HELLAS VERONA 2009/2010: Alla fine dell'anno proviamo a dare un giudizio ad ogni gialloblù!

Pubblicato da andrea smarso mercoledì 23 dicembre 2009 22:13, vedi , , , , , , , , | Nessun commento

Alla fine dell'anno solare, avendo visto all'opera la maggioranza della compagine scaligera, proviamo a dare un giudizio a tutti i componenti della società gialloblù partendo dal presidente e finendo coi giocatori passando per diesse ed allenatore. Anche per questa stagione niente voti! Già è difficile centrare le due righe che seguiranno per ogni componente, figuriamoci il dover per forza bollare con la paletta! No no... Limitiamoci ad un più pacato 'sguardo d'insieme' anticipando che, com'è normale per il più opinabile degli argomenti, il mio articolo non pretende di essere un giudizio con tutti i crismi nè di avere la competenza tipica di chi scrive di calcio per professione, ma solo un punto di vista diverso su una fede uguale per tutti, quella scaligera! Buona lettura...

MARTINELLI (Proprietario&Presidente) - Dopo aver rilevato una società "sull'orlo di una crisi di nervi" com'era l'HELLAS di PREVIDI&ARVEDI il nuovo patròn ha, a mio modesto avviso, due grandissimi meriti: il primo è quello di aver puntato (quasi) tutto su uno che di calcio e di imprescindibili "equilibri economici" ne sa arrivando da una società anche più "in canna" dell'HELLAS, parliamo del diesse BONATO e del suo "miracoloso" SASSUOLO che ha conquistato la Serie B nella passata stagione. Semplice quanto efficace il ragionamento di MARTINELLI: "...Di questo mondo ne so poco e niente, con umiltà mi affido ad un serio professionista che fra l'altro ha già lavorato con l'attuale allenatore"... Ed il resto, come abbiamo visto fin qui, è storia: il VERONA è Campione d'Inverno e, anche se non sta attraversando un momento felicissimo, lascia intravedere importantissime potenzialità anche per la serie cadetta. Il secondo grande merito del presidente è quello di aver preso "de visu" il problema razzismo: il male esiste! A VERONA come in tutto il resto degli stadi d'Italia, inutile nascondere la testa sotto la sabbia o, peggio, adeguarsi ai tempi: la Lega punisce duramente (e sacrosantemente) cori ed inni volti alla discriminazione (razziale o territoriale che sia) e, con la recidiva che i tifosi gialloblù si portano storicamente appresso, è già un mezzo miracolo se in questa stagione il BENTEGODI ancora non è stato chiuso... Tenga duro e prosegua su questa strada presidente, il tempo (spesso) è galantuomo e col tempo maura anca le nespole! [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

BONATO (Direttore Sportivo) - Fin da subito l'ex diesse del SASSUOLO ha dato l'impressione di saperci fare: pronti via ed è arrivato BERRETTONI il 'super ricercato' praticamente a costo zero, seguito da altri autentici affari quali RUSSO, ESPOSITO, CANGI, ANSELMI, MASSONI ma anche, perchè no, PENSALFINI e SELVA due 'scommesse' vinte nonostante l'età dei due calciatori non sia più verde... È mancata la 'ciliegina sulla torta' DI GENNARO a suggellare una campagna acquisti coi fiocchi (sia dal punto di vista tecnico che economico) ma potrebbe arrivare a Gennaio e per quanto mi riguarda non considero COLOMBO un ripiego, anzi... E poi l'aspetto contrattuale: Solo BURATO e FARIAS sono prestiti secchi (impossibile ottenere di più dal CEO), gli altri sono tutti acquisti a titolo definitivo (nei ruoli 'chiave') o prestiti con diritto di riscatto, segno che l'input è stato quello di costruire una base solida anche per l'HELLAS che sarà... Insomma BONATO doveva sostituire in un colpo solo il grandissimo e mai abbastanza compianto LEONardino PREVIDI (che insieme ad ARVEDI, checchè se ne dica, ha avviato ristrutturazione di una società disastrata fino a renderla 'appetibile' sul mercato fra l'altro in mezzo alla contestazione e ad un ambiente perlopiù ostile) ed il suo 'delfino' PRISCIANTELLI che se n'è andato a fare il diesse in uno dei migliori (se non il migliore) vivai italiani, quello dell'ATALANTA! Beh direi che la missione è perfettamente compiuta, ora la palla passa alla squadra e a REMONDINA. Le scuse, 'stò giro, stanno veramente a zero... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

