Tutti i conti per evitare la retrocessione: l'HELLAS VERONA centra i playout se... Emergenza diffidati: ochhio al giallo!

L'HELLAS VERONA vince al BENTEGODI contro un pur coriaceo NOVARA ma l'orecchio di tutti era per i risultati dagli altri campi, inizia la settimana più lunga del campionato scaligero. Le PAGELLE: Lorenzo SIBILANO sale in cattedra, Karamoko CISSE' gli fa da contraltare. Davide PELLEGRINI fiducioso per la sfida-salvezza di MANFREDONIA. La CRONACA: Guizzo di ESPINAL, si oppone alla grande RAFAEL. Dagli spogliatoi Giovanni ORFEI e RAFAEL. I parlamentari veronesi si ergono a paladini dell'HELLAS per salvare l'onore della città: ma per favore... Spero abbiano cose più importanti di cui occuparsi! L'HELLAS VERONA andrà a MANFREDONIA cosa deve succedere per conquistare l'obbiettivo playout. Emergenza diffidati. Per i pugliesi l'ambiente è tesissimo: allenamenti a porte chiuse ed interviste sospese (ma per Domenica prezzi popolarissimi)
L'HELLAS VERONA andrà a MANFREDONIA cosa deve succedere per conquistare l'obbiettivo playout. Emergenza diffidati. Per i pugliesi l'ambiente è tesissimo: allenamenti a porte chiuse ed interviste sospese (ma per Domenica prezzi popolarissimi):
- ECCO COSA DEVE FARE IL VERONA A MANFREDONIA PER CENTRARE I PLAYOUT

- MANFREDONIA-VERONA: ALLARME DIFFIDATI. SONO SETTE
Sono sette i diffidati del Verona in vista della trasferta di Manfredonia. In caso di giallo, scatterebbe automaticamente la squalifica nella prima gara dei play-out. I diffidati sono Di Bari, Orfei, Bellavista, Corrent, Rafael, Stamilla, Sibilano.

- MANFREDONIA: ALLENAMENTI A PORTE CHIUSE E SILENZIO STAMPA
Aria tesa a Manfredonia. La società ha comnicato infatti che da oggi gli allenamenti saranno a porte chiuse e che i giocatori non rilasceranno dichiarazioni. Ecco il comunicato stampa integrale.

La S.S. Manfredonia Calcio comunica che dal pomeriggio di oggi, lunedì 28 aprile 2008, e fino alla mattinata di sabato, 3 maggio 2008, in concomitanza con le sedute d'allenamento della Prima Squadra sarà vietato l'ingresso al pubblico, ed a chiunque non faccia parte dello staff tecnico e dirigenziale del Manfredonia Calcio, nella tribuna dello stadio Miramare e nei restanti settori di Curva.

La scrivente Società si scusa per il disagio che può creare ai tifosi biancoceleste, a tutti coloro che sono soliti seguire le sedute d'allenamento ed agli operatori mediatici ma ritiene utile intraprendere questa misura per preservare la serenità dello staff tecnico e dell'intera rosa sipontina in vista dell'importantissima gara che verrà disputata domenica 4 maggio 2008 con l'Hellas Verona.

Il consueto doppio appuntamento con le interviste ai tesserati indicati dalla S.S. Manfredonia Calcio viene pertanto contestualmente annullato.

- MANFREDONIA: PREZZI POPOLARI, UNO E DUE EURO

FONTE: TGGialoblu.it


L'HELLAS VERONA vince al BENTEGODI contro un pur coriaceo NOVARA ma l'orecchio di tutti era per i risultati dagli altri campi, inizia la settimana più lunga del campionato scaligero. Le PAGELLE: Lorenzo SIBILANO sale in cattedra, Karamoko CISSE' gli fa da contraltare. Davide PELLEGRINI fiducioso per la sfida-salvezza di MANFREDONIA. La CRONACA: Guizzo di ESPINAL, si oppone alla grande RAFAEL. Dagli spogliatoi Giovanni ORFEI e RAFAEL
- L’Hellas vince ma la testa è già in Puglia
I gialloblù devono strappare un risultato positivo a Manfredonia per conquistare i play out e rincorrere ancora la salvezza

