Rodengo Saiano-Hellas Verona 2-2

Pubblicato da andrea smarso giovedì 30 agosto 2007 08:29, vedi | Nessun commento

Si conclude con un pareggio la terza giornata di Coppa Italia Serie C per l'Hellas Verona
VERONA - I ragazzi di Colomba ottengono un pareggio sul campo del Rodengo Saiano, formazione bresciana che milita in Serie C2 (girone A), dopo essere stati due volte in vantaggio. Il mister decide di far ruotare i giocatori a sua disposizione, facendo scendere in campo i giovani Giraldi e Dianda, che possono cogliere l’occasione per mettersi in mostra.

Al 7’ calcio d’angolo per l’Hellas calciato lungo da Cossu, colpo di testa di Turati rimpallato fortunosamente da un avversario. Si avvia il contropiede con Bigatti, ma l’attaccante è fermato dalla difesa gialloblù.

All’11 primo brivido della partita: gol del Rodengo Saiano annullato per fuorigioco. Martinelli aveva servito Sinato, fermato però dal guardialinee che alza la bandierina. Al 15’ Hurme viene sanzionato dall’arbitro con un cartellino giallo, fallo su Bigatti che lo aveva saltato con un pregevole gesto tecnico. Sulla punizione successiva nulla di fatto, la palla viene bloccata da Franzese.

E’ il minuto 18 quando Martinelli calcia all’altezza dei sedici metri, ma la palla termina alta sopra la traversa. Al 27’ Iakovlevski si vede fermare da Pedersoli dopo un’incursione di Iunco in area avversaria. Per il Rodengo Koffi non arriva su un pallone servito dal compagno Bigatti, quando il cronometro indica il minuto numero 30.

Al 38’ Bertoni anticipa Iakovlevski, sulla destra Dianda effettua un traversone per il russo che sbaglia leggermente il tempo dello stacco da terra. Iunco calcia al 41’ un tiro ben indirizzato ma debole, Pedersoli non ha molti problemi ad afferrare la sfera.

Subito dopo è gol per l’Hellas: Orfei apre per Dianda che dribbla un avversario e crossa per Iunco che insacca. Si conclude dopo un minuto di recupero il primo tempo, vantaggio meritato per i gialloblù

Al 49’ punizione dai venti metri calciato da Cossu, la palla finisce alta ma l’azione è fermata dal direttore di gara per un fallo di Iunco ai danni della barriera avversaria. Due minuti dopo avviene la prima sostituzione della gara, Franzoni cambia Conforti con Fiori. Pronta risposta di Colomba, che fa entrare in campo Zeytulaev al posto di Cossu, oggi capitano.

I padroni di casa trovano il pareggio al 58’ minuto: corner calciato da Martinelli sul primo palo, la palla viene prolungata da Koffi, tap-in vincente di Sinato che batte Franzese. Cambio per il Rodengo, Luzzana lascia il posto al compagno Bonomi.

Immediata la reazione dell’Hellas, che ritorna avanti grazie a Zeytulaev: secondo gol nella competizione da parte dell’attaccante uzbeko, svelto a concludere in mischia.

I gialloblù proseguono cercando di gestire la gara, con Iovine e Giraldi a prendere le redini del gioco. Al 69’ il Rodengo Saiano reclama il calcio di rigore per una presunta trattenuta di Orfei su Bonomi, ma l’arbitro preferisce far proseguire. A questo punto Franco Colomba fa rifiatare Turati e Iunco effettuando una doppia sostituzione: entrano in campo Sibilano ed il giovane Castellan.

Quando manca un quarto d’ora circa alla fine un buon triangolo Zeytulaev-Iakovlevski viene fermato dalla difesa della formazione di C2. All’80’ calcio d’angolo battuto corto da Zeytulaev che passa a Dianda, Bigatti parte in contropiede ma viene fermato da Hurme, che va sicuro in chiusura.

Pareggio del Rodengo Saiano con Bonomi al minuto 85, bravo a calciare di sinistro una punizione e mettere il pallone alle spalle di Franzese. Dianda guadagna un calcio d’angolo su cui Giraldi prova la conclusione, il centrocampista vede il suo tiro rimpallato. Ci prova anche Castellan che ottiene un altro corner, colpisce di testa Orfei ma un difensore avversario salva la palla nei pressi della linea di porta.