REMONDINA (Tecnico) - L'anno scorso scrissi "Nonostante qualche errore di formazione e qualche scelta non condivisa, la mia fiducia nel mister rimane buona... Intendiamoci: non è PRANDELLI, ma nemmeno SALVIONI, è un 'onesto operaio del calcio' che, non dimentichiamolo, ha dato il via al 'miracolo' SASSUOLO..." e quest'anno devo ripetermi: mi sarebbe piaciuta qualche scelta diversa in qualche occasione, vedere all'opera più spesso sia COLOMBO che SELVA in qualche partita da vincere a tutti i costi quando magari i vari RANTIER, BERRETTONI e CIOTOLA non riuscivano a fare la differenza ma... Vabbè non ci sono controprove e siamo Campioni d'Inverno! Può bastare? A me certamente sì... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]






RAFAEL De Andrade (Portiere) - Come ho già avuto modo di scrivere, preferisco i portieri di scuola italiana anche se devo ammettere che qualche eccezione brasiliana esiste senz'altro (il primo DIDA o l'ex CEO attuale INTER JULIO CESAR) ma DE ANDRADE è cresciuto anno dopo anno e, anche se in uscita non da ancora la sicurezza necessaria, è sicuramente un portiere che in Prima Divisione è in grado di fare la differenza... Se impara a controllare il carattere (gravissime, a mio avviso, le due espulsioni casalinghe rimediate con CAVESE e RAVENNA; in una squadra dalle importanti ambizioni qual'è e quale dev'essere il VERONA, certi errori non possono essere tollerati) e migliora in area il VERONA si troverà con un numero uno di spessore anche in Serie B... Speriamo! [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

INGRASSIA (Secondo portiere) - Campione d'Italia con la primavera del PALERMO, il buon 'Ciccio' (come tutti lo hanno subito ribattezzato sfruttandone il cognome identico a quello del ben più famoso comico che in coppia con Franco Franchi ha regalato momenti esilaranti all'Italia degli anni '70) ha già giocato più partite in campionato di quanto lui stesso si aspettava essendo il secondo di un certo RAFAEL De Andrade. Il giovane numero 1 si è fatto comunque trovare pronto dopo una o due partite in Coppa caratterizzate, comprensibilmente, dall'emozione dell'esordio e da alcuni interventi che hanno messo i brividi ai tifosi gialloblù: forse da qui alla fine Giuseppe non giocherà più ma, nel caso, REMONDINA potrà contare su un portiere all'altezza che potrebbe essere riscattato per metà a Maggio... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]



CECCARELLI (Difensore centrale) - Dopo una stagione in gialloblù di Luca sappiamo pregi e difetti... Come difensore non si discute ed in coppia con COMAZZI stà facendo faville come testimoniano i numeri di una difesa per la quale l'aggettivo 'granitica' sembra addirittura riduttivo; come uomo squadra nemmeno visto che stà sostituendo egregiamente GARZON nel ruolo di 'capitano titolare' e in campo è rispettato da compagni ed avversari... La cosa che personalmente mi ha sempre preoccupato un po' è la quantità di ammonizioni che generalmente prende (e le due espulsioni della scorsa stagione): Luca può fare sicuramente di più da questo punto di vista e probabilmente lo stà già facendo! Vero è che senza quella fascia al braccio sarebbe perfino meno protetto... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