- SIBILANO Segna un gol pesante e non sbaglia nulla

- CISSÈ Una partita per riprendere un po’ di fiato

- DAVIDE PELLEGRINI «Non ci sono partite facili. Chi gioca contro il Verona dà sempre il massimo»
Questi ragazzi hanno fatto cose importanti negli ultimi due mesi Devono ripetersi anche domenica

- Guizzo di Espinal, miracolo di Rafael

- SPOGLIATOI. IL CAPITANO GIALLOBLÙ ARCHIVIA LA VITTORIA CONTRO IL NOVARA E INQUADRA IL PROSSIMO, APPUNTAMENTO: «DOVREMO PENSARE SOLO A NOI STESSI»
Orfei suona la carica verso Manfredonia. «La nostra arma in più sarà giocare davanti ai nostri tifosi. Non averli sarebbe una mazzata, noi però daremo tutto»

- A BOTTA CALDA. IL PORTIERE BRASILIANO DELL’HELLAS OFFRE UNA CHIAVE DI LETTURA TECNICA IN VISTA DELLA PROSSIMA GARA, CHE SARÀ SU UN TERRENO NON IN ERBA
Rafael dà lezioni di «sintetico». «Su quel terreno la palla va più veloce e fa stranezze, ma ci prepareremo. Ora mi appello al cuore Hellas»

FONTE: LArena.it

I parlamentari veronesi si ergono a paladini dell'HELLAS per salvare l'onore della città: ma per favore... Spero abbiano cose più importanti di cui occuparsi!
- Hellas Verona: Incontro con i parlamentari veronesi
Un invito ai parlamentari veronesi affinchè si attivino, insieme all’Amministrazione Comunale, per cessare l’atteggiamento discriminatorio riservato dall’Osservatorio e dalla Lega Calcio di Serie C nei confronti dell’Hellas Verona. Questo il senso dell’incontro che si è tenuto questa mattina a Palazzo Barbieri tra il Sindaco Flavio Tosi, l’assessore allo Sport Federico Sboarina ed alcuni rappresentanti dei parlamentari veronesi.

Presenti all’incontro i parlamentari della Lega Nord Matteo Bragantini, Giovanna Negro e Alessandro Montagnoli e Alberto Giorgetti di An. “Verona è la decima città in Italia e la quarta città turistica –ha detto il Sindaco Tosi- deve finire questo atteggiamento persecutorio nei suoi confronti, che dura ormai da troppi anni, e che la dipinge come città violenta e razzista. Ai nostri parlamentari chiediamo di mettere in atto un’azione di lobby a difesa della città, non per cercare privilegi, ma per essere trattati al pari degli altri. Verona è una città con una tifoseria numerosissima, che pur avendo una squadra in C1 che lotta per non retrocedere, è in grado di far affluire allo stadio anche 10-12 mila persone per assistere alle partite. Anche in vista delle prossime trasferte, quindi, sulle quali dovrà esprimersi l’Osservatorio, non vogliamo che la città e la sua squadra siano penalizzate, prima ancora che finisca il campionato”.

A fronte dei fatti accaduti la scorsa settimana –ha aggiunto Sboarina- abbiamo ritenuto opportuno iniziare un dialogo per creare un fronte comune tra istituzioni cittadine e parlamentari, perché riteniamo che ormai sia diventato inaccettabile il comportamento della Lega Calcio C, del suo presidente, e della giustizia sportiva in genere, nei confronti di Verona, dei suoi cittadini e dei suoi tifosi. Per riabilitare l’immagine di Verona, quindi, abbiamo ritenuto di iniziare un cammino per andare nella direzione di stemperare gli animi, evitare che succedano incidenti, e dare un servizio ai nostri cittadini: la scelta del maxischermo in Bra andava appunto in questa direzione, visto che era stata vietata la trasferta di Pagani, e che la tifoseria aveva risposto in modo assolutamente responsabile”.

