

Corrado Colombo sta trattando con la società la risoluzione del contratto. Dopo un anno piuttosto deludente, dovuto anche ad una caviglia malconcia, l’attaccante aveva ricevuto un’offerta dallo Spezia ma la contropartita tecnica proposta dai liguri non è piaciuta. Altro partente è Di Gennaro. Alla punta napoletana in verità non dispiacerebbe restare, ma ha capito che l’Hellas punta su altri. Stesso discorso per Andy Selva. Anche Fabrizio Anselmi ha il muso lungo e per ora non si muove finché non troverà una soluzione a lui confacente. Gennaro Esposito, invece, lo si dava già a Frosinone un mese fa. Anche per questo la società aveva riscattato con poco più di 100 mila euro il suo cartellino. Il prezzo fissato per l’acquisto a titolo definitivo si aggira attorno ai 700 mila euro, soldi che la società ciociara però sembra ora non avere più. Per lui si profila dunque un agosto, quantomeno, ancora in gialloblù.

Si è parlato delle possibili partenze di Pugliese e Rafael, soluzione che entrambi accetterebbero. In verità a Tanti addii illustri Giannini il portiere brasiliano piace, mentre il terzino garba alla società, o ad una parte di essa. Non è un mistero che su alcuni nomi non vi sia piena sintonia tra i vertici, cose che possono accadere ma che sarebbe meglio per tutti chiarire quanto prima. Campisi poi è l’eterno scontento, e lo si può capire, per non riuscire a trovare spazio. Per lui bussa il Modena. Infine Stefano Garzon. Non dotato di elevate qualità tecniche, gli è stato fatto capire che non resterà. Indubbi, invece, sono i suoi talenti di onestà, di attaccamento alla maglia e di capacità di essere leader del gruppo e per questo, a detta di molti, meriterebbe la permanenza.

A FOSSE
IN ATTESA CHE L’ORGANICO VENGA SFOLTITO, GIANNINI INSISTERÀ SUL 3-5-2
L’Hellas torna al lavoro dopo la “licenza premio”
Andrea Spiazzi Verona
Si è chiusa sabato la prima parte del ritiro a Fosse per l’Hella s. Una fase nella quale si è cercato di recuperare la forma fisica e di assimilare le idee del tecnico romano, assistito dal suo aiutante Corti, dal preparatore atletico Mandarino e dall’alle - natore dei portieri Carafa. Il lavoro estivo riprenderà oggi pomeriggio dopo un inusuale stop con licenza premio. Mercato Il 3-5-2 voluto dal mister si è andato perfezionando con una squadra che sta imparando a giocare di prima, puntando la rete avversaria grazie all’appor - to di terzini (ora esterni inmediana), centrocampisti, e, naturalmente, attaccanti. Questi ultimi, tra i quali si crede soprattutto in Le Noci e Ferrari, passando per Torregrossa, spesso si vedono “scippati”dal ruolo di finalizzatori dai frequenti inserimenti dei vari Berrettoni, Mancini, Paghera, Russo, Scaglia e Cangi. La buona lena (e buona tecnica) dei nuovi ha fatto da contraltare aimusi lunghi dei partenti ma ancora presenti nel gruppo. Giannini si è augurato che in questa settimana ci sia un netto sfoltimento: teme, infatti, che lo spogliatoio faccia fatica a crescere coeso. Alla fine ne uscirà una vera e propria rivoluzione, altroché i piccoli ritocchi che si ipotizzavano. Del resto, parafrasando, squadra che non vince (il campionato), si cambia. Eccome.