COMAZZI (Difensore centrale) - Esiliato con ignominia dal 'generale di ferro' PREVIDI, in un momento nel quale la società doveva dimostrarsi inflessibile, è ritornato in estate dal prestito all'ANCONA ed era dato per sicuro partente essendo un doppione del nuovo acquisto ANSELMI a sua volta 'backuppato' egregiamente dall'interessantissimo MASSONI ed invece... Invece per il forte centrale non si è trovata una sistemazione alternativa, COMAZZI ha lavorato a testa bassa in ritiro e, complice qualche infortunio di troppo di ANSELMI, s'è ritrovato titolare al centro di una difesa granitica insieme a CECCARELLI. Per la coppia parlano le cifre: solo 5 i gol subiti fino ad ora, 0 in trasferta, di gran lunga la miglior difesa del Girone B ed una delle migliori dei campionati professionistici... Un motivo ci sarà! Purtroppo il contratto dell'ex ANCONA scade alla fine della stagione e la società non pare intenzionata a rinnovare, inoltre i 'bene informati' danno Alberto per sicuro partente a Gennaio... Si vedrà! Comunque vada, spiace perdere un giocatore come COMAZZI che forse avrà pure un carattere non facile ma è uno che il suo lavoro lo sa fare eccome! [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

ANSELMI (Difensore centrale) - Nei piani della società il centrale ex-SASSUOLO doveva giocare al fianco di CECCARELLI per costituire l'asse portante della retroguardia gialloblù poi, complice qualche infortunio e la grande vena di COMAZZI (rimasto felicemente 'impigliato' nella rete scaligera del mercato estivo), ha dovuto accontentarsi di assistere alla maggior parte delle gare fino a qui disputate dalla panca. REMONDINA lo ha schierato titolare nell'ultima di andata e nella prima di ritorno e Fabrizio ha risposto molto bene. Per il futuro, COMAZZI non sembra più rientrare nei piani societari dell'HELLAS che verrà per cui si prospetta la nuova coppia di centrali CECCARELLI-ANSELMI con buona pace per il veterano Alberto che rimane, comunque vada, una brutta perdita per il pacchetto arretrato scaligero. [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

MASSONI (Difensore centrale) - Il gigante arrivato in comproprietà dal SASSUOLO ha davanti a sè un grande avvenire a mio avviso: nel calcio fisico e muscolare di oggigiorno uno 'piazzato' come lui è in grado di fermare i più titanici centravanti e pure di sfruttare i suoi centimetri nelle aree avversarie... Leonardo deve solo aspettare il suo turno e poi darà del filo da torcere a chiunque dei titolari. Spero proprio che il suo contratto diventi tutto scaligero e poi... Ne vedremo delle belle! [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]


PUGLIESE (Difensore esterno sinistro) - Arrivato dal MONOPOLI (dov'era capitano ed 'osannato' dai tifosi) a metà della stagione scorsa ha saputo dare il là ad un tipo di gioco, quello sulla fascia sinistra che prima della sua venuta era scarsamente sfruttato. Ora con 'Gepy' siamo a posto: cuore e anima della mancina il corridore gialloblù è una garanzia dalla sua parte e sa farsi apprezzare sia nel contrasto che nella spinta e nel cross... Probabilmente uno dei più bravi nel suo ruolo in Prima Divisione. [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]


CANGI (Difensore esterno destro/sinistro) - Finalmente anche sulla fascia destra un terzino degno di questo nome! Corre come un matto per 90 minuti su 90, s'impegna a 1000 e oltre a mettere qualche buon pallone in mezzo va pure alla conclusione ogni tanto... Che volere di più? Mah... Io niente a dire il vero! Ma se vi avanza un Lucano avvisatemi pure ;o) [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]



CAMPAGNA (Difensore esterno destro) - Anche Dario ha scelto di rimanere un altro anno in riva all'Adige dopo una stagione tutto sommato molto positiva: quando è stato chiamato in causa ha sempre risposto alla grande (se paragoniamo le prestazioni alla sua giovane età)... Quest'anno è stato un po' frenato da un fastidioso infortunio ma in Coppa ha fatto vedere di essere stato recuperato appieno; un altro su cui si può all'occorenza contare nel caso in cui CANGI non possa giocare. [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]


BERTOLUCCI (Esterno difensore) - Davide fin'ora è stato poco utilizzato dal mister e solo nelle partite di Coppa, ma se BONATO l'ha preso un motivo ci sarà... Arrivato anche lui in estate in comproprietà con la SANGIOVANNESE avrà modo, se avrà pazienza e metodo, di mettersi sicuramente in luce. [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]