Dopo 4 minuti di recupero il direttore di gara fischia la fine dell’incontro, il Rodengo Saiano si porta a 4 punti in classifica, l’Hellas a 5.



Il tabellino:
A.C. RODENGO SAIANO - HELLAS VERONA F.C. 2-2 (0-1)

Reti: 42’ Iunco; 58’ Sinato, 59’ Zeytulaev, 85’ Bonomi

A.C. RODENGO SAIANO
Pedersoli; Luzzana (59’ Bonomi), Bertoni, Pelati; Koffi, Martinelli, Vezzoli, Conforti (50’ Fiori), Tignonsini; Sinato, Bigatti . (Lamacchia, Canini, Preti, Gambino, Piovani). All. Franzoni

HELLAS VERONA F.C.
Franzese; Hurme, Turati (72’ Sibilano), Orfei, Smania; Iovine, Giraldi; Dianda, Cossu (55’ Zeytulaev), Iunco (72’ Castellan); Iakovlevski. (Cecchini, Di Giulio, Comazzi, Morabito). All. Colomba

Arbitro: Santonocito
Assistenti: Secco, Parolia
Ammoniti: Hurme
Espulsi: -
Recupero: 1’ - 4’

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte, hellasverona.it

1^ giornata: Risultati e classifiche

Pubblicato da andrea smarso lunedì 27 agosto 2007 01:27, vedi | Nessun commento

Partitaccia ignobile quella di oggi pomeriggio al Binti...
A preoccupare non è la vittoria in sè ottenuta dal Cittadella con un unico tiro in occasione di un rigore (che è parso sacrosanto) ma l'incapacità dell'Hellas di creare gioco per i trequartisti che dovrebbero innescare un MORANTE che peraltro si è spento quasi subito dopo un paio di spunti e poco altro...
A complicare il tutto gli esperimenti di COLOMBA che prova DA SILVA a sinistra (inguardabile) prima di spostarlo al centro con l'uscita di MORANTE per un DI GIULIO confusionario... Non valeva la pena inserire IUNCO dall'inizio e lasciar fuori DA SILVA? Boh... Domenica prossima c'è la Cremonese e se il Cittadella riesce a portarci via i 3 punti a casa nostra...

A far da contraltare a questa brutta giornata la ritrovata vena del nostro gioco con ben 17 giocatori di cui 11 nuovi... Tenete duro butèi: il bello viene alla fine! E' facile in fondo... Basta fare sempre un punto più di Ark !!! :)

Partono bene Bondola , che è campionessa di giornata con un bel 7 frutto di 4 pronostici e 2 risultati azzeccati e Tunder con un solo punto di meno; un gradino sotto ancora siamo io, Boro ed il campionissimo Ark (che parte sempre sornione per poi bastonare alla grande state perciò pronti).
A stupire sono però Bruni e MicheleHellas che realizzano, alla prima apparizione, un bel 0 tondo (ci avevamo messo 4 anni prima che Provos realizzasse questo piccolo record!!!)... Certo in B è stato più difficile per Provos: c'erano 2 partite in più ;o) Comunque bravi Bruni e MicheleHellas nuovi recordmen e sfigadoni per oggi... Delude Paolino8volte che prova ad essere sfigadòn anche quest'anno ma totalizza 1 e la maglia nera gli è soffiata dal dynamic duo di cui sopra :o)

IMPORTANTE: Pregherei Boro, Tunder, Danda ed Ikki76 di non lasciare righe tra le giocate ed il loro nickname perchè questo crea problemi al programma di conteggio automatico (no rows between nickname and matches like this):

ESEMPIO SBAGLIATO (Wrong Example)

Smarso

VERONA - CITTADELLA ... 0-0
.. - ...
.. - ...



ESEMPIO GIUSTO (Right Example)

Smarso
VERONA - CITTADELLA ... 0-0
.. - ...
.. - ...