FONTE: DNews.it


Scritte contro il Chievo che «ruba» i simboli
TIFO VIOLENTO. Ultrà dell'Hellas accusano Campedelli e lo «invitano» a prendersi la scorta. «C'è gente che questi segni se li è tatuati sulla pelle», dice Lomastro «da anni chiediamo che la società torni anche ai suoi vecchi colori»
27/07/2010
Scritte contro il presidente del Chievo Verona Luca Campedelli e la sua società. Sono comparse ieri mattina al bigoncio dei biglietti che si trova nella via attorno allo stadio e sul muro di recinzione che sorregge la cancellata in curva Sud. «Società Paluani Chievo, schifosi ladri di simboli e colori», così è stato scritto sulla biglietteria che affianca lo stadio e «Campedelli attento, fatti la scorta». In entrambi i casi il simbolo della Scala e anche la firma Curva Sud.

Le scritte, in stampatello e di colore nero sono state fotografate dagli agenti della Digos che ora aprirà un fascicolo. Pressoché impossibile arrivare agli autori delle scritte considerato che in zona non ci sono telecamere, ma il dirigente della Sezione, Luciano Iaccarino ha assicurato che «come sempre verranno fatte indagini e che niente mai viene sottovalutato». L'ipotesi di assegnare una scorta al presidente Campedelli è per ora prematura anche se potrà essere rafforzata la sorveglianza dinamica nei luoghi frequentati dal presidente e nelle vie di transito che utilizza di solito: «La questura ha cose più serie a cui pensare che a queste scritte», taglia corto Campedelli che non è certo uomo di tante parole.

Che ci sia maretta nella piazza per la campagna abbonamenti del Chievo è noto a chiunque frequenti gli ambienti degli ultrà veronesi, lo conferma anche Alberto Lomastro, uno dei responsabili del coordinamento tifoseria dell'Hellas Verona: «Da tempo ribadiamo che non è corretto che il Chievo si appropri di simboli che per decenni sono stati utilizzati dall'Hellas», ribadisce Lomastro, «c'è gente che quei simboli ce li ha tatuati sulla pelle. Io stesso, nel 1995 quando ero consigliere di circoscrizione per An, assieme all'allora consigliere comunale Luigi Pisa tenni una conferenza stampa per chiedere alla società di non utilizzare i simboli storici e di tornare ai colori originali delle maglie, cioè il bianco e l'azzurro perché il gialloblù è sempre stato dell'Hellas». E sulle scritte: «Mi hanno detto che sono firmate Curva Sud, non so che dire, lasciano il tempo che trovano, non mi sembrano minacciose. Ritengo che sia la concretizzazione della maretta che già serpeggiava durante l'ultima campagna abbonamenti che è stata fatta».A.V.

FONTE: LArena.it


26/07/2010 - 19:17
Fosse: al via l'ultima settimana di ritiro
Agli ordini di mister Giannini riscaldamento, tecnica individuale, fartlek 2 per 8 minuti, partitella, addominali e scarico

26/07/2010 - 13:34
TIM Cup, l'Hellas trova la Virtus Casarano
Il primo turno eliminatorio, in programma domenica 8 agosto, vede i gialloblù impegnati in casa. La vincente farà visita al Cittadella

26/07/2010 - 10:19
Stampa e fotografi, accrediti per la stagione 2010/11
Le richieste dovranno essere inoltrate tramite fax o mail entro e non oltre le 19 di venerdì 6 agosto

FONTE: HellasVerona.it


Hellas, per la difesa è Bergamelli l'obiettivo numero uno
27/07/2010 16:09
Dario Bergamelli resta il principale obiettivo della dirigenza gialloblù per completare il reparto arretrato. Una eventuale partenza di Anselmi lascerebbe un vuoto importante pertanto chiudere con l'attuale difensore dell'Albinoleffe diventa di primaria importanza.

Selva e Anselmi nel mirino della Cisco Roma
27/07/2010 15:15
Si stanno allenando regolarmente con la squadra ma con ogni probabilmente non inizieranno il campionato con l'Hellas.

Sfoltire la rosa la mission di Gibellini, poi un difensore e una punta
25/07/2010 19:14
Primi bilanci in casa Verona a dieci giorni dall'inizio della nuova stagione e del ritiro di Fosse. Obiettivo primario del d.s. Gibellini è sfoltire la rosa e trovare squadra a Di Gennaro, Selva, Colombo e Anselmi. Poi gli ultimi acquisti da consegnare al tecnico Giannini: due giovani (Malomo e Adamo - nella foto), un difensore centrale e una punta.