RUSSO (centrocampista difensivo/mediano) - Sembra perfetto ad interpretare il video della canzone "Una vita da mediano" del Liga: il centrocampista ex-GALLIPOLI non ha mai demeritato in questa stagione, corre, recupera palloni, assiste ESPOSITO e copre senza mai tregua! Insomma: canta portando la croce... Un lavoro oscuro ma preziosissimo per la mediana gialloblù, si vede poco ma se mancasse, sono sicuro, brillerebbe per assenza... Unico cruccio il fatto che fin'ora abbia realizzato un solo gol (mangiandosene almeno 2 o 3), da questo punto di vista deve fare meglio. [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

ESPOSITO (centrocampista di impostazione) - Puliero ne è 'innamorato' e lo loda ad ogni partita ed in effetti il playmaker ex-GALLIPOLI di proprietà SIENA vale sicuramente categorie superiori: Gennaro ricorda i registi di un tempo e se un DI GENNARO non è (ancora) probabilmente vale un ITALIANO ma lasciamo tempo al tempo... Il centrocampista con la coppia nome-cognome più diffusa a Napoli è per ora in comproprietà fra l'HELLAS e la società toscana (che non sembra averne bisogno ma se ESPOSITO continuerà a giocare su certi livelli è sicuro che prima o poi qualche squadra di Serie A lo vorrà avere...), speriamo che a Maggio (magari) col VERONA in B, BONATO non riesca a 'strappare' ai senesi anche l'altra metà del centrocampista: l'HELLAS che abbiamo in mente non può prescindere da calciatori come lui, uno dalle poche chiacchiere e dai molti fatti. [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

PENSALFINI (centrocampista difensivo/mediano) - Stimo molto Pippo e lo scrivo proprio a pelle... Fui molto contento del suo arrivo in estate e delle sue prime uscite, forse pecca un po' in personalità al cospetto dei quindicimila e più del BENTEGODI, magari si perde un attimo fra le pieghe del match quando quest'ultimo comincia a farsi duro (ed in C1 capita praticamente sempre) però... Il navigato mediano ex-SASSUOLO potrà sicuramente fare la differenza anche in Serie B se si abituerà alla piazza e oserà un po' di più in zona gol; insomma da lui è lecito aspettarsi anche qualcosa in più, per ora lo metterei... Tra color che son sospesi! [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

GARZON (centrocampista difensivo/mediano) - Un altro per cui sembra essere stata scritta "Una vita da mediano" con la differenza che per Stefano, non considerato un titolare fisso da REMONDINA, è ancora più difficile: ma come fa a farsi sempre trovare pronto quando è chiamato in causa? Come fa a giocare anche solo 10 minuti come fosse sempre questione di vita o di morte? Eh... Si dirà: lui è il capitano! Certo ma quella fascia, sopratutti in casi come questo, dovrebbe essere addirittura una zavorra e invece GARZON è davvero commovente da ogni punto di vista. Mai una polemica, mai uno screzio, incita tutti e lavora al massimo quando è chiamato in causa, come fosse l'ultimo arrivato (lui che nella stagione scorsa era una gamba del treppiede su cui si reggeva la mediana scaligera), come se fosse normale, per IL capitano, guardare gli altri giocare e soffrire a bordo campo... Che dire di più? Meriterebbe un monumento! Evidentemente quando dice che ciò che importa davvero è l'HELLAS, non i singoli, ci crede davvero... Chapeau! [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

CAMPISI (centrocampista difensivo/mediano) - Luisito era un'altra gamba del treppiede di centrocampo gialloblù nella passata stagione, non dev'essere facile nemmeno per lui stare fuori ma il centrocampista di scuola ATALANTA non ha il carattere di GARZON... L'impressione è che farà 'buon viso a cattivo gioco' ancora per poco, non è di certo questa la stagione che CAMPISI si aspettava e forse, nello spogliatoio, s'è già fatto sentire. Secondo me a Gennaio potremmo perderlo e nel caso non ci si dovrà dispiacere troppo: l'equilibrio di una squadra è cosa fragile e sempre in bilico, basta un niente per mandare tutto a scatafascio e se uno non è contento del suo ruolo è giusto (e sacrosanto) che tenti altre strade, del resto Luisito potrebbe anche diventare un buon professionista anche nella serie cadetta... Se lo farà con i gialloblù o con altre squadre è tutto da vedere. [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

