MANFREDONIA 2-1 HELLAS VERONA: Portiamo a casa la pellaccia dal MIRAMARE ma che brutta partita hanno disputato i ragazzi di PELLEGRINI! Ora i playout.

MANFREDONIA 2-1 HELLAS VERONA: perdiamo anche l'ultima della regular season ma, grazie alla classifica avulsa che ci vede in vantaggio rispetto ai sipontini, otteniamo l'accesso ai play out che si disputeranno il 18 e 25 Maggio con  la prima al BENTEGODI: considerato come eravamo messi c'è da ringraziare il cielo se abbiamo quest'ultima possibilità di evitare l'oblio della C2 ma la salvezza è ancora tutta da giocare...
Il VERONA si presenta in campo con la novità DI BARI al posto di COMAZZi come terzino destro e con il conseguente spostamente di MANCINELLI a sinistra la squadra è composta dal 'solito' RAFAEL in porta, i suddetti terzini e la coppia centrale ORFEI-SIBILANO. Al centrocampo, oltre all'inamovibile BELLAVISTA, GARZON e CORRENT, davanti STAMILLA e ZEYTULAEV a supportare il gioiellino di colore di scuola ATALANTA, CISSE'. Fa molto caldo, la giornata è estiva e, dalla tribuna stampa, Roberto PULIERO vede alcuni bagnanti godersi il mare incuranti della possibile tragedia sportiva che potrebbe consumarsi nelle loro vicinanze...

L'ambiente sugli spalti è teso ma non particolarmente pressante, sembra un po' 'na sagra paesana e il pubblico di casa tenta di caricare i suoi lanciando in campo numerosi rotoli di carta igienica a mo' di stelle filanti e questo, intasando l'area avversaria, fa scivolare l'inizio della partita di quasi un quarto d'ora, a LECCO sono partiti ma a PAGANI ci aspettano... Certo che ne è passata di acqua sotto i ponti da quando l'HELLAS giocava in Europa contro STELLA ROSSA e WERDER BREMA contendendo a JUVEMILANINTER il campionato italiano!

Pronti via ed il LECCO è già in vantaggio contro la CREMONESE mentre a MANFREDONIA i sipontini pressano insistentemente volendo far capire da subito chi comanderà le azioni in campo... E infatti, dopo un inizio tambureggiante dei pugliesi, BELLAVISTA perde palla e SIBILANO commette un'ingenuita regalando un rigore, non nettissimo per la verità, al MANFREDONIA: Batte FILIPPINI e segna l'1 a 0 per gli avversari! E quasi l'8° del primo tempo e per il VERONA la partita sembra già segnata...


A parte un doppio tentativo di CISSE' non si segnala nient'altro a favore dell'HELLAS mentre gli avversari ci credono, è il 20° comanda il MANFREDONIA, STAMILLA non è ancora entrato in partita... Punizione di capitan BURRAI e miracolosa risposta di RAFAEL! E' il 30° pareggia il LECCO ma al Miramare c'è una sola squadra in campo e non siamo noi... La superiorità anche territoriale è netta e gli avversari battono il 3° angolo contro l'unico avuto da noi.

Al 39° grande azione di FILIPPINI che mette in mezzo una bella palla per SAU (scuola CAGLIARI) il quale fortunatamente spara sull'estern della rete scaligera... Altro angolo, che sofferenza! Il VERONA sembra apatico mentre il MANFREDONIA è agile e fresco. Errore di GARZON che regala il 6° angolo ai sipontini e finisce il primo tempo: è chiaro che, continuando così le prendiamo! L'HELLAS è rintanato indietro pressato dai pugliesi, i terzini non spingono e GARZON sbagla molto, di STAMILLA nessuna notizia...

Dopo un quarto d'ora dovrebbe ricominciare la gara ma ci si deve sincronizzare con gli altri campi dove si stà giocando la salvezza (LECCO e PAGANI) quindi si aspetta ancora un po', in seguito ricomincia la partita ma il copione sembra proseguire sugli stessi binari; altra punizione di BURRAI altra gran parata di RAFAEL e i nostri continuano a non giocare è quasi il 5° della ripresa ma il VERONA non gioca: niente pressing niente aggressività! Intanto la PAGANESE vince: se il MANFREDONIA ci fa un altro gol siamo in C2! Il momento è gravissimo...