Verona, Gomez al Gubbio col rinnovo del contratto
26/07/2010 22:25
Il Verona ha definito la cessione in prestito (senza diritti di riscatto) dell'attaccante argentino Juan Ignacio Gomez, 25 anni, al Gubbio, Lega Pro Seconda Divisione.

Hellas, si tratta per la risoluzione del contratto di Colombo
26/07/2010 15:47
L'agente di Corrado Colombo Tullio Tinti incontrerà nelle prossime ore i diriegenti dell'Hellas per discutere della risoluzione del contratto dell'attaccante di Vimercate. Per Colombo, tre reti nell'ultima stagione, c'era stata l'offerta dello Spezia che aveva proposto all'Hellas una contropartita tecnica non gradita però a Gibellini e Siciliano.

Jorginho vicinissimo alla Sambo che cerca anche Vriz e Scapini
26/07/2010 15:36
Il giovane centrocampista dell'Hellas Jorginho è dato per vicinissimo alla Sambonifacese. Nelle prossime ore l'operazione dovrebbe concludersi e prevede il passaggio del giocatore brasiliano alla corte di Mazzon in prestito per un anno.

FONTE: TGGialloblu.it




[OFFTOPIC]

FORMULA 1: Sorriso FERRARI al GP di Germania ma continua la polemica attorno al sorpasso 'proibito'... CICLISMO: CONTADOR vince il Tour per la terza volta! L'Italia si 'consola' con la maglia verde a PETACCHI... MOTOGP: Il dottore compie un miracolo finendo al terzo posto ma il trionfo del compagno di scuderia LORENZO chiude praticamente i giochi. Simpatico imprevisto alle premiazioni: al posto dell'inno spagnolo parte per sbaglio quello italiano! VITA DA EX: William BARBOSA DA SILVA in prova al VERIA (Serie B ellenica). MOVIOLA SI MOVIOLA NO: La RAI se ne disfa... LIGA SPAGNOLA: RAUL saluta le merengues dopo 16 anni tra le lacrime... Ma anche l'altra bandiera, GUTI, ha annunciato che se ne andrà. ATLETICA: Inizia bene l'avventura continentale della squadra azzurra a Barcellona! Argento per SCHWAZER che è comunque deluso... ROMA-UNICREDIT l'accordo c'è ora si cerca un compratore...
EUROPEI ATLETICA, ARGENTO SCHWAZER 20 KM DI MARCIA
Prima medaglia italiana agli europei di atletica leggera che si sono aperti a Barcellona. E’ arrivata dalla marcia con Alex Schwazer che ha conquistato l’argento nella 20 km. L’oro è andato al russo Stanislav Emelyanov. L’azzurro è apparso comunque molto deluso dopo il traguardo. Il portoghese Joao Vieira ha vinto il bronzo.

LAGUNA SECA, LORENZO VINCE. VALENTINO ROSSI È TERZO
Jorge Lorenzo sempre più dominatore del Mondiale MotoGp, Valentino Rossi sempre più fenomeno. È il doppio verdetto del Gp di Laguna Seca, nona gara del campionato. Lo spagnolo coglie il sesto successo della stagione, il pesarese un incredibile terzo posto su un circuito molto difficile per uno ancora alle prese con i postumi della frattura alla gamba. «Sono felice, ma non posso fare più di tanto perché sono finito, mi fa male tutto», ha detto Valentino poco dopo la sua prova.