BURATO (centrocampista di impostazione) - Ecco un altro che probabilmente leverà le tende a Gennaio: il CHIEVO lo vuole far crescere e nell'HELLAS di ESPOSITO il 'baby' della diga non avrà spazio (ora che non c'è più una Coppa da giocare e a meno di infaustissimi infortuni a Gennaro). Qualche settimana fa SARTORI, il diesse ceolotto, è stato abbastanza chiaro: "Parleremo con l'HELLAS sulla situazione di Andrea e vedremo assieme se sarà il caso di cambiargli destinazione... BURATO è uno su cui puntiamo molto e nel VERONA non gioca". Che dire? Se ha numeri fin'ora non li ha fatti certo vedere, è stato chiamato per uno stage in azzurro, nella Nazionale di categoria ma nelle (poche) partite in cui ha giocato dall'inizio ha dato sempre l'impressione di svolgere diligentemente il 'compitino' senza mai osare nulla... Ordini tattici? Può essere... Oppure uno con la sua età ha bisogno di giocare di continuità, di trovare il suo 'spazio' in una squadra che abbia bisogno di lui, nel qual caso ha ragione SARTORI. [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]






SELVA (attaccante centrale/centravanti) - Andy è stato accolto un po' 'col naso levà' come si dice dalle nostre parti e, com'è d'uopo purtroppo a Verona, in molti vengono giudicati ancor prima di mettere piede in campo (e non solo dai tifosi ahimè) invece i risultati sono sotto gli occhi di tutti: con 5 gol il centravanti di SAN MARINO è capocannoniere 2009 dell'HELLAS e, sarà un caso, finchè ha giocato i gialloblù hanno sempre (o quasi) trovato la via del gol... I tennici da bar ed i furbi dell'ultim'ora potranno obiettare che SELVA è fermo da tempo per infortunio e che, data la sua età, in un modo o nell'altro era prevedibile che succedesse ergo avevano ragione loro! Allora... Amen! Del resto non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Dal canto mio mi bacio le manine ad avere in squadra un centrale d'attacco come l'ex-SASSUOLO: grinta da vendere, furbizia, esperienza e sagacia tattica fanno della 'Belva' uno che è meglio avere in squadra che contro! [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

COLOMBO (attaccante centrale/centravanti) - Anche per lui vale quanto detto su SELVA: è stato considerato (sbagliando) un ripiego, uno che è qui perchè non è arrivato DI GENNARO, uno che non segna mai e che non ci porterà da nessuna parte. Al momento Corrado non stà certo attraversando uno spettacolare momento di forma , ha segnato poco (2 gol in Coppa Italia e 2 in Campionato), ma se lo consideriamo come 'attaccante boa' e assist-man il discorso cambia totalmente: l'ex-PISA è un gigante in area di rigore, difende un sacco di palloni, ha una visione del gioco d'attacco incredibile e può venir considerato un vero e proprio playmaker offensivo per l'HELLAS... Insomma, se uno così facesse pure 15/20 gol a stagione, probabilmente non sarebbe arrivato nel VERONA a giocare in C1 ma calcherebbe i campi di Serie A e magari anche quelli internazionali... COLOMBO fa reparto da solo e, come per SELVA, è sicuramente meglio averlo a favore che contro! [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

BERRETTONI (attaccante esterno sinistro/trequartista) - Il primo acquisto (e a mio modo di vedere il migliore tra quelli effettuati dal diesse BONATO anche perchè Emanuele è arrivato a parametro zero) s'è rivelato anche più prezioso del previsto: l'esterno d'attacco mancino nello scacchiere di REMONDINA è una vera e propria 'spina nel fianco' per le difese avversarie anche perchè, nato e cresciuto da trequartista, l'ex-BASSANO possiede un estro naturale grazie al quale inventa continuamente giocate nell'arco dei 90 minuti e va di conseguenza 'controllato' in maniera costante ed attenta da chi ha la sventura di doverlo marcare. Ha saputo calarsi alla pervfezione alle esigenze tattiche dei gialloblù ed è probabilmente il giocatore che ha reso di più se paragoniamo i minuti giocati alla qualità che ha saputo fornire... Un neo? Forse dovrebbe segnare di più: 3 soli gol in 18 partite di campionato (+2 in Coppa Italia) sono un bottino troppo magro per uno che ha le sue capacità... Ecco! Per il 2010 gli auguriamo di provarci di più sottoporta... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