Stesso discorso per Ark (Ex Alberto) e l.bruni f.c. i vostri nickname contengono spazi chiamatevi semplicemente Ark e L.Bruni prima dei pronostici omnde evitare casini col conteggio... Ci saranno penalità dal prossimo turno per chi non rispetta queste semplici quanto vitali (per chi conta) regoline!!! Grazie per la comprensione ;o) Ah e poi... Se tutti metteste l'iniziale del nick in maiuscolo andrebbe ancora meglio poi...
ALLA PROSSIMA E SEMPREFORZAHELLAS

Per risultati marcatori e classifica della C/1 A clickare qui

CLASSIFICA DI GIORNATA
7 - Bondola
6 - Tunder
5 - Smarso, Boro e Ark
4 - Ikki76, SOLOHELL@S e Chivers
3 - Danda, Gnanfo, Quaggi e Toccoditacco
2 - XSempreGialloblu e Dado
1 - Paolino8volte e TheCelt
0 - Michelehellas, L.Bruni

CLASSIFICA GENERALE

CLASSIFICA PRECEDENTE

AMMONITI

ESPULSI

CAMPIONI DI GIORNATA
Bondola (1)

SFIGADONI DI GIORNATA
Michelehellas, L.Bruni (1)

RECORD DI STAGIONE
Punteggio massimo in una giocata: Bondola (7)
Max. numero di risultati azzeccati: Tunder e Bondola (4)
Max. numero di pronostici azzeccati: Bondola (3)
Punteggio minimo in una giocata: MicheleHellas e L.Bruni (0)

RECORD DI SEMPRE
Punteggio massimo in una giocata: 1° Luglio (15)
Max. numero di risultati azzeccati: 1° Luglio (6)
Max. numero di pronostici azzeccati: 1° Luglio (10)
Punteggio minimo in una giocata: Provos con 0 punti (ma 2 partite in più da pronosticare nel campionato di B 2006/2007)

Verona circolo vizioso...

Pubblicato da andrea smarso giovedì 23 agosto 2007 15:30, vedi | Nessun commento

Imprenditori che non si fanno avanti adducendo come scusa (verosimile) che la tifoseria è difficile, che non rischiano i loro soldi con una potenziale publlicità negativa data da tifosi razzisti e politicizzati...

Società attuale che, volendo (giustamente) rifarsi dei soldi investiti, pondera acquisti e vendite cercando di incamerare il più possibile e nello stesso tempo allestire una squadra degna di risalire... E che, per creare facili entusiasmi, si lascia andare a proclami inutili che poi si rivelano boomerang spaventosi (con parziali ammissioni, mezze frasi o magre figure)...

Tifosi che, tartassati da anni di illusioni, chiacchiere e brutti risultati contestano tutto e tutti indistintamente (qualche volta a ragione altre volte meno) e addirittura, per non sbagliare, pre-contestano tecnici e giocatori sicuri che prima o poi avranno ragione...

Ed infine i media locali da sempre deboli con i forti (mica si leggevano/sentivano da parte dei giornalisti certe cose all'epoca di PASTORELLO :wink: ) e forte con i deboli...

Ma ci rendiamo conto o no che viviamo in un ambiente fortemente depresso, negativo e pessimista ? Io mi chiedo ma dove vogliamo andare ridotti così ? E' chiaro che partiamo battuti ! :o(

Serata uggiosa quella di ieri...

Pubblicato da andrea smarso 08:30, vedi | 1 commento

...E chi pensava (io per primo) ad un Verona spumeggiante che riscattasse prontamente la scialba prestazione di Lumezzane è rimasto deluso immediatamente: l'Hellas gioca un primo tempo con irritante sufficienza, quasi come se la partita non lo riguardasse; la Sambo (sigh!) ne approfitta e sfrutta appieno la sua prima vera occasione: 1 - 0 (gol del carneade PORCINO) palla al centro e butèi tristissimi che, nonostante tutto, continuano a cantare e sostenere i gialloblù (e non solo con "IO CREEEEDOOOO RI-SOR-GE-ROOOOOOOO'" ma anche la nuova hit che fa sbellicare me e Bondola "QUANDO SAREEEEMOOOO IN SERIE Ciiii 2 2!!! EVENTUALMENTE NOI SAREMO SEMPRE QUIIIII" ah ah ah).

Durante tutto il primo tempo poche idee ma ben confuse: COSSU è costantemente in imbarazzo (ma anche, come nota giustamente Ark fuori posizione) e non ne combina una giusta... MORANTE inesistente e la difesa (che a mio avviso rimane la migliore della C almeno sulla carta) subisce i veloci contropiedi (la parola "ripartenze" la lascio volentieri ai cultori del calcio moderno e a Ciano leon allenatore anche ieri presente tra noi e attento alla tattica come sempre hi hi hi...)