RAUL LASCIA IL REAL MADRID ADDIO TRA LE LACRIME
«Non vi dimenticherò mai». Raul lascia il Real Madrid dopo 16 anni e si congeda con una commovente cerimonia organizzata allo stadio Santiago Bernabeu. Il 'capitan', che ha sempre indossato la maglia numero 7, dice addio alla camiseta blanca per trasferirsi allo Schalke 04, in Germania. «È un giorno difficile per me. Mi sento un giocatore e continuerò a giocare, ma sarò sempre fedele al real Madrid. Ho provato a dare il massimo», dice l'attaccante, che non rientra nel progetto tattico di Josè Mourinho, nuovo tecnico dei merengues. «Grazie al club, a tutti quelli che mi hanno sostenuto in questi anni, a chi mi è stato accanto. Non vi dimenticherò mai»

RIVOLUZIONE RAI: MOVIOLA VIA DA TUTTI I PROGRAMMI
Non è più tempo di fare polemiche. Per questo, dopo 43 anni, la Rai spegne la moviola dalle sue trasmissioni sportive. Niente più replay, niente discussioni su rigori, gol fantasma, fuorigioco vari, niente più lavoro per i 'moviolisti' (Carlo Longhi e Daniele Tombolini), né a Novantesimo minuto, né alla Domenica Sportiva. Ogni domenica verranno mostrate le immagini di tre o quattro casi al massimo, commentate da esperti di regolamento forniti dall'Aia. Una novità imponente, quasi rivoluzionaria, decisa dal nuovo direttore di Rai Sport, Eugenio De Paoli, in accordo con i vertici dell'azienda: era dal 1967 che la moviola accompagnava le trasmissioni sportive del servizio pubblico.

FONTE: Leggo.it


Roma
UNICREDIT E I SENSI FIRMANO L’ACCORDO IL CLUB ALLA NEWCO
La famiglia Sensi ha firmato l’accordo con Unicredit per l’azzeramento del debito da 325 milioni. La As Roma sarà
ora gestita dalla società Newco Roma (49% Unicredit, 51% Sensi). Nel frattempo si cercherà un compratore.

In Spagna
PRIMA RAUL, POI GUTI IL REAL MADRID RESTA SENZA PIÙ BANDIERE
Dopo Raul, che oggi firmerà per lo Schalke 04, anche l’a l t ra bandiera Guti lascerà il Real Madrid. Lo ha annunciato lui stesso, senza rivelare quale sarà la sua prossima squadra, che comunque dovrebbe essere il Besiktas.

IL CAVALLINO È TORNATO MA SCOPPIA LA POLEMICA
Formula 1>> Massa si fa da parte e Alonso vince ad Hockenheim
GP di Germania. Doppietta della Ferrari Annichilite le Red Bull ma agli austriaci non piace il favore fatto da Felipe. Sanzioni per Maranello Multa da 100 mila dollari e il consiglio della Fia può inasprire la pena

FONTE: DNews.it


Bis Alonso-Massa ma il sorpasso fa scoppiare il caso
IL GIALLO». Il team di Maranello domina la corsa, ma crea il caso
Il brasiliano in testa cede il passo allo spagnolo e lo fa vincere, ma questo comportamento in gara costa alla Ferrari una multa da 100mila dollari
26/07/2010

«Non faremo ricorso» E Schumacher approva
26/07/2010

Voilà Contador «Mata» la Francia e fa il tris al Tour
SIPARIO SULLA «GRANDE BOUCLE». Il vincitore è l'iberico dell'Astana
L'ultima tappa va al britannico Cavendish Completano il podio il lussemburghese Schleck (anche maglia bianca) e il russo Menchov
26/07/2010

FONTE: LArena.it


EUROPA
ESCLUSIVA TMW - Da Silva e Di Dio si allenano col Veria
di Raffaella Bon
26.07.2010 10.31 di Antonio Vitiello
Secondo quanto raccolto da Tmw, l'attaccante William Barbosa Da Silva (32), ex Hellas Verona, Taranto, Portogruaro e Brindisi, ed il difensore Palmiro Di Dio (25), ex Reggina, Bari e Ternana, da sabato sono nel ritiro di Katerini con la squadra di serie B greca del Veria. Si attende una proposta per i due da parte del club greco.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






Test match Verona-Trapani highlights
Alessio CERCI si presenta


Wallpapers gallery