RANTIER (attaccante esterno sinistro/destro) - Il francese era uno di quelli su cui si puntava (e si punta tutt'ora) molto ma, complice un infortunio all'inguine che Julien si trascinava dietro fin dal suo arrivo a Verona, non ha potuto prepararsi a dovere nella stagione estiva e ora sta purtroppo pagando la cattiva partenza. Il suo arrivo non mi aveva esaltato però devo ammettere che in Prima Divisione è praticamente irresistibile quando è al top... In qualche partita lo abbiamo pure ammirato per i 'numeri' importanti che sicuramente ha e per il fatto di sapersi inventare gol 'impossibili' o assist che necessitano solo di essere depositati in rete, purtroppo è stato però un fuoco di paglia e al momento il mister lo stà sostituendo con il più esuberante FARIAS. Peccato, perchè un RANTIER al massimo con COLOMBO e BERRETTONI, farebbe vincere quasi ogni partita ma si sa: non tutte le ciambelle riescono col buco! Comunque torna presto Julien! L'HELLAS ha bisogno di te... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

CIOTOLA (attaccante esterno/ala destra) - Partito a 1000 ad inizio stagione, Nicola si è un po' perso con l'andar del tempo ma io credo molto nelle qualità del giocatore beneventano: forse è un po' troppo innamorato della palla e fisicamente non sarà un Adone ma sulla sua fascia sa far male se gli viene lasciato spazio. Probabilmente soffre della stessa malattia comune a molte 'secode linee': ha semplicemente bisogno di giocare di più, di sentire un po' più di fiducia attorno a sè ma, sfortunatamente per lui, il VERONA non è l'AVELLINO e da quella parte ha davanti un RANTIER e anche un FARIAS, non sarà facile per CIOTOLA emergere ma spero che qualche chance in più gli venga data... Non vorrei dover rimpiangere l'ennesimo caso di 'fenomeno lontano dal Binti' come è successo per COSSU, ABBRUSCATO, DOSSENA e VANDEROEGHT (volendo fermarsi ai primi quattro che mi vengono in mente). [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

FARIAS (esterno offensivo/ala sinistra) - Il giovane brasiliano prestatoci dal CEO ha davanti a sè un futuro luminoso! Speriamo che rimanga al di quà dell'Adige e BONATO riesca a convincere la società della diga a cederlo almeno per la metà: Diego ha già confermato che si diverte di più a giocare davanti a 15.000 spettatori che a 3.000 e se impara a giochicchiare di meno e ad essere più pragmatico ci troveremmo in mano un poker servito! Ha dalla sua la giovane età, la tecnica, l'inventiva e, perchè no, l'entusiasmo e la sfrontatezza tipica dei brasiliani, sia un po' meno timido nei pressi della porta avversaria e nessuno ci potrà fermare nella scalata alla serie cadetta! [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

GOMEZ TALEB (esterno offensivo/trequartista) - Riscattato dalla TRIESTINA è probabilmente in rosa solo perchè per lui non s'è trovata una sistemazione alternativa... 'Juani' è comunque considerato da REMONDINA che in qualche partita l'ha schierato anche da attaccante centrale ma il 24enne sudamericano di Santa Fè in Argentina non ha ne il fisico ne le doti per rendere bene in quel ruolo anche se gli va dato atto di essersi impegnato al massimo e aver fatto buon viso a cattivo gioco. Anche per lui vale la regola del 'giocare di più' ma nel HELLAS è chiuso dai vari RANTIER, BERRETTONI, FARIAS e CIOTOLA e sembra non avere margini di sorta, meglio per tutti sarebbe probabilmente un prestito, magari in C2, ma tra il dire ed il fare... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA.]

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






Mercato Hellas il punto di Vighini
#Primiero 2017, tutti i dettagli

Wallpapers gallery