D’accordo sulla necessità dell’intervento anche i parlamentari. “Porteremo all’attenzione del Governo –ha commentato Giorgetti- l’immagine positiva della nostra città per garantire finalmente un trattamento paritario alle altre tifoserie italiane”. “Faremo pressione affinchè l’Osservatorio sia più equo. - ha aggiunto Bragantini- E’ giusto che chi sbaglia paghi ma altrettanto giusto che chi non sbaglia non debba pagare”. Un appello alla giustizia sportiva affinché prenda in considerazione le volontà locali è stato infine quello esposto da Montagnoli. “E’ giunto il momento che le istituzioni conoscano meglio le peculiarità delle realtà locali prima di assumere decisioni che rischiano di essere discriminatorie”.

FONTE: Adige.tv
L'album B/=\S di Verona - Novara





[OFFTOPIC]
PALLACANESTRO VERONA: La BANCA POPOLARE perde il primo scontro playoff contro una ROSSINI'S CREMONA oggettivamente più forte. FORMULA 1: Doppietta FERRARI sul circuito del MONTMELO'. CICLISMO: La LIEGI va a VALVERDE che batte in volata REBELLIN, terzo SCHLECK. E la PRO PATRIA che sembrava al sicuro...
PALLACANESTRO VERONA: La BANCA POPOLARE perde il primo scontro playoff contro una ROSSINI'S CREMONA oggettivamente più forte. FORMULA 1: Doppietta FERRARI sul circuito del MONTMELO'. CICLISMO: La LIEGI va a VALVERDE che batte in volata REBELLIN, terzo SCHLECK.
- BASKET/B2. I GIALLOBLÙ HANNO DATO IL MASSIMO AL PALAOLIMPIA CONTRO LA ROSSINI’S CREMONA CHE VISITERANNO MERCOLEDÌ IN GARA-2
Una Popolare da applausi nonostante la sconfitta. Guadagnini: «Dopo aver giocato una gran partita, rimane grande amarezza»

- RAIKKONEN TRIONFA A MONTMELÒ E CONSOLIDA IL PRIMO POSTO NELLA CLASSIFICA PILOTI; SECONDO MASSA E LA FERRARI SUPERA LA BMW SAUBER TRA I COSTRUTTORI
Ferrari vola È doppietta Kimi-Felipe. Terzo posto per Lewis Hamilton; la McLaren trema per il pauroso incidente a Kovalainen Fuori Alonso; Trulli ottavo; Fisichella decimo. Grande lavoro tutta la squadra ha lavorato bene. Preparazione perfetta

- Raikkonen: «È andato tutto alla perfezione»

- CLASSICA BELGA. LO SPAGNOLO INFRANGE I SOGNI DELL’ITALIANO NELLO SPRINT A TRE: DAVIDE SPERAVA DI BISSARE IL SUCCESSO DEL 2004. TERZO FRANK SCHLECK
Valverde batte Rebellin e conquista Liegi. Damiano Cunego, partito tra i favoriti, ha fatto una bella gara, ma ha ceduto di schianto alla fatica proprio negli ultimi chilometri
Anche su Paolo Bettini c’era forte attesa: il due volte campione del mondo si è classificato 9°

FONTE: LArena.it


E la PRO PATRIA che sembrava al sicuro...
- Calcio: Pro Patria-Ternana 1-1. Tigrotti bloccati dalla Ternana nonostante una prestazione positiva. In gol Rigoni e Gasparello, che sbaglia anche un rigore.
http://www3.varesenews.it/busto/articolo.php?id=97306
Il rammarico di Rossi: «Non potevamo fare di più». Pro Patria bella e sfortunata, playout quasi certi
Il pareggio più triste. Finisce 1-1 lo scontro salvezza fra Pro Patria e Ternana, un punto che con ogni probabilità condannerà i tigrotti ai playout... alla Ternana manca un solo punto per festeggiare, e domenica gli umbri affronteranno il Foggia, ai quali serve un pareggio per conquistare i playout. Facile capire con quale risultato finirà il match del “Liberati”, e facile immaginare che Citterio e compagni dovranno giocarsi la salvezza contro una fra Verona, Lecco, Manfredonia e Paganese. Centottanta minuti di passione, per non sprofondare nell’oblio della C2.

FONTE: VareseNews.it
Vota questo articolo:Vota su DiggitaVota su PliggVota su ZicZacVota su Fai.InformazioneVota su Mixx

2 commenti:

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!






#VeronaBenevento Romulo

#VeronaBenevento highlights


Wallpapers gallery