Il secondo tempo sembra inizialmente proseguire sulla falsariga del primo e l'Hellas non si sveglia ma IUNCO, entrato al posto del giovane CASTELLAN, e posto dietro a MORANTE nel 4-2-3-1 di COLOMBA, con COSSU spostato a sinistra e ZEYTULAJEV a destra al posto dell'infortunato (e dàeghela!!!) ANACLERIO, da la scossa: da una sua "invenzione" nasce il rigore battuto da COSSU (che coraggio ;o)) ed il terzo gol.

Insomma finisce 3-1 per noi ma che sofferenza! E poi non capisco le "sperimentazioni" del tecnico: la coppia centrale non è formata da COMAZZI e SIBILANO? (perchè provare anche il buon TURATI in partite ufficiali?), CASTELLAN avrà tempo di crescere quando serve un risultato è il caso di forzarlo così? COSSU non è uomo da stare al centro... Gioca meglio in fascia (e s'è pure visto)...

E poi:
- Non mi è piaciuta per niente la mancanza totale di gioco e idee nel primo tempo con lanci lunghi a cercare trequartisti puntualmente fermati da difensori di una squadra di serie D (e Domenica arriva l'agguerrito Cittadella)... Non è il caso di far passare un po' più la palla al centrocampo? Magari acquistando uno che sappia anche costruire?
- Era il caso di far melina sul 2-1 con la SAMBONIFACESE? Non era meglio cercare di giocare e magari far vedere qualcosa di meglio ai bagnati e infreddoliti butèi che anche ieri numerosi (se paragonati all'appeal della partita)?
- Che fine ha fatto FERRARESE? (anche ieri non convocato)

P.S: Un saluto anche alla superultrà Smarsa che si occuperà del nostro striscione onde ottenere il bollino (giallo)blù di IGNIFUGO al 100% ah ah aha...

HELLAS VERONA F.C. - Sambonifacese (Coppa Italia serie C)

Pubblicato da andrea smarso mercoledì 22 agosto 2007 11:14, vedi | Nessun commento

Prepartita...
Prima volta al tempio quest'anno contro la Sambo!
Me l'avessero detto qualche anno fa non ci avrei creduto: INCREDIBILE QUANTO SIAMO CADUTI IN BASSO (con tutto il rispetto per la SAMBO)...

Non resta che... Tirarsi su le maniche e affrontare quest'anno con la gioia di sempre e la rinnovata speranza di un traguardo che attualmente sembra alla portata: la promozione in serie B!!!

Può tornare utile il seguente aforisma:
Potente non è chi non cade mai ma colui che, dopo essere caduto, ha la forza per rialzarsi!!!


FORZAHELLASVERONA

P.S: Mai vorrei trovarmi al posto di un butèl di San Bonifacio...

Curiosità

Pubblicato da andrea smarso lunedì 20 agosto 2007 16:38, vedi | 2 commenti

Perchè BONDOLA/=\SMARSA?
Il curioso nome del nostro gruppo nasce dalla fusione de nickname della fantasiosa quanto vulcanica BONDOLA (inventrice del gioco pronostici sul forum ufficiale dell'HELLAS) e del sottoscritto... Sicoome BONDOLA SMARSO suonava male abbiamo declinato il mio nick al femminile ed ecco la nascita, nel 2003, del nostro ensemble di matti (da buoni veronesi)...

Dal 2003 alcuni sono andati altri venuti... Abbiamo creato anche una squadra di calcetto (http://www.hellastory.net/pages/trofeo.cfm), uno striscione e delle magliette personalizzate...

Per il 4° anno consecutivo siamo ancora qui, un po' più tristi ma sempre più decisi a gridare alto ancora una volta il nostro FORZAVERONAAAAAAAA!!!

Idiomi...

Pubblicato da andrea smarso venerdì 17 agosto 2007 14:32, vedi | 4 commenti

La lingua ufficiale di questo blog è il dialetto veronese però, siccome:
  • siamo internazionali (con butèi da Londra a Padova passando pàr Venessia);
  • purtroppo non tutti hanno avuto la fortuna di nascere nell'ombellico del mondo;
  • siamo simpatici e carini

accetteremo perfino l'italiano e l'inglese (ma consigliamo vivamente lo studio approfondito del nostro dialetto e delle sue magnifiche sonorità: http://www.larenadomila.it/index.htm)...