STAMILLA viene ammonito ma non è mai entrato in partita e infatti Davide lo sostituisce con PIOCELLE: fose acquistiamo in equilibrio ma ZEYTULAEV e CISSE' rimarranno gli unici offensivi in campo... Si passa al 4-4-2 il momento è drammatico... Il solito BURRAI batte l'ennesima punizione, RAFAEL stavolta è incerto, PERICOLO!!! DI BARI libera... FIUUUUU: Paura! Ribaltamento di fronte: angolo per l'HELLAS ma il conto dei corner è sempre 7 a 2 per loro...

Discesa di ZEYTULAEV sulla sinistra, traversone in area, il portiere BINDI s'impapera e... GOOOOLLLLLL!!! Mi viene da piangere è il 13°, urlo come un matto, corro per il salotto di casa e BRIDGET mi guarda preoccupata: se non mi scoppia il cuore oggi ho buone possibilità di superare la 70ina... Incredibile, annuncia Roberto, è stato un gollonzo! Fa niente... Ciò che conta è aver pareggiato con l'1 a 1 siamo ai play out.

Il MANFREDONIA subisce il colpo: al 18 ° erroraccio di BERGAMELLI al limite dell'area sipontina, CISSE' ruba palla e s'invola verso la porta avversaria ma all'ultimo cicca clamorosamente! Ma come si fà a sbagliare un gol così? Il LECCO passa nuovamente in vantaggio con SAVOLDI, in questo momento siamo appaiati alla PAGANESE... Nemmeno il tempo di segnarlo ed ecco che pareggia la CREMONESE con GRAZIANI ora siamo tutti alla pari: VERONA, PAGANESE e LECCO! Il MANFREDONIA non ci crede più ora è il VERONA ad essere padrone del campo gli spareggi ora sarebbero HELLAS-PAGANESE e LECCO-PRO PATRIA...

Pareggio del CITTADELLA a PAGANI cambia l'avversaria spareggio ora è il LECCO! Mancano 9 minuti alla fine, entra COMAZZI esce DI BARI, MANCINELLI va a sinistra... La PAGANESE passa ancora in vantaggio: 2 a 1 di ESPOSITO ora lo spareggio sarebbe con la PAGANESE ma a questo punto il VERONA rallenta paurosamente (PULIERO comunica che l'HELLAS sembra quasi voler far segnare i biancazzurri), il MANFREDONIA si porta in avanti e riesce a segnare il 2 a 1 con SAU!!! Da qui in avanti è apprensione pura, mancano pochi secondi alla fine ma se i sipontini ne fanno un altro siamo in C2!!!

AAAAHHHH l'arbitro fischia la fine: MANFREDONIA batte HELLAS VERONA 2 a 1, gli spareggi ci vedranno opposti alla PRO PATRIA con lo svantaggio campo... Giocheremo la prima il 18 Maggio al BENTEGODI alle 16:00 perchè siamo arrivati ultimi mentre la PAGENSE se la vedrà col LECCO. Sinceramente non so cosa sia meglio: a BUSTO ARSIZIO saremo in tanti più di quanti saremmo stati a PAGANI ma avremo lo svantaggio del campo... Rientrerà GRECO ma STAMILLA non era fra i diffidati? E poi, giocando come contro il NOVARA la settimana scorsa e oggi contro il MANFREDONIA, siamo destinati a soffrire!!! Boh... I conti si faranno il 25 Maggio alle 18:00 voi che ne dite? Intanto tutti al BINTI a sostenere l'HELLAS anche nei PLAYOUT...

Vota questo articolo:Add to Technorati FavoritesAdd to Mixx!Votami su StumbleUpon

0 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






Daniele VERDE commenta la doppietta contro l'AVELLINO

HELLAS VERONA 3-1 AVELLINO

Wallpapers gallery