Esonerato COLOMBA...

Pubblicato da andrea smarso lunedì 8 ottobre 2007 14:27, vedi | 6 commenti

dal sito ufficiale www.hellasverona.it:
Si rende noto l'esonero del tecnico Franco Colomba, guida tecnica affidata a Pellegrini
VERONA - Hellas Verona Football Club comunica con dispiacere che, a seguito dei deludenti risultati ottenuti in questo inizio di stagione, la Società ha deciso di esonerare l’allenatore Franco Colomba, l’allenatore in seconda Luigi Sottana ed il preparatore atletico Francesco Perondi.

Contestualmente, si rende noto che la conduzione tecnica della squadra sarà temporaneamente affidata a Davide Pellegrini, al preparatore atletico Christian Mazzurana, ed al preparatore dei portieri Dario Marigo.

Ringraziando il tecnico ed il suo staff per il lavoro svolto a Verona, l’amministratore unico Pietro Arvedi d’Emili e tutti i dipendenti augurano un futuro ricco di soddisfazioni a Colomba, Sottana e Perondi.


dall'Arena di Verona on-line:
LA SVOLTA. L’EX ATTACCANTE ERA GIA’ STATO MESSO IN PREALLARME SETTE GIORNI FA. E IERI SERA, DOPO L’ENNESIMA SCONFITTA, ECCO L’INVESTITURA DELLA SOCIETA’
«Pellegrini, accetta? Le affido il Verona»
Una riunione fiume a Cavalcaselle subito dopo la partita Poi la decisione: panchina all’attuale tecnico della Berretti


Simone Antolini
Adesso è ufficiale. Davide Pellegrini è il nuovo allenatore del Verona. La decisione matura in serata, al culmine di una riunione fiume, a casa Arvedi. Finisce la partita, il Conte chiama vicino a sè il diesse Prisciantelli. «Andiamo», gli dice. Dentro di sè ha già deciso. Lo sanno già i giocatori. La partita è finita da pochi minuti, alcuni di loro hanno già avvisato i tifosi, i loro amici in Curva. Il tam tam è già partito. Mentre il Conte alza cortine fumogene, tutto è già scritto. Arvedi avrebbe voluto esonerare Colomba anche sette giorni fa. L’avevano salvato i giocatori ma Davide Pellegrini era già stato messo in preallarme. «Tieniti pronto», gli avevano detto in società. Stavolta il ko è fatale. Arvedi e Prisciantelli parlano a lungo, poi chiamano Colomba. Non c’è spazio per un ripensamento. La decisione è dolorosa ma inevitabile. «Lei non è più l’allenatore del Verona», gli dicono. Arvedi contatta Gianfranco Motta, ex tecnico del Legnano, ma lui chiede un triennale da cinquecentomila euro. Non se ne fa nulla. Allora il Conte fa chiamare Pellegrini. Parla a lungo con lui. «Accetta?» gli chiede Arvedi. «La panchina adesso è sua». I giocatori non ci stanno, la decisione non è gradita a tutti. Cercano un contatto con la proprietà, vorrebbero prendere ancora tempo, com’è successo sette giorni fa. Questa volta il «giochetto» non riesce. Via Colomba, tocca a Pellegrini.

6 commenti:

Sperando che, il anche se "il tecnico" non è gradito a tutti, i calciatori faccianmo i professionisti seri... Non è proprio il caso, in questo momento sopratutto, di creare ulteriori problemi ad un HELLAS mai così in basso nella sua centenaria storia...

immagino che i giocatori che non gradissero fossero quelli che........temono per il loro posto e cioè........tutti,direi a spanne,tranne il portiere !

Secondo me delle due una:
- O hanno difeso COLOMBA perchè non potevano fare altrimenti senza poi attirare tutte le critiche su di loro (e allora l'hanno fatto per aumentare la pressione sull'ex-tecnico)
- Oppure per mantenere le apparenze che lo spogliatoio era a posto (e allora sono stati solo opportunisti perchè un tecnico si difende solo sul campo: GIOCANDO CON VOGLIA)

Non vorrei che ora si desse tutta la colpa di un nuovo eventuale fallimento ad ARVEDI: in campo vanno i giocatori e questi che abbiamo non sono tecnicamente inferiori a nessuna delle squadre affrontate fino ad ora (tra cui CREMONESE e VENEZIA)... Il problema perciò è a mio avviso solo MENTALE (si devono rendere conto che non vincono solo perchè più "famosi" degli altri) ed eventualmente ATLETICO (non possono essere morti al 20° quando gli avversari cominciano a giocare)
Smarso.

quoto smarso e dico che....

Non vorrei che ora si desse tutta la colpa di un nuovo eventuale fallimento ad ARVEDI: in campo vanno i giocatori e questi che abbiamo non sono tecnicamente inferiori a nessuna delle squadre affrontate fino ad ora (tra cui CREMONESE e VENEZIA)... segue

non sono d'accordo.secondo me,visti che non avevamo mezzi, sono rimasti/abbiamo raccattato solo giocatori SCARSI, sia come temperamento che come tecnica che come gioco di squadra(hurme,orfei,di giulio,corrent,mancinelli,herznan)mentre il mitico caio ha reso pochissimo,greco cosi' cosi' e da silva è stato tra i quasi migliori(a me non piace x niente,ma questo è stato il risultato).infatti abbiamo due punti.....tecnicamente soffriamo clamorosamente la mancanza di un numero 8 o 10 di altri tempi.avessimo anche un ex giocatore,ma tecnico(tipo baronio) secondo me avremmo piu' punti

Giocatori scarsi?
Allora i due centrali di difesa l'anno scorso hanno dato ampie garanzie in una categoria superiore (SIBILANO e COMAZZI sono stati quasi sempre fra i migliori), TURATI non era a mio avviso meglio di HURME (aspetta e vedrai), MORABITO sarebbe un terzino onesto anche in B... DI GIULIO non vale MAZZOLA vero (anche se a Rimini e in B giocava meglio a dirla tutta) ma JOVINE sicuramente sì: diamogli tempo ;o) CORRENT è da C, FERRARESE e GRECO li hai scritti anche tu (è che fino ad ora hanno giocato fuori ruolo?), MORANTE ha fatto 18 gol in questa categoria l'anno scorso... Culo? Difficile a credersi... DA SILVA resta scarso (e anche indisponente)... No, secondo me è questione di mentalità (che ancora non è quella giusta e basta guardarli giocare per rendersene conto...), forma fisica (e questo mi preoccupa moooolto di più) e in fine di modulo: giocando col 4-4-2 FERRARESE dovrebbe tornare quello dell'anno scorso, MORANTE si sentirà più a suo agio con qualcuno al fianco e la difesa reggerà meglio gli attacchi avversari ma... Si vedrà ;0)
Smarso.

corrent è da pensione(anche se non ne ha l'età),turati batte hurme 150-0, domenica alegnano era puro 4-4-2 oppure 4-4-1-1,anche se mancinelli esterno sinistro era come il cavolo a merenda. iovine mi piace,sibilano è buono solo di testa(ma neanche tanto,dopotutto loro hanno fatto 2 gol di testa su cross dalle fasce "lenti").concludendo:mi sembrano adatti solo:rafael,sibilano una si' ed una no,morabito,iovine, il caio una si' ed tre no(fin'ora),idem greco e mago silvan. un po' pochino.....

Posta un commento

Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Maglie HELLAS su eBay

Gadget dell'Hellas Verona su Amazon!



#PerugiaVerona Valoti

#PerugiaVerona highlights

Wallpapers gallery