Nel frattempo un passo breve ma toccante dal butèl William:

There is no world without Verona walls, Non c’è mondo per me aldilà delle mura di Verona:
But purgatory, torture, hell itself. c’è solo purgatorio, c’è tortura,lo stesso inferno.
Hence-banished is banish'd from the world, Bandito da qui, è come fossi bandito dal mondo,
And world's exile is death: then banished, e l'esilio dal mondo vuol dir morte: e quindi dire esilio
Is death mis-term'd: calling death banishment, è dire morte, con altro termine, falso ed improprio;
Thou cutt'st my head off with a golden axe, e tu, a chiamar esilio la mia morte, mi mozzi il capo con un'ascia d'oro,
And smilest upon the stroke that murders me e sorridi del colpo che m’uccide.

... SEEEENTOOOO!!! TUTT'INSIEME I BRIVIDI DEL MOOONDOOOOOO!!!

GLI SPECIALI BONDOLA/=\SMARSA La lingua ufficiale di questo blog...


La lingua ufficiale di questo blog è il dialetto veronese però, siccome:
  • siamo internazionali (con butèi da Londra a Padova passando pàr Venessia);
  • purtroppo non tutti hanno avuto la fortuna di nascere nell'ombellico del mondo;
  • siamo simpatici e carini

accetteremo perfino l'italiano e l'inglese (ma consigliamo vivamente lo studio approfondito del nostro dialetto e delle sue magnifiche sonorità su LArenaDomila.it e nel nostro piccolo anche qui, in questo blog!)...


Verona: L'Adige scorre placido sotto Ponte delle Pietre La statua di Giulietta nel cortiletto dove s'innamoro di Romeo. Sullo sfondo il 'mitico' balcone. L'ARENA il famosissimo anfiteatro di epoca romana simbolo della città scaligera

Nel frattempo un passo breve ma toccante dal butèl William:

There is no world without Verona walls, Non c’è mondo per me aldilà delle mura di Verona:
But purgatory, torture, hell itself. c’è solo purgatorio, c’è tortura,lo stesso inferno.
Hence-banished is banish'd from the world, Bandito da qui, è come fossi bandito dal mondo,
And world's exile is death: then banished, e l'esilio dal mondo vuol dir morte: e quindi dire esilio
Is death mis-term'd: calling death banishment, è dire morte, con altro termine, falso ed improprio;
Thou cutt'st my head off with a golden axe, e tu, a chiamar esilio la mia morte, mi mozzi il capo con un'ascia d'oro,
And smilest upon the stroke that murders me e sorridi del colpo che m’uccide.

... SEEEENTOOOO!!! TUTT'INSIEME I BRIVIDI DEL MOOONDOOOOOO!!!

Primo post...

Pubblicato da andrea smarso giovedì 16 agosto 2007 15:54, vedi | 8 commenti

DOVE: Siamo su http://bondolasmarsa.blogspot.com/
COME: In un blog
QUANDO: Da oggi a quando riuscirò a gestire il tutto
PERCHE': Perchè era ora, perchè volevo dare ai B/=\S un posto virtuale tutto loro, perchè in attesa di un sito vero e proprio questa mi sembrava la maniera più veloce e carina per poterci rendere indipendenti da ogni altro luogo virtuale nel quale fino ad ora siamo stati comunque ospiti, perchè se cade il sito ufficiale e qualcuno non sa come postare i suoi pronostici può farlo qui, perchè... Non lo so ditemi perchè no!!!

...E ora? Ora non cambia niente; avremo solo un luogo in più in cui dire la nostra sull'Hellas e non solo e continueremo ad essere ospiti anche di 1° Luglio (almeno fino a quando continuerà a volerci) oltre che del sito ufficiale del Verona.

B/=\S draga-web (powered by Google)

Pubblicato da andrea smarso mercoledì 1 agosto 2007 11:01, vedi | Nessun commento

Ecco i risultati...


Libreria HELLAS! La storia gialloblù da leggere (e conservare)

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Maglie HELLAS su eBay

Gadget dell'Hellas Verona su Amazon!



#PerugiaVerona Valoti

#PerugiaVerona highlights

Wallpapers gallery